30
maggio

Ascolti TV | Domenica 29 maggio 2022. Mina Settembre in replica 16.7%, Avanti un Altro! Pure di Sera 13.1%. Fazio chiude al 10.6%, la Formula 1 su TV8 al 18.3%

Mina Settembre - Serena Rossi e Giuseppe Zeno

Mina Settembre - Serena Rossi e Giuseppe Zeno

Nella serata di ieri, domenica 29 maggio 2022, su Rai1 Mina Settembre ha conquistato 2.901.000 spettatori pari al 16.7% di share. Su Canale 5 Avanti un altro! Pure di Sera ha raccolto davanti al video 2.120.000 spettatori pari al 13.1% di share. Su Rai2 The Rookie ha catturato l’attenzione di 1.004.000 spettatori (5.3%) e Passeggero 23 di 809.000 (4.9%). Su Italia 1 Il Cavaliere Oscuro ha intrattenuto 935.000 spettatori con il 6.1% di share. Su Rai3 Che Tempo che Fa, in onda dalle 20.47 alle 22.20, ha raccolto davanti al video 1.954.000 spettatori pari ad uno share del 10.4% e Che Tempo che Fa – Il Tavolo, in onda dalle 22.23 alle 24.14, interessa a 1.419.000 spettatori con il 10.6% di share. Su Rete4 Zona Bianca è stato visto da 586.000 spettatori con il 4.4% di share. Su La7 Non è l’Arena ha segnato il 5.3% con 723.000 spettatori. Su Tv8 I Delitti del BarLume – Tana Libera Tutti è la scelta di 296.000 spettatori (1.7%) mentre sul Nove La mia Vita è uno Zoo segna l’1.6% con 256.000 spettatori. Su Rai Movie Si Accettano Miracoli è la scelta di 390.000 spettatori con il 2.1% di share. Sul 20 Il Risolutore segna il 2.8% con 499.000 spettatori mentre su Iris La Chiave di Sara il 2.1% con 379.000 spettatori. 

Access Prime Time

Controcorrente battuto da In Onda.

Su Rai 1 Soliti Ignoti – Il Ritorno sigla il 23.4% con 4.357.000 spettatori e su Canale 5 Paperissima Sprint registra una media di 2.794.000 spettatori con uno share del 15%. Su Italia1 NCIS ha totalizzato 1.205.000 spettatori (6.6%). Su Rete 4 Controcorrente fa compagnia a 619.000 spettatori nella prima parte (3.4%) e a 742.000 (4%) nella seconda. Su Rai 3 la Presentazione di Che Tempo che Fa è la scelta di 1.089.000 spettatori con il 6.3% di share. Su La7 In Onda sigla il 4.3% con 789.000 spettatori. Su TV8 4 Ristoranti segna il 2.9% con 534.000 spettatori e sul Nove Little Big Italy se convince 233.000 (1.3%).

Preserale

Male Rai2.

Su Rai1 L’Eredità – La Sfida dei 7 ha ottenuto un ascolto medio di 2.496.000 spettatori (19.1%) e L’Eredità 3.459.000 spettatori (23.1%) nella seconda. Su Canale 5 Avanti il Primo! segna 1.645.000 spettatori con il 12.9% di share e Avanti un Altro! 2.540.000 (17.2%). Su Rai2 NCIS New Orleans interessa a 227.000 spettatori (1.6%) e NCIS Los Angeles a 537.000 spettatori (3.3%). Su Rai3 il TGR segna il 10.9% con 1.702.000 spettatori. Su Italia 1 CSI ha totalizzato 462.000 spettatori (2.9%). Su Rete4 Tempesta d’Amore convince 629.000 spettatori con il 3.7% di share. Su La7 TGLa7 Speciale si porta al 2.2% con 294.000 spettatori. Su TV8 il Gran Premio di Formula 1 di Monaco registra il 18.3% con 2.463.0000 spettatori. Sul Nove Cambio Moglie registra lo 0.6% con 88.000 spettatori.

Daytime Mattina

Una Mamma per Amica al 4.4% nel secondo episodio.

