16
settembre

ASCOLTI TV DI MARTEDI 15 SETTEMBRE: L’ONORE E IL RISPETTO DI CANALE 5 (22,61%) VINCONO SULLO SPECIALE DI PORTA A PORTA (13,47%)

onore_e_rispetto_rewf3

PRIME TIME – Il chiacchieratissimo speciale di Porta a Porta dedicato all’inaugurazione delle nuove case per i terremotati d’Abruzzo porta su Raiuno 3.219.000 telespettatori, share del 13,47%. La fiction di Canale5 vince però la serata con 5.770.000 spettatori sintonizzati su L’Onore e Il Rispetto, share del 22,61%. Su Raidue L’Ispettore Coliandro porta all’Università di Bologna 3.105.000 spettatori, per l’episodio Sangue in Facoltà, totalizzando uno share del 11,82%. Italia1 dedica la serata al ricordo di Patrick Swayze con Dirty Dancing, che ha attirato 3.183.000 spettatori, share del 12,18%. La Caduta – Gli Ultimi Giorni di Hitler, film di Oliver Hirschbiegel dedicato agli ultimi giorni di vita del Führer, porta su Raitre 2.377.000 spettatori, share del 9,69%. Il naufragio in replica del film di Carlo Vanzina, Selvaggi, porta su Rete4 1.434.000 spettatori, share del 5,81%. Su La7 The District, 763.000 spettatori, 2,75% di share.

ACCESS PRIME TIMEAffari tuoi con Max Giusti raccoglie, nel suo secondo appuntamento dopo il debutto di ieri, 4.977.000 spettatori e il di 19,99% share. Ma i pacchi di Raiuno non riescono a superare le papere di Canale 5: Paperissima sprint, è vista da 6.242.000 spettatori con il 25.27% di share. Il colore dei soldi scende ancora, 5,94%.

PRESERALEL’eredità nella prima parte totalizza 3.719.000 spettatori (25,21%) e nel gioco della ghigliottina 5.399.000 spettatori (26,77%). Il Milionario invece è stato visto da 3.561.000 spettatori, 21,25% di share. X Factor si attesta al 7,54% di share.

DAY TIMEUnomattina fa meglio della concorrenza: 28,28% di share nella prima parte, 29,68% nella seconda, Mattino Cinque registra invece il 17,96% nella prima parte e il 20,91% nella seconda; Il Verdetto Finale di Veronica Maya totalizza un ottimo 29,60%, mentre La prova del cuoco continua con un riscontro non proprio entusiasmante, ferma al 18.94%. 25.16% è il buon risultato di Rita Dalla Chiesa e il suo Forum. Nel pomeriggio Caterina Balivo e la sua Festa Italiana si accontentano di un 17,68%, crescendo di appena un punto percentuale, mentre La Vita in Diretta registra un risultato del 21% nella prima parte e 23,67% nella seconda. Pomeriggio Cinque al 18% nella prima parte, 16,09% nella seconda.

TELEGIORNALI – Sguardo ai Tg serali: Il Tg1, 6.977.000 spettatori (30,27%) supera il Tg5, 5.941.000 spettatori (25,70%).

SECONDA SERATARagazze Interrotte su Canale5 raccoglie 1.071.000 spettatori, share del 14,58%. Su Raidue calcio con Paola Ferreri e il suo 90° minuto Champions, seguito da 1.488.000 spettatori, share del 13,78%. Su Italia1 Prison Break è seguito da 964.000 spettatori (6,88%) nel primo episodio, 596.000 spettatori (11,90%) nella seconda.

ASCOLTI SKY – Ieri, martedì 15 settembre, 8.028.029 spettatori unici hanno seguito i canali della piattaforma Sky. Nell’intera giornata i canali della piattaforma Sky hanno raccolto uno share medio del 9,8% (13% se si considera il target commerciale 15-54 anni). In prime time l’audience media dei canali Sky è stata di 2.945.162 spettatori medi, con il 10,9% di share.

