27
maggio

Ascolti TV | Giovedì 26 maggio 2022. Record per Don Matteo, che chiude con il 34.3% e 6.1 mln, travolgendo Poveri ma Ricchissimi (9.6% – 1.6 mln)

Don Matteo 13 - Maria Chiara Giannetta e Maurizio Lastrico

Don Matteo 13 - Maria Chiara Giannetta e Maurizio Lastrico

Nella serata di ieri, giovedì 26 maggio 2022, su Rai1 Don Matteo 13 ha conquistato 6.186.000 spettatori pari al 34.3% di share. Su Canale 5 Poveri ma Ricchissimi ha raccolto davanti al video 1.653.000 spettatori pari al 9.6% di share. Su Rai2 Corso Sempione 27 ha interessato 536.000 spettatori pari al 3.1% di share. Su Italia 1 Transformers: L’Ultimo Cavaliere ha catturato l’attenzione di 826.000 spettatori (5.2%). Su Rai3 Quando c’era Berlinguer ha raccolto davanti al video 561.000 spettatori pari ad uno share del 3%. Su Rete4 Dritto e Rovescio totalizza un a.m. di 939.000 spettatori con il 6.7% di share. Su La7 Piazza Pulita ha registrato 803.000 spettatori con uno share del 6%. Su TV8 Antonino Chef Academy ha segnato l’1.6% con 290.000 spettatori mentre sul Nove Only Fun – Comico Show ha catturato l’attenzione di 427.000 spettatori (2.3%). Su Rai Movie Soldado si porta al 2% con 388.000 spettatori. Su Iris Top Gun è la scelta di 543.000 spettatori con il 2.9% di share. Su Sky Uno Quelle Brave Ragazze ha raccolto 79.000 spettatori con lo 0.4% (266.000 spettatori cumulati considerando +1, repliche e on demand).

Ascolti TV Access Prime Time

Svettano I Soliti Ignoti.

Su Rai1 Soliti Ignoti – Il Ritorno ottiene 4.784.000 spettatori con il 24.7%. Su Canale 5 Striscia la Notizia registra una media di 3.370.000 spettatori con uno share del 17.2%. Su Rai2 Tg2 Post segna il 4% con 796.000 spettatori. Su Italia1 NCIS ha registrato 1.330.000 spettatori con il 7.1%. Su Rai3 La Gioia della Musica ha convinto 807.000 spettatori pari al 4.7% e Un Posto al Sole ha appassionato 1.372.000 spettatori pari al 7.2%. Su Rete4 Stasera Italia ha radunato 781.000 individui all’ascolto (4.3%) nella prima parte e 710.000 (3.6%) nella seconda, mentre su La7 Otto e Mezzo ha interessato 1.311.000 spettatori (6.9%). Su TV8 Alessandro Borghese – Celebrity Chef intrattiene 371.000 spettatori con il 2% di share e sul Nove Deal with It – Stai al Gioco ha raccolto 269.000 spettatori con l’1.4%.

Preserale

Home Restaurant all’1.3%.

Su Rai1 L’Eredità – La Sfida dei 7 ha ottenuto un ascolto medio di 2.306.000 spettatori (22.5%) mentre L’Eredità ha giocato con 3.555.000 spettatori (26.5%). Su Canale 5 Avanti il Primo! segna 1.826.000 spettatori con il 18.8% di share e Avanti un Altro! 2.577.000 con il 20.2% di share. Su Rai2 Blue Bloods ha raccolto 472.000 spettatori con il 3.9% e The Good Doctor 545.000 (3.5%). Su Italia1 CSI Miami segna il 4.2% con 633.000 spettatori. Su Rai3 il TGR informa 1.854.000 spettatori con il 12.8% di share e Blob segna 742.000 spettatori con il 4.6%. Su Rete 4 Tempesta D’Amore sigla il 4.3% con 705.000 spettatori. Su La7 TgLa7 Speciale interessa 347.000 spettatori (3.5%). Su Tv8 Home Restaurant fa compagnia a 183.000 spettatori (1.3%). Sul Nove Cash or Trash – Chi Offre di Più? è la scelta di 216.000 spettatori (1.5%).

Daytime Mattina

Sempre bene Mattino Cinque.

Su Rai1 l’Edizione Straordinaria del TG1 informa 719.000 spettatori con il 15% di share; Uno Mattina dà il buongiorno a 744.000 telespettatori con il 18.3% di share e la prima parte di Storie Italiane interessa a 749.000 spettatori (19.8%). Su Canale5 Tg5 Mattina informa 2.643.000 spettatori (22.3%) e Mattino Cinque News 889.000 spettatori (20.7%) nella prima parte e 816.000 (21.5%) nella seconda. Su Rai 2 Radio 2 Social Club sigla il 5.9% con 251.000 spettatori. Su Italia 1 DR House – Medical Division è la scelta di 105.000 spettatori (2.2%) nel primo episodio e di 123.000 (3.1%) nel secondo, mentre CSI: NY di 87.000 (2.3%) Su Rai3 Agorà convince 384.000 spettatori pari all’8.6% di share e Agorà Extra si porta al 7.6% con 289.000 spettatori. Su Rete 4 l’appuntamento con Hazzard registra 112.000 spettatori con share del 2.9%. Su La7 Omnibus realizza un a.m. di 133.000 spettatori con il 3.2% nelle News e 189.000 (4.1%) nel Dibattito. A seguire Coffee Break ha informato 140.000 spettatori pari al 3.7%.

Daytime Mezzogiorno

Bene Guardì.

