1
maggio

Programmi TV di stasera, venerdì 1 maggio 2020. Su Rai3 dal Teatro delle Vittorie il Concerto del primo maggio

Ambra Angiolini

Ambra Angiolini

Rai1, ore 21.40: Pane e Libertà – Giuseppe Di Vittorio - Replica

Film Tv di Alberto Negrin del 2008, con Pierfrancesco Favino, Raffaella Rea, Giuseppe Zeno, Anna Ferruzzo. Prodotto in Italia. Durata: 120 minuti. Trama: Ancora bambino, Giuseppe Di Vittorio perde il padre ed è costretto ad abbandonare gli studi per cominciare a lavorare. Conosce così la fatica senza ricompensa e i soprusi a cui i ricchi baroni e i loro scagnozzi costringono quelli come lui. Giuseppe, però, sostenuto dall’amore di Carolina, trova il coraggio di ribellarsi: organizza prima una scuola e poi uno sciopero tra i braccianti. Da quel momento in poi diventa una spina nel fianco per tutti i potenti. Ma mentre diventa una figura sempre più importante prima nel sindacato e poi addirittura nelle file del parlamento, la sua vita e quella della sua famiglia sono sempre più in pericolo.

Rai2, ore 21.20: N.C.I.S. - 1^Tv

17×7 – Tutto esaurito: Il corpo senza vita del marine Aaron Show viene rinvenuto nel porcile di una fattoria. Sulla scena del delitto Torres trova la chiave della stanza di un Motel.

Rai2, ore 22.10: The Rookie - 1^Tv

2×3 – La scommessa: Dopo l’ennesima gaffe, Nolan si rende conto che deve riflettere su come far andare avanti la sua relazione con Jessica, e cioè se invitarla a stare da lui.

Rai2, ore 23.00: Blue Bloods - 1^Tv

9×9 – Una scelta difficile: Un gruppo di agenti di Polizia, tra cui anche Eddie e Maya, viene maltrattato da una banda di bulli di periferia. Danny riceve una richiesta d’aiuto da parte di una ragazza che aveva arrestato in passato.

Rai3, ore 20.00: Concerto del primo maggio – Musica per l’Italia

In un momento estremamente delicato per il nostro paese, tanti artisti con le loro voci e le loro performance live si riuniscono in un grande evento collettivo. Tra questi, il celebre artista Sting completa il cast musicale di questa edizione straordinaria del Concerto del Primo Maggio, esibendosi dal suo studio a Londra. Nel corso del programma, condotto da Ambra Angiolini, si parla del lavoro del futuro e della necessità di ripartire salvaguardando come bene primario la salute. A far parte di questo evento collettivo del tutto inedito, tra gli altri, Patti Smith, Gianna Nannini, Vasco Rossi, Zucchero, Edoardo e Eugenio Bennato, Ermal Meta, Fabrizio Moro, Irene Grandi, Le Vibrazioni, Lo Stato Sociale, Paola Turci e Tosca.

Canale5, ore 21.40: Contagion

Film di Steven Soderbergh del 2011, con Matt Damon, Jude Law, Gwyneth Paltrow, Kate Winslet, Marion Cotillard. Prodotto in Usa. Durata: 105 minuti. Trama: Gli Stati Uniti sono scossi da una possibile pandemia, generata da un virus sconosciuto che alcune persone hanno contratto a Hong Kong. Mentre i medici del CDC e una specialista dell’OMS stanno già lavorando a un antidoto per salvare in tempo la vita ai contagiati – tra cui Beth, uno dei passeggeri del volo, accudita dal marito Thomas – il governo è chiamato a fronteggiare l’emergenza e a contenere i disordini civili causati dalla psicosi collettiva, dovuta alla diffusione sul web di alcune notizie da parte di un blogger.

Italia1, ore 21.25: The Twilight Saga: Breaking Dawn – Parte 1

Film di Bill Condon del 2011, con Kristen Stewart, Robert Pattinson, Taylor Lautner. Prodotto in Usa. Durata: 117 minuti. Trama: Bella e Edward si sposano, e partono per l’isola Esme, situata nella costa brasiliana: nonostante i tentativi per resistere alle tentazioni della carne, la perfetta luna di miele si conclude con una gravidanza inaspettata. Quando Bella decide di continuare a portare in grembo la bambina che cresce velocemente dentro il suo corpo sempre più emaciato, i suoi cari sono in dubbio sulla duplice natura umana e vampira della nascitura. Jacob e Sam, i capibranco dei licantropi, sono in disaccordo sul come proteggere gli abitanti di Forks e i loro simili dalla possibile minaccia e, dopo una violenta lite, il branco subirà una brutale scissione. Dal momento che Bella è determinata nel voler restare umana fino alla nascita della bambina, Edward, temendo per la sua sicurezza, si allea con Jacob.

