24
febbraio

Ascolti TV | Sabato 23 febbraio 2019. C’è Posta per Te sfonda il muro del 30% (5,8 mln), Ora o Mai Più in risalita (17.5%)

Owen Wilson e Maria De Filippi

Owen Wilson e Maria De Filippi

Nella serata di ieri, sabato 23 febbraio 2019, su Rai1 – dalle 21.24 alle 0.31 – la quinta puntata di Ora o Mai Più ha conquistato 3.489.000 spettatori pari al 17.5% di share. Su Canale 5 – dalle 21.23 alle 0.49 – la sesta puntata di C’è Posta per Te ha raccolto davanti al video 5.788.000 spettatori pari al 30.4% di share. Su Rai2 NCIS Los Angeles ha interessato 1.252.000 spettatori pari al 5.2% di share mentre Swat ha raccolto 1.278.000 spettatori pari al 5.8% di share. Su Italia 1 Lego Batman – Il film ha intrattenuto 720.000 spettatori (3.2%). Su Rai3 Presa Diretta segna 878.000 spettatori con il 4.2% (presentazione di 7 minuti: 838.000 – 3.5%). Su Rete4 Chi Trova Un Amico Trova Un Tesoro totalizza un a.m. di 879.000 spettatori con il 4.1% di share. Su La7 la serie Little Murders ha registrato 410.000 spettatori con uno share del 2.2%. Su Tv8 Una Famiglia Ritrovata ha raccolto 320.000 spettatori con l’1.4%. Sul Nove Clandestino ha ottenuto 216.000 spettatori con l’1.1%. Su Rai4 Most Beautiful Island segna 366.000 spettatori e l’1.6%. Su Rai Premium La Porta Rossa 2 segna 159.000 spettatori con lo 0.7%. Su Top Crime Law and Order: Unità Speciale segna 188.000 spettatori e lo 0.8%.

Access Prime Time

Gramellini al 6.5%.

Su Rai1 Soliti Ignoti – Il Ritorno ha ottenuto 4.736.000 spettatori con il 20.2%. Su Canale 5 Striscia La Notizia registra una media di 4.504.000 spettatori con uno share del 19.3%. Su Rai3 Le Parole della Settimana ha registrato 1.525.000 spettatori con il 6.5% (presentazione di 22 minuti: 1.215.000 – 5.4%). Su Italia1 CSI segna 1.071.000 spettatori con il 4.6%. Su Rete 4 Stasera Italia Weekend ha  raccolto un a.m. di 1.024.000 telespettatori con il 4.5%, nella prima parte, e 921.000 telespettatori con il 3.9% nella seconda parte. Su La7 Otto e Mezzo ha interessato 1.192.000 spettatori (5.1%). Sul Nove Fratelli di Crozza segna 420.000 spettatori con l’1.8%. Su Tv8 4 Ristoranti segna 536.000 spettatori con il 2.3%.

Preserale

Mac Gyver fermo al 2.6%.

Su Rai1 L’Eredità – La Sfida dei 7 ha ottenuto un ascolto medio di 3.472.000 spettatori (19.5%) mentre L’Eredità ha giocato con 4.893.000 spettatori (24.1%). Su Canale 5 Avanti il Primo segna 3.030.000 spettatori (17.6%) mentre Avanti un Altro raccoglie 4.067.000 spettatori (20.4%). Su Rai2 Mac Gyver ha raccolto 503.000 spettatori (2.6%) mentre Hawaii Five O ha ottenuto 916.000 spettatori (4.2%). Su Italia1 Sport Mediaset ha raccolto 519.000 spettatori (2.8%) mentre CSI NY ha totalizzato 517.000 spettatori (2.5%). Su Rai3 Blob segna 947.000 spettatori con il 4.3%. Su Rete 4 Tempesta d’Amore ha fatto sognare un a.m. di 829.000 telespettatori con il 3.9%. Su La7 Il Commissario Cordier ha appassionato 384.000 spettatori (share del 2.2%).

Daytime Mattina/Mezzogiorno

Solo il 2.3% per Parola di Pollice Verde.