Tra le 9 e mezzogiorno, lo share dei canali della piattaforma Sky è stato del 10,3% mentre nel pomeriggio tra le 15 e le 18 è stato del 13,1%. Nella fascia preserale, tra le 18 e le 20.30, i canali Sky hanno registrato uno share dell’8,3%. In seconda serata, tra le 22.30 e le due di notte, lo share raccolto dai canali Sky è stato del 9,6%.

Nell’intera giornata sono stati i canali Fox (3.719.855) ad ottenere il maggior numero di contatti, seguiti dai canali Sky Sport e Sky Calcio (3.675.999) e Sky Cinema (2.994.898). Poi Discovery (1.654.414) e Sky Uno e Sky Uno+1 (1.405.453). In prime time, sono stati i canali Sky Sport e Sky Calcio (3.019.364) ad ottenere il maggior numero di contatti, seguiti dai canali Fox (1.200.337). Poi Sky Cinema (1.119.009), Sky Uno e Sky Uno+1 (473.207) e Discovery (404.245).

Sui canali Sport e Calcio, 1.634.436 spettatori medi complessivi (6% di share) hanno visto i match della 1^giornata della fase a gironi della Champions League, in onda dalle 20.45, con una crescita di 200 mila spettatori medi rispetto alla giornata inaugurale della scorsa edizione della Champions, che il 16 settembre 2008, aveva raccolto sui canali Sky Sport e Calcio 1.432.897 spettatori medi complessivi. In particolare, Juventus-Bordeaux, su Sky Sport 1 (in Standard Definition e in High Definition) e Sky Calcio 3, ha ottenuto un ascolto medio complessivo di 834.964 spettatori mentre Marsiglia-Milan, su Sky Sport 3 (in Standard Definition e in High Definition) e Sky Calcio 4, è stata vista in media da 473.162 spettatori complessivi.

In evidenza anche gli ascolti di “Diretta Gol Champions League”, l’esclusivo servizio per godere di tutti i match in contemporanea trasmesso da Sky SuperCalcio (in Standard Definition e in High Definition), seguito in media da 296.573 spettatori complessivi. Bene anche gli studi di approfondimento pre e post partita, con Gianluca Vialli e Paolo Rossi, trasmessi sugli stessi canali delle partite. Il pre gara, in onda dalle 20, è stato seguito in media da 298.700 spettatori complessivi mentre il post, dalle 22.45, ha ottenuto un ascolto medio complessivo di 368.423 spettatori.

Nell’intera giornata, il canale all news Sky Sport24 ha raccolto 1.448.518 contatti unici.

Sui canali Cinema, il film thriller “88 minuti”, in onda dalle 14 circa su Sky Cinema 1 (in Standard Definition e in High Definition) e Sky Cinema+1, ha ottenuto un ascolto medio complessivo di 129.022 spettatori.

Sui canali Fox, in evidenza una puntata di “Numb3rs”, in onda dalle 21.55 su Fox Crime (in Standard Definition e in High Definition) e Fox Crime+1, che è stata vista da 164.872 spettatori medi complessivi. Da segnalare anche due appuntamenti con i “Simpsons”, su Fox (in Standard Definition e in High Definition) e Fox+1: quello in onda dalle 14.05 circa è stato seguito in media da 124.112 spettatori complessivi mentre quello in onda dalle 14.30 ha ottenuto un ascolto medio complessivo di 124.307 spettatori.

Tra le proposte di “mondi e culture”, il documentario “I bisonti di Yellowstone”, in onda dalle 20.30 su NatGeo Wild, è stato visto in media da 30.811 spettatori.

Nel corso della giornata, le news di Sky TG24 e Sky Meteo 24 hanno raccolto 1.848.339 contatti unici.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Harry Potter e i Doni della Morte II
Ascolti TV | Martedì 7 aprile 2020. Vince Harry Potter, che chiude la saga al 16.7%. Ricchi di Fantasia 11.9%, Sole a Catinelle 10.8%


Il Commissario Montalbano - Un Diario del '43
Ascolti TV | Lunedì 6 aprile 2020. Montalbano (20%) e Harry Potter (16.4%) dominano. Report 8.5%, Quarta Repubblica 7%


Bella da Morire - Cristiana Capotondi
Ascolti TV | Domenica 5 aprile 2020. Bella da Morire chiude al 20.5%. D’Urso 11.1%, Fazio 9.3%-9.6%, Giletti 5.8%-6.3%. La Santa Messa delle Palme al 39.9% con 7.3 mln


Paolo Bonolis
Ascolti TV | Sabato 4 aprile 2020. Bonolis cresce (19.3%), Fiorello deve accontentarsi del 13.8%

107 Commenti dei lettori »

Pagine: [1] 2 3 » Mostra tutti i commenti

1. roberto ha scritto:

16 settembre 2009 alle 10:52

Allora è stato tutto un fuoco di paglia?



