DeAJunior



10
maggio

Francesca Senette, conduttrice di Yo Yoga, a DM: «Lo yoga dovrebbe essere obbligatorio per i nostri politici». Video

Francesca Senette e Renata Centi, Yo Yoga!

Si fa presto a dire «Namasté». Ma passare dal Tg4 di Emilio Fede alle lezioni di yoga in tv non è altrettanto immediato, si capisce. Quello di Francesca Senette è stato un vero percorso interiore, prima che professionale. Dopo l’addio a Mediaset e l’improvvisa interruzione del suo programma in Rai, cui sono seguite due brevi parentesi su La7 e sul satellite, la giornalista torna ora in tv su DeAJunior come protagonista di Yo Yoga!, il programma che si propone di avvicinare i bambini allo yoga. Da domenica 14 maggio, ogni giorno alle 19.50, sul canale 623 di Sky la Senette affiancherà per trenta puntate la maestra di yoga Renata Centi e i due piccoli aiutanti Gabriel e Giulia per svelare ai bambini la millenaria disciplina indiana. Come è arrivata a farlo ce lo ha raccontato lei in questa video-intervista.




20
dicembre

NATALE 2016: LE OFFERTE DI DEAKIDS, DEAJUNIOR E SUPER! PER I PICCOLI SPETTATORI

Giovanni Muciaccia

Aria di festa anche in casa De Agostini. A dicembre anche i canali kids del gruppo De Agostini Editore si accenderanno per regalare a tutti i piccoli e grandi telespettatori un Natale emozionante, colorato, divertente, magico, tecnologico, e sopratutto solidale. I canali tv DeAKids, DeAJunior,Super!, e con la web tv DeAByDay, saranno accanto a Fondazione Francesca Rava a sostegno delle popolazioni colpite dal terremoto nel Centro Italia supportando i progetti di ricostruzione delle scuole di Norcia. Lo scorso 29 novembre alla consegna della prima scuola donata dalla Fondazione Rava ai bambini e al Comune di Arquata del Tronto, il network era presente insieme ad uno dei volti più amati della tv dei ragazzi, Giovanni Muciaccia, che in qualità di testimonial ha incontrato i bambini delle scuole di zona raccogliendo le loro suggestioni su come vorrebbero vedere decorate le loro aule scolastiche. Dai disegni dei ragazzi, Muciaccia e il team del programma Freestyle – Tutta un’altra stanza lavoreranno per ricostruire alcune delle aule delle scuole di Norcia che riapriranno la prossima primavera.


8
marzo

PICCOLO CORO: UN SUCCESSO SOTTILE E TRASVERSALE

Piccolo Coro in Cina

Siamo abituati a sentir parlare del Piccolo Coro Mariele Ventre dell’Antoniano di Bologna solo nel mese di novembre, quando su Rai1 va in scena lo Zecchino d’Oro, tuttavia il Piccolo Coro ha un’attività ben più prosperosa. A confermarlo sono la tournée in Cina, l’insospettabile successo su YouTube e una trasmissione su DeaJunior.





23
aprile

MASHA E ORSO: DALLA RUSSIA ARRIVA LA RIVALE DI PEPPA PIG

Masha e Orso

Masha e Orso

Se tra i big del digitale terrestre la situazione sembrerebbe piuttosto stazionaria, senza particolari sussulti al di là degli investimenti di Discovery, è dietro al mercato dei canali kids che si cela una battaglia piuttosto accesa tra i vari editori, sempre pronti ad accaparrarsi pubblico a colpi di nuove esclusive. L’obiettivo è di trovare quel brand che sia in grado di attecchire tra i più giovani al fine di trainare il mercato del licensing e, quindi, gli investimenti in televisione. Un caso piuttosto curioso è quello di Masha e Orso, serie prescolare di origine russa prodotta dallo studio Animaccord e ispirata ai personaggi del folklore russo, Masha e Orso e appunto.

Realizzata completamente in 3D, la serie, di stampo sitcom con tante gag, segue le vicende della piccola Masha e del suo grande amico Orso e ogni loro avventura è una sorta di metafora della relazione tra il bambino e il mondo. Acquistata da Rai YoYo alla ricerca di un erede della sempreverde Peppa Pig, la serie ha toccato picchi di 500 mila spettatori diventando uno dei titoli più popolari tra i più piccoli (e dei più replicati sul canale diretto da Massimo Liofredi). E non è sfuggita neanche a DeAgostini che, da ottobre 2014, trasmette il cartone su DeA Junior, proponendo dallo scorso 20 aprile alle 20, dal lunedì al venerdì, l’ultimo ciclo di episodi, già visto sul canale Rai.

