17
agosto

Chi l’ha Visto? torna con uno speciale sul caso del piccolo Gioele

Federica Sciarelli - Chi l'ha Visto?

Federica Sciarelli - Chi l'ha Visto?

Federica Sciarelli torna con Chi l’ha Visto?, a meno di tre settimane dall’ultima puntata stagionale. Eccezionalmente nella serata di domani, martedì 18 agosto 2020, la trasmissione si riaffaccerà nel prime time di Rai 3 per uno speciale legato al caso del piccolo Gioele, di cui si sono perse da giorni le tracce.

Una puntata – a partire dalle 21.20 – per lanciare appelli a tutti coloro che potrebbero aver visto qualcosa di importante legato al bambino e soprattutto ai turisti che passavano per l’autostrada Messina Palermo al momento dell’incidente del 3 agosto scorso, in cui Gioele è stato coinvolto con la madre Viviana Parisi (ritrovata morta).

La Sciarelli proporrà uno speciale di Chi l’ha Visto? con ricostruzioni e collegamenti degli inviati dai luoghi più significativi della vicenda. Ricordiamo che Viviana il 3 agosto ha lasciato l’auto sull’autostrada; da qui è iniziato il suo ultimo viaggio, mentre del figlio di 4 anni non si sa nulla.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Bianca Berlinguer - #Cartabianca
Berlinguer e Sciarelli da record: #Cartabianca e Chi l’ha Visto? in onda fino a fine luglio


Federica Sciarelli
La Lega querela Federica Sciarelli: «Non tollereremo squadrismo mediatico»


Federica Sciarelli - Chi l'ha Visto?
Chi l’ha Visto?, il disturbatore Michele Caruso al telefono: «Vaffanc*lo». Sciarelli: «Si deve andare a far curare. Deficiente» – Video


Federica Sciarelli - Chi l'ha Visto?
Chi l’ha Visto?: Federica Sciarelli riparte con l’omicidio di Piacenza e l’inchiesta di Bibbiano

1 Commento dei lettori »

1. Francesco ha scritto:

17 agosto 2020 alle 17:19

Grande Sciary, non sto nella pelle per questo speciale.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.