Buffy l’Ammazzavampiri



29
marzo

DAREDEVIL 2 SU NETFLIX. VIDEO INTERVISTA A STEVEN DEKNIGHT (SHOWRUNNER PRIMA STAGIONE)

Daredevil

Dallo scorso 18 marzo, Netflix ha reso disponibile la seconda stagione di Daredevil. Privato della vista da bambino, ma dotato di poteri straordinari, l’avvocato Matt Murdock (Charlie Cox) lotta di giorno contro le ingiustizie per vestire di notte i panni del supereroe nel quartiere newyorkese di Hell’s Kitchen.
Insieme a Charlie Cox (Matt Murdock/Daredevil), nel cast troviamo anche Jon Bernthal (Frank Castle), Elodie Yung (Elektra), Deborah Ann Woll (Karen Page), Elden Henson (Foggy Nelson), Rosario Dawson (Claire Temple) e Scott Glenn (Stick).

Abbiamo intervistato Steven DeKnight, showrunner della prima stagione che ha mosso i primi passi della sua carriera grazie all’indimenticato BuffyL’Ammazzavampiri.




30
agosto

DM LIVE24: 30 AGOSTO 2012. SARA TOMMASI PENTITA, MARIA TERESA RUTA NUOVO VOLTO DI VERO TV, BUFFY SU MTV

Maria Teresa Ruta - Vero Tv

>>> Dal Diario di ieri…

  • Maria Teresa Ruta a Vero Tv

nokiatony ha scritto alle 15:51

Nuovi arrivi a VERO TV: Maria Teresa Ruta da opinionista è diventata la nuova conduttrice del canale… tra poco vedremo anche Francesca Cipriani (dopo le sue “animate” ospitate).

  • Buffy su MTV

nokiatony ha scritto alle 15:54

A settembre su MTV arriverà Buffy (telefilm del 1997). Peccato che sulla pagina Facebook hanno ribadito più volte di voler guardare al futuro e di voler proporre nuovi prodotti…

  • Sara pentita: “A Medjugorje non ci torno più”

Critico Tritatutto ha scritto alle 17:01

“E’ stato un pellegrinaggio intenso e vero. Tutti abbiamo bisogno di credere in un miracolo. Ma non credo che ci tornerò”. Così la showgirl Sara Tommasi racconta a “Oggi”, in edicola da domani, il suo pellegrinaggio a Medjugorje, del quale il settimanale pubblica anche le foto. “Ho scoperto che c’è tanta gente che prega per me, perchè io esca da questo periodo, trovi una pace che mi allontani dalle cose brutte della mia vita”, dice la Tommasi. Che a proposito della sua situazione dichiara: “Mia madre dice che ho bisogno di cure, che mi devo disintossicare. Ma io ammetterò di far uso di droghe solo quando la magistratura avrà provato che è così”.


30
maggio

ITALIA2: PRIME TIME TEMATICI DELLA DURATA DI UN’ORA

Luca Tiraboschi, direttore di Italia2

Inizia a delinearsi la programmazione di Italia2, il canale digitale terrestre che si rivolge prevalentemente ad un pubblico maschile di età compresa tra i 15 e i 35 anni (per maggiori info clicca qui). L’inizio delle trasmissioni è previsto per il 2 o il 4 luglio, una data da segnare sul calendario col pennarello rosso: la nuova creatura di Tiraboschi infatti offrirà ai telespettatori un palinsesto atipico che strizza l’occhio al modello televisivo statunitense.

Luca Tiraboschi, direttore del canale, si appresta infatti a mettere a punto una prima serata dell’anomala durata (per l’Italia) di un’ora, proprio come accade nei principali network a stelle e strisce, dove il prime time è ‘popolato’ da più show della durata di 60 minuti nel medesimo slot. Il motivo di questa scelta è facilmente intuibile se si pensa alle caratteristiche dello spettatore di riferimento del canale: specialmente in estate, infatti, è facile tornare a casa a quell’ora dopo una giornata di mare o un aperitivo prolungato.

Stando a quanto anticipa Il Giornale, si tratterà di prime time tematici che, almeno per due volte a settimana, dovrebbero essere occupati da telefilm in replica come Fringe o Nip/Tuck e in prima tv free come The Event, la cui ultima puntata della prima (e unica per il momento) stagione sarà trasmessa da Joi domani sera. Dovrebbe esserci, almeno una volta a settimana, anche spazio per i manga, auspicando che vengano trasmessi in versione integrale e senza quei tagli che – oltre a snaturare il prodotto – fanno tanto arrabbiare gli appassionati del genere. Un altro prime time dovrebbe essere sicuramente appannaggio delle sit com americane.