Masha e Orso: trama

Masha è una simpatica bambina che vive in una casetta ai margini del bosco, vicino alla ferrovia. Al di là della linea ferroviaria, raggiungibile con un sentiero, vi è la casa di Orso. Il povero animale, suo malgrado, si ritrova la piccola peste sempre in mezzo ai piedi e, visti i continui guai in cui si caccia, è spesso costretto ad intervenire, seppur con affetto paterno, rimproverandola e cercando di rimediare alla marachelle combinate.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,


15
settembre

A TUTTO TINO: UN NUOVO PROGRAMMA CONDOTTO DAI PUPPET CON LA PARTECIPAZIONE DI ANDREA PELLIZZARI E TATA ADRIANA, DA STASERA SU DEAJUNIOR

A Tutto Tino

Da oggi – lunedì 15 settembre 2014 – per i più piccoli c’è un nuovo appuntamento in tv: parte alle 20:00 su DeAJunior (canale 623 di Sky) A Tutto Tino, programma nato sulla scia di Adriana, Tino & Me con Tata Adriana ed interamente condotto da pupazzi.

A Tutto Tino dal lunedì al venerdì alle 20:00 su DeAJunior

Gli strambi conduttori saranno Tino – creato dal papà dei Muppets Jim Henson – e Ciuffetto, il dj del programma Radio Crock’n’dolls condotto da Cristina D’Avena. A dar loro manforte sarà l’umana partecipazione della Iena Andrea Pellizzari, che si dedicherà agli amici animali interpretando il suo Andrea L’Aggiustatutto.

A Tutto Tino racconterà cosa succede nella cameretta di Tino quando Tata Adriana, proprietaria di casa, non c’è (ma sentiremo la sua voce fuori campo). L’amico del cuore Ciuffetto arriverà tutti i giorni per giocare insieme al suo amico e ai piccoli telespettatori e condividere la loro grande passione: i Dolls, una band musicale di cui sono grandi fan, i cui componenti si animeranno e faranno divertire tutti i piccoli telespettatori del programma giocando e cantando insieme. Ogni puntata si concluderà con il “Minutino”, un minuto di riflessione di Tino per riflettere sul tema della puntata. In linea con il posizionamento di DeAJunior, il canale prescolare del network kids di De Agostini Editore, A Tutto Tino racconterà tutto quello che succede nel mondo della fantasia di due bambini, idealmente di 6 e 3 anni, quando gli adulti non ci sono.

A Tutto Tino: chi sono Tino e Ciuffetto





13
marzo

DeAGOSTINI: DeAKIDS E DeAJUNIOR SU SKY, SUL DIGITALE ARRIVA SUPER! CON CAMILLA STORE, VICKY TV E LA FICTION CON ALICE BELLAGAMBA

Super!

Super!

Prima ce n’era poca, ora ce n’è pure troppa. La televisione per ragazzi sta letteralmente invadendo gli schermi del Belpaese: pensate un po’, solo sul digitale terrestre sono presenti dieci canali mentre sul satellite sono addirittura quattordici. E l’invasione pare non avere fine: come vi abbiamo già riportato, dal 18 marzo sarà infatti il turno di DeAgostini, che ha deciso di sbarcare nel mare magnum del DTT free con una propria offerta editoriale, nella speranza di espandersi e riuscire ad eguagliare i risultati dei competitor.

Nessun tradimento, sia chiaro: il rapporto con Sky rimane ben saldo e anzi prosegue con DeAKids (601 su Sky), che rimane il canale leader del gruppo, e la new entry (sempre dal 18 marzo) DeAJunior (623 su Sky), dedicato ad un pubblico prescolare e quindi in diretta concorrenza con Boomerang, Disney Junior, Nick e Jim Jam. Per quanto riguarda il primo, confermate tutte le produzioni di punta a cui si aggiungeranno la nuova edizione di Missione Cuccioli Dog Camp, Big Bang con Federico Taddia dedicato all’evoluzione e ai dinosauri, Le nuova avventure di Peter Pan, una serie animata in 3D prodotta dalla stessa DeAgostini, e Mozart a Modo Mio con la conduzione dell’ex amico Matteo Macchioni, che racconterà la musica classica ai più piccoli.

DeAJunior, invece, che si rivolge ad un pubblico di bambini dai 3 ai 5 anni, proporrà prevalentemente una programmazione edutainment composta da cartoni – tra cui i Teletubbies, Waybuloo e Dinosaur Train – ma anche da produzioni più familiari, che possano far riscoprire “il piacere di fare e di imparare” ai genitori. Volto di punta per Junior sarà l’ex tata Adriana Contisani.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , ,