3
aprile

Ascolti TV | Sabato 2 aprile 2022. Amici risale a 4,5 milioni (24.9%) contro L’Eredità a 2,9 mln (15.6%)

Amici 2022

Amici 2022

Nella serata di ieri, sabato 2 aprile 2022, su Rai1 L’Eredità – Una Sera Insieme, in onda dalle 21:30 alle 00:25, ha conquistato 2.957.000 spettatori pari al 15.6% di share. Su Canale5 Amici dalle 21:25 alle 00:41 ha raccolto davanti al video 4.551.000 spettatori con uno share del 24.9% (Amici Buonanotte a 2.288.000 e il 26.9%). Su Rai2 F.B.I. ha interessato 1.180.000 spettatori (5.2%) e F.B.I. International 954.000 spettatori (4.6%). Su Italia1 Freedom Presenta: Viaggio tra Fede e Mistero ha intrattenuto 808.000 spettatori pari al 4.9% (presentazione a 848.000 e il 3.8%). Su Rai3 Quinta Dimensione – Il Futuro è già Qui ha incollato 886.000 spettatori con il 4.4%. Su Rete4 Nati con la camicia totalizza un a.m. di 1.171.000 spettatori (5.7%). Su La7 In Onda Prima Serata ha registrato 716.000 spettatori con il 3.2%. A seguire Fuga da Alcatraz è visto da 374.000 spettatori (2.3%). Su Tv8 Prospettive di un delitto segna 471.000 spettatori (2.2%). Sul Nove Ucraina – Nel Cuore della Battaglia è seguito da 192.000 spettatori (0.9%). Sul 20 Romeo deve morire è scelto da 353.000 spettatori (1.7%). Su Rai4 We Die Young è seguito da 245.000 spettatori (1.1%). Su Iris La regola del sospetto conquista 433.000 spettatori pari al 2%. Su RaiMovie Book Club – Tutto può succedere arriva a 303.000 spettatori (1.4%).

Access Prime Time

Su Rai1 Soliti Ignoti – Il Ritorno è la scelta di 4.594.000 spettatori pari al 20.9%. Su Canale5 Striscia la Notizia registra 3.682.000 spettatori con il 16.7%. Su Rai2 Tg2 Post è visto da 1.094.000 spettatori (4.9%). Su Italia1 N.C.I.S. – Unità Anticrimine incolla 1.296.000 spettatori (6%). Su Rai3 Le Parole interessa 1.395.000 spettatori pari al 6.3% (presentazione a 1.250.000 e il 5.9%). Su Rete4 Controcorrente ha radunato 929.000 individui all’ascolto (4.3%) nella prima parte e 914.000 spettatori (4.1%) nella seconda parte. Su La7 In Onda è seguito da 995.000 spettatori (4.5%). Su Tv8 4 Ristoranti è visto da 430.000 spettatori pari al 2%. Sul Nove Fratelli di Crozza ha raccolto 396.000 spettatori (1.8%).

Preserale

Su Rai1 L’Eredità Weekend – La Sfida dei 7 ha ottenuto un ascolto medio di 3.109.000 spettatori pari al 19.4%, mentre L’Eredità Weekend è visto da 4.386.000 spettatori con il 24.3%. Su Canale5 Avanti il Primo ha intrattenuto 2.518.000 spettatori (16.1%), mentre Avanti un Altro ha convinto 3.326.000 spettatori (18.7%). Su Rai2 Dribbling ha raccolto 312.000 spettatori (1.9%) e N.C.I.S. – Unità Anticrimine 575.000 spettatori (2.9%). Su Italia1 C.S.I. Miami raccoglie 525.000 spettatori (2.7%). Su Rai3 Tg Regione informa 2.223.000 spettatori pari all’11.8%, mentre Blob segna 1.047.000 spettatori pari al 5.2%. Su Rete4 Tempesta d’Amore interessa 860.000 spettatori (4.3%). Su La7 TgLa7 Speciale dalle 17:01 alle 19:51 ha incollato 559.000 spettatori (3.7%). Su Tv8 4 Hotel segna 285.000 spettatori (1.6%). Sul Nove La Spia e il Cremlino arriva a 170.000 spettatori (1.1%).

Daytime Mattina

Su Rai1 Il Caffè di Raiuno dà il buongiorno a 140.000 (7.8%). A seguire, dopo gli appuntamenti con il tg (Tg1 delle 8 a 1.029.000 e il 18.3%, Tg1 – Edizione Straordinaria a 1.316.000 e il 20.1%), Unomattina in Famiglia è visto da 1.482.000 spettatori (23%) nella prima parte e 1.317.000 spettatori (21%) nella seconda parte, mentre Buongiorno Benessere interessa 1.217.000 spettatori (18.3%). Su Canale5 Tg5 Prima Pagina informa 446.000 spettatori pari al 15.6% e Tg5 Mattina 1.261.000 spettatori pari al 20.8%. A seguire X-Style raccoglie 701.000 spettatori con il 10.7%, The Wild Landsapes of China 561.000 spettatori con l’8.9% e Viaggiatori – Uno Sguardo sul Mondo 725.000 spettatori con l’11.1%. Su Rai2 Tg2 Speciale totalizza 236.000 spettatori (3.7%), mentre La Risposta Giusta è scelto da 102.000 spettatori (1.6%) e Professione Futuro da 89.000 spettatori (1.3%). Su Italia1 Roswell, New Mexico ottiene un ascolto di 115.000 spettatori (1.8%) nel primo episodio e 115.000 spettatori (1.6%) nel secondo episodio. Su Rai3 Agorà Weekend intrattiene 372.000 spettatori pari al 5.9%. A seguire Mi Manda Raitre segna 340.000 spettatori pari al 5.4%. Su Rete4 L’esorciccio ha raccolto 165.000 spettatori con il 2.4%. Su La7 Omnibus realizza un a.m. di 198.000 spettatori (3.6%) e Coffee Break Sabato di 245.000 spettatori (3.9%).

