1
settembre

Programmi TV di stasera, sabato 1 settembre 2018. Su Rai1 Ficarra e Picone in «Le Rane»

Ficarra e Picone in Le Rane

Ficarra e Picone in Le Rane

Rai1, ore 21.40: Le Rane – 1^Tv

Nel 405 a.C. ad Atene va in scena per la prima volta “Le rane”: dalla penna pungente di Aristofane nasce una commedia destinata a restare nella storia. Questa sera Ficarra e Picone, le “rane”, approdano in prima serata con uno spettacolo unico, nel quale lo sguardo sulla realtà contemporanea si rivolge al mito classico sul palcoscenico di Siracusa, tra i più antichi e suggestivi al mondo. Il Teatro Greco accoglie l’irresistibile duello tra i due, con la risata e l’ironia, seguendo il filo di un capolavoro sempre attuale, Ficarra (nei panni del dio Dioniso, sbruffone e pasticcione) e Picone (il servo scaltro e fannullone Santia) illumineranno gli aspetti più contraddittori e ambigui della società di oggi. “Le rane” è uno spettacolo moderno, con un cast di oltre 40 attori, grandi effetti visivi e musiche eseguite dal vivo dei ‘SeiOttavi’. La regia teatrale è di Giorgio Barberio Corsetti, la regia televisiva di Duccio Forzano.

Rai2, ore 21.05: Tutti i sospetti su mia madre

Film tv di Doug Campbell del 2016, con Jennifer Taylor, Danielle C. Ryan, Mia Topalian. Prodotto in Usa. Durata: 90 minuti. Trama: Claire è una madre iperprotettiva. Segue ovunque sua figlia Maddy e non le permette dì frequentare amici più grandi di lei che vanno al college. Ce l’ha in modo particolare con una sua amica Gina e un ragazzo, Tucker. Una notte scopre Maddy in auto insieme a Tucker in atteggiamenti intimi e fa una scenata a entrambi, minacciando il ragazzo di morte. Il giorno dopo Tucker viene realmente trovato morto.

Quel nostro piccolo segreto

Film tv di David Winning del 2017, con Sarah Butler, Marcus Rosner, Peter Benson. Prodotto in Usa. Durata: 88 minuti. Trama: L’incontro fortuito con Elliot, un uomo prestante ed apparentemente molto gentile, si rivela devastante per Laura, una giovane donna felicemente coniugata con Greg e madre di un bambino di sette anni.

Rai3, ore 21.15: Giù la testa

Film di Sergio Leone del 1971, con James Coburn, Rod Steiger. Prodotto in Italia/Spagna/Usa. Durata: 151 minuti. Trama: La rivoluzione messicana è il teatro dell’incontro fra il peone Juan Miranda e l’irlandese John Mallory. Juan è un bandito cinico, disilluso e in cerca esclusivamente del proprio tornaconto personale, mentre John è un idealista e un fervido sostenitore della rivoluzione, per cui vuole operare e mettere in campo tutte le proprie conoscenza in ambito dinamitardo. John e Juan vedono l’uno nell’altro una possibilità per raggiungere i propri scopi: il messicano può realizzare il proprio sogni di derubare la Banca di Mesa Verde, attaccabile con le armi di John, mentre per l’irlandese l’obiettivo è quello di infiltrarsi all’interno della rivoluzione. Nonostante le ampie e apparentemente inconciliabili divergenze, fra i due si instaura così un rapporto di rispetto e amicizia, che li porterà a riconsiderare le loro vite e i propri ideali.

Canale5, ore 21.25: Buongiorno Papà

Film di Edoardo Leo del 2013, con Raoul Bova, Marco Giallini, Edoardo Leo, Nicole Grimaudo. Prodotto in Italia. Durata: 106 minuti. Trama: Andrea è un trentottenne, bello, affascinante, single, con un’avviata carriera in un’importante agenzia che si occupa di product placement. La sua vita, fatta di avventure di una sola notte, divertimento e lavoro, va a gonfie vele: nessuna responsabilità, nessun pensiero. Ma un giorno rientrando a casa, dove vive con Paolo, un curioso amico disoccupato, Andrea trova Layla, una ragazzina di diciassette anni che dice di essere sua figlia. Layla non è sola; con lei c’è il nonno Enzo, un improbabile ex rockettaro nonché padre della prima fugace e dimenticata conquista di Andrea.

Italia1, ore 21.15: Il Re Scorpione

Film di Chuck Russell del 2002, con The Rock, Stephen Brand, Kelly Hu, Grant Helov. Prodotto in Usa. Durata: 97 minuti. Trama: 3000 a.C. Memnon, malvagio tiranno, intende sterminare tutte le tribù nomadi nella regione attorno a Sodoma e Gomorra, antica Palestina. I superstiti affidano le loro sorti a un coraggioso eroe, il guerriero Mathayus, che rapisce Cassandra, veggente alleata col nemico, per costringere quest’ultimo alla resa dei conti…

Rete4, ore 21.25: The Transporter - Replica

1×9 – La città dell’amore: Frank deve consegnare un pacco a Parigi, ma non sa che quella che sta trasportando è una bomba che Gassam vuole far esplodere per vendicare la morte di suo fratello. Frank prima se la dovrà vedere con la sorella di Gassam, che non sa del diabolico piano del fratello e che, una volta capito il suo intento, aiuta Frank a evitare la tragedia.

