Ottava Puntata



15
aprile

THE VOICE 2015, KNOCKOUT DEL 15 APRILE 2015 IN DIRETTA

The Voice of Italy - Knock Out

The Voice of Italy - Knock Out

The Voice 2015 – Knockout – Diretta del 15 aprile 2015

21.15: Anteprima e presentazione dei 4 coach.

21.25: Apre la gara Noemi.  Amelia Villano che porta Senza pietà contro Keeniatta con I have nothing. Pelù elogia Amelia, nonostante Keeniatta le sia nettamente superiore, definita peraltro grande professionista. Roby: “Keeniatta mi ha dato forse un po’ di più a livello di vocalità ed espressione, di timbrica, di precisione, di grinta“. Noemi sceglie Keeniatta.

21.40: Team Pelù, Luca Gagliano con Purple Rain contro Alessandra Salerno con La bambola. Luca è epidermico secondo Roby e infatti “il brano è arrivato tutto” mentre per quanto riguarda Alessandra quando “ascolto certe cose non riesco a rientrare nella realtà”. J-Ax: “Con la tua voce sei riuscita a mandare Roby in mattanza“. Pelù: “Alessandra ha la magia dentro“. Piero sceglie Alessandra.

21.55: Team J-Ax, Sara Vita con Alba chiara contro Nathalie Coppola con I’m yours. Per Pelù Nathalie ha portato il mondo caraibico, mentre Sara quello dei giovani ma “Nathalie poteva rischiare un po’ di più“. Per J-Ax scegliere è come invitare una ragazza al ballo, per questo sale sul palco per donare il suo cappello alla vincitrice: “Nathalie ha ribaltato il pronostico della sua Battle, Sara era stata addirittura mandata via“. J-Ax sceglie Sara.

22.05: Team Facchinetti, Alessia Labate con Locked out of heaven contro Alex Ceccotti con Perdere l’amore. J-Ax apprezza il concetto di fondo di Alex, il vero alternativo che però canta Massimo Ranieri. Francesco per anzianità, e per la difficoltà nella scelta, passa la palla a Roby: “Alex tu hai polverizzato il microfono, Alessia questo è un mestiere che si impara facendolo e tu lo stai facendo molto bene”. I Facchinetti scelgono Alessia.

22.22:  Team Noemi, Roberto Pignataro con Wherever you will go contro Marianè con Dedicato. J-Ax preferisce di gran lunga Marianè, mentre Pelù si è pentito di essersela lasciata sfuggite. Roby: “Roberto, il controllo non era perfetto per l’emozione, Marianè ha fatto un capolavoro con una sua interpretazione del brano”. Noemi sceglie Marianè.

22.42: Team J-Ax, Luca Boccadamo con Maria contro Maurizio Di Cesare con Lalala. J-Ax: “Vi do un pugno nelle palle”. Roby fa un annuncio: “Luca penso che tu abbia una rana, è molto caratteristica la tua vocalità, curiosa. Maurizio ad un certo punto hai fatto dei vocalizzi che mi hanno ricordato Brava Brava di Mina, puoi fare quasi tutto“. J-Ax sceglie Maurizio.

22.55: Team Pelù, Silvia De Santis con Se telefonando contro Ira Green con Paranoid. J-Ax elogia Ira poiché ha preso a schiaffi tutti, Francesco apprezza Silvia che è stata veramente top. Roby: “Ira è un urugano, nel vero senso della parola, è passata lei e ha scoperchiato anche il soffitto di The Voice”. Pelù sceglie Ira Green.

23.06: Team Facchinetti, Sarah Jane Olog con Stay with me contro Chiara Iezzi con La voce del silenzio. J-Ax supporta Chiara perché è stata nel team looser, per Pelù sono state due performance pazzesche. Francesco: “Chiara, penso che questa sera la tua voce sia stata veramente incredibile. Ho detto a mio padre prima che ci tengo che sia lui a decidere, dopo aver stealato l’altra volta”. Roby ha il dubbio: “Premiare la grinta o l’emozione? Mi trovo veramente in una grande difficoltà.”. I Facchinetti scelgono Sarah Jane Olog.