Su Rai1 Il Caffè di Raiuno ha ottenuto 174.000 spettatori con il 9.2%. Uno Mattina in Famiglia ha raccolto 1.552.000 spettatori (20.8%), nella prima parte, 1.389.000 spettatori (19%) nella seconda parte e 1.191.000 spettatori (16.8%) nella terza parte. Buongiorno Benessere ha ottenuto 1.155.000 spettatori con il 15.2% di share. Dreams Road segna 1.117.000 spettatori con l’11.1%. Linea Verde Life ha interessato 2.319.000 spettatori con il 14.9%. Su Canale5 il TG5 Mattina ha informato 1.229.000 spettatori (18.1%). Supercinema segna 748.000 spettatori con il 9.9%. Forum arriva a 1.412.000 telespettatori con il 13.1%. Su Rai 2 Frigo ha raccolto 227.000 spettatori con il 3.2%. TG Sport Giorno ha informato 335.000 spettatori con il 4.4%. Sempre su Rai2 Mezzogiorno in Famiglia segna 732.000 spettatori con l’8.5%, nella prima parte, e 1.277.000 spettatori con il 9.9%, nella seconda parte. Su Italia 1 Una Mamma per Amica ottiene un ascolto di 168.000 spettatori pari al 2.2% di share, nel primo episodio, e 293.000 spettatori pari al 2.9% di share. Sport Mediaset ha ottenuto 1.167.000 spettatori con il 6.5%. Su Rai3 Mi Manda Raitre in Più totalizza una media di 482.000 spettatori (6.7%). Il TG3 delle 12 ha informato 1.023.000 spettatori con il 9%. TGR Petrarca ha informato 631.000 spettatori con il 3.7%. Su Rete4 Dalla Parte degli Animali segna 204.000 spettatori con il 2.8%. Ricette all’Italiana raggiunge 234.000 spettatori con il 2.7%, nella prima parte, e 370.000 spettatori con il 2.6% nella seconda parte. Parola di Pollice Verde raggiunge 412.000 spettatori con il 2.3%. Su La7 Omnibus realizza un a.m. di 279.000 spettatori con il 4.5%. A seguire Coffee Break ha informato 240.000 spettatori pari al 3.3%. Su La7 Belli Dentro, Belli Fuori interessa 130.000 spettatori con share dell’1.1%.

Daytime Pomeriggio

Miglior risultato stagionale per Amici. La Superbike su Tv8 parte dall’1.7%.

Su Rai1 Linea Bianca ha raccolto 2.244.000 spettatori con il 12.9%. Passaggio a Nord Ovest ha raggiunto 1.529.000 spettatori (9.7%). A Sua Immagine ha appassionato 1.223.000 spettatori con l’8.3%, nella prima parte, e 1.291.000 spettatori con il 9%, nella seconda parte. Italia Sì ha raccolto 1.861.000 spettatori con il 13.1%, nella prima parte, e 2.213.000 spettatori con il 14.2% nella seconda parte. Su Canale5 Beautiful ha ottenuto 3.005.000 spettatori con il 16.3%. Amici ha raccolto 3.411.000 spettatori con il 21% (presentazione 2.794.000 – 15.7%). Sulla stessa rete Verissimo ha ottenuto 2.799.000 spettatori con il 19.6% mentre Verissimo – Giri di Valzer ha raccolto  2.911.000 spettatori con il 19.1%. Su Rai2 Il Collegio ha raccolto 657.000 spettatori con il 4%. Sereno Variabile segna 479.000 spettatori con il 3.4%. Su Italia1 Upgrade ha raccolto 886.000 spettatori con il 4.9%. Batman – Il Ritorno è stato seguito da 518.000 spettatori (3.4%). Su Rai3 Tv Talk ha fatto compagnia a 1.417.000 spettatori (9.3%). Per un Pugno di Libri ha ottenuto 677.000 spettatori con il 4.2%. Su Rete4 Lo Sportello di Forum è stato seguito da 928.000 spettatori con il 5.4%. Sempre su Rete 4 Colombo ha ottenuto 689.000 spettatori con il 4.6%. Su La7 Flawless – Un Colpo Perfetto ha ottenuto 364.000 spettatori con il 2.3%. Su Tv8 la Superbike segna 302.000 spettatori con l’1.7%.

Seconda Serata

Bene lo Speciale TG5 con il traino monstre di C’è Posta.

Su Rai1 Petrolio è stato seguito da 681.000 spettatori con il 10.4% di share. Su Canale 5 Speciale TG5 – Hello, Goodbye ha totalizzato una media di 1.190.000 spettatori pari ad uno share del 19.8%. Su Rai2 TG2 Dossier segna 449.000 spettatori con il 2.8%. Su Rai 3 Photoshow segna il 4.9% con 394.000 spettatori. Su Italia1 Dragon Ball Super viene visto da una media di 343.000 ascoltatori (2%), nel primo episodio, 403.000 spettatori (2.8%), nel secondo episodio,  e 438.000 spettatori (3.8%), nel terzo episodio. Su Rete 4 Skin Trade – Merce Umana è stato scelto da 283.000 spettatori con il 2.9% di share.