Su Rai1 Uno Mattina in Famiglia ha raccolto 338.000 spettatori con il 17.3% di share nella presentazione e 641.000 (18.7%) nella prima parte; l’Edizione Straordinaria del Tg1 ha informato 1.095.000 spettatori con il 19.8% mentre la seconda parte di Uno Mattina in Famiglia ha conquistato 1.347.000 spettatori (21.8%). Paesi che Vai sigla il 18.7% con 1.228.000 spettatori, A Sua Immagine ha portato a casa un a.m. di 1.435.000 spettatori pari ad uno share del 18.8% e la Santa Messa è stata seguita da 1.544.000 spettatori (20.9%). Su Canale5 il Tg5 Mattina raccoglie un ascolto di 1.266.000 telespettatori con il 24.6% di share mentre la Santa Messa segna il 14.6% con 979.000 spettatori. Su Rai2 O anche No ha tenuto compagnia a 102.000 spettatori (1.7%). Su Italia1 Una Mamma per Amica totalizza un ascolto di 171.000 spettatori con uno share del 2.8% nel primo episodio e 294.000 spettatori (4.4%) nel secondo. Su Rai 3 Agorà Weekend convince 238.000 spettatori con il 4.4% di share, Mi Manda Raitre 308.000 (4.9%) e Le Parole per Dirlo 277.000 (4.1%). Su Rete 4 Casa Vianello ha coinvolto 154.000 spettatori (2.3%) nel primo episodio e 187.000 (2.8%) nel secondo. Su La7 Omnibus realizza un a.m. di 101.000 spettatori con il 3.6% di share nelle News e 180.000 spettatori (3.2%) nel Dibattito.

Daytime Mezzogiorno

Ottimo Melaverde.

Su Rai1 il Regina Coeli è stato seguito da 2.186.000 spettatori (23.6%) e Linea Verde ha intrattenuto 3.042.000 spettatori (24.2%). Su Canale 5 Le Storie di Melaverde piacciono a 818.000 spettatori (11.4%) nella prima parte e a 1.102.000 (14.2%) nella seconda, mentre Melaverde ha interessato 1.875.000 spettatori con il 18% di share. Su Rai2 Dream Hotel conquista 389.000 spettatori con uno share del 4.2%. Su Italia1 Una Mamma per Amica sigla il 3.6% con 266.000 spettatori e Sport Mediaset XXL ha registrato un a.m. di 887.000 spettatori con il 6.4%. Su Rai3 Radici registra 281.000 spettatori con uno share del 2%. Su Rete4 Dalla Parte degli Animali ha fatto compagnia a 250.000 spettatori con il 3.4%. Su La7 L’Ingrediente Perfetto è stato scelto da 83.000 spettatori con l’1.1% di share. Su TV8 la Moto 3 sigla il 5.3% con 387.000 spettatori e la Moto 2 il 5.6% con 639.000 spettatori.

Daytime Pomeriggio

Il Giro di Italia chiude davanti ad 1,9 milioni di spettatori.

Su Rai1 Domenica In è la scelta di 2.645.000 spettatori (18.8%) nella prima parte e di 2.319.000 spettatori (18%) nella seconda (presentazione 2.170.000 – 15.3%, i Saluti di Mara 1.675.000 – 13.4%). Da Noi… A Ruota Libera segna il 13.3% con 1.645.000 spettatori. Su Canale 5 L’Arca di Noè fa compagnia a 2.140.000 spettatori pari al 15% di share. Beautiful ha raccolto 1.825.000 spettatori con il 12.8%, Una Vita 1.685.000 (12.5%), Verissimo – Le Storie 1.472.000 (11.7%) nel Pre-Show, 1.565.000 (12.8%) nella prima parte e 1.576.000 (12.6%) nella seconda. Su Rai2 il Giro d’Italia si porta al 10.5% di share con 1.429.000 spettatori nella Diretta e al 15.5% con 1.941.000 all’Arrivo, Processo alla Tappa ha convinto 1.083.000 spettatori (8.9%) e il Gran Premio Roma di Equitazione 243.000 (1.9%). Su Italia1 4 Amiche e un paio di Jeans segna il 3% con 408.000 spettatori e Richard – Missione Africa il 2.5% con 313.000 spettatori. Su Rai3 il TGR è stato seguito da 1.758.000 spettatori (12.4%), Mezz’Ora in Più da 735.000 spettatori (5.4%) e Mezz’Ora in Più – Il Mondo che Verrà sigla il 4.2% con 532.000 spettatori; Rebus interessa a 516.000 spettatori (4.1%), il TGR – Speciale Salone Nautico a 319.000 spettatori (2.6%) e Kilimangiaro Collection a 535.000 (4.3%). Su Rete 4 Tg4 – Diario di Guerra ha registrato 255.000 spettatori con il 2%. Su La7 Atlantide Files ha appassionato 229.000 spettatori (share dell’1.7%) nella prima puntata e 317.000 (2.5%) nella seconda. Su Sky Sport F1 il Gran Premio di Formula 1 segna il 7.2% con 930.000 spettatori; lo stesso evento sigla su Sky Sport Uno il 4.2% con 518.000 spettatori. Su TV8 la MotoGp registra 1.878.000 spettatori (13.2%) e la MotoE 660.000 (5%).

