13
febbraio

ASCOLTI SATELLITE DI GIOVEDI 12 FEBBRAIO 2015: MASTERCHEF SUPERA IL MILIONE

Masterchef

[Cercavi i dati di ascolto della tv generalista? Clicca qui] Ieri, giovedì 12 febbraio, sono stati 9.298.979 gli spettatori unici che hanno seguito i canali della piattaforma Sky*. Nell’intera giornata, i canali della piattaforma Sky hanno raccolto uno share medio del 6%**. In prime time, tra le 21 e le 23, l’audience media è stata di 2.163.248 spettatori, con il 7,4% di share (10,5% se si considera il target commerciale 15-54 anni)**.

Tra le 9 e mezzogiorno, lo share dei canali della piattaforma Sky è stato del 6%**. Tra le 15 e le 18, lo share dei canali Sky invece è stato del 6,4%**. Nella fascia preserale, tra le 18 e le 21, i canali Sky hanno registrato uno share del 5,3%**, mentre in seconda serata, tra le 23 e le due di notte, lo share raccolto dai canali della piattaforma Sky è stato del 6%**.

Gli episodi 17 e 18 di Masterchef sono stati visti in media su Sky Uno da 1.055.598 spettatori medi, in particolare, la puntata 17, che ha visto l’eliminazione di Federica, è stata seguita da 1.032.387 spettatori medi e uno share del 3% (con punte del 3,59). L’episodio in esterna invece, ambientato a Roma alla mostra di Frida Kahlo, è stato visto su Sky Uno da 1.078.809 spettatori medi con uno share del 3,51% su Sky Uno con picchi del 4,26%. Il pressure test che Maria, Stefano e Arianna hanno dovuto affrontare dopo l’esterna, ha decretato l’eliminazione di Maria. Grazie a MasterChef Sky Uno è stato anche questo giovedì il canale più visto della piattaforma, il 4° più visto della tv nel target 15-54 anni (il 5° in assoluto con il 3,17% di share).  La terza puntata di E poi c’è  Cattelan, che ha ospitato Benedetta Parodi e il rapper Marracash, è stata vista in seconda serata su Sky Uno da 120.488 spettatori medi.

Infine, la 7^puntata della 3^stagione di “Delitti in Paradiso”, dalle 21.05 circa su Fox Crime HD/+1/+2, ha ottenuto un ascolto medio complessivo di 125.405 spettatori*.

Tra le proposte di “mondi e culture”, il 9° episodio della serie documentaristica “Lupi di mare”, in onda dalle 19.55 circa su National Geographic Channel HD/+1, è stato visto nel complesso da 42.597 spettatori medi*. Nell’intera giornata, le news di Sky Sport24 HD hanno totalizzato 1.500.540 spettatori unici*. In particolare, l’edizione in onda dalle 20.30 ha ottenuto 106.890 spettatori medi*.

Sempre nelle 24 ore, le news di Sky TG24 HD e Sky Meteo24 hanno raccolto, sui canali del bouquet Sky, 2.182.719 spettatori unici*.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Tale e quale show de sica e de filippi
Ascolti TV | Venerdì 17 novembre 2017. Tale e Quale Show 23.3%, Belli di Papà 10.1%


Grande Fratello Vip ascolti
Ascolti TV | Lunedì 6 novembre 2017. GF Vip cresce ancora (27.9%), il finale di Sotto Copertura al 20.1%. Sempre peggio Che Fuori Tempo Che Fa (8.3%). Giornata da record per LA7


Silvio Berlusconi e Maurizio Costanzo ascolti tv
Ascolti TV | Giovedì 2 Novembre 2017. L’Intervista a Berlusconi non va oltre l’8.7%, Sirene in calo (17.3%). Colorado parte dal 7.8%. Al pomeriggio: Geo 11.8%, La Vita in Diretta 11.4%


ascolti tv 20 ottobre 2017 gf vip, monte -cecilia
Ascolti TV | Lunedì 30 Ottobre 2017. Bene GF Vip (25.2%), in calo Sotto Copertura 19%. Che Fuori Tempo Che Fa fermo al 9.6% (ultimi 7 minuti: 6.9%)

3 Commenti dei lettori »

1. nas ha scritto:

13 febbraio 2015 alle 13:41

che disastro Cattelan!



2. griser ha scritto:

13 febbraio 2015 alle 14:53

Con SanRemo tutti soffrono tranne Masterchef che riesce a mantenere il suo milione di spettatori.



3. Quickdraw89 ha scritto:

13 febbraio 2015 alle 18:48

Bene Masterchef ;)



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.