Daytime Mezzogiorno

Su Rai1 Passaggio a Nord Ovest è seguito da 1.129.000 spettatori con il 14.3%, Linea Verde Start 1.612.000 spettatori con il 16% e Linea Verde Life 2.667.000 spettatori con il 18.8%. Su Canale5 Forum arriva a 1.532.000 spettatori (15.7%). Su Rai2 Check Up sigla 276.000 spettatori (3.5%) e Un Ciclone in Convento 363.000 spettatori (3.1%). Su Italia1 il terzo episodio di Roswell, New Mexico è scelto da 169.000 spettatori (1.9%). A seguire, dopo Studio Aperto, Sport Mediaset arriva a 956.000 spettatori (5.7%). Su Rai3 il Tg3 delle 12 è seguito da 830.000 spettatori (8.1%). Su Rete4, dopo il tg, Il Segreto conquista 188.000 spettatori con l’1.5% e Sempre Verde 312.000 spettatori con l’1.9%. Su La7 L’Aria che Tira Speciale interessa 330.000 spettatori (4.3%) nella prima parte e 427.000 spettatori (3.8%) nella seconda parte denominata Oggi. Su Tv8 4 Hotel sigla 156.000 spettatori (1.2%).

Daytime Pomeriggio

Su Rai1 Dedicato ha fatto compagnia a 1.856.000 spettatori con l’11.8%, Linea Bianca interessa 1.378.000 spettatori con il 10% e A Sua Immagine è seguito da 1.116.000 spettatori con l’8.6% (ultima parte di 12 minuti a 1.030.000 e l’8%). A seguire, dopo il tg, Italia Sì ottiene 1.402.000 spettatori (10.6%) nella prima parte dalle 17:01 alle 17:46 e 1.996.000 spettatori (13.9%) nella seconda parte dalle 17:51 alle 18:43. Su Canale5 Beautiful conquista 2.649.000 spettatori (15.6%) e Una Vita 2.200.000 spettatori (15.4%). A seguire Verissimo è visto da 2.414.000 spettatori pari al 18.8% nella prima parte dalle 16:26 alle 17:25 e da 2.525.000 spettatori pari al 17.9%% nella seconda parte dalle 17:31 alle 18:40 chiamata Giri di Valzer. Su Rai2 Il Provinciale conquista 701.000 spettatori con il 4.5% e Generazione Z interessa 252.000 spettatori con l’1.8%. A seguire Paradise – La Finestra sullo Showbiz segna 184.000 spettatori con l’1.4%. Su Italia1 Agente Smart – Casino totale ha raccolto 636.000 spettatori (4.2%) e Un poliziotto alle elementari 609.000 spettatori (4.6%). Su Rai3 Tg Regione informa 2.765.000 spettatori (16.5%); Tv Talk è seguito da 1.191.000 spettatori con l’8.6% (presentazione a 1.203.000 e l’8.1%). A seguire Frontiere Speciale raccoglie 666.000 spettatori con il 4.9%. Su Rete4 Lo Sportello di Forum ha convinto 732.000 spettatori con il 4.7% e Tg4 – Diario di Guerra 462.000 spettatori con il 3.5%. Su La7 Tagadà è visto da 493.000 spettatori (3.4%) e Tagadoc da 552.000 spettatori (4.2%). Su RaiPremium Il Paradiso delle Signore dalle 15:43 alle 19:26 è la scelta di 444.000 spettatori pari al 3.2%.

Seconda Serata

Su Rai1 Ciao Maschio è seguito da 645.000 spettatori con uno share del 9.5%. Su Canale5 Tg5 Notte ha totalizzato 974.000 spettatori (15.7%). Su Rai2 Tg2 Dossier segna 329.000 spettatori (2%) e Tg2 Storie 215.000 spettatori (1.8%). Su Italia1 Cose di Questo Mondo è visto da 260.000 spettatori (5.7%). Su Rai3 Tg3 Mondo interessa 516.000 spettatori con il 3.6%. Su Rete4 I mostri oggi è stato scelto da 324.000 spettatori (3.7%). Su La7 TgLa7 Notte informa 206.000 (2.4%).

Telegiornali

TG1
Ore 13.30 4.580.000 (26.4%)
Ore 20.00 5.175.000 (25.5%)

TG2
Ore 13.00 2.029.000 (12.9%)
Ore 20.30 1.290.000 (6%)

TG3
Ore 14.25 1.910.000 (12.2%)
Ore 19.00 1.586.000 (9.2%)

TG5
Ore 13.00 3.272.000 (20.4%)
Ore 20.00 4.023.000 (19.7%)

STUDIO APERTO
Ore 12.25 1.397.000 (10.9%)
Ore 18.30 658.000 (4.4%)

TG4
Ore 11.55 401.000 (4.1%)
Ore 18.55 595.000 (3.4%)

TGLA7
Ore 13.30 654.000 (3.8%)
Ore 20.00 974.000 (4.8%)

Ascolti TV media settimana 24 ore (share % e valori assoluti in migliaia)