23.30: Team Noemi, Thomas Cheval con Papaoutai contro Gregorio Rega con Geronimo. J-Ax: “Mi sono divertito tantissimo”. Noemi: “Voi siete i miei fiori di platino, la scelta sarà complicata. Sono talmente nervosa… “. Noemi sceglie Thomas.

23.42: Team Pelù, Martina Liscaio con Il cielo è sempre più blu contro Marco De Vincentiis con Enjoy the silence. Francesco: “Siete andati un po’ oltre”. Roby: “Martina ha cantato un filino troppo urlato da un certo punto in poi“. A Noemi piacciono questi duelli con due mondi a confronto. J-Ax: “Di Martina non mi è piaciuto molto questo modo di arrangiare il brano, Marco sono convinto che in questa sfida devi passare te“. Pelù sceglie Marco.

00.01: Finisce la prima puntata di Knockout. Buonanotte dalla redazione di DM.

The Voice 2015 – Knockout – Anticipazioni

Dopo aver visto i talenti sfidarsi sul ring nelle battle, per i 40 concorrenti superstiti di The Voice 2015 è tempo di Knockout, ovvero l’ultimo step previsto prima di arrivare ai live show, al via stasera su Rai2 in prima serata (il secondo e ultimo appuntamento con i knockout è fissato per il 22 aprile). Anche in questa terza fase, che noi siamo pronti a seguire live su queste pagine dalle 21.10, i concorrenti dello stesso team dovranno sfidarsi a coppie senza possibilità di ripescaggio da parte dei coach avversari.

La differenza rispetto alle Battle, oltre all’assenza del pulsante Steal, è la possibilità per i talenti di scegliere il brano che preferiscono, il loro cavallo di battaglia, come sempre accompagnati dal vivo dalla band in studio, al fine di dimostrare al proprio coach di meritare la promozione alla fase finale. Chi sceglieranno Roby e Francesco Facchinetti, J-Ax, Noemi e Piero Pelù?

A ‘raccontare’ agli spettatori questa fase del programma è come di consueto Federico Russo, mentre dietro le quinte Valentina Correani intratterà gli internauti con curiosità, selfie e video dei concorrenti sui canali web del talent show, a partire dai social network.

Ma rivediamo assieme la composizione dei quattro team.

The Voice 2015 – Knockout – Team Fach




19
febbraio

UN PASSO DAL CIELO 3: ANTICIPAZIONI OTTAVA PUNTATA – 26 FEBBRAIO 2015

Un Passo dal Cielo 3

Il pubblico di Rai1 boccia le miniserie e premia la lunga serialità. Questo il quadro che emerge dai responsi Auditel delle prime settimane del 2015. Le attesissime miniserie L’Oriana, con Vittoria Puccini nei panni della Fallaci, e Ragion di Stato, con Luca Argentero, non hanno, infatti, convinto il pubblico, portando a casa rispettivamente uno share del 13% e del 15%. Ben diverso invece il discorso di Braccialetti Rossi 2, il cui debutto domenica scorsa è stato premiato da una media di 6.683.000 spettatori e il 24,34% di share.

Un Passo dal Cielo 3 – Terence Hill vince anche senza apparire

Il vero trionfatore dell’Auditel è però ancora una volta Terence Hill con le avventure di Un Passo dal Cielo 3. L’attore è talmente amato dal pubblico, da riuscire a portare a casa medie di oltre 7 milioni di spettatori senza nemmeno apparire. E’ accaduto la settimana scorsa, quando i due episodi della serie sono stati incentrati sulla misteriosa scomparsa di Pietro, il personaggio interpretato da Hill. Per tre giorni in quel di San Candido il Corpo Forestale ha dovuto fare a meno del celebre protagonista, e risolvere ben due casi di omicidio senza il suo contributo. Il tutto in un clima di grande preoccupazione, dovuta non solo alla scomparsa del “ranger”, ma anche al ritrovamento di un cadavere carbonizzato, che a lungo si è pensato potesse essere proprio di Pietro.