Telegiornali

TG1
Ore 13.30 4.402.000 (23.6%)
Ore 20.00 5.307.000 (24.2%)

TG2
Ore 13.00 2.488.000 (14.4%)
Ore 20.30 1.585.000 (6.9%)

TG3
Ore 14.25 2.231.000 (12.9%)
Ore 19.00 1.839.000 (9.6%)

TG5
Ore 13.00 3.442.000 (19.8%)
Ore 20.00 4.427.000 (20%)

STUDIO APERTO
Ore 12.25 1.576.000 (11.1%)
Ore 18.30 867.000 (5.2%)

TG4
Ore 12.00 552.000 (4.8%)
Ore 18.55 836.000 (4.5%)

TGLA7
Ore 13.30 653.000 (3.5%)
Ore 20.00 1.027.000 (4.7%)

Dati auditel per fasce (share %)

RAI 1 16.21 18.42 16.57 15.49 10.98 20.68 18.19 16.32
RAI 2 4.82 3.48 4.43 7.81 3.52 3.72 5.76 3.95
RAI 3 6.25 5.12 6.01 8.07 7.46 6.95 5.29 4.43
RAI SPEC 7.16 10.67 12.45 7.25 7.21 5.85 6.14 5.41
RAI 34.45 37.68 39.46 38.63 29.17 37.21 35.38 30.12
CANALE 5 20.48 16.99 7.1 17.36 20.4 19.54 23.73 30.67
ITALIA 1 3.54 1.49 2.27 5.85 3.11 2.98 3.79 2.98
RETE 4 3.69 1.58 2.62 3.68 4.17 4.32 3.97 3.57
MED SPEC 7.26 7.91 9.9 6.32 7.61 6.41 6.55 6.95
MEDIASET 34.97 27.98 21.89 33.21 35.29 33.25 38.05 44.16
LA7+LA7D 3.14 4.95 3.76 2.31 2.87 3.06 3.79 2.92
SATELLITE 15.26 15.39 19.2 14.06 19.98 15.58 11.33 11.96
TERRESTRI 12.18 13.99 15.7 11.8 12.69 10.91 11.45 10.83
ALTRE RETI 27.44 29.38 34.89 25.86 32.67 26.48 22.78 22.79

Ascolti medi settimana share %, valori assoluti in migliaia .000

Rai 1 17,9 1.936
Rai 2 5,5 599
Rai 3 7,0 761
Rai Specializzate 6,5 703
Canale5 16,9 1.821
Italia1 4,6 495
Rete4 3,9 417
Mediaset Specializzate 6,8 739
La7 3,8 407
TV8 2,0 217
Nove 1,4 156
Rai 4 1,1 118
Rai 5 0,4 44
Rai Movie 1,0 102
Rai Premium 1,3 136
Rai Gulp 0,3 32
Rai Yoyo 1,2 134
Rai Sport 0,5 51
Rai News 24 0,6 60
Rai Scuola 0,0 2
Rai Storia 0,2 25
20 0,8 87
Boing 0,6 65
Iris 1,0 102
La5 0,9 99
Mediaset Extra 0,6 61
Italia 2 0,1 14
Focus 0,5 56
Cartoonito 0,6 68
Top Crime 1,0 104
Tgcom 24 0,3 36
Premium Cinema +24 0,0 5
Premium Cinema 0,1 7
Premium Cinema Energy 0,1 8
Premium Cinema Comedy 0,1 7
Premium Cinema Emotion 0,0 4
Premium Crime 0,0 4
Premium Action 0,0 3
Premium Joi 0,0 4
Premium Stories 0,0 3
ParamountChannel 0,8 90
Cielo 0,9 101
Sky Uno 0,3 36
Sky Atlantic 0,0 4
Sky Cinema Uno 0,1 15
Real Time 1,2 131
Dmax  0,7 78
Giallo 0,9 96
Motor Trend 0,4 47
FRISBEE 0,6 61
La7d 0,5 52
Super! 0,6 60
Tv2000 0,9 92
Sportitalia 0,1 14
Totale Rai 37,0 3.999
Totale Mediaset 32,1 3.471
Totale La7 4,3 460
SKY+FOX 7,7 832
Totale DISCOVERY 6,4 690
Altre TV 12,5 1.351

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Lorella Cuccarini
Ascolti TV | Venerdì 23 agosto 2019. Grand Tour chiude al 12%, Immaturi – Il Viaggio 10.4%


Francesco Giorgino
Ascolti TV | Giovedì 22 agosto 2019. Il 7 e l’8 all’11.4%, Speciale Tg1 9.2%, In Onda 5.4%, Speciale Stasera Italia 4.1%


Rosamunde Pilcher - Va' dove ti porta il Cuore
Ascolti TV | Mercoledì 21 agosto 2019. SuperQuark 13.7%, la prima TV di Rosamunde Pilcher 11.8%, Elementary chiude al 5.1%


Matteo Salvini, Giuseppe Conte e Luigi Di Maio
Ascolti TV | Martedì 20 agosto 2019. Speciale Tg1 10.1%, In Onda 7%, Stasera Italia 4.7%. Crisi di governo: Rai1 21.9%, Maratona Mentana 9.2%, Rete4 3.5%

34 Commenti dei lettori »

1. claudio75 ha scritto:

24 febbraio 2019 alle 10:36

Complimenti a Rai e a Mediaset per aver dato vita Un sabato televisivo alternativo e consistente.
Quando quasi il 50% della platea televisiva si ferma davanti alla televisione sui primi due canali generalisti a vincere è soltanto il pubblico, ovvero si offre un prodotto che in entrambi i casi è riconosciuto dal fruitore di qualità.