Su Rai1 la seconda parte di Storie Italiane fa compagnia a 781.000 spettatori (16.6%) e E’ Sempre Mezzogiorno a 1.555.000 spettatori (16.5%). Su Canale 5 Forum arriva a 1.395.000 telespettatori con il 21%. Su Rai2 I Fatti Vostri segna 610.000 spettatori con l’11.5% nella prima parte e 1.039.000 (11.8%) nella seconda. Su Italia 1 CSI: NY è la scelta di 126.000 spettatori con il 2.4% di share, L’Isola dei Famosi interessa a 541.000 spettatori (4.9%) e l’appuntamento con Sport Mediaset ha ottenuto 713.000 spettatori con il 5.7%. Su Rai3 Elisir è seguito da 249.000 spettatori (5.2%), il TG delle 12 da 814.000 spettatori (11.1%), Quante Storie si porta al 5.5% con 606.000 spettatori e Passato e Presente è la scelta di 437.000 spettatori pari al 3.5% di share. Su Rete4 Il Segreto ha appassionato 144.000 spettatori con l’1.5% di share e La Signora in Giallo fa compagnia a 639.000 spettatori (5.3%). Su La7 L’Aria che Tira interessa 217.000 spettatori con share del 4.5% nella prima parte e 435.000 spettatori con il 4.5% nella seconda parte denominata ‘Oggi’. Su Tv8 4 Ristoranti raccoglie 102.000 spettatori (1.4%) e Alessandro Borghese – Celebrity Chef 180.000 (1.5%).

Daytime Pomeriggio

Uomini e Donne al 27% con la “saga” di Ida e Riccardo.

Su Rai1 Oggi è un Altro Giorno intrattiene 1.496.000 spettatori (13.9%) e Il Paradiso delle Signore fa compagnia a 1.269.000 spettatori (14.5%). La Vita in Diretta informa 1.625.000 spettatori con il 19.3% (presentazione 1.281.000 – 15.4%). Su Canale5 Beautiful fa compagnia a 2.337.000 spettatori (19.1%), Una Vita ha convinto 2.209.000 spettatori con il 19% di share mentre Uomini e Donne si porta al 27% con 2.757.000 spettatori (finale 2.352.000 – 25.8%). La striscia de L’Isola dei Famosi interessa a 1.934.000 spettatori (22.3%), Brave and Beautiful interessa a 1.617.000 spettatori (19.1%), Pomeriggio Cinque a 1.518.000 spettatori con il 18% (presentazione 1.368.000 – 17.4%, saluti 1.490.000 – 16.5%). Su Rai 2 il Giro d’Italia interessa a 1.229.000 spettatori (11.9%) nella Diretta e a 1.816.000 spettatori con il 21.2% di share all’Arrivo, mentre Processo alla Tappa è seguito da 816.000 spettatori (10.2%). Su Italia1 I Simpson intrattengono 605.000 spettatori (5%) nel primo episodio, 600.000 (5.3%) nel secondo e 460.000 (4.3%) nel terzo. I Griffin sono la scelta di 400.000 spettatori (4%), Magnum P.I. intrattiene 297.000 spettatori (3.3%) e NCIS Los Angeles registra 269.000 spettatori (3.2%) nel primo episodio e 264.000 (3.2%) nel secondo. Su Rai3 il TGR informa 2.003.000 spettatori (16.5%) e Rai Parlamento – Tribuna Elettorale 151.000 spettatori con l’1.6% di share; Geo registra 774.000 spettatori con il 9% di share (Aspettando Geo 301.000 – 3.5%). Su Rete4 Lo Sportello di Forum è stato seguito da 782.000 spettatori con il 7% e TG4 – Diario di Guerra da 266.000 (2.9%). Su La7 Tagadà ha ottenuto 294.000 spettatori con il 3.1% e Tagadà#Focus 248.000 (2.9%). Su TV8 Un Amore per Sempre è la scelta di 224.000 spettatori (2.6%). Su Rai Sport il Giro d’Italia – Prima Diretta è seguito da 338.00 spettatori con il 2.8% di share.

Seconda Serata

Gola Profondissima porta in alto Cielo.

Su Rai1 Porta a Porta convince 831.000 spettatori con il 12.6% di share. Su Canale 5 Tg5 Notte ha totalizzato una media di 583.000 spettatori pari ad uno share del 7.5%. Su Rai2 Anni 20 Notte segna 120.000 spettatori con il 2.1%. Su Rai 3 Grande Amore segna il 3.9% con 449.000 spettatori. Su Italia1 Jonah Hex viene visto da una media di 238.000 ascoltatori con il 6% di share. Su Rete4 Slow Tour Padano ha segnato il 5.5% con 182.000 spettatori. Sul Nove La Mercante di Brera segna 167.000 spettatori e l’1.6%. Su Cielo il documentario Gola Profondissima segna 308.000 spettatori (2.1%) nel primo episodio e 304.000 (3.3%) nel secondo.

Telegiornali

TG1
Ore 13.30 2.992.000 (24%)
Ore 20.00 4.065.000 (24.7%)

TG2
Ore 13.00 1.801.000 (15.5%)
Ore 20.30 1.047.000 (5.7%)

TG3
Ore 14.25 1.095.000 (9.6%)
Ore 19.00 1.439.000 (12.2%)

TG5
Ore 13.00 2.653.000 (22.3%)
Ore 20.00 3.574.000 (21.3%)

STUDIO APERTO
Ore 12.25 1.083.000 (11.5%)
Ore 18.30 401.000 (4.3%)

TG4
Ore 12.00 206.000 (3%)
Ore 18.55 400.000 (3.2%)

TGLA7
Ore 13.30 565.000 (4.6%)
Ore 20.00 883.000 (5.3%)

Ascolti tv per fasce auditel (share %)