Rai 1 17,7 1.773
Rai 2 4,6 457
Rai 3 6,7 672
Rai Generaliste 28,9 2.902
Rai Spec. (10) 5,7 571
Canale5 16,6 1.670
Italia1 4,5 451
Rete4 4,1 413
Mediaset Generaliste 25,2 2.534
Med. Spec. (13) 9,1 914
La7 4,2 420
TV8 1,9 191
Nove 1,8 176
Rai 4 1,1 105
Rai 5 0,3 30
Rai Movie 1,0 100
Rai Premium 1,1 114
Rai Gulp 0,1 14
Rai Yoyo 0,7 70
Rai Sport 0,4 37
Rai News 24 0,8 75
Rai Scuola 0,0 4
Rai Storia 0,2 22
20 0,9 89
Boing 0,4 36
Iris 1,2 119
La5 0,9 94
Cine 34 0,8 84
Mediaset Extra 0,6 62
Italia 2 0,2 21
Focus 0,9 89
Cartoonito 0,4 43
Top Crime 1,2 120
Tgcom 24 0,5 51
Twentyseven 0,9 87
Cielo 0,9 92
Sky Uno 0,2 19
Sky Atlantic 0,1 7
Sky Cinema Uno 0,2 16
Real Time 1,2 121
Dmax Tv 0,9 88
Giallo 0,9 89
Motor Trend (ex Focus fino al 28/4/18) 0,4 43
FRISBEE 0,4 40
La7d 0,4 39
Super! 0,3 31
Tv2000 1,1 106
Sportitalia 0,1 12
Totale Rai 34,6 3.474
Totale Mediaset 34,3 3.448
Totale La7 4,6 459
Totale SKY 6,1 609
Totale DISCOVERY 7,0 700
Altre TV 13,5 1.352

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Carlo Conti
Ascolti TV | Venerdì 24 giugno 2022. La replica di Top Dieci (17.7% – 2.4 mln) doppia New Amsterdam (9.6%, 1.2 mln). Mattino Cinque News leader incontrastato del mattino (20.3%, 21.2%)


Enrico Papi
Ascolti TV | Giovedì 23 giugno 2022. La replica di Don Matteo al 16.5%, quella di Scherzi a Parte al 13.7%. Bene le soap: Una Vita 21.1%, Un Altro Domani 19.2%, UPAS 8.3%


Chi vuole Sposare mia Mamma?
Ascolti TV | Mercoledì 22 giugno 2022. Vince Chi l’ha Visto (13.6%), Al posto tuo (12.7%) meglio de L’Ora (9.1%), Balivo su Tv8 debutta al 2.7%. In 2 mln per il Festival delle Famiglie (18.9%)


papa per amore ascolti
Ascolti TV | Martedì 21 Giugno 2022. Vince con poco Papà per Amore (13.1%), Viaggio nella Grande Bellezza 12.4%. Scissione Di Maio: Berlinguer 8.2%, Mentana 5.9%, Gentili 6.7%, Tg2Post 6.3%

35 Commenti dei lettori »

1. MARCELLO79 ha scritto:

3 aprile 2022 alle 10:32

Buona domenica,
si sapeva benissimo che gli ascolti dello scorso anno, prima ancora che partisse la nuova edizione, sarebbero stati irripetibili. Non si poteva replicare un successo simile per due motivazioni. La prima è rappresentata dalla caduta graduale delle misure restrittive dovute alla pandemia che aveva costretto la gente a restare in casa e la seconda da un cast di allievi molto più debole. Non vi è paragone tra AKA7EN e LUCA D’ALESSIO, tanto per fare un esempio.
La formula riproposta sta comunque tenendo banco, gli ascolti sono ottimi sia in valori assoluti che in share (un televisore su quattro in media era sintonizzato su CANALE 5, nettamente sopra il competitor), ormai tutti i programmi su cui le ammiraglie hanno investito sono soggette ad un calo, comprese alcune fiction di RAI 1.
Quello che manca al talent di MARIA è la meravigliosa orchestra presente negli anni passati diretta dall’iconico maestro VESSICCHIO. Era un valore aggiunto.
Tra i cantanti SISSI è molto brava, ha un carisma vocale sorprendente, ha ricevuto sempre i complimenti di tutti, anche dei giudici esterni, sembra un disco, ha ragione STEFANO DE MARTINO, ma è come se le mancasse quel quid, quello squillo per convincere fino in fondo.
La DE FILIPPI comunque è straordinaria in tutto quello in cui si cimenta, ha creato un vero e proprio impero e nessun conduttore è in grado di eguagliare i suoi ascolti. In questo concordo con la mia adorata MARIA CRISTINA, che saluto con grande affetto e stima.
Ottimo VERISSIMO, altro appuntamento imperdibile per il pubblico, che straccia letteralmente il sopravvalutato LIORNI, tornato ad ascolti modesti, dopo alcuni mesi in cui il suo programma aveva visto una risalita. Si rifarà comunque con REAZIONE A CATENA, che da quanto ho appreso non terminerà a Settembre, ma prima delle festività natalizie. Mossa azzeccatissima da parte dei dirigenti RAI.
Un saluto speciale a LUCA P per il suo percorso di salute e ai carissimi PAOLO, IL CLA-83, VIOLA, FABRI, ALBERTO&LAURA, MARIA CRISTINA la signorona del blog e al mito SALVO!!!!