Complimenti a Maria che registra un ascolto inverosimile per un programma ormai non più nuovo.
Complimenti alla Rai ed a Amadeus per non aver alzato bandiera bianca, nell aver creduto ad un alternativa valida, ma soprattutto nell aver confezionato un programma gradevole e piacevole, non urlato, dove la qualità della musica è al centro, dove tra una frecciatina e l altra ci scappa sempre una risata senza cadere nella rissa verbale.

Chapeau!



2. Zio Enzo ha scritto:

24 febbraio 2019 alle 10:59

Vittoria netta e scontata di Maria anche ieri sera. Un informazione che non importerà a nessuno: ho letto su un sito che Adrian e stato rinviato in autunno a data da destinarsi e probabilmente non andrà nemmeno in onda su Canale 5 ma su Italia 1 o Rete 4 e andrà in onda solo il cartone senza il mini spettacolo iniziale in diretta



3. pietrgaf ha scritto:

24 febbraio 2019 alle 11:19

A me personalmente il programma di Amadeus piace, mi
dispiace che faccia solo il 17%. Da notare che, nonostante Montalbano, Beppe Fiorello, la Champions e Che Dio ci aiuti, Rai1 vince la settimana di un solo punto di share rispetto a Canale5.



4. Claudio75 ha scritto:

24 febbraio 2019 alle 11:37

La prossima settimana ci sarà la finale di Ora o mai Più.

Questa seconda edizione si è difesa benissimo rispetto al competitor che aveva di fronte.
Sicuramente in una collocazione più favorevole avrebbe riportato numeri migliori.
Ma è palese che il pubblico ha gradito lo spettacolo e penso che non sia in discussione una terza edizione.

Se da un lato i momenti “vipera” lo rendono vivo e frizzante, facendo emergere il vero lato dei maestri e strappando in più occasioni la risata, dal punto di vista della gara lo spettacolo è manchevole.
Sicuramente ha il pregio di regalare al pubblico brani musicali di una qualità che non conosce i segni del tempo, ma l’impalcatura che si è creata di puntata in puntata non ha reso.

Le sfide in duetto ieri sera ad esempio potevano essere gestite meglio.

I cantanti in gara dovrebbero essere liberi di scegliere i brani da interpretare facendo cosi emergere anche la loro “capacità artistica” troppo messa in secondo piano.

I duetti con i coach spesso risultato troppo limitativi.

Andrebbero ampliati anche al di la delle hit di carriera, anche per rendere maggiormente partecipe il maestro nell’esibizione, altrimenti ha ragione la Bella quando dice sto a fare la corista!

A mio parere andrebbe rivisto anche le modalità del televoto.
Troppo sproporzionato rispetto alla popolarità dell’artista in gara.
La vittoria ieri sera di Vallesi, portato in alto dal suo fans club per sua stessa ammissione, risulta essere immeritata rispetto ad altre esibizioni come quella di Barbara Cola che meritava la vittoria.



5. Enzo ha scritto:

24 febbraio 2019 alle 11:54

Boom incredibile della De Filippi da settembre ogni sabato sta sopra il 28% … non credo però che mamtemga questi ascolti con il serale di amici , il suo programma piu debole, anche per via del giorno di messa in onda non adatto al target.
Si difende benissimo Amadeus. La rai a trovato un altro programma come ballando per l sabato sera.
Canale5 il sabato contro ballando potrebbe riproporre Paperissima o cose nuove tipo il gran trallala che non è andato in onda e spostare amici tipo al lunedi o martedi.
Bene il tg4 di greco che sta sopra il 4% in entrami le edizioni



6. Vince! ha scritto:

24 febbraio 2019 alle 12:02

Concordo con il buon Claudio75 su “Ora o mai più”.
Quest’anno, forse ancor di più che nella prima edizione, i cantanti in gara fanno da cornice al resto, tranne la Milani che guardacaso ha avuto un inspiegabile boom dei voti da casa (i mille danni del televoto; e pensare che certi incompetenti lo vogliono potenziare a Sanremo).

Lo spettacolo però è sempre notevole. I momenti “vipera” di ieri sono stati innumerevoli.

