Common Law



21
giugno

COMMON LAW: DA DOMANI SU RAI3 LA SFORTUNATA SERIE SOSPESA DOPO LA PRIMA STAGIONE

Common Law

La messa in onda d’estate su Rai3 al sabato alle 20,15 non appare certo come una delle più prestigiose, ma del resto Common Law non potrebbe ambire a trattamenti di maggior riguardo. La serie ideata da Cormac e Marianne Wibberley, e prodotta da CBS Television Studios e Junction Entertainment, non brilla, infatti, per originalità, ma si limita a riproporre un canovaccio sin troppo inflazionato e ampiamente sfruttato in decine di altre produzioni.

Protagonista del dramedy (un po’ drama e un po’ comedy, o forse nessuno dei due) è ancora una volta una coppia di detective dal carattere e dal temperamento opposti, appartenenti alla squadra omicidi del Los Angeles Police Department. In questo caso si tratta della coppia composta da Travis Marks (Michael Ealy), agente con un passato da mascalzone e delinquentello, e Wes Mitchell (Warren Kole), un ex avvocato con l’animo sensibile. A causa delle continue liti, il loro comandante, il capitano Phil Sutton, li costringe a frequentare una terapista di coppia, la dottoressa Emma Ryan (Sonya Walger), nella speranza di risolvere il problema.

Nonostante i caratteri differenti, Wes e Travis, grazie al loro fiuto professionale e all’aiuto della terapista, riescono a collaborare e lottare insieme contro il crimine. La serie, composta di 12 episodi, è stata trasmessa negli Stati Uniti in prima visione sul canale via cavo Usa Network dall’11 maggio al 10 agosto 2012, ottenendo un tiepido riscontro di pubblico. Ascolti al di sotto delle aspettative, che hanno spinto il canale a non rinnovare la serie per una seconda stagione.