2. Luca ha scritto:

16 settembre 2009 alle 10:53

Orgoglioso di non aver visto il ‘vostro’ presidente del consiglio su raiuno ieri in prima serata, ma di essermi gustato un buon coliandro (messaggio sempre per veronica logan: un buono studio di recitazione teatrale non sarebbe disprezzabile).
straordinario il risultato della seconda puntata di ieri di ‘numbers’ su raidue, che colleziona un 55% da far strabuzziare gli occhi.
Ps: completamente d’accordo con un’intervista di umberto tozzi di ieri sulla stampa, e di oggi su tgcom: i reality ed i cosidetti talent show vedono protagonisti dei depressi, e depressi sono chi li guarda certi programmi.



3. zietty ha scritto:

16 settembre 2009 alle 11:02

Luca: o depresso è chi giudica non essendo più sulla cresta dell’onda!



4. simo ha scritto:

16 settembre 2009 alle 11:02

Evviva!!!!!
Finalmente una notizia confortante.



5. luigi1988 ha scritto:

16 settembre 2009 alle 11:07

benissimo uno mattina,verdetto finale,vita in diretta e l’eredità mentre male(rispetto agli esordi della clerici) la prova del cuoco.
sale festa italiana ma nn basta mentre pomeriggio cinque scende cosi cm il colore dei soldi.
x factor oltre 7,50 ottimo rispetto il 5% delle prime settimane.
porta a porta flop bn coliandro e l’onore e il rispetto



6. Brian Dog ha scritto:

16 settembre 2009 alle 11:17

L’eredità torna ad essere se stessa, finalmente… Contentissimo per il “flop” di Porta a Porta, ci fosse stato Ballarò sarebbero quasi andati pari!



7. giulia ha scritto:

16 settembre 2009 alle 11:17

Questo la dice lunga sull’ attenzione che gran parte degli italiani riservano alla politica ed alle sorti del Paese in generale.
Dopo tanto parlare la trasmissione andava seguita, anche per semplice curiosità, per riderci su, magari ( se qualcuno è più incline alle strumentalizzazioni di massa che al pensiero autonomo ), per giudicare.
Io non potrei mai criticare Michele Santoro, Floris o Vinci se non li guardassi.
Chi esulta per il flop d’ascolti di Porta a Porta dovrebbe concentrarsi sul fatto che la libera informazione è un vantaggio solo per chi è libero di suo ed è in grado di pensare da solo.



8. Mari 611 ha scritto:

16 settembre 2009 alle 11:21

giulia ..il non guardare secondo me va inteso come una sorta di voto di protesta.



9. zia assunta ha scritto:

16 settembre 2009 alle 11:21

Vespa taglia le gambe anche alla Clerici che deve partire in salita.
Male la Isoardi e anche Pomeriggio 5.



10. Brian Dog ha scritto:

16 settembre 2009 alle 11:21

@Giulia. In italia NON ESISTE una libera informazione e, laddove prova ad emergere con fatica viene censurata. Se esistesse guarderei un po’ di tutto, siccome non esiste l’unica arma che ho per non sentire VACCATE INUTILI che non possono essere, come sempre, controbattute in diretta è spegnere la TV e sperare che molti altri facciano come me. Non ti preoccupare per la mia libertà di pensiero, la coltivo leggendo quotidiani!



11. Brian Dog ha scritto:

16 settembre 2009 alle 11:22

@Mari Come sempre mi capisci, tvb!



12. vince ha scritto:

16 settembre 2009 alle 11:24

Ipercontento che la marchetta di Porta a Porta sia stato un MEGAFLOP!