La settimana scorsa avevo criticato gli autori per certi scivoloni “defilippiani”. Questa volta proprio non posso farlo, perché con il celebre “dietro le quinte rubato”, che ha arrecato un “danno visivo” a Marcella, hanno acceso una faida davero gustosa tra quest’ultima ed il resto del mondo.

Un plauso a parte va fatto ad Ornella Vanoni, che si sta rivelando non solo la più divertente, ma anche la più saggia ed equilibrata in quella gabbia di matti.

A volte un programma può dirsi di successo al di là dei numeri dell’Auditel: questo è sicuramente uno di quei casi.



7. Claudio75 ha scritto:

24 febbraio 2019 alle 12:26

Lo “scivolone de filippiniano” ha fatto venire fuori la vera identità di alcuni personaggi, in particolare della Bella, avvelenata al punto tale di rinfacciare i biscotti alla Berti!!!

( “te li fai fare dal fornaio!!!”
un’invidia senza confini per chi sa bruciare anche un uovo sodo!!”

:-) :-)

Per non parlare poi di come si è dimostrata persona e non Artista rifilando un otto all’esibizione della Cola sul pezzo di Giorgia!!

Se ormai ti chiamano a cantare solo alla sagra della cozza affumicata in Val Camonica un motivo di sarà….

Sempre IMMENSA la Vanoni, a cui dovrebbero affidargli un programma in stile ORNELLA SI RACCONTA, che per sovrastare il chiacchiericcio degli altri attacca con l’acuto di A….CHI…

Da Lacrima!



8. Sabato ha scritto:

24 febbraio 2019 alle 12:45

Giorgia Cardinaletti, volto della Domenica Sportiva, sul caso Collovati: “Fulvio ha detto una cavolata pazzesca! Non esiste, oggi, dividere la competenza in base al sesso: la competenza è neutra e, se uno capisce o vuole parlare di un tema, può farlo. Parliamo, fra l’altro, di tattica del calcio, una cosa anche facile, non di astrofisica. Fulvio avrà di che riflettere”.

Aggiungerei: le donne possono parlare anche di astrofisica, a patto che siano competenti, esattamente come gli uomini. Ma sicuramente la Cardinaletti non intendeva affermare il contrario.



9. Zio Enzo ha scritto:

24 febbraio 2019 alle 12:47

Portate un fegato a Claudio75 che il suo è spappolato perchè ha sempre in testa Maria De Filippi. Ancora non si rassegna che Maria vince sempre ed è la Rai che la vuole copiare



10. tina ha scritto:

24 febbraio 2019 alle 13:26

Contro C’E’ POSTA non c’e’ storia.Certo sono sicura,pur non avendolo seguito,che Amadeus meritava molto di più. Colpa della coniglia Carlucci la quale sa benissimo che se fallisce con Ballando sparirebbe dalla TV, a differenza del simpatico Amadeus. AMICI bene come Verissimo, ma non e’ una novita’.?Ciao a tutti tranne a uno.



11. Cugino ha scritto:

24 febbraio 2019 alle 13:39

Da tempo un programma di intrattenimento non mi divertiva come Ora o mai più. Dovrebbero allungarlo, cresce di puntata in puntata ed è talmente godibile che è un vero peccato vederlo finire la prossima settimana. Anche se dovrebbero ribattezzarlo Ornella’s Show. Incredibile che in tanti anni nessuno abbia mai pensato di affidare una trasmissione alla Vanoni, la vera grande rivelazione di questa edizione è proprio lei. Una fuoriclasse sotto ogni punto di vista, la adoro senza se e senza ma. Difficile pensare che proprio tutti i “momenti vipera” siano estemporanei e non programmati, in ogni caso se sotto c’è una scrittura è ben fatta e non offende l’intelligenza dello spettatore. E soprattutto, ci si diverte proprio tanto, senza becerume, pietismi, lacrime, e sangue.