2. MARCELLO79 ha scritto:

3 aprile 2022 alle 11:03

Buona domenica,
si sapeva benissimo che gli ascolti dello scorso anno, prima ancora che partisse la nuova edizione, sarebbero stati irripetibili. Non si poteva replicare un successo simile per due motivazioni. La prima è rappresentata dalla caduta graduale delle misure restrittive dovute alla pandemia che aveva costretto la gente a restare in casa e la seconda da un cast di allievi molto più debole. Non vi è paragone tra AKASEVEN e LUCA D’ALESSIO, tanto per fare un esempio.
La formula riproposta sta comunque tenendo banco, gli ascolti sono ottimi sia in valori assoluti che in share (un televisore su quattro in media era sintonizzato su CANALE 5, nettamente sopra il competitor), ormai tutti i programmi su cui le ammiraglie hanno investito sono soggette ad un calo, comprese alcune fiction di RAI 1.
Quello che manca al talent di MARIA è la meravigliosa orchestra presente negli anni passati diretta dall’iconico maestro VESSICCHIO. Era un valore aggiunto.
Tra i cantanti SISSI è molto brava, ha un carisma vocale sorprendente, ha ricevuto sempre i complimenti di tutti, anche dei giudici esterni, sembra un disco, ha ragione STEFANO DE MARTINO, ma è come se le mancasse quel quid, quello squillo per convincere fino in fondo.
La DE FILIPPI comunque è straordinaria in tutto quello in cui si cimenta, ha creato un vero e proprio impero e nessun conduttore è in grado di eguagliare i suoi ascolti. In questo concordo con la mia adorata MARIA CRISTINA, che saluto con grande affetto e stima.
Ottimo VERISSIMO, altro appuntamento imperdibile per il pubblico, che straccia letteralmente il sopravvalutato LIORNI, tornato ad ascolti modesti, dopo alcuni mesi in cui il suo programma aveva visto una risalita. Si rifarà comunque con REAZIONE A CATENA, che da quanto ho appreso non terminerà a Settembre, ma prima delle festività natalizie. Mossa azzeccatissima da parte dei dirigenti RAI.
Un saluto speciale a LUCA P per il suo percorso di salute e ai carissimi PAOLO, IL CLA-83, VIOLA, FABRI, ALBERTO&LAURA, MARIA CRISTINA la signorona del blog e al mito SALVO!!!!



3. CISCA ha scritto:

3 aprile 2022 alle 11:04

Cmq. e venuto mancare Piero chè lavoravo da nni con la Filippi in tutti suoi progammi.Poteva anke non andare in onda ierisera x RISPETTO inutile chè ieri scriveva da x tutto.
Alla fine come scriveva lei belle parole,ma ierisera ha messo pure quel ometto chè era sempre a tu si che vale.Poteva evitare



4. Alberto&laura ha scritto:

3 aprile 2022 alle 11:05

Le due signore di canale 5,queen Mary e lapupadelboss, portano grandi risultati all’azienda, ridicolizzando i rispettivi competitor. Stasera invece vuoto pneumatico. Il tempo della dea sembra al crepuscolo. Inizia l’era delle umane.



5. emy91 ha scritto:

3 aprile 2022 alle 11:19

Amici sta andando benissimo anche quest’anno, sembra che faccia ascolti di 10 anni fa.
Chapeau a Maria che con i suoi 4 programmi rimane con ascolti molto alti, a differenza di tanti programmi che negli anni sono calati, crollati o hanno addirittura chiuso. E’ un’impresa veramente ardua.
Se confrontassimo i dati delle terze puntate:
Amici 2014: 4.328 – 20.27%
Amici 2015: 4.962.000 – 23,51%
2016: 4.530.000 – 22,07%
2017: 3.621.000 – 18,29%
2018: 3.792.000 – 21,55%
2019: 3.939.000 – 21,71%
2020: 4.345.000 – 18,51%
2021: 5.754.000 – 27,41%
2022: 4.551.000 – 24,93%
In pratica è salito rispetto a tutte le annate, tranne quella dell’anno scorso che era strarecord.



6. Marco3.0 ha scritto:

3 aprile 2022 alle 11:49

Ringrazio Maria Cristina per le cose carine che mi ha detto ieri: mi fa piacere ti piaccia la mia voce. Grazie per avermi fatto un’introduzione al libro che credo mi arriverà domani.
Amici aumenta in VA rimane uguale in share. Lo SPAZIO concorrente, posso solo chiamarlo così, andato in onda su rai1 aumenta di poco in share.
Le esibizioni canore di Amici sono peggiorate rispetto alle puntate precedenti. Non c’è nessuna voce particolarmente importante, poco talento, la fotocopia di Sangiovanni non ha alcun carisma, gli inediti sono davvero brutti. Tra i 2-3 che avevo salvato devo togliere dalla lista SISSI, che ha massacrato Lady Gaga e Aretha Franklin stonando in 4 punti. Ora, hanno stonato in molti nella puntata di ieri, anche la Cuccarini cantando la sua propria canzoncina, però da Sissi mi aspettavo più controllo della voce e invece ha poca capacità di modulare le note alte rendendole piatte e schiacciandole in maschera. Le sue esibizioni non mancano di Quid, mancano di originalità, al contrario di quello che può sembrare i pezzi che le hanno assegnato non sono adatti alla sua emissione. Ma quello non è colpa sua.
A parte questo, il programma diventa sempre meno adatto al target di riferimento, tra cui io, e più alle persone over in cerca di show. La regia come al solito schizofrenica, il montaggio davvero pessimo considerando che va in registrata e dovrebbero poter snellire il contenitore, che se non fosse per tutti gli inutili blocchi non dedicati ai ragazzi, se la caverebbe in due ore risultando più moderno. Vedere la Cele dare dell’ignorante all’insopportabile Todaro il punto top di una puntata moscia, resa del tutto immeritevole dal solito magheggio stabilito a tavolino per cui un ballerino come Leonardo esce battuto da Nunzio. E facciamo meglio tutti a pensare che sia colpa del magheggio perchè altrimenti dovremmo dire a chiare lettere che questi 3 giurati sono degli INCOMPETENTI. Ma da come giudicano il canto direi di si.
Oggi è domenica, quindi è una buona occasione per salutare TUTTI QUELLI CHE NESSUNO SALUTA MAI E ANCHE LE FAMOSE 3 GRAZIE.



