8
maggio

Gerry Scotti: «Ci stiamo mettendo d’accordo per rifare ‘Chi vuole essere milionario’»

gerry scotti chi vuol esser milionario

Gerry Scotti

Trattative in corso. Per chi non ne avesse già avuto abbastanza, il 2017 sembra avere ancora in serbo qualche sorpresa sul tema ‘ritorno dei programmi storici‘. Ieri sera, Gerry Scotti in persona ha annunciato che si sta lavorando per rimettere in palinsesto Chi Vuol Essere Milionario.La dichiarazione c’è stata proprio durante la puntata domenicale di Caduta Libera nella quale a sfidarsi c’erano dieci tra i più grandi campioni degli storici quiz targati Mediaset, incluso ‘il milionario’. Dovendo presentare una delle tante vincitrici del gioco, lo zio Gerry, in preda alla nostalgia, si è lasciato andare ad alcune indiscrezioni su una possibile seconda vita per il game show:

“…Qui adesso forse lo rifaremo, non lo so vediamo, ci stiamo mettendo d’accordo…voglio dare dieci milioni al giorno…mi vogliono rinchiudere in un manicomio!”

Così, dopo la seconda edizione di The Winner Is (al via il 23 maggio) e l’appuntamento con il nuovo adrenalinico preserale, The Wall, potrebbe trattarsi del momento giusto anche per il rientro di uno dei più fortunati programmi di Canale 5.

In onda tra il 2000 e il 2011, il quiz è tratto dal format inglese ‘Who Wants To Be a Millionaire?’ ed è ancora trasmesso in diversi paesi del mondo. Condotto per dodici edizioni consecutive da Gerry Scotti, il presentatore è entrato nel Guinnes dei primati per aver guidato il maggior numero di serate e, con quasi 1700 puntate all’attivo, si conferma uno degli show più longevi della tv italiana. Espressioni come “E’ la tua risposta definitiva?‘” o “L’accendiamo?”, così come le stesse richieste di aiuto del pubblico e da casa, sono entrate nel gergo comune. Sospeso sei anni fa a causa dei bassi ascolti, dovuti ad un massiccio sfruttamento del gioco, ora sarebbe pronto per riaffacciarsi al piccolo schermo. Forse.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Gerry Scotti Money Drop
MONEY DROP: GLI SPECIALI DIROTTATI SUL WEB?


Gerry Scotti
FERMI TUTTI! CHI VUOL ESSERE MILIONARIO PROROGATO SINO AL 29 LUGLIO.


DM live 24 07 Maggio 2011
DM LIVE24: 7 MAGGIO 2011. TIRINCANTI STRAORDINARIO, LA PETTINELLI INSAZIABILE, SCOTTI SI PREMIA DA SOLO.


Michela De Paoli Milionario
CHI VUOL ESSERE MILIONARIO: OGGI, DOPO 7 ANNI, MICHELA DE PAOLI VINCERA’ 1.000.000 DI EURO.

8 Commenti dei lettori »

1. LeoNandoSpern ha scritto:

8 maggio 2017 alle 18:30

Sono troppo felice! Con qualche minuscolo accorgimento (è pur sempre un format del ‘98) e senza sfruttarlo eccessivamente può davvero avere una seconda vita. Guardando al genere quiz è tutt’oggi inarrivabile per tensione e resa sul pubblico. Quanti altri game-show riescono ad intrattenere e mantenere incollato il telespettatore anche in prima serata per almeno due ore!?



2. Luca ha scritto:

8 maggio 2017 alle 21:13

ROXY
Vogliamo un tuo parere su Gerry Scotti
ahahahaha



3. Max Auditel ha scritto:

8 maggio 2017 alle 21:35

Basta revival, pietà!!!! La tv italiana sta tornando indietro anni luce, vogliamo novità non pallide riproposizioni di format ammuffiti!



4. Lorenzo ha scritto:

8 maggio 2017 alle 22:22

Ottimo! Da proporre in prima serata la Domenica.
In preserale a staffetta The wall\AUA\caduta libera.
The winner is era da evitare, Scotty e’ perfetto solo nei game\ quiz.
Passaparola e’ da Italia1 con Alvin in prima serata.



5. Patrick ha scritto:

9 maggio 2017 alle 03:23

Wow, la creatività autoriale italiana di questi tempi è proprio in forma, vedo.

E tranne i soliti ignoti, si sono rivelate tutte dei pazzeschi flop queste operazioni nostalgia. Tentare di inventare qualcosa di nuovo no?



6. xxxxx ha scritto:

9 maggio 2017 alle 12:41

Io non avrei MAI e poi MAI riproposto questo programma. Vi ricordo, che Avanti un altro e Caduta Libera sono stati inventati proprio a causa del flop dell’ultima edizione del Milionario.
Tuttavia, se proprio devono ripescarlo, lo rifacessero in prima serata e per poche puntate all’anno: il programma è poco adatto per un preserale ed è estremamente ripetitivo, dopo un po’ diventa noioso.



7. francesco ha scritto:

9 maggio 2017 alle 16:42

A me piacerebbe rivedere Passaparola.



8. Fra X ha scritto:

10 maggio 2017 alle 22:54

“Tuttavia, se proprio devono ripescarlo, lo rifacessero in prima serata e per poche puntate all’anno: il programma è poco adatto per un preserale ed è estremamente ripetitivo, dopo un po’ diventa noioso.”

In effetti… diciamo poi al buon vecchio Gerry di non “indirizzare” alcuni concorrenti invece che altri! O tutti o nessuno. Questa pratica mi irritava con tutto il rispetto.
Ricordiamo l’ avversario “Quiz show” con Amadeus che con i “te lo dico dopo” era di uno snervante rispetto al milionario… XD



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.