12. MARCELLO79 ha scritto:

24 febbraio 2019 alle 14:34

BUONA DOMENICA,
ORA O MAI PIU’ prende fiato negli ascolti, registrando il miglior risultato di questa edizione, escludendo la puntata di esordio. Per poter ottenere tutto questo si è data vita alla polemica costruita ad arte, in primis la frattura tra la MILANI e la RETTORE. Non che non fossero veri i dissidi tra le due, ma che la cantautrice di CASTELFRANCO VENETO non sapesse nulla del video che ha visto coinvolti, per un’intera settimana, tutti i social, quotidiani e addirittura “VIENI DA ME della BALIVO”, per me non corrisponde al vero. Così come i filmati relativi agli sfoghi della MINETTI o quello di MARCELLA sono chiaramente ispirati ad AMICI. E’ ovvio che si è cercato di dare linfa ad un programma stupendo, ma che nell’ultima puntata era crollato sotto i 3 milioni di telespettatori.
Ma la bagarre non si è spenta neanche durante le pause pubblicitarie. Ieri ho avuto l’onore di assistere dal vivo in studio alla trasmissione e devo ammettere che ho trovato una grande professionalità da parte di tutti gli operatori della RAI. Tutto ben organizzato ed è stato bellissimo prendere parte anche con enfasi alle esibizioni dei vari cantanti.
Che MARCELLA e la BERTI fossero sempre in tensione non è una novità, tanto è vero che la cantante emiliana ha sempre dato voti a SILVIA SALEMI poco credibili, a mio avviso.
Dico solo grande MARCELLA! Per aver avuto il coraggio di dire quello che pensava a RED CANZIAN, che si propone sempre come un signore, ma se la sua pupilla non sale in classifica, mette anche lui in discussione il televoto. COME SE QUESTO SPETTACOLO NON FOSSE STATO REALIZZATO PER NOI TELESPETTATORI, CHE ABBIAMO TUTTO IL DIRITTO DI ESSERE PARTE ATTIVA!!! Ridicolo anche TOTO CUTUGNO, con valutazioni senza senso.
MARCELLA è stata accusata di fare strategie, ma le vere strategie le attuano gli altri e si sanno ben nascondere!
BARBARA COLA è stata fortemente penalizzata soprattutto dal responso del televoto, al quale mi associo Tecnicamente sarà anche brava, ma non trasmette nulla. Giusta la valutazione di MARCELLA, anzi otto era anche troppo. D’altro canto se BARBARA COLA non ha mai venduto un disco in vita sua e l’unica sua fortuna è stato il duetto con MORANDI nel ‘95 un motivo ci sarà! Da allora sono trascorsi ben 24 anni, a fronte di una stupenda MARCELLA che può vantare brani che hanno avuto un successo enorme anche all’estero, in Spagna, in Giappone e in Francia. Una cantante che ha quasi registrato il tutto esaurito per la data del 15 APRILE al TEATRO BRANCACCIO a ROMA!
Al di là delle polemiche che hanno contribuito sicuramente ad infiammare gli ascolti, la musica è stata la vera protagonista della serata. Devo però dire che l’audio in studio non è un granchè, in televisione il suono è qualitativamente migliore.
AMADEUS un vero gioiello, è stato carinissimo, prima della trasmissione ed al termine si è concesso per qualche selfie con varie signore del pubblico in sala.



13. MARCELLO79 ha scritto:

24 febbraio 2019 alle 14:42

Sul fronte ascolti C’E’ POSTA PER TE supera se stessa ed è quanto dire, abbattendo la barriera granitica del 30%. Se la DE FILIPPI non può essere considerata la numero uno della televisione italiana, non so chi altri potrebbe essere individuato come tale.
Anche VERISSIMO rende innocuo LIORNI ed AMICI sale al 21%. Praticamente MARIA monopolizza l’intera giornata del SABATO.
Un bacione a TINA, PAOLO, SHAYNE, FRANCESCO93, IL CLA-83, SALVO IL MITO.



14. Zio Enzo ha scritto:

24 febbraio 2019 alle 15:00

Qualcuno dia un fegato a Claudio75 che il suo e spappolato. Ha l’ ossessione della De Filippi e non accetta che stravince sempre



15. MARCELLO79 ha scritto:

24 febbraio 2019 alle 15:11

@ZIO ENZO: premetto che mi sei molto simpatico e condivido spesso le tue idee, devo però dirti che, dopo il tuo post, ho letto, per curiosità il commento di CLAUDIO. Sei in errore. Lui è stato molto onesto e non ha risparmiato lodi alla DE FILIPPI, indicando i suoi ascolti come “inverosimili”, intendendo significare, secondo me, quanto sia impensabile che dopo tanti anni un programma possa macinare numeri così importanti, in considerazione anche del diverso panorama televisivo, molto più variegato, rispetto a 20 anni fa quando decollò per la prima volta C’E’ POSTA PER TE su CANALE 5.



16. tina ha scritto:

24 febbraio 2019 alle 15:19

C’E’ POSTA un fenomeno da studiare al pari di Montalbano.Trovatemi voi similitudini con altri programmi dopo anni ed anni.Marcello non avevo dubbi che Amadeus fosse simpatico anche al di là della TV. Certe cose si percepiscono.



17. ChePalle ha scritto:

24 febbraio 2019 alle 16:05

E’ un sollievo sapere che oggi Claudio non è nella lista dei cattivi grazie alla sua onestà e alle lodi alla De Filippi. La sua posizione all’interno del blog era in serio pericolo per colpa del sindacato delle lavandaie in rivolta.

