17
marzo

CATERINA BALIVO: ‘QUELLI CHE’ PORTANO I TUTORIAL IN TV MA NON LI SEGUONO

Caterina Balivo e Victoria Cabello

Stanchi del gossip più sfrenato sciorinato nei talk show tv e degli intrighi e amori adulterini consumati nei telefilm del primo pomeriggio televisivo? Niente paura, da domani alle 14.05 su Rai2, Caterina Balivo ci allieterà (o per lo meno, ci proverà) con il suo Detto Fatto, il nuovo programma targato Rai che si appresta a dispensare tutorial agli italiani desiderosi di un aiuto nei campi più disparati: dalla cucina all’estetica, dalla ristrutturazione di immobili a consigli di make up. Ma cos’è davvero un tutorial? Per spiegarlo la conduttrice napoletana è ospite di Victoria Cabello a Quelli che.

La Balivo fa il suo ingresso in studio avvolta in uno stretto tubino smeraldo e armata di una “simpatia sprezzante”, talmente sprezzante da risultare, in alcuni momenti, eccessiva e fuoriluogo. E’ successo con una velata frecciatina a chi ha utilizzato, per la locandina di Detto Fatto, una foto risalente al 2007/2008 che la ritrae con i capelli corti e uno “sguardo assassino” da far invidia alla Carrie di Stephen King. Ma è con la domanda postale da Costantino Della Gherardesca che l’ex conduttrice di Festa Italiana dà “il meglio di sé”. Dal monitor dell’iPad impugnato dalla Cabello, l’ironico Costantino chiede a Caterina un consiglio su come perdere peso senza ricorrere alla dieta o all’esercizio fisico. “Tieniti la tua ciccia! [...] non è che si fanno miracoli qui”. Ecco, magari non c’era certo da aspettarsi la risposta illuminante custodita nei biscottini della fortuna ma un tantino di tatto in più non sarebbe guastato.

Si prosegue con la presentazione del suo show, con la mission educativa che il programma si impone di impartire e sull’importanza dei tutorial per migliorare le nostra vita e renderla più semplice. “Avremo un tutorial all’altezza di Sharon” scherza la Balivo riferendosi alla youtuber impersonata da Virginia Raffaele con la “zeppola” di Silvio Muccino e i bigodini della Signora Italia di Panariello. Dalla teoria alla pratica: alla visione di un tutorial circolato in rete su come piegare una maglietta secondo il metodo cinese, la Cabello e la Balivo si apprestano a riproporre, passo passo, le rapide mosse mostrate nel video con un risultato contrastante: l’esatta esecuzione del “compito” della Cabello e la “ribellione” di Caterina che decide di piegare la maglia secondo il metodo tradizionale. Una rivolta, forse, al mondo dei tutorial che lei stessa, da domani, propinerà ai telespettatori della seconda rete?

Sarà stata l’assenza dalla tv per oltre un anno, sarà l’euforia del momento o lo sforzo di risultare empatica a tutti costi, ma la Balivo sembra essere stata vittima della consueta “ansia da prestazione” che avvolge qualsiasi programma al suo debutto, preoccupata della risposta del pubblico e dei risultati richiesti dalla rete. L’idea di trasporre un insieme di tutorial in una fascia competitiva come quella pomeridiana incontrerà il favore dei telespettatori? Non ci resta che attendere il debutto sperando che il pubblico segua i tutorial proposti dal programma mostrando un maggiore interesse di quello della Balivo durante la prova di piegatura della maglietta.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


detto fatto
DETTO FATTO NON DECOLLA. CATERINA BALIVO: A NOVEMBRE TIRO LE SOMME


barbara d'urso
SPECIALE DM LIVE: COMMENTA IN DIRETTA IL DEBUTTO DI DETTO FATTO E POMERIGGIO CINQUE


Detto Fatto 4
DETTO FATTO: SE VERO TV TRASLOCA SU RAI 2


ttutti-pazzi-per-amore_s2aa
IL NUOVO POMERIGGIO DI RAI2 CON CATERINA BALIVO E TUTTI PAZZI PER AMORE

7 Commenti dei lettori »

1. antonello de marco ha scritto:

17 marzo 2013 alle 17:30

Quando si dice “la critica a tutti i costi”… Mi sembra che stiate partendo con i fucili puntati contro la trasmissione ancora prima di vederla.



2. Marco ha scritto:

17 marzo 2013 alle 17:46

Concordo con Antonello… Evitate articoli così inutili -.-



3. Mario Manca ha scritto:

17 marzo 2013 alle 17:53

L’articolo è semplicemente un resoconto di quanto accaduto in puntata e della promozione di Detto Fatto che partirà domani.Notare alcune piccole e velate contraddizioni sull’idea base di un programma non è inutile, è “critica” ;) D’altra parte facciamo il nostro augurio a Caterina Balivo per il suo ritorno in Rai e per un programma diverso dalla solita e prudente formula talk.



4. Markos ha scritto:

17 marzo 2013 alle 20:04

Simpatica comparsa di Caterina a Quelli Che.
Speriamo solo che il programma non vada male. Io mi aspetto un debutto tiepido. Poi man mano salirà.



5. Luna ha scritto:

17 marzo 2013 alle 21:00

Flop totale ! Ormai personaggini come lei pseudosaccenti dal contenuto nullo hanno fatto il loro tempo. Ciao bella ciao…trovati un impiego normale come tutti noi. :(



6. Franco2 ha scritto:

17 marzo 2013 alle 22:21

Ma guardate che è stato Costantino per primo a tirare fuori la parola ciccioni, dicendo “nel tuo programma ti occuperai anche di ciccioni come me”, per cui la “ciccia” citata dalla Balivo ci sta tutta.
In ogni caso, bentornata Caterina! Mai più senza Balivo in Rai!



7. mugnezz ha scritto:

18 marzo 2013 alle 00:43

flop annunciato



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.