20
gennaio

LA5 E CANALE5: SORELLE O SORELLASTRE? A DONELLI DM PROPONE COTTO E MANGIATO

Buffy l'ammazzavampiri su La5

Chissà cosa penseranno Maria de Filippi, Federica Panicucci e Barbara d’Urso che quest’anno si trovano a fare i conti con gli stessi programmi ma con ascolti inferiori rispetto al passato. Colpa della frammentazione, si intende, e fin qui nulla a cui appellarsi se non fosse che questa assuma talvolta le fattezze della cannibalizzazione. Capita, infatti, che, mentre, Federica Panicucci domenica scorsa viaggiava tra l’11 e il 12% di share, la rete sorella La 5 con il Grande Fratello live – prodotto a immagine e somiglianza di Canale 5 – raggiungeva la ragguardevole cifra dell’1.50%.

Stesso discorso, martedi 18. Mentre Amici segnava uno dei risultati più bassi di sempre (causa anche la concorrenza del Ruby Ballarò), La 5, ancora con il Gf, diventava ottava rete nazionale con l’1.24% di share facendo breccia, tra l’altro, proprio sul pubblico tanto caro alla de Filippi (donne 15-44). Questi, solo due recenti esempi di ascolti inversamente proporzionali, tra le due reti, che si registrano quasi quotidianamente (vedi le fasce forti de La 5 del mattino e del pomeriggio). Canale 5 e La 5: due facce della stessa medaglia, sorelle sin troppo simili che si fanno sorellastre, sembrerebbe. Meglio non lasciarsi fuorviare, però, da conclusioni affrettate, etichettando La 5 come nemica di Canale 5. Sarebbe quanto meno riduttivo.

Lo scopo perseguito da Mediaset con il varo della nuova rete era quello di non perdere, a livello aggregato, il pubblico che fisiologicamente avrebbe abbandonato le reti tradizionali (Canale 5 compresa). Il problema si pone, dunque, solo quando La 5 da complemento diventa alternativa di Canale 5, e non si preoccupa delle concorrenti Rai4, Real time (vera rivelazione del mondo all digital) e Fox Life.


27
novembre

OH, CIELO! DAL 1 DICEMBRE TANTE SERIE TV INEDITE E LE NEWS DI SKYTG24

Cielo, Sky DTT

Manca meno di una settimana al lancio di Cielo, la faccia terrestre della tv di Murdoch. Annunciato a inizio novembre per combattere l’avanzare delle altre emittenti sul digitale terrestre, avrà una programmazione generalista con serie tv, programmi di intrattenimento e l’informazione di SkyTg24. Sarà completamente dedicato ad un pubblico, in prevalenza femminile, tra i 18 e i 35 anni e punta a raggiungere in un anno l’1% di share, come chiarito dallo stesso Gary Davey, direttore del canale:

“Cielo non e’ un trucco e non e’ un trasloco di Sky sul digitale. Attingera’ alla programmazione di Sky ma non solo e sara’ completamente indipendente da Sky. E’ un progetto unico ed un preciso investimento che mira a cogliere le grandi opportunita’ della nuova era televisiva italiana: deve generare ascolti ed introiti pubblicitari. Nel primo anno puntiamo a raggiungere l’1% di share e se saremo brani riusciremo a trasfromare questo ascolto nell’1% del mercato pubblicitario del dtt.”

Sarà SkyTg24 ad inaugurare il 1 dicembre alle 12 la nascita di Cielo. Il canale aprirà, infatti, giornalmente quattro finestre sul canale all news di Sky alle 7, alle 12, alle 19 e alle 24 per tutti gli ultimi aggiornamenti dall’Italia e dal mondo e sarà possibile vedere, settimanalmente, alcuni dei programmi di punta del canale. Vedremo, infatti, L’intervista di Maria Latella ai protagonisti della politica, FAD, magazine sulla moda e sullo spettacolo, e le ultime novità dal web e i contributi del pubblico nel programma Io Reporter.





