DMAX



7
dicembre

DYNAMO, MAGIE IMPOSSIBILI: DMAX PUNTA SUL MAGO DI PARIS HILTON E WILL SMITH

Dynamo

La sua storia sembra quella di un film: una forma debilitante della malattia di Crohn lo ha reso vittima di un feroce bullismo che ha segnato un’infanzia piena di tormenti, finiti solo quando suo nonno gli ha insegnato dei trucchi di magia. Da lì ha cominciato a perfezionarsi fino ad arrivare a You Tube, che gli ha regalato la fama, e alle celebrities. E’ questa la suggestiva trama della vita di Steven Frayne 28 anni fa a Bradford – città a nord di Manchester – in arte Dynamo, nuova scommessa di Dmax.

A partire da stasera, ogni venerdì alle 21.15 sul canale 52 del digitale terrestre, Dynamo: Magie Impossibili, la serie in quattro episodi che segue l’illusionista nelle sue strabilianti performance. Tra queste le più famose sono: la camminata sulle acque del Tamigi, la spettacolare levitazione in stile matrix, il teletrasporto di un cellulare in una bottiglia di birra, la trasformazione di neve in diamanti sulle montagne austriache e la materializzazione di farfalle nel famoso Chateau Marmont di Hollywood.

Con milioni di viewers su YouTube, Dynamo è cresciuto, come il nonno, esercitandosi nei giochi di carte ma modernizzando la magia con elementi provenienti dagli ambienti di urban dance. E’ considerato il mago inglese più celebre del momento e ha incantato pubblico e celebrità in tutto il mondo con le sue illusioni, i suoi incredibili giochi di prestigio e innovative performance di street magic.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,




30
novembre

DMAX, ECCO LE NOVITA’: LE REGOLE DEL GIOCO CON NICOLAI LILIN, NUOVA PRODUZIONE ITALIANA

Nicolai Lilin conduce Le regole del gioco

Nicolai Lilin conduce Le regole del gioco

Dopo aver passato in rassegna il nuovo palinsesto di Real Time, che vedrà l’ingresso di tre new entry e l’arrivo di diverse nuove produzioni con i talent che hanno fatto la storia del canale, passiamo ora alla programmazione del cugino al maschile. Nato un anno fa, DMAX si è già imposto tra i canali del digitale terrestre con un discreto 1% di share, grazie ad un palinsesto coerente orientato ad un target piuttosto specifico, quello adulto maschile, solitamente poco interessato alle proposte canoniche del piccolo schermo.

Confermati sostanzialmente tutti i brand forti: l’italiano Milano City Tattoo, partito lo scorso settembre, River Monsters, Lavori sporchi, Man vs Food, Affare fatto e l’intramontabile Top Gear. A questi si aggiungeranno delle nuove produzioni, in gran parte internazionali, per rimpolpare un palinsesto che per ora – a differenza di Real Time – scarseggia di format locali. Partiamo da Dynamo: Magie Impossibili, in onda dal 7 dicembre ogni venerdì alle 21.15, in cui vedremo all’opera il mago inglese più famoso del momento, che con le sue performance magiche ha convinto anche personaggi come Will Smith, Jay Z, i Black Eyed Peas e i Coldplay.

Dal 2 febbraio, ogni sabato alle 22.55, spazio invece al terzo format italiano di DMAX, condotto da Nicolai Lilin, che con Le Regole del Gioco ci porterà all’interno di quelle comunità italiane che vivono di leggi proprie, lontane dalla nostra quotidianità e isolate dal resto del mondo. Nostra guida sarà appunto lo scrittore russo naturalizzato italiano Lilin (sua è l’Educazione siberiana, presto anche nei cinema), che in molti avranno conosciuto perlopiù tra le pagine de L’Espresso.


26
ottobre

TUTTE LE NOVITA’ DI REAL TIME E DMAX ANNUNCIATE DA DISCOVERY A DAVIDEMAGGIO.IT. DA ALICE ARRIVA CSABA DALLA ZORZA

Csaba Dalla Zorza

Csaba Dalla Zorza, nuovo volto di Real Time

L’abbiamo conosciuta ieri, quando, su queste pagine, ha analizzato insieme a noi il ‘fenomeno’ Real Time. Adesso, Laura Carafoli, Vice President Content & Programming di Discovery Italia, annuncia a DM le prossime novità che riguardano i canali del gruppo.

Laura, ieri ci parlavi di una collaborazione con Fremantle per DMax. Di cosa si tratta?

E’ un programma di current affair che andrà in onda nel 2013. Sarà un tentativo di avvicinarsi al giornalismo anglosassone.

Alessandro Borghese, invece, da chi sarà sostituito?

Alessandro Borghese non sarà sostituito perchè nel suo genere è unico ed è stato fondamentale. Gli auguriamo ogni bene possibile per il suo nuovo programma. Noi avremo due personaggi molto forti. Due pasticceri: uno è Renato Ardovino, con il quale stiamo girando Le Torte di Renato, e poi Ernst Knam. Il primo fa torte, il secondo cioccolato. Abbiamo fatto un casting tape perchè eravamo pazzi di entrambi ed è venuto fuori che tutti e due avevano un gradimento alto, per ragioni diverse (Ernst è un po’ un Gordon RamsAy del cioccolato, Renato è un piacione, napoletano). Così abbiam deciso di dire ’si’ a tutti e due.