RAI 1 20.93 15.86 17.82 17.15 14.82 23.54 27.76 25.09
RAI 2 6.44 3.21 6.91 10.84 14.56 3.36 3.98 2.77
RAI 3 6.1 11.19 6.58 8.02 3.77 9.55 4.25 3.19
RAI SPEC 5.92 6.37 6.74 5.72 5.49 6.21 5.92 5.1
RAI 39.39 36.63 38.05 41.73 38.64 42.65 41.91 36.15

CANALE 5 17.25 20.29 21.05 20.5 22.76 19.58 14.44 8.45
ITALIA 1 4.65 2.72 2.59 5.96 3.48 3.66 5.37 5.93
RETE 4 4.43 1.74 2.71 4.86 3.79 3.36 5.03 6.81
MED SPEC 10.08 9.46 9.96 6.72 7.38 8 10.42 15.44
MEDIASET 36.41 34.22 36.31 38.04 37.41 34.59 35.25 36.64

LA7+LA7D 5 4.18 4.38 4.58 3.71 4.38 5.94 6.66

SATELLITE 13.99 16.2 15.06 10.25 16.03 13.87 12.34 15.31
TERRESTRI 5.2 8.76 6.2 5.39 4.21 4.51 4.57 5.25
ALTRE RETI 19.2 24.96 21.26 15.64 20.24 18.38 16.91 20.56

Don Matteo 13 - Raoul Bova e Nathalei Guetta

Don Matteo 13 - Raoul Bova e Nathalei Guetta



Articoli che potrebbero interessarti


Carlo Conti
Ascolti TV | Venerdì 24 giugno 2022. La replica di Top Dieci (17.7% – 2.4 mln) doppia New Amsterdam (9.6%, 1.2 mln). Mattino Cinque News leader incontrastato del mattino (20.3%, 21.2%)


Enrico Papi
Ascolti TV | Giovedì 23 giugno 2022. La replica di Don Matteo al 16.5%, quella di Scherzi a Parte al 13.7%. Bene le soap: Una Vita 21.1%, Un Altro Domani 19.2%, UPAS 8.3%


Mina Settembre
Ascolti TV | Domenica 19 giugno 2022. Tv8 con la Formula 1 batte tutti (2,3 mln – 15.2%), Mina Settembre 13.5%, Padrenostro 10.6%


Roberto Bolle
Ascolti TV | Sabato 18 giugno 2022. La replica di Tú sí que Vales al 16.2%, quella di Danza con Me al 9.9%

37 Commenti dei lettori »

1. pietrgaf ha scritto:

27 maggio 2022 alle 10:14

risultato pazzesco per Don Matteo… io non lo avrei mai detto… anche se mi sembra un pò ridicola la coincidenza del vero nome di Bova



2. marcella ha scritto:

27 maggio 2022 alle 10:40

pietrgaf: puo’ essere veritiera come cosa perche’ e’ capitato anche nella mia parrocchia che dopo essere stata governata per 25 anni da un Don Giovanni, quando e’ stato trasferito, il nuovo parrocco designato si chiamava ugualmente Don Giovanni



3. DavideFI ha scritto:

27 maggio 2022 alle 10:49

Per curiosità ieri sera ho visto anch’io ho visto Don Matteo e mi ha preso molto, mi è piaciuto.
Contento del risultato, quando faranno le repliche lo guarderò.



4. Michele Giorgini ha scritto:

27 maggio 2022 alle 10:51

Risultato Monster per Don Matteo/Don Massimo ma meritato la 13ªstagione è forse una delle migliori in assoluto per ritmo e anche per i casi trattati che sono stati molto più avvincente, onore anche alle New Entry perchè i personaggi di Don Massimo(rischio altissimo all’inizio) ma anche quelli di Federico-Greta e Valentina hanno saputo farsi amare ed entrare nei cuori dei fan, per quanto riguarda il cast storico invece elogi a non finire per Anna e Marco(Giannetta e Lastrico con un alchimia perfetta)e ovviamente sempre top Cecchini(Frassica) forse unico e vero insostituibile per la serie.



5. ILMAPA ha scritto:

27 maggio 2022 alle 11:11

Ci si meraviglia per l’ascolto monster per Don Massimo (ora don Matteo, ma non potevano rinunciare ad un titolo forte ed allora il classico compromesso).

Prevedibile e se qualcuno grida al miracolo, non tiene presente che generalmente l’ultima puntata di una serie con il classico THE END e qualche appiglio su cui poggiare per la nuova serie, fa sempre registrare un ascolto alto, come ieri sera.

Gli sceneggiatori hanno puntato sul colpo di scena finale con l’apertura per prossime e prevedibili serie: e chi accantona una gallina dalle uova d’oro? E così per i prossimi anni don Matteo non abbandonerà i suoi…fedeli!

Conciati male a C5 che questa settimana potranno gioire solo sabato sera (forse) con la finale della Champions. E poi arrivederci a settembre.

Ricordo che anni fa, quando il Berlusca era il Berlusca anche per C5, aveva voluto dare un impronta di vivacità alla sua rete anche in estate, lanciando lo slogan: APERTO PER FERIE, con una programmazione non di repliche ma di nuove produzioni, nuovi film non replicati e nuove serie non trasmesse prima.

Chissà se qualcuno vorrà rifletterci…..



6. Marco3.0 ha scritto:

27 maggio 2022 alle 11:44

Il Prete Motorizzato fa il botto. Senza rimpianto alcuno per Hill, Bova sostituisce in 5 minuti un protagonosta che ha tenuto in piedi questa fiction per decenni, e già questo la dice lunga. La qualità scarseggia, scrittura, recitazione, reparto tecnico indecenti. Lo stratagemma usato per non cambiare titolo alla fiction che leggo via social è ridicolo, davvero, esistono fanfiction scritte da 13enni sui forum dedicati che sono più complesse e articolate, si fossero rivolti a loro gli autori avrebbero potuto trovare un modo meno infantile per risolvere la questione.
Il pubblico di Don Bova festeggia, gli estimatori della serialità di qualità meno. E non festeggiano nemmeno quelli che speravano in una svolta del comparto fiction di rai1.
Obbligherei questi 6.186 mln a guardare per tutta l’estate le stagioni complete di Boris, forse capirebbero perchè amano tanto una serie che non merita questi ascolti. Il povero René Ferretti ci aveva avvisato.