Seconda Serata

Speciale TG1 fermo al 4.9%.

Su Rai 1 Speciale Tg1 ha conquistato un ascolto di 388.000 spettatori pari ad uno share del 4.9%. Su Canale 5 il TG5 Notte ha intrattenuto 654.000 spettatori con il 9.8% di share. Su Rai2 La Domenica Sportiva Estate è stata vista da 372.000 spettatori (4.6%). Su Italia1 I Figli degli Uomini segna un netto di 314.000 ascoltatori con il 7.4% di share. Su Rai 3 Tg3 Mondo è visto da 428.000 spettatori (7.7%). Su Rete 4 Barriere è la scelta di 168.000 spettatori (5%).

Telegiornali

TG1
Ore 13.30 3.739.000 (26.4%)
Ore 20.00 4.199.000 (24.9%)

TG2
Ore 13.25 1.478.000 (11%)
Ore 20.30 1.118.000 (6.2%)

TG3
Ore 14.15 1.328.000 (9.3%)
Ore 19.00 1.180.000 (8.3%)

TG5
Ore 13.00 2.699.000 (19.8%)
Ore 20.00 3.671.000 (21.5%)

STUDIO APERTO
Ore 12.25 1.038.000 (9.1%)
Ore 18.30 375.000 (3%)

TG4
Ore 12.00 234.000 (2.5%)
Ore 18.55 407.000 (2.8%)

TGLA7
Ore 13.30 430.000 (3%)
Ore 20.00 762.000 (4.5%)

Ascolti tv per fasce auditel (share %)

RAI 1 18.01 19.86 19.81 21.66 16.46 20.49 19.91 10.62
RAI 2 5.92 2.19 3.33 7.24 12.37 2.35 5.38 4.31
RAI 3 6.46 5.19 4.02 5.32 4 6.49 9.9 9.76
RAI SPEC 6.19 9.21 8.35 6.44 4.67 4.66 6.51 6.04
RAI 36.57 36.45 35.51 40.66 37.5 33.99 41.71 30.73

CANALE 5 14.32 20.31 13.09 15.91 12.41 16.66 13.86 12.21
ITALIA 1 4.34 2.27 3.58 4.87 2.84 2.71 5.72 6.99
RETE 4 2.91 1.3 2.78 2.11 1.82 2.98 3.63 4.77
MED SPEC 10.48 10.49 12.86 7.89 7.67 7.93 10.98 15.68
MEDIASET 32.05 34.37 32.32 30.77 24.75 30.28 34.19 39.65

LA7+LA7D 3.5 3.89 3.13 1.72 2.66 3 4.41 6.55

SATELLITE 22.39 18.65 21.62 21.92 30.11 27.94 14.6 17.53
TERRESTRI 5.49 6.63 7.43 4.93 4.98 4.78 5.09 5.54
ALTRE RETI 27.88 25.28 29.05 26.85 35.09 32.72 19.69 23.07



Articoli che potrebbero interessarti


Gran Premio Olanda - MotoGP
Ascolti TV | Domenica 26 giugno 2022. Tornare a vincere si ferma all’11.1% (1,5 mln), vince Mina Settembre in replica (2,3 mln – 16.4%), exploit di Brindisi e Mentana (entrambi 8.3%). Tv8 di pomeriggio sfiora l’11 con la MotoGP