7. Andrea ha scritto:

3 aprile 2022 alle 11:57

Sempre gigantesco successo per la De Filippi e dell unico vero talent della mia tv. Grandiosa la Ferilli come sempre, e irraggiungibili Cuccarini e Todaro. La Rai sempre più in caduta verticale, con spese assurde e inutili che continuano a pagare noi



8. MARCELLO79 ha scritto:

3 aprile 2022 alle 12:14

Sono assolutamente d’accordo con ANDREA. LORELLA CUCCARINI è una grandissima professionista, musical da sold out, cantante, ballerina, conduttrice, insegnante, l’unica che può essere accostata a RAFFAELLA CARRA’ e a LORETTA GOGGI. Le due mitiche, il cui talento è immortale.
Bellissimo anche l’omaggio a fine puntata dedicato a PIERO SONAGLIA, assistente di studio storico e fidato collaboratore di MARIA in tutti i suoi programmi.



9. Alberto&laura ha scritto:

3 aprile 2022 alle 12:45

@marco3.0 d’accordissimo sul fatto che l’eliminazione di Leonardo sia uno scandalo. Vorrei anch’io sentire la tua voce. Come posso fare? Chi sono le enigmatiche 3 grazie?



10. Marco3.0 ha scritto:

3 aprile 2022 alle 13:00

La Cuccarini sarà tutto quello che volete, ma come molti, (non tutti), che fanno musical fa di tutto un po’ senza eccellere veramente in qualche cosa.
Quello che è poco ma sicuro è che non ha una bella voce, anzi direi che ha proprio una brutta voce e anche nasale, stona dal vivo, vista a teatro e sentita ad Amici, discografia non pervenuta.
Nemmeno mi sembra tutto questo granchè nel ballo, guardando le cose vecchie, non quelle nuove dove l’età comincia a farsi sentire e la rende poco agile e pesante nei movimenti. La Celentano in confronto a lei sembra una libellula, e anche lei ha un’età. Direi ecco, che ha dei movimenti poco puliti guardando i video di 30 anni fa. Non la considero simpatica, ma questo è un fatto personale. La Carrà e la Goggi erano tutto un altro pianeta. Come talento e come capacità soprattutto canore e anche ballerine pensando a come si muoveva la prima anche in età over.
Io ho scritto diversi riarrangiamenti di Grease, la musica intendo, eh, non mi esibisco in musical, però canto e suono quei pezzi in lingua originale riarrangiati e modernizzati. Per cui quando qualche settimana fa ha riproposto dal vivo You’re the one that I want, ecco, sono inorridito, non per la traduzione ridicola in italiano ma per la performance davvero poco intonata e buttata via.



11. Marco3.0 ha scritto:

3 aprile 2022 alle 13:26

Alberto, non ho voglia di darti link qui perchè ho già i miei stalker personali su questo blog che non voglio si impiccino dei fatti miei e non mi pare cmq il caso.
Io non sono su Facebook, però tu si, sei registrato, quindi potresti scrivere a Maria Cristina che ti può dare la pagina della nostra amica in comune. Se mandi poi un messaggio a quest’ultima ti darà dei video da guardare se ti interessa e magari un indirizzo dove scrivermi personalmente. Le tre grazie te le spiego altrove.



12. fabiano ha scritto:

3 aprile 2022 alle 13:29

Bello spettacolo quello di Insinna, alto momento quello lirico classico. Peccato che la massa vuole ancora le scemenze della De Filippi.



13. Laboccadellaverità ha scritto:

3 aprile 2022 alle 14:10

Dopo le FILIPPICHE MARIANE della Domenica e qualche blasfemia televisiva (la Carrà si starà rivoltando nella tomba mentre alla Goggi sarà venuto un ictus).

E’ necessario rimettere in ordine il valore delle cose.

La mia professoressa diceva sempre “anche a copiare bisogna essere capaci…” ed in questo la De filippi non si può dire che non sia la prima della classe.

Nei suoi programmi c’e solo l’imbarazzo della scelta, peraltro gli stessi da 20 anni!

Ma la colpa più grave è di chi dalla sponda opposta abdica ad un’alternativa.

In parte potrebbe avere ragione.

Anche questa settimana RAI1 è sopra di un 1 punto percentuale.

E dato che la somma che fa il totale, come diceva TOTO’, la logica di giocare in difensiva il sabato avendo il palinsesto forte settimanale alla fine paga.
Si risparmia sul budjet non investendo in costosi show, e con prodotti “tappabuchi” si porta a casa il minimo necessario.

Con questo si è raggiunta la pace dei sensi?

Niente affatto.

L’impoverimento televisivo degli ultimi anni è evidente a tutti.
Dall intrattenimento allo sceneggiato passando per l’approfondimento
scarseggia la qualità e primeggia tanta mercanzia da bancarella di mercato.
In questa logica hanno trovata strada facile le pay tv e l’on demand, ultimamente anche con prodotti seriali non di poco conto, vedasi IL RE con Zingaretti.
La tv generalista non può fermarsi su se stessa, sia pubblica che commerciale, deve aprirsi a nuove idee e nuovi linguaggi
Il rischio di implosione dei suoi format è dietro l’angolo e non c’è o ci sarà de filippi o fiction che possa mettere freno ad un percorso ormai segnato.



