11
gennaio

PRESADIRETTA: SI INTERROMPE LA MESSA IN ONDA PER PROBLEMI TECNICI

Presadiretta, Riccardo Iacona

PresaDiretta non era più in diretta. Tanto è bastato ad allarmare il pubblico del programma, che ha pensato subito ad un boicottaggio. Il giallo si è consumato in pochi minuti, davanti ai teleschermi: la puntata in onda stasera, intitolata Tesoro Italia e dedicata al dissesto idrogeologico (qui i temi delle puntate della nuova stagione), ad un tratto è stata interrotta. L’audio del reportage era saltato e così, su Rai3, al posto delle inchieste di Riccardo Iacona è comparso un documentario di Geo&Geo.

Allarme. Sconcerto. Dov’era finita l’indagine di PresaDiretta sulle ricchezze dissipate del Belpaese? D’istinto – come si può leggere sui social network- alcuni telespettatori hanno pensato ad un boicotaggio o forse ad una censura, visto che in quel momento il programma si stava occupando della Calabria. Vuoi vedere che Iacona aveva infastidito qualcuno con la sua denuncia? Ad infittire il mistero, il fatto che durante il subentrato documentario di Geo&Geo non scorresse alcun sottopancia per avvisare il pubblico sulle sorti del popolare programma di inchieste.

Di lì a poco, però, un tweet di Presadiretta avrebbe chiarito la situazione:


L’improvvisa scomparsa dell’audio e la conseguente sospensione della diretta – dunque – sarebbe stata causata solamente da problemi tecnici. Nessun boicottaggio (anche se, magari, qualcuno si ostinerà a propendere per il complotto).

Dopo alcuni lunghi minuti, e senza che Rai3 avvisasse dell’accaduto, Iacona è ricomparso in onda. “Scusate c’è stato un problema dell’audio. Riprendiamo…” ha detto il giornalista, ripartendo da dove aveva smesso. Allarme rientrato, dunque.

Durante la serata, il programma di Rai3 non si è occupato solo del dissesto in Calabria ma è andato anche in Liguria, a due mesi dall’ultima tragica alluvione. Iacona ha mostrato un Paese ricco di tesori e di enormi potenzialità naturali, gastronomiche, culturali che – se sfruttate adeguatamente – rilancerebbero lo Stivale e creerebbero posti di lavoro.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Riccardo Iacona
PRESADIRETTA: IACONA RIPARTE FACENDO I CONTI IN TASCA A ROMA. ECCO LE INCHIESTE DELLA NUOVA STAGIONE


Presadiretta, caso Regeni
PRESADIRETTA: IACONA RIPARTE DAL CASO REGENI E DAL TERREMOTO DI AMATRICE


Presadiretta Riccardo Iacona
PRESADIRETTA, IACONA RADDOPPIA: DUE INCHIESTE IN OGNI PUNTATA. ECCO I TEMI TRATTATI


ncis 12
NCIS 12: IL FINALE RINVIATO A DATA DA DESTINARSI PER GLI ATTENTATI DI PARIGI

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.