7. Lucy ha scritto:

27 maggio 2022 alle 12:03

Uomini & Donne al 27% ?????



8. pietrgaf ha scritto:

27 maggio 2022 alle 12:06

ottimo risultato anche per I fatti Vostri



9. Pianeta Urano ha scritto:

27 maggio 2022 alle 12:28

E alla fine Don Massimo si chiama in realtà Matteo…
Ok, hanno vinto tutto.



10. Pianeta Urano ha scritto:

27 maggio 2022 alle 12:33

Doveroso ricordare oggi la morte improvvisa di Ray Liotta, attore in indimenticabili film che scandalosamente nella sua carriera non ha mai ricevuto nessun ricoscimento o premio.



11. Fed ha scritto:

27 maggio 2022 alle 12:58

Ascolti bulgari per Don Matteo, meritati o no riesce sempre a registrarli. Se c’è qualcosa di interessante da vedere le persone non escono di casa, anche se è quasi estate.



12. Fabri ha scritto:

27 maggio 2022 alle 13:15

Ci mancava il giudizio di Michelangelo Antonioni, mamma mia che palle!



13. giu ha scritto:

27 maggio 2022 alle 13:18

sarà come dici tu IL MAPA, ma a me dei programmi di canale 5, non frega proprio nulla. E va benissimo se DonMatteo/Massimo proseguirà con la 14^ serie. Se un prodotto piace, gallina dalle uova d’oro o no, non vedo perchè non proseguire.



14. Viola ha scritto:

27 maggio 2022 alle 13:21

E’vero FED, gli altissimi ascolti di DonMatteo dimostrano che la gente esce di più in estate per il vuoto televisivo.Anche ieri si moriva dal caldo ma DonMatteo non si perde,benissimo un ‘-altra serie ma molto la fanno i protagonisti storici tra cui spicca il mitico Cecchini.Checche ’se ne dica il 34%dimostra che la fiction non scarseggia tanto come ritiene Marco.Non siamo certo tutti scemi.Stasera Isola.Perdera certamente contro la Venier ma la preferisco di gran lunga alla lista degli infiniti amiconi della suddetta Venier.Ciao.



15. ILMAPA ha scritto:

27 maggio 2022 alle 13:34

Michelangelo Antonioni è un mito universalmente riconosciuto.
Qualcuno qui lo vuole emulare?

Non arriverà alla sua altezza, ma se tanto mi da tanto, perché dovercene per forza lagnare?? Nella vita si cresce sempre, anche confrontandoci con persone che sanno arricchirti senza assurgere ai ruoli decantati per il Maestro del Cinema Italiano.



16. Marco3.0 ha scritto:

27 maggio 2022 alle 13:46

Visto che si parla qui di annunci funebri e morti improvvise che non centrano con gli ascolti, ricordiamo che sono morti anche Alan White batterista degli YES, band mai superata di progressive rock, e collaboratore di 3 Beatles. Piangiamo anche Andrew Fletcher, tastierista e membro fondatore dei Depeche Mode, inventori del pop rock elettronico post punk e post discomusic.
Rai5 ogni mese propone episodi dedicati a queste due Band. Ormai è rimasta solo rai5 per chi vuole vedere musica del passato in tv.
Ray Liotta era soprattutto un caratterista, un attore non protagonista. Reso indimenticabile da un paio di registi che gli hanno regalato un paio di ruoli memorabili. Poi nessuno più è risucito a tirare fuori da lui il meglio e il resto della sua carriera dagli anni 90 in poi è costellato da ruoli ancora più secondari e non degni di nota, compresi quelli televisivi. Questo spiega perchè non abbia mai avuto una qualsiasi candidatura a un premio importante o degno di considerazione e non abbia mai vinto premi significativi per il mondo del cinema. Se fosse stato più eclettico e versatile avrebbe potuto diventare uno degli attori feticcio di Scorsese che ne ha avuto diversi, invece no.
Viola, una fiction che fa il 34% e che non è di alta qualità quando altre che lo sono vanno male direi che significa solo che la situazione serialità in rai non è buona.
Vedo che anche oggi il mio stalker personale è presente: giusto per ricordarci che viene qui sul blog solo per offendere me. Qualcuno gli ricordi che a lungo andare diventa un reato.



17. AbbiDubbi ha scritto:

27 maggio 2022 alle 13:49

Pianeta Urano un altro simbolo del cinema americano dei dorati anni 80 che se ne va. Anni indimenticabili e irripetibili, come i loro protagonisti.



