5
maggio

MUSIC AWARDS 2014: ECCO I PRIMI ARTISTI PREMIATI NELLA DIRETTA DEL 3 GIUGNO 2014

Music Awards 2014

Wind non c’è più – come vi abbiamo annunciato in anteprima pochi giorni fa – ma i Music Awards (questo il nuovo nome ufficiale della manifestazione) ci sono ancora e torneranno il 3 giugno 2014 con l’ottava edizione, ancora una volta in diretta dal Foro Italico – Centrale Live di Roma.

Music Awards 2014: in diretta il 3 giugno 2014 su Rai 1

Una serata di grande musica per Rai 1, durante la quale verranno premiati gli artisti italiani che, tra maggio 2013 e maggio 2014, hanno raggiunto con i loro album e i singoli i traguardi oro (solo per gli album), platino e multi platino, secondo le certificazioni FIMI/GFK Retail and Technology Italia.

Music Awards 2014: gli artisti premiati

Tra loro ci saranno Alessandra Amoroso, Biagio Antonacci, Arisa, Mario Biondi, Luca Carboni, Gigi D’Alessio, Pino Daniele, Elisa, Emis Killa, Emma (rappresentante dell’Italia all’Eurovision Song Contest 2014), Fedez, Giorgia, Fiorella Mannoia, Marco Mengoni, i Modà, Moreno, Ligabue, Laura Pausini, Guè Pequeno e Max Pezzali. Un cast notevole, che potrebbe portare all’ammiraglia Rai buoni ascolti, come quelli fatti registrare con la passata edizione: più del 25%di share e oltre sei milioni di telespettatori nella prima parte.

Music Awards 2014: conduzione non ufficializzata

A circa un mese dall’evento, nel corso del quale verranno consegnati anche altri riconoscimenti e ci saranno ospiti internazionali, non c’è ancora nessuna conferma ufficiale in merito ai conduttori. La presenza di Carlo Conti, prossimo conduttore del Festival di Sanremo e dunque più che mai appropriato in un contesto musicale ricco come quello degli Awards, è però certa. Nessuna nuova, invece, su chi dovrebbe accompagnarlo.

Music Awards 2014: in prevendita i biglietti

I biglietti necessari per assistere all’evento saranno disponibili in prevendita a partire da domani, martedì 6 maggio, alle ore 11.00 su www.ticketone.it, su www.listicket.com e nelle prevendite abituali. I Music Awards 2014 saranno realizzati da F&P Group con la Ballandi Multimedia, e con la collaborazione delle Associazioni del Settore Discografico AFI, FIMI e PMI.



Articoli che potrebbero interessarti


Wind fuori dai Music Awards - Carlo Conti e Vanessa Incontrada
BOOM! WIND FUORI DAI ‘MUSIC AWARDS’ DI RAI1. CARLO CONTI CI SARA’, VANESSA INCONTRADA IN FORSE


Zucchero
COCA COLA SUMMER FESTIVAL 2016 AL VIA. ECCO IL CAST COMPLETO, ZUCCHERO PRIMO OSPITE D’ECCEZIONE


Carlo-Conti_Vanessa-Incontrada
WIND MUSIC AWARDS 2016: DOPPIA SERATA SU RAI 1 IL 7 E L’8 GIUGNO. ECCO IL CAST DI CANTANTI


Wind Music Awards 2016 - biglietti
WIND MUSIC AWARDS 2016 IL 7 GIUGNO ALL’ARENA DI VERONA

4 Commenti dei lettori »

1. mary ha scritto:

5 maggio 2014 alle 17:21

e rocco hunt? sta vendendo parecchio avrà superato l’oro….sarebbe bello vedere anche michele bravi anche se ancora non è uscito col cd vero e mi pare solo il primo singolo è arrivato all’oro ma da quel che leggo non verrà premiato il singolo oro,speriamo nelle prossime settimane arriveranno altri nomi
ah ma quindi la incontrada non è più sicura, mi auguro allora scelgano una tra la cuccarini o victoria cabello che non si sono viste per nulla in questa annata ma si meritano qualcosa in più,victoria poi tornerebbe alla musica ha molti amici in quell’ambiente



2. alex ha scritto:

5 maggio 2014 alle 18:36

Perché non la Perego che già aveva presentato questa manifestazione a Verona?



3. giglio ha scritto:

6 maggio 2014 alle 07:54

mary a Rocco Hunt ancore non è stato certificato l’ oro ma probabilmente per Giugno ci arriverà mentre Bravi non ha nessuna possibilità di raggiungere il platino con il singolo quindi sicuramente non ci sarà,



4. alex ha scritto:

6 maggio 2014 alle 17:42

ma io non capisco, è mai possibile che quell arazza dell arai fanno lavorare e condurre sempre a carlo conti. mi da sui nervi questa cosa. allora se viene scelto sempre lui vuol dire che gli altri non sanno fare niente. a questo punto mi viene da pensare così. alla perego e a liorni non li fanno lavorare quasi mai. non è giusto che gli altri devono riempirsi sempre il portafoglio pieni e gli altri no, perchè stanno a casa. ma dove sta scritto.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.