13. aladino ha scritto:

16 settembre 2009 alle 11:28

ieri sera ho visto Coliandro e devo dire che è troppo divertente!!!
a questo punto credo che il nuovo direttore di rai1 debba rivedere un pò di cose : la prova del cuoco, festa italiana, e affari tuoi.
anche perchè adesso che inizieranno uomini e donne al pomeriggio e striscia la sera non so dove andranno a finire…
sabato la vedo dura x max giusti… dalla sanguinaria ce GIULIA ROBERTS!!!



14. Mari 611 ha scritto:

16 settembre 2009 alle 11:29

@Brian…infatti anch’io ieri ho spento la TV, ;)



15. franca ha scritto:

16 settembre 2009 alle 11:29

Sono d’accordo con Brian Dog… ho preferito guardare lo sport su sky…



16. giulia ha scritto:

16 settembre 2009 alle 11:31

Mari :
Non si può protestare su induzione, bisogna sondare e capire, trarre delle conclusioni personali.
La trasmissione non andava fatta : le case ci sono e sono confortevoli, questo basta e avanza. Non serve sottolinearlo, i fatti parlano sempre da soli. Invece Berlusconi ed anche Vespa ( che tanto ha fatto per la sua terra in questi ultimi mesi ) non fanno altro che prestare il fianco ai loro nemici infoiati.
In Italia la libertà d’ informazione c’è , ognuno scrive quello che vuole e le vicende degli ultimi tempi lo dimostrano. Lo ha ribadito persino Sansonetti.
Purtroppo le strumentalizzazioni generano mostri, perchè i burattinai anche se malefici sono intelligenti, i burattini solo -teste di- e non c’è niente di più insidioso della stupidità.



17. erodio76 ha scritto:

16 settembre 2009 alle 11:32

Canale5 mantiene pressapoco l’ascolto della scorsa settimana in prima serata. Quel 22,61% però non mi convince del tutto.
Se si fosse scontrato con la Clerici il risultato che ne sarebbe uscito, poteva essere tranquillamente definito un mezzo flop.
Vedremo la prossima settimana.
Di flop veri e propri invece ne e’ disseminato il palinsesto di tutte le reti generaliste:
Partiamo con il piu’ evidente che e’ il pessimo Colore dei Soldi che conferma (e supera) i miei dubbi iniziali sul programma.
Quel 5,94% è un risultato senza appello a mio parere, che si stia già oliando la Ruota per un rientro?
Gran flop, com’era prevedibile, per l’inutile speciale di Porta a Porta, che ormai pone sullo stesso piano Vespa e Fede (anzi, Fede nella sua follia è simpatico pure!).
Altro flop (che va avanti da anni!) è quello di Festa italiana, evidente esempio di programma che DEVE andare in onda nonostante risultati bassi. Almeno potrebbero provare a cambiare, no?
Bassina anche la Isoardi che però qualche possibilità di farcela potrebbe averla, Fatti vostri in arrivo, permettendo.
Male anche PomeriggioCinque che sprofonda al 16% nella seconda parte, mentre regge pur senza sfracelli MattinoCinque.
Milionario sempre discreto, anche se in perdita di share rispetto alle scorse puntate.
Forum e Verdetto ottimi, anche se il programma della Dalla Chiesa e’ in onda in una fascia piu’ difficile.



18. Brian Dog ha scritto:

16 settembre 2009 alle 11:33

@ Mari e Franca. Grazie
@ Aladino: Ma è ovvio che programmi come la prova del cuoco e affari tuoi floppino. Sono in onda da TROPPO TROPPO tempo. Per quando cambi il colore del grembiule e delle pentole, per quanto trasformi l’ippopotamo in coccodrillo e il pacco ospite in pacco sosia RESTA SEMPRE UNA ZUPPA RISCALDATA. Non so se vi rendete conto che nel palinsesto di Rai1 non c’è NULLA DI (veramente) NUOVO. Se non lo show di Salemme. Con cosa li vogliono fare gli ascolti, allora, mi domando?