18. Zio Enzo ha scritto:

27 maggio 2022 alle 13:59

Don Matteo-Massimo fiction veramente scarsa ma 6 milioni e il 34% e il pubblico che gradisce non si può contestare niente. Il pubblico ha sempre ragione. Ray Liotta con Quei bravi ragazzi il miglior gangster movie di sempre avrebbe meritato l’oscar



19. Sandrine ha scritto:

27 maggio 2022 alle 14:15

Don Massimo alias Don Matteo vince su tutti e avrebbe vinto anche se l’offerta degli altri canali fosse stata decente e non pessima come quella di ieri sera. Certo, il modo in cui hanno giustificato il nome del protagonista è risibile, abbastanza puerile, ma è una fiction soprattutto seguita da famiglie con bambini quindi ci sta. Non segna un punto a favore della svolta qualitativa e più giovanile della fiction Rai, tutto sembra rimasto immobile a venti anni fa, ma segna guadagni e investimenti pubblicitari. E a quanto pare questo conta molto di più che fare innovazione. Io sono un’abitudinaria quindi la seguo anche per affetto, senza pretendere troppo da quel che vedo. Capisco che chiunque abbia meno di trenta anni trovi in Don Matteo niente d’interessante. E aggiungo ci mancherebbe altro, quelle generazioni sono cresciute con ben altri metri di paragone. Davvero pensate che gli anni ‘80 siano stati così speciali e irripetibili? Io li ho vissuti quegli anni, e non erano più speciali o irripetibili di altre decadi venute dopo.
Marco3: Boris è stato visto purtroppo solo da una nicchia, altrimenti le serie Rai sarebbero tutte finite nel cestino dei rifiuti. A me piaceva molto Ferretti e gli autori di Boris erano dei geni.
Sento squittii e rumore di zampette di Gremlins, mi raccomando, niente cibo.



20. AbbiDubbi ha scritto:

27 maggio 2022 alle 14:27

Zio Enzo sono d’accordo, avrebbe meritato l’Oscar per quel film e non solo, invece se non vado errato non è stato neppure candidato. Del resto dopo tutti gli scandali degli ultimi anni si è capito come funzionano certi meccanismi a Hollywood.

Marco3.0 quando giorni fa hai ricordato Vangelis nessuno ti ha criticato, mi pare. Però brutto attaccare i commenti e i commentatori se non si riesce a essere oggettivi e lasciare fuori le proprie antipatie personali. Non so se è un reato, ma certamente è molto fastidioso.
Puoi sempre scrivere una lettera alla redazione perchè ci bannino tutti e lascino a commentare solo te. Magari ti accontentano. O magari finiremo per accontentarti noi.



21. Marco3.0 ha scritto:

27 maggio 2022 alle 15:21

Abbidubbi stai scherzando vero?
Io ho citato Blade Runner e ho chiesto alla redazione di permettermi una concessione perchè parlavo della situazione addii sul blog, altrimenti Vangelis (che era morto due giorni prima) non lo avrei mai nominato come non ho mai nominato nessuno dei morti del cinema 1000 volte più importanti di Liotta e che un Oscar lo hanno vinto a differenza di Liotta che, andate a controllare, spariva contro i suoi competitors nella categoria. Non si è mai meritato un OSCAR. E ai tempi di Liotta “memorabile” non esisteva di certo Weinstein.
E stai ancora facendola fuori dal vaso, come spesso accade.
Io ho diritto alle mie opinioni come tutti e come tutti le esprimo, e se penso qualcosa che contrasta un pensiero detto da altri lo scrivo. Ne ho diritto o no? O devo chiederti il permesso?
O dovete parlare solo voi?
Io NON ho mai scritto a nessuna Redazione lamentandomi di niente. Ti è chiaro? MAI.
Se tu come altri non sei in grado di avere un confronto con me, sono problemi tuoi, come sono problemi tuoi se resti o vai. A me non interessa e non interessa nemmeno alla redazione chi va o chi resta, io compreso.
Io non attacco mai i commentatori, io replico e non offendo soprattutto, questo ti è chiaro? E non mi sta antipatico nessuno, memmeno te che non brilli per simpatia.
Però non tollero le offese e gli stalker di cui io sono oggetto ogni giorno. E di questi mi lamento. Perchè quelli sono reati veri, e di quelli dovresti lamentarti invece di dire cose inutili.
Ho sopravvalutato la tua intelligenza se non ti sei ancora reso conto di questo e con chi ti relazioni. Ma avevi già sbarellato qualche settimana fa facendo comunella con chi mi deride, perchè mi devo meravigliare se lo fai adesso con i bulli?



22. Sandrine ha scritto:

27 maggio 2022 alle 15:43

Abbidubbi ma come mai non riesci mai a individuare chi sta dalla ragione e chi dal torto? Mi sembra che sei tu che parli per antipatia personale, non Marco3. E mi sembra pure che lui non abbia mai chiesto una sola volta di allontanare qualcuno da questo blog, al contrario di qualcun altro con cui a te piace interagire…
Marco3 non ha diritto di esprimere le sue opinioni basate tra l’altro su una competenza evidente e oggettiva, sui suoi studi, e tutti gli altri si? Cos’è, vi da fastidio che ci sia qualcuno più preparato di voi? Immagino di si, poi mettici pure che ha 40-50 anni in meno di voi che lo criticate e la cosa diventa insopportabile, no? Immagino che l’intelligenza non sia direttamente proporzionale all’aumentare dell’età.
Si vede che non avete figli, se li aveste sapreste relazionarvi con i più giovani.



23. AbbiDubbi ha scritto:

27 maggio 2022 alle 16:10

Marco il punto alla fine è: ma tu lo cerchi davvero un confronto con noi? Perchè mi dispiace dirlo ma non dai questa impressione. Nessuno ha mai messo in dubbio la tua cultura e le tue competenze, ma le opinioni sono per definizioni soggettive, e se una persona ha opinioni/gusti/pensieri diversi dai tuoi non significa sia uno stupido, e non significa che non si possa aprire comunque un confronto, siamo qui per questo. Non so se te ne rendi conto, forse no, ma quando qualcuno non la pensa come te lo tratti come lo schiavo della caverna platonica, che vive nelle tenebre e non distingue le ombre dalla realtà, mentre solo tu vedi la luce. Accade per la televisione, il cinema, la musica, le analisi dei dati, la vita in generale. E se una persona si sente trattata così non si predispone benissimo al dialogo eh.