Fortunatamente sul finale del secondo episodio, una piccola comparsata di non più di 2 minuti ha tranquillizzato tutti. Pietro è stato, infatti, ritrovato da Giorgio, che ha seguito il lupo dello zio. L’uomo è ferito, ma non rischia la vita. L’assenza di Terence Hill non ha influito sul successo della fiction Lux Vide, che, in onda al lunedì per lasciare spazio al giovedì al Festival di Sanremo, ha ottenuto 7.350.000 spettatori (share del 24,28%), nel primo episodio, e 7.101.000 spettatori (share del 28,18%), nel secondo episodio, lasciando a Canale5 e a L’Isola dei Famosi 4.423.000 spettatori (share del 20,72%). Di seguito le anticipazioni dell’ottavo appuntamento, in onda sempre su Rai1, giovedì 26 febbraio 2015.

Un Passo dal Cielo 3 – Anticipazioni ottava puntata – 26 febbraio 2015


6
febbraio

SOLO PER AMORE: ANTICIPAZIONI OTTAVA PUNTATA – 18 FEBBRAIO 2015

Solo per Amore

I pochi ma fedeli fans di Solo per Amore dovranno armarsi di pazienza. Per conoscere i nuovi sviluppi della serie con protagonisti Antonia Liskova, Kaspar Capparoni e Massimo Poggio, bisognerà attendere ben 12 giorni. La prossima settimana televisiva, infatti, sarà monopolizzata dal Festival di Sanremo, e in quel di Canale5, finiti i tempi d’oro in cui si organizzavano controprogrammazioni all’ultimo sangue per arginare gli ascolti della kermesse musicale trasmessa da Rai1, si è preferito battere in ritirata, mandando in onda quasi esclusivamente film in replica.

Per l’ottava puntata di Solo per Amore bisognerà dunque attendere mercoledì 18 febbraio, serata in cui la serie a marchio Endemol dovrà vedersela con il ritorno di Velvet su Rai1. Dopo i buoni ascolti ottenuti con la prima stagione, conclusasi lo scorso 10 dicembre, la rete diretta da Giancarlo Leone ha deciso, infatti, di acquistare anche il secondo capitolo della serie spagnola che narra la storia d’amore tra Ana e Alberto nella Spagna degli anni cinquanta.

Una sfida da non sottovalutare se si considera che nella prima stagione, le vicende amorose dell’umile sarta e del giovane erede dei grandi magazzini Velvet, sono riuscite a conquistare una media di circa 3.700.000 spettatori, arrivando nel finale a superare i 4 milioni di spettatori. Riuscirà la fiction made in Italy ad avere la meglio sui cugini spagnoli?

Di seguito le anticipazioni dell’ottava puntata, in onda mercoledì 18 febbraio 2015 come sempre alle 21.10 su Canale5.

Solo per Amore – Anticipazioni ottava puntata – 18 febbraio 2015





5
febbraio

MASTERCHEF 4: OSPITE DI STASERA ANTONINO CANNAVACCIUOLO

Antonino Cannavacciulo e Carlo Cracco

Ad un mese esatto dalla finale la cerchia dei pretendenti al titolo di MasterChef si stringe. Nell’ottava puntata di stasera, alle 21.10 su Sky Uno HD, infatti, di fronte ai tre giudici Bruno Barbieri, Carlo Cracco e Joe Bastianich si giocheranno il tutto per tutto solo i migliori 9 rimasti ancora in gara.

Questa volta la Mystery Box assomiglierà ad una scatola cinese e metterà a dura prova la curiosità degli aspiranti MasterChef. Ospite d’onore dell’Invention Test: chef Antonino Cannavacciuolo. In un crescendo di difficoltà, la prova in esterna di questa puntata si prospetta ancora più insidiosa delle precedenti. Gli chef amatoriali, oltre a dimostrare di sapere cucinare, dovranno testare il loro spirito di adattamento a qualsiasi situazione.

Senza elettricità, elettrodomestici, comfort e nel bel mezzo del nulla i concorrenti delle due squadre dovranno preparare un piatto gourmet da servire ai giudici. Un compito arduo, ma decisivo, per non ritrovarsi al Pressure Test e, quindi, ad un passo dall’eliminazione.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,


23
novembre

BALLANDO CON LE STELLE 2014, OTTAVA PUNTATA: SARA’ SEMIFINALE A SETTE CON GIORGIA SURINA E DAYANE MELLO

Giorgia Surina e Maykel Fonts

L’ottava puntata di Ballando con le Stelle 2014 è stata caratterizzata principalmente dalla sfida di ripescaggio tra le coppie eliminate nelle precedenti puntate. Ma anche per i cinque semifinalisti c’è stato modo e tempo di ballare in due inedite manche, a cominciare dalla prima, che li ha visti eroi del cinema d’avventura: Indiana Howe (Andrew Howe e Sara Di Vaira), Berruti dei Caraibi (Giulio Berruti e Samanta Togni), Braveheart Miccio Impavido (Enzo Miccio e Alessandra Tripoli), Giusy Kill (Giusy Versace e Raimondo Todaro) e Aspro Azzurro (Valerio Aspromonte ed Ekaterina Vaganova).