Oltre ai nuovi chef di Real Time e al programma di current affair su Dmax, quali novità ci saranno sui canali free di Discovery?

Su DMax è già partito molto bene Milano City Tatoo. Prossimamente ci sarà Materazzi che si farà tatuare nel corso del programma. E posso già dirti che faremo una seconda stagione nel 2013 con 12 episodi di mezz’ora e non più di 10 minuti. Stiamo poi lavorando su un progetto originale di cibo bizzarro sempre per DMax, anche questo in onda nel 2013.

Per quanto riguarda le acquisizioni, invece?

Per quanto riguarda le acquisizioni ci concentreremo su Louis Theroux, il maestro della BBC di giornalismo investigativo. Fa delle inchieste dove rischia la vita.

Enzo Miccio che fine farà?

Ha anticipato proprio a voi le novità che lo riguardano. Shopping Night 2 partirà prossiamente e poi farà un programma in daytime. Dobbiamo fare ancora la zero ma si concentrerà su moda e trasformazioni. Poi ci sarà un nuovo programma di matrimoni.


Nessuna new entry femminile?

Arriverà da noi Csaba Dalla Zorza che farà uno speciale di 6 puntate sul Natale a partire dal 2 dicembre, una cosa molto all’americana. E’ un volto che arriva da Alice ed è la prima volta che ‘acquisiamo’ un personaggio.

Perchè non sarete voi a produrre Cucine da incubo? (Real Time trasmette la versione originale ma Fox Life realizzerà la versione italiana, ndDM)

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,





16
ottobre

MILANO CITY TATTOO: DMAX ENTRA IN UN GRANDE TATTOO STUDIO DI MILANO

Milano City Tattoo

Milano City Tattoo

E’ passato un anno dalla nascita, ed è arrivato il momento di “spingere” anche il canale al maschile del gruppo Discovery. Forte degli interessanti risultati raggiunti, DMAX ospita da questa sera – 16 ottobre 2012 -, in seconda serata, la sua prima produzione completamente italiana, ovviamente factual come da tradizione. Parliamo di Milano City Tattoo, che andrà in onda ogni martedì alle 22.55 sul canale 52.

I telespettatori avranno l’opportunità di entrare in uno studio di tatuaggi, per vedere come lavora un famoso gruppo di tattoo artist di Milano. Prodotto da Zodiak Active, il programma – promettono – sarà di ampio respiro, tant’è che si darà spazio a tutte le forme creative ispirate al tatuaggio. Non solo quindi assisteremo alla vita all’interno di un tattoo studio, ma la produzione sarà una vera e proprio “galleria d’arte” dove verranno mostrati libri rari, quadri, sculture, campionari di disegni originali e artisti locali e internazionali.

In Milano City Tattoo ci si interrogherà sulle motivazioni che spingono le persone ad offrire il proprio corpo come pagina bianca a questa particolare categoria d’artisti. Tante le storie che verranno raccontate nel corso delle dodici puntate: Michele renderà omaggio al lavoro tramandato dal padre – quello del saldatore; Antonio – artigiano esperto di marionette – si tatuerà Pinocchio; mentre la blogger Irene ospiterà sul proprio corpo un astronauta in perlustrazione in un mondo nuovo.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,


13
settembre

DMAX: NEL PALINSESTO AUTUNNALE ARRIVANO DUE PRODUZIONI ITALIANE

DMAX, nuovo palinsesto

DMAX, nuovo palinsesto

Ci è voluto un po’ di tempo, a differenza di Real Time che però poteva già contare su una library piuttosto nutrita, ma finalmente anche su DMAX (canale 52 del digitale terrestre, 140 della piattaforma Sky) avremo modo di vedere le prime produzioni italiane. Sarà un “autunno caldo” per il gruppo Discovery, che con la conclusione degli switch-off si prepara a conquistare nuove fette di pubblico con i suoi due canali free, Real Time e DMAX. Tante le conferme (di successo) su Real Time, e tante le novità sul cugino al maschile del gruppo guidato da Marinella Soldi, che quest’estate ha raggiunto il traguardo dell’1% di share sul totale individui (2,4% sul target maschile 20-49).

La prima è Football Hooligans, in onda a partire dal 23 settembre ogni domenica alle 22.55, in cui l’editore e scrittore Michele Dalai catapulterà gli spettatori tra gli spalti dei più famosi stadi, permettendo al pubblico di accedere alle curve e alle tifoserie calcistiche internazionali. Il giornalista ci racconterà gli aneddoti e i retroscena delle più famose tifoserie, e cercherà di capire cosa spinge i tifosi a rendersi protagonisti di episodi di violenza durante le partite della propria squadra. Protagonista del docureality è l’attore Danny Dyer (The Football Factory) che riuscirà ad entrare in contatto con i membri delle varie organizzazioni dietro le società calcistiche, partecipando in prima persona agli scontri tra tifoserie, tra lacrimogeni e sparatorie.