19. aladino ha scritto:

16 settembre 2009 alle 11:38

BASTA!!!
BASTA CON QUESTE OFFESE GRATUITE… MA CE STATO QUALCUNO CHE HA PARLATO O SPARLATO QUANDO SONO ANDATI IN ONDA GLI SPECIALI DI PORTA A PORTA SUL TERREMOTO IN ABRUZZO? O SU COGNE? O ANCORA DOPO LE LEZIONI? A ME NON SEMBRA QUINDI CI SI LAMENTA PERCHE’ CERA IL PRESIDENTE BERLUSCONI ALTRIMENTI TUTTI A STARSI ZITTI.
SE SI VOLEVA SI POTEVA GUARDARE PORTA A PORTA ALTRIMENTI (COSì COME HO FATTO IO) SI CAMBIAVA CANALE O ADDIRITTURA SI SPEGNEVA LA TV.
INVECE NO, TUTTI A LAMENTARSI E TUTTI AD INFIERIRE… E BASTA NON SE NE PUò PIù SI PARLA SOLO DI POLITICA… IN TUTTO E OVUNQUE.
ORMAI QUANDO SI CONOSCE UNA PERSONA INSIEME AL ” COME TI CHIAMI” SI CHIEDE ANCHE ” MA TU STAI CON BERLUSCONI”?
E’ RIDICOLO.



20. chris83tp ha scritto:

16 settembre 2009 alle 11:38

sono contento per l’onore e il rispetto, potete dire tutto quello che volete, ma i suoi 5 milioni li manterrà sempre, perchè è una fiction che coinvolge. bene anche dirty dancing mi fa molto piacere.
contento per gli scarsi risultati della d’urso, magari farà boom di ascolti se invita la perego :D



21. Brian Dog ha scritto:

16 settembre 2009 alle 11:39

Giulia: “In Italia la libertà d’ informazione c’è , ognuno scrive quello che vuole”
MA IN CHE PAESE VIVE?
Ci sono centinaia di notizie che non POSSONO ESSERE DETTE nei tg perchè “Vuolsi così colà dove si puote ciò che si vuole” e che debbono essere relegate in trafiletti di giornali che la gente non legge, ci sono FOTO che vengono pubblicate solo dai giornali esteri perchè da noi sono STATE PROIBITE dallo stesso deus ex-machina di cui sopra e tu mi vieni a dire che la libertà di informazione c’è?
Ma informati e non credere a quello che dice papi Silvio!



22. Mari 611 ha scritto:

16 settembre 2009 alle 11:40

giulia, le mie conclusioni, e parlo solo e soltanto per me, sono assolutamente personali, non influenzate da niente e da nessuno tanto meno dai burattinai di cui parli e posso altresì dire, sempre perchè toccato con mano, che la libertà di informazione c’è fino a un certo punto.



23. aladino ha scritto:

16 settembre 2009 alle 11:40

BRIAN DOG
X ME E’ VERAMENTE ORA CHE SI LASCI IL POSTO A DEI PROGRAMMI NUOVI E SI FACCIANO CIRCOLARE ALTRE FACCIE!!!
CMQ X ME POMERIGGIO 5 NON E’ X NIENTE FLOP… ASPETTATE CHE INIZI LA TRIBù E IL GF…POI BYE BYE VITA IN DIRETTA!!!



24. Andrea Landi (aka Sanjai) ha scritto:

16 settembre 2009 alle 11:40

@briandog:beh non è che mediaset abbia qualcosa di nuovo nel suo palinsesto…talvolta l’usato è sicuro,talvolta no… :)



25. chris83tp ha scritto:

16 settembre 2009 alle 11:42

non avevo visto se affari tuoi floppa adesso, cosa farà sabato sera contro la sanguinaria :D già mi vedo spostare la clerici al sabato :P
@aladino questo non vale solo per programmi che parlano di politica, vale per tutti, basta spegnere la tv se un programma non ti piace, lo ripeto da anni



26. Brian Dog ha scritto:

16 settembre 2009 alle 11:42

@Aladino: Questo che dici mi dispiace molto. La politica è una cosa di tutti e che, talvolta purtroppo, coinvolge tutto. La politica gestisce tutto ed è normale quando ci si trova in casi eclatanti come quello di ieri dove altre trasmissioni vengono censurate trovarsi in dibattiti del genere. Vuoi un consiglio? Prova a cimentarti anche tu e a dire la tua… Non c’è niente di male! L’intelligenza è anche saper parlare con la stessa capacità di dialogo di “La Prova del cuoco” come dei massimi sistemi!



