7
gennaio

THE VOICE OF RADIO 2: PRE-CASTING IN RADIO. LA RAI CONCEDE L’ESCLUSIVA A RADIO 2

The Voice of Radio 2

The Voice of Radio 2

E tutti vissero felici e contenti. Dopo il polverone alzato la scorsa primavera, da alcuni giornali ma anche dai dipendenti Rai, l’azienda pubblica ha voluto zittire definitivamente le polemiche e concedere a Radio 2, per la seconda edizione di The Voice of Italy, l’esclusiva del programma, consentendo alla radio diretta da Flavio Mucciante di diventare partner ufficiale del talent della seconda rete. Una decisione tanto ovvia quanto potenzialmente dannosa (in maniera gratuita) poiché mantenere anche la partnership con RTL 102.5, che è la radio più ascoltata in Italia, avrebbe con ogni probabilità avvantaggiato il programma.

The Voice of Radio 2: pre-casting per accedere alle Blind

Comunque sia ormai il dado è tratto, e Radio 2 ha già iniziato a scaldare i motori preparando un format ad-hoc. Dal 20 al 31 gennaio verrà trasmesso infatti The Voice of Radio 2, dal lunedì al venerdì alle 16, con la conduzione di Carolina Di Domenico e Pier Ferrantini, che dovranno convincere gli ascoltatori a votare le performance musicali inviate – tramite il sito thevoiceofradio2.rai.it – dagli aspiranti concorrenti.

Ovviamente il voto sarà “al buio”, come prevede la prima fase del programma, e il vincitore di questo pre-casting potrà accedere direttamente alle Blind Audition della seconda edizione di The Voice, che andrà in onda anche su Rai2 dalla prossima primavera, e dovrebbe vedere in giuria Raffaella Carrà, Noemi, Piero Pelù e la new entry J-Ax, che sostituirà Riccardo Cocciante, arrivato alla vittoria nella prima edizione con Elhaida Dani.

Misterioso, invece, il nome del conduttore, che non sarà Fabio Troiano, bruciatosi la “carta” della conduzione dopo le pessime performance della precedente edizione.



Articoli che potrebbero interessarti


Angelo-Teodoli
Nomine Rai: Teodoli nuovo direttore di Rai1, Fabiano retrocesso a Rai2 al posto di Dallatana


Giovani e... Religione
Giovani e… un racconto sincero. Ruffiano quanto basta


Enrico Lucci, Nemo
Nemo: racconto inclusivo, linguaggio grintoso. Lucci ritrova uno squisito cinismo


Enrico Lucci candidato premier, Nemo
Nemo: Enrico Lucci si candida a premier, Valentina Petrini va in Niger. I temi della prima puntata

3 Commenti dei lettori »

1. EndRiuU ha scritto:

7 gennaio 2014 alle 12:07

Sarà Victoria Cabello la nuova conduttrice?



2. Marco89 ha scritto:

7 gennaio 2014 alle 12:30

Ah beh immagino che che tutti si sintonizzeranno su Radio Due.
Per carità, capisco che si debba essere aziendalisti ma questo programma avrebbe bisogno di essere reso un pò più pop se si vuole che diventi più incisivo e come giustamente fatto notare, Rtl sarebbe stata la casa perfetta, almeno una casa condivisa. Radio Due è poco seguita, basta guardare i dati.
Speriamo J-Ax movimenti un pò il tutto perchè l’anno scorso i giudizi erano troppo buonisti e speriamo che il conduttore dia più pepe ed energia alla gara perchè durante le dirette c’erano parecchi punti da rivedere proprio per colpa di Troiano e giudici devono essere più schietti e realisti.
Io alla conduzione vorrei Maffucci ma non l’ho mai letto tra i papabili: si vociferava di Federico Russo…



3. mary ha scritto:

7 gennaio 2014 alle 12:32

non ho capito quando inizia in tv, la settimana dopo sanremo? e quando se ne saprà di più se è confermata noemi,chi saranno i cantanti che aiuteranno i coach e chi sarà il conduttore?strano non si sappiano ancora queste cose l’anno scorso di questi tempi già i coach facevano interviste,lo spot, forse stavolta sono un po’ in ritardo?



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.