Carlo Conti
Ascolti TV | Venerdì 24 giugno 2022. La replica di Top Dieci (17.7% – 2.4 mln) doppia New Amsterdam (9.6%, 1.2 mln). Mattino Cinque News leader incontrastato del mattino (20.3%, 21.2%)


Enrico Papi
Ascolti TV | Giovedì 23 giugno 2022. La replica di Don Matteo al 16.5%, quella di Scherzi a Parte al 13.7%. Bene le soap: Una Vita 21.1%, Un Altro Domani 19.2%, UPAS 8.3%


Mina Settembre
Ascolti TV | Domenica 19 giugno 2022. Tv8 con la Formula 1 batte tutti (2,3 mln – 15.2%), Mina Settembre 13.5%, Padrenostro 10.6%

17 Commenti dei lettori »

1. pietrgaf ha scritto:

30 maggio 2022 alle 11:28

15 maggio – Citofonare Rai 2 322.000 3.5%
29 maggio – Dream Hotel 389.000 4.2%

e viene riconfermato? e i costi chi li paga? noi abbonati!!



2. Marco3.0 ha scritto:

30 maggio 2022 alle 11:53

Siamo entrati nell’ultimo tratto di stagione televisiva, tutti salutano e chiudono e arrivederci.
Rai1 ripropone Mina Settembre, di cui non rivedrò le repliche, un prodotto molto buono tratto dai libri dello stesso autore di Ricciardi e dei Bastardi di Pizzofalcone, il materiale di partenza quindi è ottimo, Napoli e San Gregorio Armeno sono i protagonisti assoluti, la Rossi molto a suo agio in questi panni che le calzano perfettamente al contrario di quanto visto ne La Sposa dove mancava una scrittura efficace.
Canale5 tira fuori il tappabuchi Bonolis con un programma non adatto al Prime Time. Bonolis non inventa niente da decenni e offre il solito microcosmo fatto di personaggi volgari, e di battute che vanno bene come barzellette se te le racconti con i tuoi amici al bar ma poi a lungo andare diventano umorismo becero da osteria. Bonolis avrebbe pure una certa cultura ma preferisce tenersela per sè e non condividerla con noi spettatori.
Fazio sempre bene, il suo è un programma che si SCEGLIE, e chi lo sceglie è sempre soddisfatto. Devo recuperare la puntata di ieri perchè Tom Hanks è sempre uno degli attori più completi e intelligenti del cinema mondiale.
In tutta questa poraccitudine televisiva di fine maggio spicca Nolan con Il Cavaliere Oscuro, sempre ultra replica è ma almeno cinema d’autore che brilla ancora adesso dopo 14 anni per originalità e profondità nel marasma dei cinecomics, ma questo non è un vero e proprio film di supereroi, è una crime story che omaggia Heat di Michael Mann, il capolavoro assoluto del genere.



3. CISCA ha scritto:

30 maggio 2022 alle 12:02

Che risate con BONOLIS & LUCA

2 GRANDE DI MEDIASET



4. Giorgio Mab ha scritto:

30 maggio 2022 alle 12:13

Formula1 al 18% in REPLICA.
Il ritorno della Ferrari competitiva fa volare gli ascolti. Tutto il contrario di quello che sta succedendo in MotoGP dopo l’addio di Rossi. Al Mugello tribune mezze vuote e solo il 13% di ascolti su tv8 (gara in diretta).



5. Ciao ha scritto:

30 maggio 2022 alle 12:35

Se vuoi il massimo, devi essere pronto a pagare il massimo.



6. Viola ha scritto:

30 maggio 2022 alle 13:22

Mina Settembre non mi piaceva prima e tantomeno lo seguo ora in replica.Niente a che vedere con Ricciardi e tantomeno con i Bastardi.Per me non c’e'paragone.Almeno s3condo me.AUA sempre il solito,niente di che.Stasera Isola.D’accordo col numero 1:confermare un CITOFONARE rai due dopo un miserrimo ascolto del 3%,vuol dire proprio sottomettersi allo strapotere del marito della Perego che non sa più dove ficcare la moglie.Scandaloso.Flop era è flop rimarrà. Che schifo il mondo della TV. Raccomandati ovunque.Ciao.