27. Mari 611 ha scritto:

16 settembre 2009 alle 11:42

@Brian…gli ascolti li vogliono fare con la Falchi ah ah ah ah :D !!!!!!!!!



28. Brian Dog ha scritto:

16 settembre 2009 alle 11:45

@Sanjai BUONGIORNO caro… Certo quello che dici tu è Verissimo (senza fare riferimento al programma). Il problema però è che Mattino 5, Pomeriggio 5, girano da 2 massimo 3 anni. La prova del cuoco e affari tuoi sono MOLTO MENO RINNOVABILI perchè ogni puntata è uguale sempre e comunque a se stessa (mentre invece Forum non crolla perchè ogni puntata è diversa) e girano in tv da mooooolto più tempo. C’è bisogno di aria nuova!



29. aladino ha scritto:

16 settembre 2009 alle 11:50

Brian Dog

ma mi spieghi x quale motivo io devo credere ai giornalisti, alle escort (così si chiamano?), ad una ragazza, ad una donna o a chi x essi e non posso credere a quello che è il “MIO” Presidente? chi me lo dice chi stà dicendo la verità? soltanto x’ si parla di Berlusconi allora tutti devono andargli contro? allora viviamo di pregiudizi e di chiacchiere delle persone.
Sono i fatti quelli che contano e basta.
e poi se vogliamo dirla tutta la puntata di porta a porta di ieri sera è stata più che giusta visto che quando ce stato il terremoto tutti a parlarne (giustamente) adesso è anche giusto che si parli della ricostruzione… anche perchè è un modo x avere la dimostrazione di dove sono andati a finire i soldi dati da tutti noi.



30. Elisa ha scritto:

16 settembre 2009 alle 11:51

Concordo con Mari su Porta a porta, e sono felice che abbia floppato……. io speravo venissero battuti anche da “Selvaggi”, ma forse è chiedere troppo XD



31. zia assunta ha scritto:

16 settembre 2009 alle 11:55

secondo me la Balivo non va male regge alla grande una forte concorrenza cosa non riuscita ad un format forte e rodato come Verdetto finale.
Che poi non mi piaccia e sia li per raccomandazione non ci sono dubbi.
La Isoardi senza concorrenza fa il 18% direi malissimo, fate tornare la Clerici.



32. Brian Dog ha scritto:

16 settembre 2009 alle 11:56

@ Aladino. Sono i fatti quelli che contano e basta.
Appunto.
Ecco perchè “tutti vanno contro Berlusconi”. Tutti chi, poi? RAI e MEDIASET sono appecorinati…
Per quanto riguarda la puntata di ieri ERA sacrosanta per i motivi che hai detto tu. MA perchè cancellare BALLARO’? Mi sembra una cosa un filino dittatoriale: “Parlo io, quindi non mi contraddite”!
Grazie comunque a te per aver detto la tua… Vedi che fa bene!



33. giulia ha scritto:

16 settembre 2009 alle 11:56

Brian Dog :
Tu non sai evidentemente cos’è la censura mediatica!
Persino qui, in fondo, scriviamo quello che ci pare .
Un certo tipo di Stampa non si darebbe così da fare se non sapesse che i messaggi arrivano, accidenti se arrivano!
Purtroppo questo è un Paese veramente allo sfascio , le uniche parole sagge in questi giorni le ho sentite , insospettabilmente, da Casini , che ha ridicolizzato quel fantoccio di Franceschini e la sua proposta di Santa Alleanza contro Berlusconi.
Come ha detto acutamente il caro Pierferdi, il povero SuDario non ha ancora capito perchè il PD ha perso le elezioni.
Chiunque abbia un minimo d’intelletto, ha capito che facendo una guerra orba nei confronti di Berlusconi non si può far altro che aumentarne la leadership. La gente ( capace d’intendere e di volere ) si aspetta che le forze politiche collaborino per migliorare il Paese non che si facciano la guerra.
Berlusconi le case ai terremotati le ha costruite, le sta costruendo, questa è l’unica cosa certa fra tante chiacchiere strumentali.



