19
giugno

PAOLO DEL DEBBIO: SODDISFATTO DI QUINTA COLONNA (IL QUOTIDIANO IN ONDA FINO AL 19 LUGLIO). MI MANCA FEDERICA PANICUCCI

Paolo del Debbio

L’intenzione del vicepresidente di Mediaset Piersilvio Berlusconi di rendere Rete 4 una La7 più popolare spiega lo sbarco nel prime time del lunedì di Quinta Colonna, il talk condotto da Paolo Del Debbio, nato dalle ceneri della versione estiva trasmessa senza successo lo scorso anno su Canale 5. I numeri, però, stavolta hanno dato ragione ad un programma che, oltre a dare voce alla politica come tanti, ha saputo scendere in piazza tra la gente come pochi, con il rischio “insulto” settimanalmente alto. Alla fine a prevalere è la soddisfazione del conduttore:

“In questa prima stagione abbiamo realizzato uno share medio del 7.1%, che per Rete 4 è un ottimo dato – dichiara Del Debbio a Libero – Al di là dei numeri, siamo sopravvissuti nella giungla della concorrenza [...] i nostri dirimpettai fissi su La7 erano prima Gad Lerner con L’Infedele e poi Corrado Formigli con Piazza Pulita: non si tratta degli ultimi venuti! Sono due grandi professionisti: affrontarli per noi è stato stimolante e ci ha portato un gran bene. Abbiamo vinto quasi tutti i confronti.

Secondo Paolo Del Debbio è proprio l’aver dato voce alla piazza, che ha spesso fatto tacere il politico ospite di turno, la chiave della riuscita del programma, che da settembre torna in prima serata su Rete 4 con la seconda stagione. Prosegue, invece, fino al 19 luglio l’avventura decisamente meno entusiasmante di Quinta Colonna – Il Quotidiano nell’access prime time della rete minore del Biscione, sempre condotta dall’ex padrone di casa di Mattino Cinque:

“Con il quotidiano arriviamo al 5% di share: speriamo di crescere, ma per ora siamo soddisfatti. L’access prime time è una fascia delicatissima: in controprogrammazione c’è tutto il meglio”.

A proposito del contenitore mattutino di Canale 5, che ha condotto fino allo scorso aprile, Del Debbio non nasconde un po’ di nostalgia:

“Certo: è stata una bella esperienza. Soprattutto, mi manca la mia amica Federica Panicucci.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Quinta Colonna, malore in diretta
QUINTA COLONNA, MALORE IN DIRETTA: VOLANO ACCUSE, IL COMANDANTE DEI VIGILI DI NOLA SVIENE (VIDEO)


Paolo Del Debbio
RITORNA QUINTA COLONNA E DEL DEBBIO SDOPPIA IL TALK


Quinta Colonna, Nausica Della Valle
QUINTA COLONNA: I CENTRI SOCIALI ATTACCANO L’INVIATA, COLLEGAMENTO INTERROTTO


Quinta Colonna, Federica Angeli Casamonica
QUINTA COLONNA: I CASAMONICA VS FEDERICA ANGELI. DEL DEBBIO TORCHIA I PARENTI DEL BOSS

20 Commenti dei lettori »

1. aleimpe ha scritto:

19 giugno 2013 alle 12:08

Il top di “Quinta Colonna Quotidiano” è con le puntate contro Grillo!!! :D



2. Marco89 ha scritto:

19 giugno 2013 alle 12:09

Solo per l’ inviato Poletti e per la sua delicatissima e bellissima voce, sto programma per me è da pollice basso. Se poi aggiungiamo i consigli anti crisi che escono dalle bellissime labbra sporgenti della Parietti, beh, penso proprio che abbiano trovato la formula giusta per parlare di difficoltà economiche…
Urla e populismo fine a se stesso, gente che urla e litiga in collegamento, Trefiletti che dice cose che potrei dire pure io se mi invitassero… no grazie.



3. Liukss ha scritto:

19 giugno 2013 alle 12:28

Ma se ultimamente era crollato al 6%..ahahaha…e il quotidiano è ultima rete in quello slot…ahahaha



4. Peppe93 ha scritto:

19 giugno 2013 alle 12:56

E’ la prima persona che sento dire di avere nostalgia della Panicucci.



5. pollon87 ha scritto:

19 giugno 2013 alle 14:19

x 3. Liukss
Ti brucia il culetto, vero? Il tuo caro Formigli è stato STRA UMILIATO perchè TUTTI (compreso io) si aspettavano il 9% da lui contro un 3% di Del Debbio: mio caro, ormai Formigli si è giocato la reputazione perchè ha SEMPRE PERSO contro Del Debbio… insomma, il tuo Formigli ha voluto imitare Santoro senza avere le sue qualità: e non dirmi “ma un 6% (che in realtà è un 5.5% medio) per La7 è ottimo” perchè se hai debuttato al 9% fisso (autunno 2011) per poi perdere 1/3 del tuo pubblico… beh, sei un allocco, proprio come Formigli: specie se poi Santoro e Crozza fanno il 13% fisso, quindi un 6% al giorno d’oggi non basta più a La7 per dire “ottimo” (specie se perdi contro Del Debbio e se consideri che la Gruber da a Formigli un traino di 1.5-2 punti SOPRA al traino che ha Del Debbio).



