12
marzo

Tornano i Telegatti

Telegatti

Telegatti

Finalmente! Questa è una buona notizia per chi ama la televisione e non solo. A dieci anni di distanza dalla loro ultima apparizione sui teleschermi nostrani, tornano i Telegatti. Ebbene sì, quel Gran Premio Internazionale della Televisione che per anni è stato l’evento per eccellenza di Canale 5, sta per essere rispolverato. A darne notizia è il direttore del settimanale Tv Sorrisi e Canzoni, che i Telegatti li organizza, durante la conferenza stampa sul libro dedicato alla manifestazione.

“Siamo felici e molto emozionati di tornare con i Telegatti dopo dieci anni (…) Ce lo chiedevano i lettori, ce lo chiedevano le star, e finalmente possiamo rivelare che l’amata manifestazione si svolgerà nell’autunno (metà ottobre, ndDM) di quest’anno a Milano con grandi ospiti. In questo decennio molte cose sono cambiate nella nostra tv, nelle nostre abitudini e nel nostro pubblico, che oggi è ancora più esteso grazie al web e ai social. Naturalmente la venticinquesima edizione dei Telegatti terrà conto anche di questo. Nei prossimi mesi sveleremo nuovi dettagli del premio: invitiamo tutti gli appassionati a seguirci attraverso le prossime fasi”.

L’auspicio è che si torni ai vecchi sapori e al vecchio glamour perchè nelle ultime edizioni, quelle dello spostamento a Roma, il premio era stato completamente snaturato. La serata, che negli anni ha visto grandi star alternarsi sul palco, era stata accantonata per motivi economici.

Nato nel 1971, il Telegatto è parte integrante della storia dello spettacolo italiano. La sua caratteristica principale è quella di essere sempre stato un premio deciso da una giuria popolare, quella dei lettori di Tv Sorrisi e Canzoni. E proprio in questo risiede l’unicità che distingue il Telegatto da tutti gli altri riconoscimenti decisi invece da addetti ai lavori e commissioni di esperti, e che lo ha fatto diventare il premio più ambito per chi fa tv. Da sottolineare, però, che proprio nelle ultime e discutibili edizioni c’era stata l’introduzione di una giuria di esperti.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes



Articoli che potrebbero interessarti


Ciacci Todaro pagelle
Pagelle TV della settimana (12-18/03/2018). Promossi C’è Posta Per Te e Sanremo Young. Bocciati E’ Arrivata la Felicità e la Marcuzzi furiosa


Pagelle del 2010 enrico-mentana
LE PAGELLE DELL’ANNO 2010. PROMOSSI MENTANA E CLERICI, BOCCIATI TELESCAZZI E CHIAMBRETTI


Tornano i Telegatti
SORRISI WAS MAGIC: SALTANO I 25esimi TELEGATTI. MA PERCHE’ DAL 2004 CI SONO STATI?


Telegatti @ Davide Maggio .it
TELEGATTI? NO, GRAZIE!

10 Commenti dei lettori »

1. giacomo bartoluccio ha scritto:

12 marzo 2018 alle 15:48

le ultimi edizioni erano diventate davvero patetiche noiose e anacronistiche, con telegatti improbabili a trasmissioni che non lo meritavano che vincevano solo per celebrare gli show di casa mediaset..



2. Sabato ha scritto:

12 marzo 2018 alle 15:54

Tornano i Telegatti? Spero tornino anche i programmi da premiare…



3. Peppe93 ha scritto:

12 marzo 2018 alle 16:42

Sono molto contento



4. Antonio Sanna ha scritto:

12 marzo 2018 alle 17:07

Beh speriamo riescano a fare uno show come nei suoi migliori anni, che le categorie siano ben definite, senza mischiare programmi come fecero nelle ultime edizioni…apremiare dovrebbero essere gli spettatori come accadeva prima, e non una giuria di esperti,non avrebbe senso,poi ben venga perché era un programma cult ed era bello vedere nel red carpet e in sala attori delle serie tv più famose e americane qua da noi! Che evitino i premi ai cantanti o sportivi perché non avrebbero senso, per quello c’era Vota la voce che era la versione dei Telegatti dedicata alla musica



5. aaaaa ha scritto:

12 marzo 2018 alle 17:09

Per par condicio devono tornare anche i Teleratti però :D



6. Joseph ha scritto:

12 marzo 2018 alle 17:48

Un premio anacronistico e faziosissimo che fa il paio con il dirimpettaio Premio Regia televisiva della Rai. La TV nel frattempo è cambiata, chissà se a Saxa Rubra e a Cologno Monzese se ne saranno accorti.



7. fede220490 ha scritto:

12 marzo 2018 alle 18:16

Io non sono una persona nostalgica ma devo dire che l’immagine di questo articolo fa davvero rimpiangere una certa televisione. Fa piacere rivedere, in particolare, Sandra e Raimondo in gran forma: credo fosse la metà degli anni ‘90, nel pieno del successo delle migliori stagioni di Casa Vianello.



8. Andrea ha scritto:

12 marzo 2018 alle 19:16

Due semplici parole: ERA ORA !!!



9. jacopo ha scritto:

13 marzo 2018 alle 11:46

Vi ricordate che c’era un periodo in cui conduceva uno della Rai e uno di Mediaset?
Perché non abbinare Baudo (prima che chiuda definitivamente la carriera) con Simona Ventura? Oppure con Michelle Hunziker.



10. giauz ha scritto:

13 marzo 2018 alle 12:24

Sono contentissimo!!! L’importante è che non sia troppo autocelebrativo come negli ultimi anni… cioè, se tutti i premi andranno a programmi mediaset potranno benissimo chiudere di nuovo baracca… Potrebbero inserire la categoria factual ad esempio come novità! Oppure miglior blog televisivo… insomma, se gli oscar hanno compiuto 90 anni non vedo perché i telegatti non possano durare altrettanto



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.