30
ottobre

Volevo fare la Rockstar: tutti i personaggi

Volevo fare la Rockstar - Giuseppe Battiston

Volevo fare la Rockstar - Giuseppe Battiston

Olivia è la protagonista di Volevo Fare la Rockstar... e poi ho smesso, la nuova fiction di Rai 2 tratta dal blog di Valentina Santandrea. Ma il racconto realizzato da Rai Fiction e Pepito Produzioni è corale e vede intorno a lei tanti personaggi, ognuno con la sua storia, le sue nevrosi e tanti problemi che rispecchiano quelli della società di oggi. Conosciamoli meglio.

Volevo fare la Rockstar: personaggi ed interpreti

Olivia (Valentina Bellè)
Ha 27 anni ed è la mamma single di due gemelle. Quando aveva 16 anni voleva fare la rockstar, ma ha rinunciato a tutto per abbracciare le sue nuove responsabilità. È energica e instancabile, ma decisamente stressata e sull’orlo di una crisi d’identità. Ha una bellezza particolare, semplice e naturale, con un carattere anticonvenzionale: premurosa ma bugiarda, impulsiva ma codarda. Ha cresciuto le figlie con molto amore e folle divertimento, ma soprattutto sopportando forti ristrettezze economiche. Arranca svolgendo tanti lavori diversi, ma nonostante questo riesce a prendere la vita con ironia e a non arrendersi mai.

Francesco (Giuseppe Battiston)
È un burbero milanese trasferitosi in paese dopo aver acquistato un supermercato. Nonostante il passato da motociclista aggressivo, è molto affidabile e ha un cuore d’oro. Ha una figlia adolescente, verso la quale è estremamente protettivo e a volte soffocante. Ha problemi legati alla fiducia, causati dalla ex moglie, che gli ha spezzato il cuore. Si innamora di Olivia e pazientemente la aspetta, ma il loro rapporto, considerando anche la differenza di età, non è semplice.

Nadja (Emanuela Grimalda)
È la madre di Olivia ed Eros, ha più di cinquant’anni, ma è una donna ancora bella e dall’aria svampita. Ha abbandonato numerose volte la sua famiglia, inseguendo le proprie pulsioni (come alcol e droghe varie), e dimostrando una vera anima hippy. Adesso è più matura e consapevole, forse perché, a causa del suo passato burrascoso, ha capito che ha un’ultima occasione per guadagnarsi un posto in famiglia. È particolarmente spirituale, crede nei chakra ed è in grado di vedere l’aura delle persone. Inoltre, è una vera dispensatrice di consigli, non sempre bene accetti.

Nice (Angela Finocchiaro)
È elegante, altera e decisamente ricca. Va a cavallo ed è appassionata di caccia, d’arte e di letteratura. È scaltra e senza scrupoli, soprattutto nei suoi affari: sua è infatti la decisione di chiudere la fabbrica dove lavoravano Nadja e Olivia. Il marito è in uno stato vegetale da tempo e il figlio è scappato di casa. Dopo aver assunto Nadja come giardiniera costruisce con Emma un rapporto speciale.

Eros (Riccardo Maria Manera)
Ha 17 anni ed è un bugiardo cronico con lo spirito di uno stand-up comedian. È irriverente, brillante, con il vizio del fumo e dell’erba. Non ha il minimo senso del dovere, è disordinato e svogliato, con nessun interesse per l’istruzione e tantomeno per il lavoro. Ha un fisico asciutto ed è molto attraente, non a caso è l’obiettivo più ambito delle ragazze a scuola. Ma forse Eros non è interessato alle ragazze, solo che nessuno lo sa visto che lui lo tiene nascosto a tutti… Ha un rapporto conflittuale con la madre, che lo ha ripetutamente abbandonato quando era piccolo.

Emma (Caterina Baccicchetto)
Ha 11 anni e una sorella gemella, è una bambina dall’intelligenza straordinaria e dalla maturità insolita, che la rende molto diversa dalle sue coetanee. È posata, ordinata, curiosa e istintivamente attratta da tutto ciò che stimola il suo intelletto. Non è scossa dalle turbe ormonali dell’età, anzi è acerba sotto quel punto di vista, così come è ancora piccola e mingherlina. Sembra non assomigliare per niente agli altri membri della famiglia Mazzuccato, e proprio a causa di questo suo essere ‘aliena’ sentirà la necessità di scoprire nuovi universi, come dimostra anche la sua propensione al sonnambulismo.

Viola (Viola Mestriner)
Ha 11 anni e una sorella gemella, è molto fisica, grande e alta per la sua età, ma ancora infantile e bellicosa, profondamente diversa dalla sorella. Oltre al senso di inadeguatezza causato dallo sviluppo e per il quale subisce episodi di bullismo da alcune compagne, sente fortemente la mancanza di una figura paterna, tanto che inizialmente confonde questa necessità per un interesse sentimentale verso il suo allenatore di rugby. È istintiva, irruente e molto emotiva, tanto da essere molto attaccata alla sua famiglia e sempre pronta a difenderla.