Nella seconda, invece, si sono dovuti cimentare in un caratteristico ballo africano: il sabar. In palio, in entrambe le prove, un bonus da poter sfruttare nella semifinale di sabato prossimo e andato, per volere della giuria, a Valerio Asporomonte (20 punti per la prima manche) e ad Andrew Howe (40 punti per la manche sabar). Lodevoli gli sforzi dell’infortunato Enzo Miccio, che non ha preso neppure in considerazione l’eventualità di lasciare la gara; anche con gesso e stampelle, il concorrente ha voluto dire la sua… seduto. L’autoironia, d’altronde, è la sua arma migliore.

Ballando con le Stelle 2014, ottava puntata: Kelly Lang per la giuria non è ancora abbastanza… Brooke

La gara tra le otto coppie ripescande di Ballando con le Stelle 2014 si svolge come da regolamento: performance e votazione in decimi dei giurati. Una sfida che mette in luce le eccelse qualità di Giorgia Surina e Maykel Fonts, mentre sembra aver acquisito maggior sicurezza e padronanza del palco Kelly Lang, decisamente coinvolgente nel tango con Simone Di Pasquale. Ma per la giuria non è ancora abbastanza… Brooke: “Mancava la passione”, sentenziano in coro i cinque delle palette. Ecco la classifica secondo i voti, nell’ordine, di Zazzaroni-Canino-Smith-Amargo-Mariotto (Vincent Candela parte da un vantaggio di 30 punti, ottenuti sabato scorso):





22
novembre

TU SI QUE VALES VS BALLANDO CON LE STELLE 2014, OTTAVO ROUND: ROMINA POWER FARA’ SALIRE GLI ASCOLTI DI RAI 1?

Enzo Miccio e Alessandra Tripoli

Questa sera si consuma l’ottavo e penultimo round di una sfida del sabato in tv che da settimane ha ormai nominato vincitore e vinto: la prima edizione di Tú sí que vales, in onda su Canale 5, ha preso man mano le misure (e il largo) sulla concorrenza di Rai 1 targata Ballando con le Stelle 10 e si appresta a chiudere al rialzo una corsa giunta praticamente al termine. Tra sette giorni, infatti, sarà finale per il talent di Mediaset, mentre dall’altra parte si “ballerà” la semifinale. Ma andiamo con ordine e vediamo il menù preparato dai due show per questa sera.

Tú sí que vales, ottava puntata: si scelgono i finalisti

Su Canale 5 a partire dalle 21.10, Belen Rodriguez e Francesco Sole conducono l’ottava puntata di Tú sí que vales. Si tratta del penultimo appuntamento, nel quale verranno selezionati i finalisti che sabato prossimo si contenderanno il “titolo”, nonché il montepremi in palio di 100.000 euro. Nuove esibizioni, dunque, animeranno la puntata, con i giurati Rudy Zerbi, Maria De Filippi e Gerry Scotti – affiancati da Mara Venier in rappresentanza del voto popolare – chiamati a giudicare e selezionare i talenti più meritevoli. Il tempo, come in ogni puntata, scandisce le varie esibizioni dei performers.

Ballando con le Stelle 2014, ottava puntata: Enzo Miccio si infortuna

In diretta su Rai 1 dalle 21.10, Milly Carlucci guida l’ottava puntata di Ballando con le Stelle 2014, che accoglie nelle vesti di ballerina per una notte Romina Power. Ma l’ex signora Carrisi non sarà la sola ospite della serata; a bordo campo, al fianco di Sandro Mayer, una conoscenza del telespettatore di Ballando (e di Pechino Express): Amaurys Perez.