Poi. Tu ripeti ogni giorno di essere vittima di bulli e di stalker e di subire offese. Ok, parliamone. Per quanto mi riguarda, sono certissimo di non averti mai offeso, ma in cambio mi sono beccato: “non brillo per simpatia” “dico cose inutili” “hai sopravvalutato la mia intelligenza” “faccio comunella con i bulli” “ti derido” “vedo del marcio ovunque” “non so commentare i dati televisivi” “la faccio spesso fuori dal vaso”…. etc. Ti ho mai detto niente del genere? Non mi pare. Pazienza. Però c’è una cosa che non capisco: perchè un ragazzo pieno di interessi e attività come te dovrebbe venire ogni giorno, e più volte al giorno, su un blog dove sostiene di subire insulti, bullismo, stalkeraggio? Se questo fosse il tuo sentire, se venire qui ti facesse stare così male, perchè avresti continuato a farlo? Non me lo spiego. Viceversa, quelli che se ne stanno andando sono “gli altri”, presumibilmente esasperati dal doversi trovare ogni giorno in mezzo a queste discussioni abbastanza surreali. Ed è un peccato, non perchè conti qualcosa o importi a qualcuno di chi va o di chi viene, ma perchè ci si potrebbe relazionare in modo assai più piacevole e costruttivo per tutti.

E infine: scrivere alla redazione era ovviamente una battuta in risposta al tuo suggerimento di scrivere a Coletta, ma qui si ritorna al ragionamento sull’ironia ….



24. AbbiDubbi ha scritto:

27 maggio 2022 alle 16:25

Sandrine se avessi 50 anni più di Marco i miei figli sarebbero già morti, e probabilmente anche i miei nipoti. Non sono così vecchio. Ma un po’ agée purtroppo lo sono, ahimè. Abbastanza per ricordare una commentatrice che tanti anni fa, ma tanti eh, sicuramente ancor prima che Marco fosse nato, si lamentava qua sopra di giovani che a suo dire venivano bullizzati e traumatizzati da altri commentatori. Pensa tu i corsi e ricorsi.

Comunque, a me Marco è sempre stato simpatico, in realtà. E che abbia diritto di esprimere la sua opinione è talmente ovvio da essere pleonastico asserirlo. Cercavo solo di spiegare che lo stesso diritto ce lo hanno tutti, in egual misura, e in egual misura meritano rispetto. Anche se preferiscono Don Matteo a Boris.



25. Marco3.0 ha scritto:

27 maggio 2022 alle 16:55

Abbidubbi, io ancora più basito, davvero.
Io vengo qui come gli altri, e scrivo quello che penso come gli altri, non devo cercare confronti, se qualcuno si confronta bene, altrimenti è lo stesso. Non ne faccio un dramma e non mi sento delegittimato se qualcuno mi replica o dissente o non replica affatto. Questo NON è un forum di discussione è un blog dove si lasciano commenti. State investendo questo blog di un ruolo che non ha.
Io esprimo opinioni alcune volte, ma quasi sempre esprimo cose oggettive, reali. Incontestabili. Frutto di studio. Raramente esprimo i miei gusti e il mio pensiero perchè quello è opinabile.
Secondo te per il fatto che io non faccio melodrammi e non mi sbellico di risate e non scrivo accorati e falsissimi appelli di affetto allora tratto gli altri come schiavi? Sei serio? Già è difficile essere concisi e brevi ci manca pure che io diventi ulteriormente dispersivo. E io sono fatto così, non mi piacciono i salamelecchi inutili, scrivo per abitudine e per ovvi motivi da studente universitario in modo secco, freddo, abituato a recensire per un esame. Tutto il resto sono tue false percezioni basate sul fatto che non si sa per quale motivo ti senti colpito sul personale anche se parlo di Ray Liotta. Manco gli attori o i programmi tv fossero vostri parenti. E non si sa per quale motivo travisi spesso ogni cosa che leggi, forse è coda di paglia, non so, non mi esprimo. Le cose che ti ho scritto sono esattamente quello che fai, come ti comporti, e non è ironia la tua, è altro. L’ironia la so distinguere perfettamente. E te le dico in faccia. Non falsifico presunte amicizie. In un mondo normale le persone sincere e oneste sarebbero da preferire a quelle che esprimono falsi sentimenti di amicizia, ma tant’è..
Perchè io vengo qui sul blog non sono affari tuoi, ma ho specificato un paio di volte che è anche compreso nel mio piano di studi riguardo le fasce socio culturali televisive. E poi ho degli amici qui. REALI.
E riguardo ai bulli, sono nato digitale, sono abituato, ho seguito corsi della polizia postale a scuola su questo argomento, e poi quando si passa il limite ci penseranno i miei genitori a trovare una soluzione legale, perchè in effetti sono abbastanza stufi.
Tu stai parlando a nome di chi esattamente? Perchè è il tuo pensiero è uguale a quello di 2-3 bulli, che sono reali e presenti come detto da tanti altri e non frutto della mia immaginazione, non sostengo altro che i fatti. Questo è quello che pensi tu, non la maggioranza delle persone che qui si sono espresse chiaramente su di me e non trovano nè le mie argomentazioni surreali, le considerano un arricchimento, e non si sentono esasperati da me e non se ne vanno per colpa mia (io, che colpe non ho oltretutto), perchè sono intelligenti e non si prendono sul serio. E ci sono altri che se ne fregano bellamente se io sono o no qui, e se parlo o no, e si fanno giustamente i fatti loro con o senza me. Non considerano il blog una cosa reale e una casa dove mettere radici. E sono quelli che preferisco insieme a Viola che adoro perchè non confonde mai il serio con il faceto, e che è l’unica della cerchia, insieme a Sandrine, che io non conosco personalmente.
Quindi, ti rifaccio la domanda (retorica) sei serio?