Tutto come al solito ieri: il pubblico pregiato e giovane era fuori casa.
Il pubblico sfigato, vecchio e senza telecomando su Rai1.
Il pubblico moderno e sempre in tendenza su Canale5.
E’ una sicurezza confortante sapere che arrivi qui la domenica mattina e leggi gli stessi identici commenti da anni, essere certi che sulle generaliste si facciano sempre i medesimi programmi e dati di ascolto.
L’unica cosa che mi chiedo da settimane è: cosa avrà mai di speciale Castelfranco Veneto per essere urlato e messo in evidenza?

Volevo appoggiare la mozione di Vince! di ieri: Cristina Chiabotto al prossimo Festival di Sanremo.



18. Salvo ha scritto:

24 febbraio 2019 alle 16:17

Ciao a tutti e un grande abbraccio ai super mitici Marcello Kelvin shayne Francesco Alessandro portatore Alberto Paolo ilcla83 Andrea le mitiche Tina Dalila grace Nina iole e pietrgaf ed il suo ottimo commento. Ascolti da record per la De filippi ed il suo inossidabile c’è posta. Ascolti in risalita per tutti i programmi di c5 compreso il superlativo Bonolis con oltre 4 milioni anche di sabato. Il programma di Amadeus per alcuni potrà essere gradevole ma sta 13 punti sotto la queen Mary., possiamo dire per onestà che si difende ma sul piano ascolti é appena sufficiente.



19. tina ha scritto:

24 febbraio 2019 alle 16:44

Cristina Chiabotto: ma chi e’questo masochista che la vorrebbe a Sanremo?



20. claudio75 ha scritto:

24 febbraio 2019 alle 17:07

Ha ragione De luca!

“Sia benedetto BASAGLIA in eterno!

Bisogna dare priorità assoluta alla riapertura dei manicomi,

È un emergenza!”



21. Zio Enzo ha scritto:

24 febbraio 2019 alle 17:14

Marcello no il primo post infatti avevo commentato subito dopo di lui ma non avevo detto niente,io intendo il commento numero 7 di Claudio75 dove lui parla di “scivolone de filippiniano”,ecco io questo lo percepisco come un denigrare Maria De Filippi. Se poi non intendeva questo sono io allora che ho inteso male



22. PAOLO76 ha scritto:

24 febbraio 2019 alle 19:58

Ciao a tutti….
Maria e Amadeus in crescita , forse grazie ad un partita di serie A non di grosse pretese. Fatto sta che superare di nuovo il 30 % è un risultato veramente alto. Anche Amadeus risale ma non riesce ancora a superare il dato dell’esordio… Sabato prossimo con la finale, potrebbe superare il 20%…Vedremo….
Sono d’accordo con il commento 1 di Claudio75 e con quello scritto da Tina… A quest’ora poco da aggiungere se non essere dispiaciuto per Liorni che per un capriccio della Fialdini è finito nella fossa dei leoni del sabato pomeriggio e pur perdendo nettamente riesce a fare qualcosa di meglio della Daniele dello scorso anno.
Nina: grandissima nei tuoi commenti, ieri specialmente…Non serve aggiungere altro…. Mi domando solo cosa succederà ad alcuni amici del blog se dalla prossima stagione Fazio non dovesse più condurre il programma la domenica sera su rai1…..
Volevo salutare anche Marcello, il-cla83, Shayne e Salvo….



23. Cugino ha scritto:

24 febbraio 2019 alle 20:12

Vince! e ChePalle, anche io voglio Cristina Chiabotto al prossimo Sanremo, dove si televota?



24. claudio75 ha scritto:

24 febbraio 2019 alle 20:49

CristinCristina Chiabotto a Sanremo!

Ma col fischio o senza?



25. ChePalle ha scritto:

24 febbraio 2019 alle 21:13

Paolo esalta e sostiene un utente che da anni trolla, offende, bullizza gli altri commentatori, e per anni intendo più di 6, considerando i suoi commenti deliranti “grandissimi”.
Se prima si poteva pensare che la sua fosse solo partigianeria o faziosità mascherata da obiettività, i suoi modi educati rivelano ben altro: quando si appoggiano i prepotenti si perde ogni credibilità. Io prenderei le distanze da chi si comporta da bullo, non gli farei dei complimenti. Io, e sicuramente anche tutte le persone di buon senso.
Eh no, non è un pluralis maiestatis, o un delirio di onnipotenza, quando parlo al plurale intendo proprio che le persone che sono state vessate ed esasperate dal troll sono veramente tante ormai.

Io credo che i sostenitori di Fazio, staranno benissimo anche senza di lui in tv, non li vedo così esaltati. Spero altrettanto che i fanatici della De Filippi e del polo Mediaset possano sopravvivere quando la loro Regina si congenderà. Perchè le dipendenze sono dure da superare.