La seconda novità è invece Milano City Tattoo, in onda a partire dal 16 ottobre ogni martedì alle 22.55. Nel docureality prodotto da Zodiak Active i telespettatori entreranno a contatto con il mondo dei tatuaggi, si cercheranno di capire i motivi del boom di questa moda e si racconteranno le storie di alcuni esperti tatuatori milanesi, dei veri talenti nella “pittura su corpo”.





29
agosto

EMILIA: CRONACA DI UN TERREMOTO – DMAX RIPERCORRE GLI EVENTI SUCCESSIVI ALLA TRAGEDIA

Emilia: Cronaca di un terremoto

Tra il 20 maggio e il 3 giugno un’inattesa ondata di terrore sismico ha colpito il cuore dell’Emilia Romagna uccidendo 27 persone e distruggendo centinaia di abitazioni e attività produttive. Il disastro è stato totalmente imprevisto. La valle del Po sembrava il posto più sicuro d’Italia, con la sua attività agricola e industriale che tutto il mondo ci invidia. La minaccia è rimasta dormiente per 500 anni, il mostro si è risvegliato il 20 maggio alle 4:04 del mattino.

A ripercorrere gli eventi ci pensa stasera, mercoledì 29 agosto, alle ore 22:05 DMAX (Canale 52 digitale terrestre, Sky canale 140) con Emilia: Cronaca di un Terremoto. Il documentario racconta le vicende di alcune vittime e superstiti: Nicola, che è morto sotto gli occhi dei soccorritori durante una scossa di assestamento; Liviana che è stata salvata dall’unità cinofila dei Vigili del Fuoco  per poi soccombere alle ferite 2 settimane dopo; Antonio, ferito lievemente in seguito alla caduta dell’armadio della camera da letto; padre Ivan, che è morto mentre cercava di mettere in salvo una statua della Madonna, portandola fuori dalla chiesa colpita dal terremoto; la famiglia Pigo, che ha avuto la casa distrutta dal fango che ha letteralmente ingoiato il pavimento.

Nei cinquanta minuti si cerca anche di indagare su ciò che ha provocato il terremoto: l’arco di Ferrara, una catena montuosa sotterranea a soli sei chilometri sotto la superficie della ricca valle del Po, è stata deformata dalla placca continentale africana che si sposta verso nord ovest.


23
gennaio

TOP GEAR: ARRIVA SU DMAX IL CAR SHOW TARGATO BBC

Top Gear

Allacciate le cinture! Su DMAX, il primo canale di factual entertainment maschile (canale 52 del Dtt), arriva Top Gear, il più famoso car show televisivo di tutti i tempi. Da questa sera alle ore 21:15, il programma della BBC, a metà strada tra giornalismo e intrattenimento, mostrerà al pubblico italiano una selezione delle migliori sfide ambientate nel nostro Paese.

In ogni puntata il team di Top Gear, composto da Jeremy Clarkson, Richard Hammond, James May e l’anonimo collaudatore The Stig, presenteranno al pubblico recensioni sulle nuove auto, test per collaudare i veicoli presenti sul mercato, ma anche altre prove spesso al limite della fantasia. Si parte questa sera con un contest per trovare la strada più bella del mondo da percorrere con le supercars Porsche 911 GT3 RS, Lamborghini Gallardo Superleggera, Aston Martin V8 Vantage N24. In lizza per l’ambito titolo, ci sarà anche il nostro Passo dello Stelvio.

Per le prove al limite della fantasia, si gareggerà con una Ferrari Daytona e un motoscafo, partendo da Portofino per arrivare in Costa Azzurra. Nel secondo appuntamento in onda lunedì 30 gennaio, assisteremo invece alla recensione dell’Alfa8c, e ad una corsa epica da Alba a Londra tra una Bugatti Veyron e un aeroplano Cessna. 

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,


19
gennaio

DM LIVE24: 19 GENNAIO 2012. INCREDIBILI OFFERTE DI MEDIASHOPPING, ASCOLTI DMAX, SPYROS AI MENU DI BENEDETTA

Diario della Televisione Italiana del 19 Gennaio 2012

>>> Dal Diario di ieri…

  • Incredibili offerte di MediaShopping

roberto ha scritto alle 11:54

Nella mattinata di ItaliaUno continuano gli spot di MediaShopping con incredibili offerte valide fino al 31.12.2011.

  • Ascolti DMax

elfman ha scritto alle 12:15

Dal 29 gennaio saranno pubblicati gli ascolti di DMAX.

  • Spyros ai Menù di Benedetta

MisterGrr ha scritto alle 20:13

Spyros Theodoridis sarà ospite nella puntata di domani 19/01/2012 (oggi, ndDM) a I Menù Di Benedetta. Cucinerà, in anteprima, una ricetta dal suo libro “Cuoco Per Emozione”.