34. Andrea Landi (aka Sanjai) ha scritto:

16 settembre 2009 alle 11:56

@giulia:libertà di informazione non va inteso solo nel senso di “posso dire quello che voglio”,nessuno nega che nel nostro paese si possa dire ciò che si vuole.
libertà di informazione è anche libertà nell’informarsi e nell’essere informati.in questo senso in italia,forse,non siamo cosi a posto.questo perchè una bella fetta di popolazione può accedere solo a determinati mezzi di informazione,mezzi che quindi,anche in virtù della libertà di parola sopra ricordata,acquistano il potere di “orientare”il pensiero…



35. aladino ha scritto:

16 settembre 2009 alle 11:59

Brian Dog

appunto sono i fatti.
grazie a lui Napoli è stata salvata dall’immondizia…e pensare che il governo Prodi non è stato in grado di risolvere il problema.



36. Brian Dog ha scritto:

16 settembre 2009 alle 12:05

@Aladino: Non dimenticare di informarsi prima di parlare! Nella zona del napoletano esiste la Camorra ed un giro d’interessi milionario su quella mondezza…



37. aladino ha scritto:

16 settembre 2009 alle 12:05

ma il problema è che si va a scavare e si fa di tutto x ridicolizzare una persona e questo è quello che hanno fatto alcuni giornali e non è x niente giusto.

praticamente io vorrei sapere se non ci fosse Berlusconi chi sarebbe in grado di governare il paese oggi? ce davvero qualcuno che sia in grado di farlo?



38. aladino ha scritto:

16 settembre 2009 alle 12:06

Brian Dog

camorra o non camorra sono i risultati quelli che contano e il vecchio governo non ha risolto il problema, l’attuale governo si. punto.



39. Andrea Landi (aka Sanjai) ha scritto:

16 settembre 2009 alle 12:07

@aladino:non dovrei entrare in questioni politiche,ma non riesco proprio a trattenermi.
sei il lampante esempio di quello che dicevo prima,manca la libertà di essere informati.altrimenti sapresti che a napoli il problema dei rifiuti è ben lontano dall’essere risolto,sopratutto il problema dei rifiuti tossici.togliere la spazzatura dalla strada non significa che il problema immondizia è risolto.



40. Brian Dog ha scritto:

16 settembre 2009 alle 12:08

@Aladino. Prego proprio Dio di sì. Perchè io mi sono veramente stufato di essere governato dalla persona Berlusconi. Uno schifo di persona che tutti gli stati esteri prendono per il culo. Uno che non sa che dice quando lo dice. Credo proprio che sia arrivato il momento di cercare strade nuove che, ben intesi, non sono nè CASINI, nè FINI, nè FRANCESCHINI. Strade nuove.



41. Brian Dog ha scritto:

16 settembre 2009 alle 12:09

@Sanjai grazie. Non potevo continuare 2 contro 1!



42. aladino ha scritto:

16 settembre 2009 alle 12:10

Andra Landi
non so tu dove vivi ma io vivo in campania e il problema l’ho vissuto in prima persona…forse sei tu che dovresti informarti meglio o addirittura venire quì a farti un giro… e poi se ce ancora il problema dei rifiuti tossici questi non ce li abbiamo sotto casa e per la strada come era prima dove addirittura cerano corsi occupate x kilometri e kilometri dai rifiuti… non tutto si può avere o si può pretendere…



43. giulia ha scritto:

16 settembre 2009 alle 12:11

Andrea Landi :
La libertà d’informazione è anche scrivere liberamente. E’ interessante capire cosa pensa la gente comune, se pensa o se è indotta a pensare. Poi è chiaro che scrivere : fesso chi legge, risulti una libertà gratuita.

