Interviste



17
settembre

Romolo + Giuly: su Fox esplode la guerra mondiale italiana. Intervista ai protagonisti – Video

Romolo + Giuly, Alessandro D'Ambrosi e Beatrice Arnera

Roma Nord contro Roma Sud. L’ancestrale rivalità interna alla Capitale diventa una vera e propria guerra “mondiale”. E deflagra in prima serata su Fox. La cifra predominante del ‘conflitto’ in questione è chiaramente il paradosso, talvolta portato all’esasperazione e infarcito di luoghi comuni. Va vista in quest’ottica , la nuova serie prodotta da Fox e Wildside e in onda da stasera alle 21.15 sul canale 112 di Sky.




17
settembre

Francesco Pannofino a DM: «In Romolo+Giuly cerco di portare più ‘fregna’ a Roma. Ho nostalgia dei tempi di Boris»

Francesco Pannofino

Francesco Pannofino scende in politica. Ma solo per la finzione scenica. In , la nuova serie tv targata Fox e in onda sul canale 112 di Sky da stasera, l’attore e doppiatore interpreterà Edoardo Pederzoli, un improbabile Presidente della Regione Lombardia in realtà romano fino al midollo e tifoso sfegatato della Lazio. Il suo personaggio verrà coinvolto nella “guerra mondiale” tra Montacchi e Copulati attorno a cui ruota la sceneggiatura. Ed avrà un obiettivo molto particolare da raggiungere in favore degli alleati capitolini.


17
settembre

Nicola Porro a DM: «Quarta Repubblica sarà diverso da Matrix. L’informazione anti-populista? Tutte stronzate, i giornalisti stiano più nelle piazze»

Nicola Porro

Nicola Porro

La nuova sfida lo elettrizza, gli dà la carica. Nicola Porro non nasconde l’entusiasmo quando ci parla di , il nuovo talk show che condurrà da stasera in prime time (21.25) su Rete4. “Non vedo l’ora di iniziare” ci confida lui, anticipando che nell’appuntamento ormai prossimo al debutto ci saranno la politica e l’economia ma anche una cifra satirica con riferimenti all’attualità e ai sovranismi. Le differenze con Matrix – assicura Porro – ci saranno. Lo stesso giornalista, che per l’appunto manterrà anche la seconda serata informativa su Canale5, ce le ha spiegate in questa intervista.





13
settembre

Giorgio Mastrota a DM: «In Romolo+Giuly sarò mefistofelico. Mi hanno proposto di fare Isola, GF Vip e Pechino, ma non volevo perdere le televendite»

Giorgio Mastrota

Il Giorgio Mastrota che non ti aspetti. In , la nuova serie tv in onda su Fox da lunedì 17 settembre, il conduttore tv e “re del materasso in offerta” ha interpretato se stesso con sarcasmo, indossando i panni di un alter ego perfido e senza scrupoli. Un ruolo chiaramente dissacratorio, che però – alla vigilia della messa in onda e alla visione di alcuni promo – non tutti hanno capito. Ai nostri microfoni, lo stesso Mastrota ha raccontato qualcosa in più sulla recente esperienza attoriale, sottolineando a scanso di equivoci il carattere ironico del suo personaggio.


13
settembre

Barbara Palombelli a DM: «Darò spazio anche ai populisti. Ho iniziato con Renzi perchè non parlava da tanto e poi Salvini non era disponibile»

Barbara Palombelli

Barbara Palombelli

A ci sarà spazio per tutti“. Barbara Palombelli non si sente «anti-populista», sebbene l’edizione del talk show da lei condotta abbia segnato un evidente cambiamento di passo rispetto ai precedenti toni dell’access di Rete4. La giornalista capitolina approfondisce l’attualità politica ogni sera dalle 20.30, dividendosi anche però tra Forum e Lo Sportello. “E’ una settimana di grande fatica” ci confida lei, parlando dei suoi debutti televisivi per questa stagione.





7
settembre

Laura Carafoli a DM: «Nove non è una generalista alla Rai1. Nel daytime di Amici novità alla conduzione»

Laura Carafoli

Laura Carafoli è l’artefice dei palinsesti di Discovery. La Svp Content and Programming del gruppo televisivo, ormai da anni salda in questo ruolo, ha varato la nuova programmazione 2018/2019 cercando di coniugare le varie anime del gruppo. Proprio assieme a lei abbiamo parlato delle trasmissioni in arrivo, delle conferme e delle scelte effettuate per la stagione tv appena iniziata.


2
settembre

Elena Tambini e Giorgia Rossi a DM: «Siamo pronte alla sfida di Pressing. Marcheremo ad uomo Pierluigi Pardo»

Elena Tambini, Giorgia Rossi

sono i volti femminili del nuovo  di Canale5. Le due giornaliste di casa Mediaset affiancheranno Pierluigi Pardo (qui la nostra intervista) alla conduzione dell’approfondimento sportivo in onda ogni domenica in seconda serata, a partire da stasera. Quella da loro composta è una coppia inedita ma già affiatata, nata sull’onda dei recenti Mondiali di Russia che hanno visto le giovani croniste impegnate – su fronti differenti – sulla rete ammiraglia del Biscione. Ora Tambini e Rossi, che abbiamo incontrato prima del debutto, giocheranno nella stessa squadra, promettendo di stupire con un mix di competenza, ironia e – ça va sans dire – avvenenza.


31
agosto

Pierluigi Pardo a DM: «Pressing sarà più istituzionale di Tiki Taka. Dazn? Mi trovo bene ma i problemi tecnici devono essere risolti»

Pierluigi Pardo

Tiki Taka e Dazn non bastavano. Pierluigi Pardo, quest’anno, ha accettato un’ulteriore sfida: da domenica 2 settembre, alle 23.30, il giornalista sarà infatti alla guida di , lo storico approfondimento sportivo che tornerà in onda su Mediaset dopo quasi vent’anni. Il programma, rivoluto dai vertici del Biscione dopo l’esperienza estiva dei Mondiali, verrà trasmesso su Canale 5 ed avrà nel cast fisso anche una coppia al femminile composta dalle giornaliste Giorgia Rossi ed Elena Tambini. Le due affiancheranno il conduttore. Per capire quale menù stia ‘cucinando’ per il nuovo Pressing, abbiamo incontrato Pierluigi Pardo nelle cucine di un ristorante stellato milanese.