26. Anonimo ha scritto:

27 maggio 2022 alle 17:08

va beh, boom per il don, che non molla l’osso e continua a piacere. il 34 percento pero’ è dovuto soprattutto al nuovo metodo di rilevamento. altrimenti non saremmo andati oltre il 30 percento, e in inverno il 25/26 percento circa. comunque una chiusura eccellente, per quanto non questa fiction non mi piaccia.
comunque raga, siamo alle porte dell’estate, alla fine della stagione televisiva, evitiamo di discutere proprio questi ultimi giorni prima di tornare a vederci, per quanto riguarda alcuni utenti, non prima di settembre?
@ilmapa, hai letto il mio commento di ieri?



27. AbbiDubbi ha scritto:

27 maggio 2022 alle 17:48

Marco, io mi arrendo. Il mio punto di vista te l’ho ampiamente esposto e motivato, fanne quel che vuoi, per me la discussione finisce qui, tanto da questo loop vedo che non si esce. Qualunque cosa si dica, la fine è sempre la stessa: siamo un branco di bulli che si accaniscono su di te. Ormai vieni qui ogni santo giorno a ripetere questa accusa, forse il giorno che a scuola hanno spiegato che anche la calunnia è un reato tu eri assente. Purtroppo confermi l’impressione che ebbi di te la prima volta, ovvero che cerchi lo scontro per lo scontro. Mi sbaglierò, non mi sbaglierò, a questo punto poco importa. Non mi interessa minimamente attaccare briga, e non mi piace chi lo fa, per cui per quanto mi riguarda la chiudo qui definitivamente. Buon proseguimento.

Anonimo, hai ragione. Tra poco ci sarà la consueta diaspora estiva e molti di noi torneranno solo a settembre (forse). Per me da questo momento solo love&peace, croce sul cuore.



28. AbbiDubbi ha scritto:

27 maggio 2022 alle 18:25

Io non mi ricordo nemmeno cosa ho fatto ieri, per fortuna c’è qualcuno che sa perfettamente cosa avrei fatto e detto e pensato quindici anni fa. Un blog di sensitivi e di psicologi, praticamente.



29. Marco3.0 ha scritto:

27 maggio 2022 alle 18:27

Abbidubbi, quale loop? Il loop si crea se tu non riesci a uscire da questa visione distorta che hai e che è stata smentita dai più.
Non siete un branco di bulli, non mettermi in bocca cose che non ho detto, ce ne sono due o tre conclamati, rilevati da tutti, spesso non pubblicati, e ci sei tu che fai comunella con questi spesso. O non te ne rendi conto o sei talmente preso da dire contro di me che li appoggi. Io lo dico quando è necessario dirlo, non ogni giorno, quando qualcuno come te viene fuori come oggi a parlare di cose extra nonostante non dovrebbe farlo. Oggi non lo hai letto il mio stalker personale? O non leggi o vivi anche tu in un blog di fantasia… perchè fossi solo io a dirlo, eh? Conosco la calunnia, e non ho calunniato nessuno, e conosco molto bene quali sono i reati di stalking, forse tu no.
Ah, quindi prima ti sono sempre stato simpatico poi invece hai sempre avuto questa impressione pessima di me che cerco lo scontro… non ci sono più parole dai, è ridicolo. Io non cerco scontri, ti è chiaro? Io scrivo come tutti gli altri, e sono libero di farlo. Sono gli altri, in realtà assai pochi, meno delle dita di una mano compreso tu, che cercano uno “scontro”. Se nessuno viene qui a insultarmi o dire cose su di me non inerenti agli ascolti tutto fila liscio sul blog, ma non riuscite a trattenervi per più di un paio di giorni di fila.
Bene, visto che l’hai aperta tu oggi e non è la prima volta, spero che tu l’abbia chiusa per sempre. Perchè essere diventato il centro dell’attenzione per quello che scrivo non mi piace affatto. Vi avessi, che ne so, cantato una canzone…almeno avreste dei motivi per linciarmi. Se riuscirete a non parlare di Marco3.0 per una settimana di fila vi manderò un regalo.

Sandrine: carina, grazie, quindi hai seguito le mollichine e sei arrivata a me. Però manifestati, fatti riconoscere. Vorrei conoscerti, se non ti secca.



30. Marco3.0 ha scritto:

27 maggio 2022 alle 18:31

Abbidubbi, quale loop? Il loop si crea se tu non riesci a uscire da questa visione distorta che hai e che è stata smentita dai più.
Non siete un branco di bulli, non mettermi in bocca cose che non ho detto, ce ne sono due o tre conclamati, rilevati da tutti, spesso non pubblicati, e ci sei tu che fai comunella con questi spesso. O non te ne rendi conto o sei talmente preso da dire contro di me che li appoggi. Io lo dico quando è necessario dirlo, non ogni giorno, quando qualcuno come te viene fuori come oggi a parlare di cose extra nonostante non dovrebbe farlo. Oggi non lo hai letto il mio stalker personale? O non leggi o vivi anche tu in un blog di fantasia… perchè fossi solo io a dirlo, eh? Conosco la calunnia, e non ho calunniato nessuno, e conosco molto bene quali sono i reati di stalking, forse tu no.
Ah, quindi prima ti sono sempre stato simpatico poi invece hai sempre avuto questa impressione pessima di me che cerco lo scontro… non ci sono più parole dai, è ridicolo. Io non cerco scontri, ti è chiaro? Io scrivo come tutti gli altri, e sono libero di farlo. Sono gli altri, in realtà assai pochi, meno delle dita di una mano compreso tu, che cercano uno “scontro”. Se nessuno viene qui a insultarmi o dire cose su di me non inerenti agli ascolti tutto fila liscio sul blog, ma non riuscite a trattenervi per più di un paio di giorni di fila.
Bene, visto che l’hai aperta tu oggi e non è la prima volta, spero che tu l’abbia chiusa per sempre. Perchè essere diventato il centro dell’attenzione per quello che scrivo non mi piace affatto. Vi avessi, che ne so, cantato una canzone…almeno avreste dei motivi per linciarmi. Se riuscirete a non parlare di Marco3.0 per una settimana di fila vi manderò un regalo.