2
febbraio

AMORE, HORROR E FANTASCIENZA NEL FEBBRAIO DI STEEL. ECCO IL PALINSESTO

Steel - Febbraio 2009 @ Davide Maggio .it

Saranno l’horror, l’amore e la fantascienza gli ingredienti che gli chef di Steel hanno scelto per questo secondo mese dell’anno. Horror come L’alba dei morti viventi, I Segni del Male, Arac Attack: mostri a otto zampe e Sospesi nel tempo che ogni lunedì spaventeranno il pubblico di Steel in prima serata. Amore come il ciclo di film dedicati alla festa di San Valentino (e anche un po’ a quella di S. Faustino) in programmazione nella seconda serata del martedì. Fantascienza come le vicende di Terminator: The Sarah Connor Chronicles II, ogni sabato alle 21.45.

La vera novità di febbraio sarà proprio quest’ultima: in anteprima per la tv italiana potrete seguire la seconda stagione delle avventure di Sarah Connor nello spazio dedicato al fantascientifico di Sci-fi. Nella prima stagione avevamo lasciato Sarah Connor (Lena Headey) combattere nel futuro nella Los Angeles dei giorni nostri, con la speranza di impedire l’apocalisse nucleare e cambiare il destino di suo figlio John (Thomas Dekker). Nella seconda stagione, invece, la vita dei Connor si complicherà e il futuro e il passato diventeranno una cosa sola. Questa seconda stagione del telefilm, riprende le vicende di Sarah Connor e suo figlio proprio dove si erano interrotte nel secondo film TERMINATOR 2: il giorno del giudizio, che Steel trasmetterà solo tre giorni prima della messa in onda della serie, giovedì in prima serata.

Per il ciclo dedicato all’amore, in occasione di San Valentino, Steel propone quattro divertenti film: Io vi dichiaro Marito e… Marito, American Pie 2, American Pie – il Matrimonio e per l’ultimo martedì 40 Giorni e 40 notti.

Ma Steel a febbraio non è solo questo. Scopri il palinsesto:


27
agosto

PREMIUM GALLERY: LE NOVITA’ DELL’AUTUNNO

Premium Gallery - Autunno 2008 @ Davide Maggio .it

L’estate è agli sgoccioli e le emittenti presentano le ultime novità per i prossimi palinsesti autunnali. Lo fa anche Mediaset Premium, la mini pay tv creata da Mediaset sul digitale terrestre italiano e lanciata lo scorso gennaio. I tre canali dell’offerta Premium Gallery, Joi, Mya e Steel stanno trasmettendo le ultime replichette estive per passare la palla alle prime tv che da settembre ci aspettano sulle frequenze del digitale terrestre.

Joi, il canale dedicato a tutta la famiglia, proporrà a partire dal 25 settembre la serie tv The Nine, ogni giovedì in prima serata. Nove persone sono ostaggi per 52 interminabili ore a seguito di una rapina non andata a buon fine: sono un detective, un impiegato della stessa banca, un chirurgo, un’operatrice sociale, un quasi suicida, una madre single ed innamorata, sua sorella e la piccola figlia dell’impiegato. Ciascuno di loro dopo la liberazione si rincontra e rimane legato l’un l’altro per sempre. Il telefilm non è in prima tv in quanto è già stato trasmesso la scorsa stagione su Rai2. Proseguono inoltre Law & Order, E.R. e House con i consueti episodi in replica. Passando al cinema, Joi propone ogni lunedì un film in prima visione nel ciclo “I Magnifici”. A settembre vedremo The life of David Gale, Le Regole del gioco, Harry potter e l’ordine della fenice, Zodiac e Il dolce e l’amaro (questi ultimi tre in prima visione assoluta). E da ottobre approdano sul canale le serie tv Pushing Daisies e Studio 60.

Mya, il canale dedicato alle donne e a chi le ama, vi offre in prima tv la serie tv The Starter Wife e One Tree Hill 4 tutti i giovedì a partire dal 4 settembre alle 21. The Starter Wife racconta la vita di Molly Kagan dopo il devastante divorzio dal marito dal quale riesce tuttavia a riprendersi grazie ad una amica che le fa ritrovare la fiducia negli uomini. La quarta stagione di One Tree Hill, invece, continua a raccontare la vita dei fratelli Lucas e Nathan sempre animata dai numerosi intrecci con la tranquilla città di Tree Hill a fare da cornice. Per quanto riguarda i film il canale propone in prima tv a settembre La Ragazza del Lago e numerosi altri film già trasmessi negli scorsi mesi. Ottobre, invece, sarà il mese del lancio della seconda stagione de The Tudors, in onda dal 4 ottobre alle 21.00.