6
novembre

CHE DIO CI AIUTI 3: ANTICIPAZIONI OTTAVA PUNTATA – GIOVEDI 13 NOVEMBRE 2014

Che Dio ci aiuti 3 - Davide Silvestri

Nel cast di Che Dio ci aiuti 3 c’è Davide Silvestri, classe 1981, che ha esordito nel 1999 nella soap opera di Canale 5 Vivere interpretando Marco Falcon, ruolo ricoperto fino al 2003. Lasciata la soap, è stato protagonista della prima storica edizione de L’Isola dei famosi, nel corso della quale fece squadra con Adriano Pappalardo contrastando in più modi il futuro vincitore Walter Nudo.

Che Dio ci aiuti 3: nel cast Davide Silvestri

Dopo qualche esperienza sul grande schermo è stata di nuovo la fiction italiana a vederlo protagonista, prima nella seconda stagione di Capri con il ruolo di Dario/Falco e poi in Fratelli Benvenuti e Benvenuti a tavola Nord Vs Sud. Prossimamente, invece, l’attore milanese comparirà in due altri titoli della nostra serialità, ovvero La Dama velata con Miriam Leone e Squadra Mobile con Giorgio Tirabassi.

In Che Dio ci aiuti 3 Silvestri interpreta Gregorio Taddeucci, professore anticonformista ed amico dei suoi studenti, che sta facendo battere il cuore della finora glaciale Nina Cristaldi (Laura Glavan): con l’aiuto di Suor Angela (Elena Sofia Ricci) “Greg” è riuscito a conquistare la ragazza nonché le attenzioni della giovanissima Alice (Sofia Panizzi). A seguire le anticipazioni dell’ottava puntata, in onda giovedì prossimo su Rai 1.

Che Dio ci aiuti 3 – Anticipazioni ottava puntata – 13 novembre 2014


24
ottobre

BAKE OFF ITALIA 2, OTTAVA PUNTATA: ANTONIO CONQUISTA UN POSTO AL SOLE CON LA PASTIERA. ELIMINATA MARIA CHIARA

Bake Off 2 - Ottava Puntata

Bake Off 2 Resoconto ottava puntata – Prova creativa – La Pastiera

Certo che essere creativi con la pastiera napoletana tutto è fuorchè semplice, ironia della sorte proprio per via della semplicità e della classicità del dolce pasquale napoletano. Per gli otto superstiti di Bake Off Italia 2 la prima prova dell’ottava puntata è stata quasi una passeggiata (anche grazie alla presenza del buon Bellavia), nonostante qualche delusione inaspettata e la mancanza di fantasia: dal Grembiule Blu Stephanie a Roberta presentatasi con un dolce infantile, entrambe sempre preparatissime ma scivolate stavolta su una buccia di banana. D’altro canto Antonio, come prevedibile, ha dato il meglio di sé assieme al solito Federico, al di là di qualche errore più che giustificabile.

Bake Off 2 Resoconto ottava puntata – Prova tecnica – Lemon Meringue Pie

Per la prova tecnica gli aspiranti pasticceri si sono dovuti cimentare con la lemon meringue pie, ovvero una torta americana nata dall’unione di tre diverse preparazioni (frolla, meringa fiammeggiata e crema al limone), tutte con delle loro specifiche difficoltà tutt’altro che trascurabili. E non è un caso che i concorrenti hanno fatto gioco di squadra, nonostante un Federico sempre più competitivo che ha preferito mantenere le distanze evitando di supportare i colleghi e dispensare consigli.

Bake Off 2 Resoconto ottava puntata – Eliminata Maria Chiara

Nonostante l’apparenza sembrasse incoraggiare i giudici, le criticità sono tutte emerse con il fatidico taglio delle torte, che ha mostrato i veri errori compiuti durante le preparazioni. Ultimo posto in classifica  è stato assegnato ad Alice seguita da Maria Chiara, entrambe con la crema molla e la meringa annacquata, ma non è andata meglio a Roberta, che invece ha toppato il sapore della crema (troppo metallica) nonché la meringa. Ad indossare il grebiule blu in quanto migliore della settimana è stato Antonio, mentre a dover lasciare Bake Off è stata Maria Chiara, nonostante il discreto successo della prima prova.

Bake Off 2: Anticipazioni ottava puntata. Ospite Davide Bellavia, fratello di Guido di Un Posto al Sole