31. Sandrine ha scritto:

27 maggio 2022 alle 18:49

Abbidubbi, io mi ricordo anche cosa facevo in questo giorno a 16 anni, figurati se non mi ricordo cosa viene scritto qui e quali sono i commentatori storici e cosa dicono, su. Tu sei facilmente riconoscibile, poi. Non tutti sono dotati di buona memoria, io invece si. Non serve essere psicologi o sensitivi, solo brave persone. E direi che è anche parte del mio lavoro avere buona memoria.
Pianeta Urano, grazie di avermi dato dell’ignorante, io non ho mai detto di esserlo, e so rileggermi, ma rilevo il fatto che tu stai dando dell’ignorante a me e Marco3 non ha mai chiamato ignorante una persona direttamente, se non riferendosi a un pubblico generale e basandosi su fasce di istruzioni rilevate da auditel. Tra te e lui se tu quello che offende. E lo fai come Pianeta Urano e come Fabri. A seconda dei momenti.
Tu non sei in grado di distinguere le cose:
Uno si lamentava dei saluti per qualche settimana, non insultava e poi ha smesso e chiesto scusa. Questo Marco3.
Un altro, fabri pianeta urano e via dicendo, ogni giorno da settembre viene qui a offendere, insultare, molestare, offendere un ragazzino e i suoi genitori, in modo pesante.
Chi è il bullo dei due? TU non sai cosa sia il bullismo, mi sembra evidente. Marcello non è stato MAI bulizzato, Marcello è andato via perché ha pensato che i suoi “amici” di blog lo avessero tradito facendo amicizia con il ragazzino. Fa ridere solo a pensarlo.
Forse non ti rendi conto della gravità delle tue azioni in 8 mesi di continue molestie. Se i genitori di Marco reagiranno legalmente faranno solo che bene. Io al posto loro lo farei.
Non era Marcello a dover andare via ma chi ha fomentato Marcello contro un ragazzino.

PS: non capisco perchè un attore di cinema che muore dovrebbe essere più inerente al blog della musica che sta dentro i programmi televisivi che commentiamo. Misteri della fede blogging.



32. Marco3.0 ha scritto:

27 maggio 2022 alle 19:12

Mi dicono in questo momento che Barby D’Urso si prolunga fino a metà giugno.
Visto che floppava la rete le ha chiesto di prolungare per 15 giorni. Doveva chiudere oggi e invece il mio Amico Alberto se la godrà altre due settimane. Inoltre dicono che abbia già dato appuntamento per i primi di settembre. E con questo OSDB, beccamorti e avvoltoi son serviti, citando Alby!
Io non la seguo, ma sono felice per chi la ama :)



33. Viola ha scritto:

27 maggio 2022 alle 19:20

Ma insomma,che sono tutte queste polemiche?Ma siete seri?



34. Marco3.0 ha scritto:

27 maggio 2022 alle 19:49

Ringrazio Sandrine, si vede che è mamma :-)
Ma più di tutti la mia “fidanzata” Viola che io adoro, e che non ha mai preso sul serio un blog, e che sa cosa sia la vita reale e cosa no!
Ha sempre avuto la mia ammirazione per molti motivi, e lo scrissi credo a dicembre, basta andare indietro. Non è solo per la sua capacità di voltare pagina, non vivere di rancori (è mamma anche lei!), per la sua naturale indole che la porta a non prendersi troppo sul serio quando scrive, per il suo sarcasmo lapidario, ma per una cosa che le invidio con tutto il mio essere: la capacità di sintesi! Più Viola, meno stress!



35. AbbiDubbi ha scritto:

27 maggio 2022 alle 20:57

Pianeta Urano farò la stessa cosa. Lo dico a malincuore, ma davvero non c’è altra soluzione che andare per la propria strada e ignorare. Voglio pensare che sia colpa di Mercurio retrogrado che disturba le comunicazioni e la comprensione reciproca, ma temo che certe cose non cambieranno nemmeno quando Mercurio riprenderà ad andare a diritto 😂 Buona serata.



36. Viola ha scritto:

27 maggio 2022 alle 21:11

Marco😚😚😚😚😚s😚😚



37. Marco3.0 ha scritto:

27 maggio 2022 alle 23:40

Abbidubbi le cose sono molto semplici e chiarissime a tutti, e io lo so perchè con quasi tutti qui parlo, chiare a tutti tranne che a te e al bullo. Con cui vedo che vai molto d’accordo. Quindi sei tu che devi sintonizzare le tue antenne sulle frequenze giuste, non è incomprensione reciproca. Io comprendo fin troppo e quello che ho compreso dai tuoi discorsi non mi piace per niente.
Nonostante ti sia stato spiegato in molti modi da molte persone oggi e nei giorni scorsi come stanno le cose tu continui a non vederle come sono realmente, perpetui con i tuoi errori, come si dice? Errare è umano, perseverare è diabolico.
Nella vita bisogna sapere scegliere, bisogna capire quale sia la parte giusta della storia. E bisogna avere una morale. O ce l’hai o non ce l’hai.

Violetta 😚😚😚😚😚😚😚😚😚😚😚😚😚😚



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.