26. Socrate ha scritto:

24 febbraio 2019 alle 23:45

ChePalle … chapeau! Hai esplicitato quello che tutti (tranne due o tre) pensano ma che nessuno dice. Anche perchè i pochissimi che finora ci hanno provato non hanno fatto una bella fine.
Mi spiace dirlo Paolo76, ma anche io non capisco come si possa osannare un troll. Un conto è ignorarlo, sopportarlo, provare a conviverci, al limite provare pena per lui/lei, altro conto è sperticarsi in complimenti e appoggiarlo/sostenerlo quando trolla altri utenti, o, il che è anche peggio, li bullizza, anche con l’aiuto di quelli come te. Dopo è difficile risultare credibile e obiettivo, non credi?

Riguardo a Fazio, non sono un suo particolare estimatore e perdipiù la domenica sera non sono mai a casa. Al più riesco a vedere l’ultima mezzora di tavolo quando rientro, come sto facendo adesso. Il punto è che la malafede e la partigianeria non mi piacciono mai, nè a destra nè a sinistra nè al centro, e nelle vostre critiche a Fazio di obiettivo e fondato non c’è assolutamente niente, come risulta evdente a chiunque non faccia parte della vostra ristrettissima compagine.



27. testanonpensante ha scritto:

25 febbraio 2019 alle 09:09

Chi di troll ferisce, di troll perisce.
Ma se scrivo “Viva Maria” entro anche io a far parte del club dei saluti&baci? Avrò l’onore di vedere il mio nome aggiunto al lunghissimo elenco di saluti giornalieri insieme a Grace, Shayne, Mila e Shiro?
E chi devo ripudiare nel blog per passare da comunistello sfigato possessore di molteplici nick a “lasciate stare il povero testanonpensante”?
Chissà se il nuovo amico del troll sarà felice di questa assunzione nell’olimpo, peccato che nel frattempo sia sparito per esaurimento nervoso … ma si sa, in Italia i riconoscimenti arrivano sempre postumi.



28. Nina ha scritto:

25 febbraio 2019 alle 11:07

Vedo che il bullismo nei mie confronti continua. Bella medaglia da appuntarsi siete davvero veri uomini e vere donne.



29. Nina ha scritto:

25 febbraio 2019 alle 11:08

Paolo, non preoccuparti per me, ti consiglio non parlarmi mai pi\ altrimenti non ti daranno tregua i veri troll*quanti sono_



30. Nina ha scritto:

25 febbraio 2019 alle 11:21

E’ partito l’avviso in stile organizzazione malavitosa per Paolo “stai attento che perdi credibilità”, Marcello è già stato sistemato accusato di essere un violento.



31. testanonpensante ha scritto:

25 febbraio 2019 alle 11:37

….. disse Eleonora Duse aggrappandosi alle tende …..



32. ChePalle ha scritto:

25 febbraio 2019 alle 12:01

Oh ecco, adesso il troll del blog è in modalità Drama Queen.
Uno schema che abbiamo visto e rivisto per anni.
Prima bullizza gli altri, poi se uno risponde allora prima fa la vittima e poi va a cercare il consenso degli altri.
Nino: piantala, perchè poi oltre a ridicolo diventi anche bugiardo.
Ci sono fiumi di parole scritte da te in questo blog che sono testimonianza di quello che dico. E se improvvisamente le voci contro i tuoi atteggiamenti sono diventate tante, non è bullismo, è proprio che in tanti anni hai talmente esagerato che le tue vittime si sono moltiplicate. Molte persone non vengono più a scrivere qui per colpa tua, persone che animavano questo blog, questo dovrebbe darti l’esatta idea che hai passato i limiti da un bel pezzo. Perchè quando le persone che si lamentano non sono più una o due, ma diventano 3 e poi 4 e poi 5 e poi 10 e poi 20, allora qualche domandina, tu e i tuoi sostenitori azzeccagarbugli dovreste farvela.
E continuare a insultarmi come stai facendo negli ascolti di venerdì 22 non migliora la tua situazione. Sono solo conferme. Continua a insultarmi per favore, fai a vedere a tutti chi sei veramente.



33. Nina ha scritto:

25 febbraio 2019 alle 12:42

Questo è il popolo di Fazio, quelli buoni, quelli umani, quelli che si commuovono.



34. ChePalle ha scritto:

25 febbraio 2019 alle 13:00

ahahahahaahah ma che c’entra Fazio ahahahaha.
Ma quale Fazio, ma per favore, vai a trollare a casetta su.
Il popolo di Fazio ahahahha Fazio ha un popolo?
A me Fazio non fa nè caldo nè freddo, e il popolo in generale sta cominciando anche a starmi sui cosidetti. Inflazionato oltremisura.
Umano si ma non stupido, non mi commuovo per i bulletti che vomitano cattiveria dietro le tastierine delle loro camerette Ikea.
Ogni parola che aggiungi peggiori la tua dignità.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.