14. Mayu ha scritto:

3 aprile 2022 alle 15:21

Magnificare la festa dell’Amicizia di Cologno, dove un Muppet malriuscito si dimena in compagnia di una tipa che ha fatto il bucato a temperatura troppo alta, e screditare la Rai, quando ieri sera su Rai3 c’era un programma di alto valore di divulgazione scientifica, è tutto dire. Paradossi dei tempi che corrono…

Come dicevo, il miglior programma della serata, per me, è stato Quinta Dimensione – Il futuro è già qui su Rai3, condotto da Barbara Gallavotti già volto noto di Superquark. Peccato non mi sia accorto prima del programma, ora mi tocca recuperare le prime due puntate.

Unico dato veramente positivo per mediaset è quello di Rete4 che trasmetteva Nati con la camicia, degli intramontabili Bud Spencer e Terence Hill, come si vede dagli ascolti.

Mi chiedo, infine, perché da un po’ di tempo non vengono più riportati i dati d’ascolto del totale giornata, ma solamente quelli settimanali? Non è per allinearsi alla politica dei dati non più quotidiani ma settimanali su Covid-19?



15. Se vedemo ha scritto:

3 aprile 2022 alle 15:23

Bella raga come si chiama quella super f… che sta in foto con Baby Puffo ?



16. Marco3.0 ha scritto:

3 aprile 2022 alle 15:28

Laboccadellaverità, condivido ogni singola parola. Hai ragione.
Io, tra l’altro ringrazio sempre che ci sia lo streaming perchè altrimenti il sabato sera non potrei vedere Amici visto che esco, come fanno tutti i miei coetanei confermando che Amici non va in onda per i ragazzi ma per gli over. Ma sono grato soprattutto perchè così posso andare avanti a mio piacimento saltando tutte le parti inutili del programma che sono troppe e guardare solo le esibizioni che mi interessano.
Credo che alcuni qui parlino solo perchè nostalgici dei loro “miti” di infanzia. Tutti quanti li abbiamo avuti, ma la cosa anomala che verifico su questo blog è che di solito, quando cresci, ti rendi conto quanto fossero spesso anche scarsi quei “miti”, di quanto li avessi sopravvalutati e visti solo con occhi da ragazzino. Qui invece alcuni sembra si siano fermati con il tempo come in un loop e non riescano a guardare le cose da una doverosa distanza emotiva ed entrare nell’oggi.



17. Viola ha scritto:

3 aprile 2022 alle 15:32

Il commento 5 non fa una piega.Amici dall’anno scorso va benissimo perché la Defilippi,unica nel suo genere,ha la capacità di apporre cambiamenti appena vede che qualcosa incomincia a perdere colpi,quello che va bene da sempre senza cedimenti come La Posta rimane invece invariato.Certo che preferire Nunzio a Leonardo mi sa di imbroglio.Comunque dai commenti si evince che anche chi non gradisce ,lo segue Amici eccome,magari per avere il gusto di parlarne male.Contenti loro.Verissimo sempre al top.Ma perché premiare sempre Serena e non Carola che mballa mille volte meglio.I raccomandati sono ovunque.mi sa.



18. Salvo ha scritto:

3 aprile 2022 alle 15:40

Ciao a tutti e un grande abbraccio ai super mitici Marcello (bentornato), le amiche Maria Cristina, viola, iole, emy91(complimenti per la tua analisi), gli amici ilcla83, Paolo, Alberto e Laura, zio Enzo, il mapa, marcov2, marco3.0, il carissimo Luca P, anonimo, Domenico e tutti gli altri.



19. Salvo ha scritto:

3 aprile 2022 alle 15:48

Ascolti in crescita sia per amici che per verissimo entrambi sopra di tanto rispetto ai programmi di r1. Amici sopra di 10 punti rispetto ad insinna secondo me migliore come attore che conduttore. caro la bocca della verità sono d’accordo con te che la tv generalista non può fermarsi su se stessa e sai pure che la RAI spende pure di più per programmi inutili rispetto a Mediaset.



20. Marco3.0 ha scritto:

3 aprile 2022 alle 16:09

Ma Viola, ma che dici?
Io guardo Amici da quando ero piccolo, anche perchè esiste da prima che io nascessi, e già questo fa paura.
E per esempio lo guardo ancora per le esibizioni canore anche se solo in streaming e non tutto. Tutto il resto non mi interessa o lo guardo in velocità. E ci mancherebbe pure che venissi a parlare di un programma che non guardo anche se molti qui criticano cose di cui non hanno visto nulla.
La Defilippi potrà pure portare “innovazioni” (la parola in questo caso fa ridere), ma sono praticamente inutili, riguardano meccaniscmi complessi di finte eliminazioni o formazione delle squadre ma di innovativo non hanno nulla. Il programma è obsoleto, come ha detto Laboccadellaverità copia altri format ormai snaturando la missione originale della scuola, e non porta niente di nuovo, di moderno e di veloce come dovrebbe essere nel 2022. Quindi di innovativo non ha nulla al pari di altri programmi simili.
E’ un pachiderma pesante, poco scorrevole, che ha interi blocchi basati sul nulla, spazi alla comicità che sono discutibili perchè Frassica è anche un genio nel suo essere surreale ma se rifà per 3 puntate sempre la stessa cosa identica diventa noioso. I siparietti tra i prof sono da sagra di periferia. Non ci sono più le coreografie di prima, il direttore artistico degli ultimi due anni è davvero dimenticabile. Questo pachiderma soffre perchè per far coprire prima e seconda serata e aumentare lo share (ricordo che Amici finiva anche molto prima in anni passati) si aggiunge il superfluo all’infinito. Aggiungici che è ormai uno show solo per over e under 14 e ti dovresti domandare come mai si fa un programma sui ragazzi che non è per ragazzi.