Rete4, ore 21.20: Quarto Grado

Nuovo appuntamento con Quarto Grado, in conduzione Gianluigi Nuzzi e Alessandra Viero. Al centro della puntata, l’emergenza sanitaria legata al Covid-19. Nel Paese, tra contagiati e deceduti, la Lombardia resta l’area più colpita. Secondo uno studio condotto da una task-force sanitaria della Regione, il virus era presente già a fine gennaio. 1.200 circa i casi stimati (tra cui molte polmoniti sospette), in quella che è stata definita la “Fase 0″ della pandemia. Un periodo durante il quale i sintomi del virus potrebbero essere stati scambiati per un’influenza anomala. In relazione alla prossima “Fase 2″, il programma a cura di Siria Magri cerca risposte anche ad altri quesiti. In particolare sul tema della distanza di sicurezza: quali le norme attuate per far rispettare il metro di spazio tra una persona e l’altra?

La7, ore 21.15: Propaganda Live

Speciale appuntamento con Propaganda Live, il programma curato e condotto da Diego Bianchi “Zoro”che per l’occasione ospiterà il cantante Diodato – uno dei direttori artistici del Primo Maggio tarantino insieme a Michele Riondino e Roy Paci – per presentare il docufilm “Liberi e Pensanti – Uno maggio Taranto” prodotto da Pulse Films in collaborazione con Indiana Production e realizzato da Giorgio Testi, Francesco Zippel e Fabrizio Fichera, che andrà in onda a seguire. Protagonista del docufilm è la città di Taranto raccontata dagli stessi attivisti del comitato cittadini e lavoratori liberi e pensanti insieme Diodato, Riondino e Paci. Nella narrazione si innescano gli interventi artistici di attori e musicisti che ancora una volta fanno da amplificatori alla storia: Elio Germano, Carolina Crescentini, Zerocalcare, Ghemon, Vinicio Capossela, Piero Pelù, Brunori Sas, Samuel, Manuel Agnelli, Rodrigo D’Erasmo, Niccolò Fabi, Negramaro, Elisa, Coma_Cose, Mama Marjas, Gabriella Martinelli, Fabio Rondanini.

TV8, ore 21.30: Italia’s Got Talent – Best Of

TV8 propone le migliori performance dei talenti che si sono esibiti nelle edizioni targate Sky di Italia’s Got Talent.

Nove, ore 21.25: Fratelli di Crozza – Il meglio di quando si stava meglio

In seguito all’emergenza coronavirus lo show con protagonista assoluto Maurizio Crozza è stato sospeso. Al suo posto Nove propone il meglio delle puntate delle passate stagioni.

Le altre reti…

20, ore 21.10: Trespass – Film

Rai4, ore 21.20: Escape Plan – Fuga dall’inferno - Film

Iris, ore 21.00: Charlotte Gray - Film

Rai5, ore 21.15: Sul Lavoro fondata. Persone, Mestieri, Pensieri - Teatro

RaiMovie, ore 21.10: Novecento – Atto I - Film

RaiPremium, ore 21.20: La strada di casa 2 – Fiction

Cielo, ore 21.20: L’amante inglese - Film

RealTime, ore 21.20: Cake Star – Pasticcerie in sfida - Talent Show

La5, ore 21.10: What Women Want – Quello che le donne vogliono - Film

Cine34, ore 21.10: Bella Antonia, prima monica e poi dimonia – Film

Focus, ore 21.15: High Tech Airport - Documentario

TopCrime, ore 21.10: The Mentalist - Serie Tv

MediasetExtra, ore 21.15: Anni ‘50 – Fiction

Mediaset Italia2, ore 21.20: Unfriended - Film

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


John Travolta in Gotti - Il primo padrino
Programmi TV di stasera, giovedì 17 settembre 2020. Su Rai3 in 1^Tv John Travolta in «Gotti – Il primo padrino»


Freddie Highmore in The Good Doctor
Programmi TV di stasera, mercoledì 16 settembre 2020. Su Rai2 ultimo appuntamento con «The Good Doctor»


Lady Gaga in A Star Is Born
Programmi TV di stasera, martedì 15 settembre 2020. Su Canale5 in 1^Tv Lady Gaga e Bradley Cooper in «A Star is Born»


Pierce Brosnan
Programmi TV di stasera, lunedì 14 settembre 2020. Pierce Brosnan su Rai2 con «Il fidanzato di mia sorella» e su La7 con «Robinson Crusoe»

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.