Chi cerca le notizie le trova poi è chiaro che molte cose andrebbero riviste e controllate.
Per esempio ci s’indigna tanto per la trasmissione di Vespa ma non si fa altrettanto per il TG1. Perchè?
Perchè ai burattinai in questo momento interessa infangare la concretezza della ricostruzione in Abruzzo. Al Tg1 ci penseranno poi.

Il TG1 è diventato un altro Studio Aperto e mi rendo conto che coloro i quali non utilizzano altro fonti d’informazioni , di quello che succede in Italia ( a destra e a sinistra ) da oggi in poi ne sapranno veramente poco.



44. aladino ha scritto:

16 settembre 2009 alle 12:13

Brian Dog
lo vedi che non ce possibilità di ragionare? che hai bisogno di aiuti x esprimere quello che pensi? io dalla mia parte non ho nessuno e a quanto pare siamo noi 2 che stiamo parlando…siamo 1 “contro” (come dici tu) 1!!!



45. Brian Dog ha scritto:

16 settembre 2009 alle 12:16

Non hai capito quello che intendevo… Non posso fare da contraddittorio (dire contro, per quello ho usato la parola contro) sia a te che a Giulia… Sennò impazzisco. Sono contento per te che non hai più la mondezza sotto casa. Se vuoi ti ospiterò nel momento in cui (inevitabilmente, visto che il problema non è stato assolutamente risolto, ma è stata solo scansata la mondezza) risbucheranno fuori tutti quei bei sacconi puzzolenti.



46. W. Rai uno ha scritto:

16 settembre 2009 alle 12:17

Prevediblie il risultato di Porta a porta; se ci fosse stato Tutti pazzi per la tele secondo me, avrebbe avuto un bel risultato di ascolti.
Bene, L’Eredità che ha fatto il 26% e siamo ancora a Settembre e tra tre mesi quanto farà? ecco quanto conta il traino per un tg….. tantissimo anche il risultato del day time di Raiuno non è male fino alla Vita in diretta tornata nella sua storica collocazione oraria



47. Brian Dog ha scritto:

16 settembre 2009 alle 12:19

Detto ciò Guys & Girls, devo andare a lavoro, perchè sennò chi me lo paga l’abbonamento a Sky??? BAcioni a tutti e grazie per il bel confronto di stamattina… A risentirci più tardi (mi porto il computer così nelle pause mi ricollego) con argomenti (Spero) più adatti al contesto (perchè stamani, comunque, anche per colpa mia, siamo andati un po’ fuoritema!)



48. giulia ha scritto:

16 settembre 2009 alle 12:21

Mari611 :
Io parlavo in generale.



49. Andrea Landi (aka Sanjai) ha scritto:

16 settembre 2009 alle 12:21

@briandog:ma qui non è questione di due contro uno…si può parlare tranquillamente :)
poi non mi lancerei su attacchi personali a berlusconi.

@aladino:ma per l’amor del cielo.non nego quello che questo governo è riuscito a fare.tanto di cappello a chi è riuscito a levare la spazzatura dalle strade.chi c’era prima non aveva fatto manco quello.
quello che sottolineavo io è che il problema spazzatura purtroppo non si risolve con quello che è stato fatto finora.
il problema spazzatura è stato risolto “in facciata” e l’informazione fa passare l’idea che sia risolto in maniera definitiva.
e mi dispiace che tu non ti incazzi sul problema dei rifiuti tossici,perchè le bellissime terre della campania vengono quotidianamente devastate.

bon ora chiudiamola qua che siamo VAGAMENTE OT ;)



50. Mari 611 ha scritto:

16 settembre 2009 alle 12:28

Ok Sanjai lasciami solo dire che quoto totalmente ciò che hai scritto e lasciami rispondere a giulia, senza dilungarmi come vorrei, che io non parlo in generale, ma parlo per esperienza personale e se dico che non c’è libertà di informazione farebbe bene a credermi, ma si sa “non c’è peggior sordo di chi non vuol sentire”…e qui dico in generale..nessun attacco a te giulia con la quale è sempre piacevole confrontarsi per sentire una pacata opinione diversa dalla mia.



RSS feed per i commenti di questo post

Pagine: [1] 2 3 » Mostra tutti i commenti

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.