21. Maria Cristina Giongo ha scritto:

3 aprile 2022 alle 16:46

Caro Marco3.0 in realtà non posso dare ad Alberto&laura la pagina di FB della nostra amica comune perchè nemmeno lui è su FB, mi pare e non abbiamo altri punti di contatto….. altrimenti poteva scrivermi su messenger, come la tua amica. Ma vale la pena di ascoltarti. E io non sono una…da sviolinate! Chi mi conosce lo sa.

Marcello79, grazie anche a te, e sì, mi piace la De Filippi per il suo modo professionale di condurre, a volte quasi in disparte, timida, ma brava. Saluti cari anche a te e pure io a quelli che non salutiamo spesso. Per quello dico sempre…saluti a tutti!

Circa Amici qualche anno ci sono veri talenti, altri meno, trovo le scenografie e le musiche molto belle! E mi piace il ballo. Sono sempre stata appassionata di danza e soprattutto musica e danza classica. Ricordo tante mattine, da piccola in cui mi svegliavo sentendo dolci melodie che si diffondevano per la casa, in quanto anche i miei genitori amavano la musica classica. Era un risveglio sereno, indimenticabile. Mi affretto subito a mandare questo messaggio senza rileggerlo, scusate eventuali refusi, ma spesso non solo i messaggi spariscono ma si blocca tutto.



22. AbbiDubbi ha scritto:

3 aprile 2022 alle 16:46

Non so se sono fuori tempo massimo per i commenti della domenica, ci provo. Concordo con chi ha parlato di grande impoverimento dell’offerta televisiva, specie il sabato sera negli ultimi anni c’è stato un crollo verticale. Forse si suppone che la gente esca, non lo so.
Per quanto riguarda il daytime, vedo due programmi che ho apprezzato molto negli anni passati – Unomattina e TvTalk – segnare il passo. Non tanto per gli ascolti che sono sempre molto buoni, quanto per i contenuti.
Unomattina si è come “appesantito”, ha perso la leggerezza e la verve che lo contraddistingueva in anni passati. Non aiutano la conduzione a tre, l’ostentata freddezza di Timperi verso la Setta, e adesso la forte compressione del programma per lasciare spazio allo speciale di due ore del tg1.
TvTalk lo seguo dagli albori ed è un programma che ho amato molto, ma lo trovo completamente snaturato. Ormai è un talk politico, tra l’altro con un suo evidentissimo orientamento, anche se i conduttori/autori si ostinano a dire che si limitano all’analisi dal racconto televisivo. In realtà così non è, ed è un peccato perchè di politica in tv ce n’è fin troppa, tv talk invece era un programma originale e unico (e ben fatto).



23. Viola ha scritto:

3 aprile 2022 alle 17:00

A me della Cuccarini non interessa molto ma non vedo perché criticare chi la ricorda con nostalgia.Ognuno ha i propri gusti e nessuno deve sindacarli solo per il gusto di mostrarsi superiore.Abbiamo i nostri miti e allora?A chi diamo fastidio?



24. Mayu ha scritto:

3 aprile 2022 alle 18:34

@Se vedemo. Oreste do Brasil



25. Mayu ha scritto:

3 aprile 2022 alle 18:35

@ Se vedemo. Oreste do Brasil.



26. Anonimo ha scritto:

3 aprile 2022 alle 19:10

ascolti buoni per amici, che la scorsa settimana era calato molto ma che pare essersi ripreso. non capisco pero’ come si possa dire che la de filippi sia un’innovatrice. boh. i misteri del blog ahahah!
comunque al sabato sera rai 1 proprio non ce la fa! qualsiasi cosa va male! cos’è? gli hanno lanciato il malocchio?
ma sembra che nessuno noti gli ascolti ridicoli degli access… io da piccolo guardavo striscia con i mie, poi abbiamo smesso perché era diventato davvero too much. durava 6 ore, e le risatine e i vari suoni erano diventati pesanti e facevano passare la fame. ma un bel restyling?
sempre bene beautiful, con ridge che origlia (in questa soap non si fa altro che origliare le conversazioni degli altri) zoe che cerca di sedurre zende e a convincerlo a passare una notte insieme, nonostante sia fidanzata con carter. finalmente quell’ingenuo scoprirà che la sua zoe non è altri che una gatta morta, che prima tiene nascosta la figlia ad hope, poi cerca di portarsi a letto zende perché “lui è un forrester”… che gente.
@marco3.0, io ho seguito amici dalla quinta elementare alla terza media, poi alle superiori abbiamo tutti smesso. il linguaggio è troppo infantile sinceramente. comunque non credo sia seguito dagli over, ma più che altro dai 30/45enni. se ci sono anziani che lo guardano, lo fanno perché “obbligati” dai nipoti.



27. AbbiDubbi ha scritto:

3 aprile 2022 alle 19:35

Forse sono fuori tempo massimo per i commenti della domenica, ci provo. Concordo con chi ha parlato di grande impoverimento dell’offerta televisiva, specie il sabato sera negli ultimi anni c’è stato un crollo verticale. Forse si suppone che la gente esca, non lo so.
Per quanto riguarda il daytime, vedo due programmi che ho apprezzato molto negli anni passati – Unomattina e TvTalk – segnare il passo. Non tanto per gli ascolti che sono sempre molto buoni, quanto per i contenuti.
Unomattina si è come “appesantito”, ha perso la leggerezza e la verve che lo contraddistingueva in anni passati. Non aiutano la conduzione a tre, l’ostentata freddezza di Timperi verso la Setta, e adesso la forte compressione del programma per lasciare spazio allo speciale di due ore del tg1.
TvTalk lo seguo dagli albori ed è un programma che ho amato molto, ma lo trovo completamente snaturato. Ormai è un talk politico, tra l’altro con un suo evidentissimo orientamento, anche se i conduttori/autori si ostinano a dire che si limitano all’analisi dal racconto televisivo. In realtà così non è, ed è un peccato perchè di politica in tv ce n’è fin troppa, tv talk invece era un programma originale e unico (e ben fatto).



28. Marco3.0 ha scritto:

3 aprile 2022 alle 22:32

Viola, ma che dici?
Io guardo Amici da quando ero piccolo, anche perchè esiste da prima che io nascessi, e già questo fa paura.
E per esempio lo guardo ancora per le esibizioni canore anche se solo in streaming e non tutto. Tutto il resto non mi interessa o lo guardo in velocità. E ci mancherebbe pure che venissi a parlare di un programma che non guardo anche se molti qui criticano cose di cui non hanno visto nulla.
La Defilippi potrà pure portare “innovazioni” (la parola in questo caso fa ridere), ma sono praticamente inutili, riguardano meccaniscmi complessi di finte eliminazioni o formazione delle squadre ma di innovativo non hanno nulla. Il programma è obsoleto, come ha detto Laboccadellaverità copia altri format ormai snaturando la missione originale della scuola, e non porta niente di nuovo, di moderno e di veloce come dovrebbe essere nel 2022. Quindi di innovativo non ha nulla al pari di altri programmi simili.
E’ un pachiderma pesante, poco scorrevole, che ha interi blocchi basati sul nulla, spazi alla comicità che sono discutibili perchè Frassica è anche un genio nel suo essere surreale ma se rifà per 3 puntate sempre la stessa cosa identica diventa noioso. I siparietti tra i prof sono da sagra di periferia. Non ci sono più le coreografie di prima, il direttore artistico degli ultimi due anni è davvero dimenticabile. Questo pachiderma soffre perchè per far coprire prima e seconda serata e aumentare lo share (ricordo che Amici finiva anche molto prima in anni passati) si aggiunge il superfluo all’infinito. Aggiungici che è ormai uno show solo per over e under 14 e ti dovresti domandare come mai si fa un programma sui ragazzi che non è per ragazzi.



29. Mayu ha scritto:

4 aprile 2022 alle 09:29

@Se vedemo . Oreste do Brasil.



30. Mayu ha scritto:

4 aprile 2022 alle 11:15

Mamma se è complicato commentare su questo blog! Una soluzione la si deve trovare!



31. Marco3.0 ha scritto:

4 aprile 2022 alle 11:26

Madò Viola, sei di una pesantezza anche tu.
Non si possono fare considerazioni o riflettere su qualcosa che hai sempre da ridire sul perchè si commentano gli altri commenti??
Ma cosa centra mostrarsi superiori, io parlavo della Cuccarini perchè non ha poi tutto questo talento come molti pensano, di sicuro non può essere paragonata alla Carrà o alla Goggi che sono state, e una è ancora, dei mostri di bravura. E ho fatto una rilfessione più ampia sui miti che dovrebbero infrangersi crescendo. Tutto qui. Non date fastidio a nessuno, ma siamo qui per commentare le cose che diciamo e quindi io lo faccio come altri, se non vi piace avere delle risposte dagli altri commentatori non venite qui a commentare. Datti pace.



32. Marco3.0 ha scritto:

4 aprile 2022 alle 11:37

Si, davvero Mayu, questo sistema di moderzione è pesante e non permette la velocità dei commenti e le interazioni tra commentatori.
Ci fassero registrare e controllassero i commenti da cancellare solo un paio di volte al giorno sarebbe meglio secondo me. E’ una fatica per noi che commentiamo ma pure per chi deve predere tempo a pubblicare tutti i commenti in moderazione.
Per dire dopo una certa ora puoi aspettare anche ore perchè sia pubblicato un commento. Per non parlare poi del fatto che spesso molti commenti rimangono in un limbo appesi per aria e vengono dimenticati e mai pubblicati. Molti lo dicono che i loro commenti non sono mai stati pubblicati. Normali commenti dico. E come sta succedendo negli ultimi giorni compaiono un sacco di commenti doppi perchè non siamo mai sicuri se il sistema ha preso o no i commenti e li rimandiamo più volte.
Una registrazione e si risolve tutto!



33. Mayu ha scritto:

4 aprile 2022 alle 11:59

@Marco3.0 Quando iniziai a commentare su questo blog i commenti venivano pubblicati all’istante. Poi con il tempo la cosa si è fatta man mano sempre più complicata fino alla situazione attuale che non è più normale.



34. AbbiDubbi ha scritto:

4 aprile 2022 alle 12:55

Mayu e Marco, sono d’accordo con voi, è complicato, a volte si è tentati di lasciar perdere. Pochi giorni fa sul post degli ascolti non si capiva più niente, si vedevano commenti che rispondevano a commenti precedenti che evidentemente erano stati prima pubblicati poi cancellati. Giorni fa in un commento (non pubblicato) avevo chiesto se fosse possibile conoscere i criteri con cui vengono moderati i commenti. Va bene tutto, ma almeno, sapendo, potremmo regolarci, niente di più.

Mayu: con Oreste do Brasil mi hai steso.



35. Marco3.0 ha scritto:

4 aprile 2022 alle 14:22

Si, Abbidubbi, hai ragione perfettamente. E hai ragione anche su TvTalk. Oltretutto sparano buonismo a tutta velocità perchè nessun programma va mai male, sono sempre tutti bravissimi.
A proposito di Tv Talk, nessuno ha detto ad Alberto che sabato c’era GrannyB. a TvTalk?



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.