7. Zio Enzo ha scritto:

30 maggio 2022 alle 13:52

Avanti un altro non e un programma da prima serata però almeno si passano 2 ore a ridere grazie alla simpatia di Bonolis e Laurenti. Lo STRAZIO della domenica chiude una stagione positiva per lui e la sua trasmissione noiosa. Sempre bene la saga di Nolan con Batman anche se per me i veri Batman sono i primi 3 degli anni 80-90



8. Marco3.0 ha scritto:

30 maggio 2022 alle 14:46

Viola, Mina Setrembre può piacerti o meno ma fidati, la scrittura di quella serie non ha niente da invidiare a Ricciardi o ai Bastardi. Poi l’ambientazione o il genere non ti piace e ci sta.
Zio Enzo, i “veri batman”? Qual è il vero Batman? Se ti riferisci ai fumetti, i Batman di Nolan sono più precisi e aderenti al materiale orginale e sono certamente meglio scritti. I Batman di Burton sono stati i primi cinematografici che hanno segnato un ritorno dell’uomo pipistrello, ma restano la visione personale di Burton, gotica e cartoonish, un cartone animato in pratica, e sono molto lontani dal personaggio creato da Bob Kane e Bill Finger. Quelli di Schumacher, il terzo e il quarto sono da gettare in toto come mai fossero esistiti. Capisco che tu gli sia affezionato per motivi anagrafici e affettivi, ma quelli non sono “Batman”.
Nolan ha avuto la capacità di riportare al cinema Batman dopo che era stato massacrato dai primi due registi e dopo anni e anni perchè nessuno voleva più saperne. Poi dopo di lui, Marvel ha capito e ha fondato un impero di cinecomics.



9. Sandrine ha scritto:

30 maggio 2022 alle 15:47

Domenica sera televisiva abbastanza triste. Mina Settembre in replica batte Bonolis non in replica.
Avevo visto la fiction l’anno scorso, mi era piaciuta molto, mi ricordo ascolti notevoli.
Fazio chiude in gloria con una media stagionale alta, non so perché qualcuno lo chiami strazio però direi che forse è più strazio chi lo chiama così. E’ un programma dove si ride, s’impara, si hanno informazioni complete, si canta, si parla di cinema, di libri, dov’è lo strazio? Perché se poi lo chiamiamo strazio e ridiamo con Bonolis che oltre lo strazio, è superstrazio sotto il livello medio di accettazione culturale, dove si ride con la battuta grossolana e anche abbastanza volgare, allora il problema sta altrove, ed è bello grosso.
Spero che chi ride con Bonolis non chiamasse volgare e trash la D’Urso che in confronto a Bonolis è una monaca clarissa e fa televisione per educande.
Che succede su questo blog? Abbiamo il nostro elargitore personale di frasi banali da cioccolatini?



10. Zio Enzo ha scritto:

30 maggio 2022 alle 16:08

Marco3.0 quelli di Nolan sono belli infatti li guardo sempre e ha il merito di aver ripreso la saga. Il secondo di Schumacher Batman e Robin era inguardabile e ha ucciso il franchise per anni. Batman forever non era male però. Keaton,Val Kilmer,Bale e Ben Affleck tutti comunque bravi nel ruolo dell uomo pipistrello,solo Clooney non adatto non e il suo ruolo. Recentemente ho visto anche l ultimo il Batman emo The Batman. Carino ma troppo lungo



11. Marco3.0 ha scritto:

30 maggio 2022 alle 16:38

Zio Enzo: Batman Forever di Schumacher era non male se dimentichi chi sia Batman e i fumetti. Quelli di Burton sono anch’essi fuori dai fumetti ma sono un cartone animato, riportano solo i personaggi orginali e sono una visione personale del regista.
L’unico che è riuscito a riportare Batman al personaggio dei fumetti è Nolan, l’unico che si sia rifatto in modo preciso agli Albi di Kane e Finger. L’unico che sia riuscito a farlo diventare un film dark e d’autore. Aiutato da Bale che è uno dei migliori attori al mondo, e da un cast favoloso.
Il Batman di Singer con Affleck era molto aderente ai fumetti come storie ma del tutto fuori come interpretazione e regia, macchiettistico. Affleck poi, insomma recita come recita..
Il nuovo The Batman di Matt Reeves è l’unico che se la batte con Nolan, per la regia ottima dello stesso autore della Trilogia delle Scimmie, per i toni Dark e cruenti, per le trame che si possono azzardare più realistiche rispetto a un cinecomic Marvel per dire. Per un Pattinson che è assolutamente un bravissimo attore e un buon cast. Paul Dano sopra tutti. (E’ solo 10 minuti più lungo dell’ultimo Nolan).
Ma anche questo nuovo reboot sempre sotto Nolan sta. Nolan è un autore prima di essere uno dei migliori registi in circolazione e questo lo ha aiutato a scrivere delle trame perfette.
Adesso stanno scrivendo il secondo capitolo dell’ormai quasi certa Trilogia di Reeves e io non vedo l’ora.
Cmq son contento che dopo mesi abbiamo trovato qualcosa in comune che guardiamo in tv e fuori dalla tv! Cioè, io sto aspettando che aprano la prenotazione biglietti per Thor: Love and Thunder. Mi sogno Gorr the God Butcher di notte! Adesso che ho visto il trailer poi… circa 40 volte già ahahahah



12. Salvo ha scritto:

30 maggio 2022 alle 16:55

Buon inizio di settimana a tutti. Bonolis può piacere o meno ma i risultati a c5 li porta, basta vedere i risultati delle repliche che vanno avanti da un mese ed ieri sera pure in replica, puntata serale del 2021.



13. Marco3.0 ha scritto:

30 maggio 2022 alle 17:08

Salvo, ah certo, su quello non ci piove, anche se la domenica sera tanto valeva lasciare Barby.



14. Salvo ha scritto:

30 maggio 2022 alle 17:35

Si caro marco su Barby sono d’accordo con te, invece a Bonolis dovrebbero affidare un nuovo programma oltre ad avanti un altro, qualcosa tipo il senso della vita sarebbe perfetto, anche perché è molto preparato.



15. Zio Enzo ha scritto:

30 maggio 2022 alle 17:43

Marco3.0 non ho mai letto i fumetti però i film dei super eroi quelli della Dc comics li ho visti e vedrò tutti. Avengers e roba simili quelli invece non li ho mai guardati



16. Anonimo ha scritto:

30 maggio 2022 alle 17:45

@salvo ti rispondo a un commento di ieri. beh, sono d’accordo con @marco3.0, il target di beautiful è quello delle casalinghe e degli anziani, come di tutte le soap del resto, eccetto forse un posto al sole. ovviamente non sono solo queste due categorie a seguirlo, ci sono anche magari figli di casalinghe o comunque di telespettatori di beautiful che tornano a casa dalla scuola e si ritrovano a guardarlo, o persone che fanno la pausa pranza nell’ora in cui va in onda beautiful, ma rimane una minoranza.
comunque che strano un’altra stagione tv che si conclude. secondo voi a settembre riprenderanno il vecchio sistema di misurazione auditel? fossi in loro eviterei di darmi la pacca sulla spalla da solo e comincerei a vedere come risolvere i problemi delle generaliste.



17. Marco3.0 ha scritto:

30 maggio 2022 alle 22:20

Zio Enzo, sono d’accordo, molto meglio Dc di Marvel, anche io li preferisco, però alcuni degli ultimi Marvel sono fatti molto bene e hanno più profondità, sono più dark, meno infantili. Questo Thor lo aspetto perchè chi è andato ai pre-screening ha detto che Christian Bale è il villain più incredibile mai visto, forse meglio del Joker di Heath Ledger. “O muori da eroe, o vivi tanto a lungo da diventare il cattivo”! 😊 Guardati il trailer on line e poi mi dici!
Salvo, sono d’accordo, direi che sarebbe una buona idea anche se difficile ormai sperarci.
Anonimo, non credo torneranno mai indietro.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.