6. pollon87 ha scritto:

19 giugno 2013 alle 14:26

x 1. aleimpe
Viste le volgarità che i parlamentari di Grillo vanno a dire contro gli inviati di Del Debbio (anzi, di Videonews che fino all’altro giorno era ancora gestita da Brachino), poi è ovvio che Del Debbio (anzi, Videonews) si infuria… poi, questi parlamentari “5 stelle” non sanno nulla di nulla: ma li vedi quando si fanno intervistare da Gruber e Annunziata? Le due conduttrici (filo PD) se li cuocono come vogliono… e manco se ne rendono conto questi parlamentari: evidentemente sono troppo impegnati a pensare a Del Debbio (la pagliuzza) per accorgersi delle figuracce mega galattiche fatte da Gruber e Annunziata (la trave) durante le interviste.



7. spike ha scritto:

19 giugno 2013 alle 14:27

liukss:ultimamente tutti i programmi di politica sono crollati(da quando Letta è presidente del consiglio),vedi ballarò che dal 19% è passato al 15%



8. pollon87 ha scritto:

19 giugno 2013 alle 14:28

x 2. Marco89
La Parietti dice cose più sensate lei che il 99% dei politici e dei vip di sinistra: comunque il programma è molto migliorato rispetto alla tua descrizione, quindi il tuo giudizio è assai ingeneroso.

x 4. Peppe93
Evidentemente la Panicucci si comportava bene con lui.



9. pollon87 ha scritto:

19 giugno 2013 alle 14:32

x 7. spike
Guarda che per Floris NON vale citare i 19% fatti SENZA CONCORRENZA (cioè i film in replica su Rai Uno e Canale 5) per di più nella campagna elettorale ;) ! Del Debbio non ha mai avuto crolli: era sempre tra il 7-8, quindi c’è stato MONTALBANO su Rai Uno, proprio al lunedì sera, che ha preso tutto il pubblico… specie quello anziano che guarda anche Rete4. Ovviamente il caro Liukss è il solito fanatico di sinistra pro-La7 che deve sempre gettare fango su Del Debbio per giustificare il MEGA FLOP di Lerner e Formigli: come ha fatto Formigli a perdere 1/3 dei suoi spettatori (dal 9 al 6, anzi 5.5 medio) nell’ultimo anno?



10. iki ha scritto:

19 giugno 2013 alle 14:45

Pollon 87:La Parietti è di sinistra.
Lui lo trovo troppo arrogante e ha un modo di porsi molto aggressivo.Non mi piace.
Il suo programma ancora peggio.
Sembra di star al mercato.
La piazza la si puó far parlare ma c’è modo e maniera.
Gli ascolti sono al di sopra della media di Rete4.
Quindi è normale che Mediaset lo riconfermi



11. Davide Maggio ha scritto:

19 giugno 2013 alle 14:46

pollon: cerca di fare una doccia fredda.



12. pollon87 ha scritto:

19 giugno 2013 alle 15:04

x 10. iki
Mi pare ovvio che la Parietti sia di sinistra: non capisco la contestazione… Del Debbio è “troppo arrogante e ha un modo di porsi molto aggressivo” secondo te? O ti riferisci a Poletti? Certe volte Poletti è un pò sopra le righe, ma Del Debbio conduce bene: considerando che Formigli si è fatto mettere i piedi in testa da tutti gli opinionisti, direi che è meglio Del Debbio… tornando su quest’ultimo, dire che “sembra di star al mercato” mi sembra esagerato perchè progressivamente la gestione della piazza è migliorata: certamente “la piazza la si puó far parlare ma c’è modo e maniera” e infatti nel quotidiano stanno privilegiando il talk (che forse spostano a Roma per ovvi motivi) sulla piazza e anche nella prima serata stanno diminuendo gli strilli. Concordo con te nel dire che “gli ascolti sono al di sopra della media di Rete4″ e che “è normale che Mediaset lo riconfermi”, ma farlo capire ai Liukss di turno è cosa inutile: semplicemente rosicano per il flop di Formigli!



13. Liukss ha scritto:

19 giugno 2013 alle 16:33

pollon..ma pure del debbio prime time era arrivato al 9% per poi crollare al 6%.