Martina (Margherita Morchio)
Ha 16 anni ed è una adolescente complicata. In passato ha tentato il suicidio per via di un forte senso di solitudine che il padre non riesce a colmare. È una ragazza intelligente ma delicata, che dietro una facciata ironica e forte nasconde molta insicurezza, causata soprattutto dal suo fisico robusto. Grazie al rapporto con Eros, col quale condivide un umorismo particolarmente tagliente, ritrova il coraggio di sentire nuovamente delle emozioni e diventa più forte e sicura di sé. È bravissima a disegnare e tirare fuori il meglio dalle persone.

Daniela (Sara Lazzaro)
Fa la veterinaria. È l’amica storica di Olivia, sua personale confidente e consigliera, a volte anche baby sitter. Daniela insieme con Olivia e Fulvio, compagni di liceo, aveva formato il gruppo delle Takabrighe, ma adesso si è imborghesita ed è più sexy che punk, come dimostrano i vestiti eleganti e sensuali che indossa. È vivace, attiva, a volte sboccata, bella, esuberante e provocante.

Fulvio (Matteo Lai)
È un prete anticonvenzionale. Anche lui è uno storico amico di Olivia e batterista delle Takabrighe, ma nonostante l’abito talare non ha perso la passione per la musica punk e talvolta cita Marilyn Manson. Ha un viso angelico che rispecchia il suo carattere, è buono e gentile, poetico ma schietto e sincero nel momento in cui gli viene chiesto un consiglio.

Vittorio (Ernesto D’Argenio)
Potrebbe sembrare il classico bello e dannato, affascinante e sfuggente, ma in realtà è anche furbo e manipolatore, vigliacco ed egocentrico. Da giovani lui e Olivia erano più che amici, ma poi Vittorio è scappato a Londra per coltivare il sogno di essere una rockstar, abbandonando così in un sol colpo due donne: Olivia e sua madre. Vittorio è rimasto irresponsabile e inconcludente, tanto che è riuscito solo a indebitarsi con alcune persone pericolose.

Antonio (Fabrizio Costella)
È il figlio del sindaco nonché carabiniere. È l’amico di Eros, anzi qualcosa in più che un amico, anche se è fidanzato ufficialmente con Vanessa. È molto orgoglioso e restio ad esprimere verbalmente i suoi sentimenti, ma in compenso è decisamente passionale. Emotivamente parlando, segue le sue pulsioni più viscerali piuttosto che agire con senno e razionalità.

Vanessa (Alessia Debandi)
È la fidanzata di Antonio e migliore amica di Eros. Ha l’aspetto e i modi del clichè bionda & oca, tanto che Eros la prende in giro per la sua stupidità, ma in realtà è una valida confidente e un’ottima baby sitter, la prima a fare amicizia con Martina a scuola. Nonostante sembri scema e superficiale, ha un grande cuore è molto affettuosa ed è sempre vicina ai suoi amici, cui elargisce consigli che stranamente finiscono sempre per essere più utili del previsto.

Primo (Teco Celio)
È il nonno di Olivia ed Eros. Primo è rimasto vedovo e si accollato l’educazione dei due nipoti, data la totale inaffidabilità della figlia Nadja. Era un uomo dall’aria possente e marziale e, anche se ormai ha perso l’imponenza del passato, conserva un atteggiamento severo e intransigente. È un nostalgico di Mussolini, come dimostrano i cimeli che conserva, tra cui un busto del duce e una vecchia pistola Luger. Dietro al comportamento da burbero, nasconde però un’anima da vero nonno protettivo e una malinconia della solitudine, che lo porterà a ricevere forti delusioni.

Cesare (Lorenzo Adorni)
È il professore di educazione fisica e allenatore di rugby di Viola. È biondo e atletico, con un viso e un atteggiamento da bravo ragazzo. È timido, gentile, rispettoso, anche fin troppo timoroso di prendere l’iniziativa. Quando era adolescente e sovrappeso ha subito atti di bullismo e proprio per questo si sente ancora insicuro nella sua vita personale.

Giovanni (Davide Iacopini)
È uno psichiatra brillante. Storico amico di Cesare, lo ha sempre protetto dai bulli e anche dalle fidanzate sbagliate. Tuttavia, non è certo un bravo ragazzo: brillante, sagace e scaltro, è attraente, provocante e tentatore, tanto da non rispettare neanche le più semplici regole deontologiche. Insomma, un vero Don Giovanni.

Maurizietto (Tommaso De Tuddo)
Fratello di Antonio, è il compagno di classe delle gemelle. È prepotente e razzista, un classico bullo arrogante, ma diventa un importante alleato per le due gemelle quando scopre che Viola può essere una risorsa preziosa per la sua squadra di rugby. È sboccato e aggressivo, alle volte un po’ stupido, ma sempre divertente.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Volevo fare la Rockstar
Volevo fare la Rockstar: su Rai 2 arriva Olivia con la sua stramba famiglia disfunzionale


L'Isola di Pietro 3 - Gianni Morandi
L’Isola di Pietro 3: tutti i personaggi


Il Paradiso delle Signore - Roberto Farnesi e Vanessa Gravina
Il Paradiso delle Signore: tutti i personaggi


Rocco Schiavone 3
Rocco Schiavone 3: tutti i personaggi

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.