1×10 – Lo scambio: Frank ha la missione di trasportare un dipinto molto prezioso. Dopo un’attenta analisi del quadro da parte di un perito, si capisce che il prezioso oggetto d’arte recapitato all’investitore non è che una copia dell’originale. Rebecca, la rappresentante della famiglia proprietaria del quadro, aiuterà Frank nella ricerca dei falsari.

La7, ore 21.10: Little Murders - 1^Tv Free

1×5 – Il Gatto e il Topo: In un collegio per ragazze muoiono alcuni professori. Lampion e Larosière indagano su questi omicidi.

Tv8, ore 21.25: Agnelli - 1^Tv Free

Docu-Film di Nick Hooker del 2017. Prodotto in Usa. Durata: 96 minuti. Trama: Al centro del documentario la figura dell’ “Avvocato” visto dagli americani, a 15 anni dalla sua scomparsa. Un ritratto dell’uomo e dell’industriale, che si snoda attraverso un ricco susseguirsi di immagini e testimonianze: la famiglia, gli amici, i professionisti, i collaboratori e anche i rivali di Gianni Agnelli. Tra i ricordi, inoltre, quelli di alcune delle celebri e affascinanti donne che lo conobbero e, si dice, lo amarono, come Pamela Churchill, Anita Ekberg e Jackie Kennedy, accompagnati da un filmato in Super8 di Benno Graziani rinvenuto di recente. A raccontare lo stile e l’eleganza di Gianni Agnelli e della moglie Marella, i ritratti iconici di Richard Avedon e Ugo Mulas, mentre lo stilista Valentino ricorda l’indelebile influenza della coppia sullo stile e sulla cultura mondiale di ieri e di oggi. Attraverso la voce narrante del documentario, si attraversa l’Italia degli Anni ’50, uscita dalla guerra e nel pieno del miracolo economico. Per poi spostarsi negli anni settanta, gli “anni di Piombo”, ripercorrendo attraverso un ricco archivio di immagini come il ruolo stabilizzante di Agnelli e della FIAT, durante quegli anni bui e turbolenti, tra tensioni e conflitti, sia stato essenziale per la sopravvivenza del Paese. Giulio Marconi, il cuoco di Agnelli, ricorda la crociera verso la Libia nel 1976 per firmare il famoso accordo con Gheddafi che ha contribuito a stabilizzare le future fortune della Fiat.

Nove, ore 21.25: L’ispettore Barnaby - Replica

6×5 – Uccelli da preda: Julian Shepherd, che ha investito la maggior parte dei suoi risparmi nelle nuove invenzioni di Charles Edmonton, viene trovato annegato. Tutto lascia credere che l’uomo si sia suicidato a causa delle sue difficoltà finanziarie. Ma quando un altro abitante del villaggio, a cui la vedova di Charles aveva sottratto delle uova di falco, viene trovato cadavere, la tesi del suicidio non regge più.

Le altre reti…

20, ore 21.00: Top Gun - Film

Rai4, ore 21.10: The Outsider - Film

Iris, ore 21.00: L’Immortale - Film

Rai5, ore 21.01: Mantova Lectures - Cultura

RaiMovie, ore 21.10: Adidas vs Puma – Due fratelli in guerra - Film

RaiPremium, ore 21.20: San Giovanni – L’apocalisse - Film Tv

Cielo, ore 21.20: Tranquille donne di campagna - Film

Paramount Channel, ore 21.10: World War Z - Film

La5, ore 21.10: Inga Lindström – Il Segreto del castello - Film Tv

RealTime, ore 21.10: Spie al ristorante - Docu-Reality

MediasetExtra, ore 21.15: Professione Vacanze - Telefilm

Mediaset Italia2, ore 21.10: La poliziotta fa carriera - Film

TopCrime, ore 21.10: CSI: New York - Serie Tv

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Amadeus
Programmi TV di stasera, martedì 13 novembre 2018. Ultimo appuntamento per «I Medici» e «Stasera tutto è possibile»


Sigfrido Ranucci
Programmi TV di stasera, lunedì 12 novembre 2018. Su Rai3 «Report» parla di antimafia e integratori


Di Maio, Non è L'Arena
Programmi TV di stasera, domenica 11 novembre 2018. Su La7 Giletti intervista Di Maio


Irama
Programmi TV di stasera, sabato 10 novembre 2018. Littizzetto e Amadeus ospiti a Portobello, Irama a Tú sí que vales

2 Commenti dei lettori »

1. testanonpensante ha scritto:

1 settembre 2018 alle 14:23

Auspico un grande riscontro per “Le Rane”, operazione encomiabile a prescindere. Questa Rai versione estiva sta riservando belle sorprese, speriamo continui così anche in autunno.



2. RoXy ha scritto:

1 settembre 2018 alle 18:53

La naturale bruttezza di Ficarra è notevolmente accentuata da quell’orrido costume in questa foto.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.