14. Saro Zappalà ha scritto:

19 giugno 2013 alle 16:35

Ogni approfondimento politico ha il suo modo di porsi. Io, però, non ne ho mai visto uno perchè mi urtano e non mi piacciono affatto. La7 è stata la prima a metterne uno a striscia quotidiana. Poi è arrivato Rete4 con Quinta Colonna – il quotidiano. Comunque sia, Ballarò, Otto e Mezzo, Servizio Pubblico, Piazza Pulita, Quinta colonna e Quinta colonna – il quotidiano hanno un loro bacino di pubblico che li segue con costanza, anche se, sinceramente, tutti questi programmi con lo stesso formato, sono inutili.



15. pollon87 ha scritto:

19 giugno 2013 alle 17:21

x 13. Liukss
Ma se Del Debbio si butta nel fosso, pure Formigli deve farlo? No, per dire… secondo il tuo ragionamento sì. E non dire cose non vere: una puntata da sola (quella da te citata) non vale quanto intere edizioni / serie di puntate di Formigli al 9% e questo dimostra quanto la tua coda sia veramente di paglia. Precisamente, analizzando i dati di Del Debbio, si nota una coincidenza incredibile: Del Debbio scende quando c’è Montalbano o una fiction molto forte su Rai Uno… e non venirmi a dire che il pubblico di La7 è sensibile a Montalbano perchè il pubblico radical chic non guarda Rai Uno, rete che invece è guardata dagli anziani che seguono Rete4.



16. aleimpe ha scritto:

19 giugno 2013 alle 17:36

E alla prossima campagna di Del Debbio contro Grillo, il comico potrebbe telefonare in diretta ?



17. pollon87 ha scritto:

19 giugno 2013 alle 17:49

x 16. aleimpe
A me risulta che sono stati i grillini a insultare Del Debbio e Mediaset per primi: e poi si lamentano delle reazioni? Ma che vadano a lavorare invece di rompere le balle: poi… si lamentano di Del Debbio e non di Gruber/Annunziata? Ah, già: quelle due fregano i grillini con le interviste e questi grillini neanche se ne rendono conto! Si noti, però, che i parlamentari grillini che insultano Del Debbio sono, guarda che strano!, gli stessi che fanno i “dissidenti” contro Grillo: sembra quasi che il PD tramite Civati (come scritto dallo stesso Grillo oggi) abbia chiesto “un pegno” (attaccare Mediaset) a questi dissidenti, ma qui stiamo sforando nel tema politico e qui si parla solo di tv.



18. Adriano ha scritto:

20 giugno 2013 alle 19:56

pollon87 ha scritto…….poi è ovvio che Del Debbio si infuria… poi, questi parlamentari “5 stelle” non sanno nulla di nulla: ma li vedi quando si fanno intervistare da Gruber e Annunziata?

Io non so cosa abbia visto lui ma sicuramente in questi ultimi tre mesi si sono impegnati tutti e per primi il sig, Del Debbio a sparare merda sul M5S.
Se tutti i media avessero tenuto lo stesso comportamento con chi ci governa da 20 anni sicuramente il M5S non sarebbe nato……….ma purtroppo per tutti i coglioni come te l’unica soddisfazione è vedere questi programmi



19. previato leandro ha scritto:

29 giugno 2013 alle 18:32

Caro Paolo da tempo seguo il tuo programma ti scrivo da Imperia
città con il più alto tasso di super mercati rispetto alla popolazione, a scapito del piccolo piccolissimo commercio e anche qui come in tutta Italia l’economia ormai è morta. Non c’è la volontà da parte delle istituzioni a fare un miglioramento in nessun modo e lo stato latita totalmente i debiti della pubblica amministrazione non sono ancora pagati e le attività chiudono vantando crediti dallo Stato possibile che questi non capiscono che una attività chiusa è un minor gettito di tasse e con tutti questi provvedimenti per le piccole attività che non sono mai accessibili sempre per mancanza di requisiti o di informazioni e comunque quando una attività incassa la metà dell’anno prima è costretta lo stesso a pagare le stesse tasse perche non è contemplato che uno guadagni meno altrimenti diventa un evasore ma loro lo stipendio non lo mollano e gli italiani devono accontentarsi anche di non mangiare per onorare le loro ormai assurde pretese di pagamenti continui ormai siamo quasi tutti alla fame tranne chi è al governo che sene frega del popolo altrimenti avrebbero trovato per IERI le risorse per migliorare questa situazione,spero venga anche in questa landa desolata a fare un po di piazza, comunque ritengo che sia molto in gamba e non molli



20. pesci claudio ha scritto:

5 luglio 2013 alle 21:00

Ciao Paolo domanda potresti indagare se i centri per l’impiego del lavoro anno mai trovato un’occupazione a una persona , oppure prendono lo stipendio per nulla. ciao sono Claudio ti scrivo da Montecatini terme e sono iscritto al centro di Monsummano t. da circa 3 anni e sono nelle categorie protette invalido all’80% nessuno mi aiuta. grazie



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.