18
maggio

ASCOLTI TV | MARTEDI 17 MAGGIO 2016. IL SISTEMA CHIUDE CON IL 19.46%, VICINO A TE NON HO PAURA SI FERMA AL 10.65%. IL TERZO INDIZIO PARTE DAL 4.86%

Il Sistema

Ascolti Tv di ieri – martedì 17 maggio 2016 – Prime Time

Su Rai1 l’ultima puntata de Il Sistema ha conquistato 4.572.000 spettatori pari al 19.46% di share. Su Canale 5 Vicino  te non ho paura ha raccolto davanti al video 2.387.000 spettatori pari al 10.65% di share. Su Rai2 Made in Sud ha intrattenuto 2.050.000 spettatori (9.68%). Su Rai3 Ballarò ha raccolto davanti al video 1.152.000 spettatori pari ad uno share del 5.18%. Su Italia 1 le due puntate di Blindspot sono state la scelta di 1.366.000 spettatori (5.35%). Su Rete4 Il terzo indizio totalizza un a.m. di 1.223.000 spettatori con il 4.86% di share. Su La7 Di Martedì ha registrato 1.186.000 spettatori con uno share del 6.15%. Su Rai Movie The Lincoln Lawyer ha fatto compagnia a 586.000 spettatori pari al 2.34% di share.

Access Prime Time

Striscia sotto il 18%. Exploit di Otto e Mezzo.

Su Rai1 l’appuntamento con Affari Tuoi è stato seguito da 5.579.000 spettatori per uno share del 21.92%, mentre su Canale 5 Striscia la notizia registra una media di 4.578.000 spettatori con uno share del 17.84%. Su Rai2 LOL :) ha convinto 1.450.000 spettatori con il 5.55%. Su Italia1 la serie in replica CSI Miami ha registrato 1.200.000 spettatori con il 4.85%. Su Rai3 la soap Un Posto al Sole ha appassionato 1.740.000 spettatori pari al 7.13%. Su Rete4 Dalla Vostra Parte ha radunato 1.133.000 individui all’ascolto (4.59%), mentre su La7 Otto e mezzo ha interessato 1.665.000 spettatori (6.72%).

Preserale

Tempesta d’amore supera finalmente il 4%

Su Rai1 L’Eredità – La Sfida dei 6 ha ottenuto un ascolto medio di 2.658.000 spettatori (21.76%) mentre L’Eredità ha giocato con 4.217.000 spettatori (25.38%). Su Canale 5 Caduta Libera – Inizia la Sfida segna 2.278.000 spettatori con il 19.78% di share mentre Caduta Libera ne diverte 3.422.000 con il 21.33%. Su Rai2 NCIS Los Angeles ha raccolto 643.000 spettatori (4.41%) mentre NCIS è stato rivisto da 1.170.000 spettatori (5.70%). Su Italia1 CSI Miami ha totalizzato 546.000 spettatori (2.84%). Su Rai3 Blob segna 815.000 spettatori con il 4.07%. Su Rete 4 Tempesta d’Amore ha fatto sognare un a.m. di 911.000 telespettatori con il 4.26%. Su La7 Josephine, Ange Gardien ha appassionato 222.000 spettatori (share dell’1.75%).

Daytime Mattina

Cresce Cuore Ribelle

Su Rai1 Il Caffè di Raiuno totalizza un a.m. di 143.000 spettatori pari ad uno share dell’8.30%. A seguire Uno Mattina dà il buongiorno a 866.000 telespettatori con il 17.95%. Storie Vere porta a casa una media di 690.000 spettatori con uno share del 17.44%. Su Canale5 Mattino Cinque ha intrattenuto 644.000 spettatori (13.77%) nella prima parte e 519.000 (13.02%) nella seconda; La telefonata di Belpietro segna invece l’11.57% con 440.000 spettatori. Su Rai 2 i due episodi di Le Sorelle McLeod sono stati seguiti da 288.000 (5.20%) e 289.000 (6.02%) spettatori. Cronache Animali totalizza una media di 128.000 spettatori e uno share del 3.31%. Su Italia 1 il primo episodio di Dr House ottiene un ascolto di 91.000 spettatori pari al 2.31% di share. Su Rai3 Agorà convince 409.000 spettatori pari all’8.42% di share mentre Mi Manda Rai3 è stato visto da 266.000 persone (6.77%). Cuore Ribelle su Rete 4 registra una media di 179.000 spettatori con share del 3.61%. Su La7 Omnibus realizza un a.m. di 97.000 spettatori con il 2.50% nelle News e 149.000 (2.93%) nel Dibattito. A seguire Coffee Break ha informato 181.000 spettatori pari al 4.55%.

Daytime Mezzogiorno

I Fatti Vostri sottotono

Su Rai1 A Conti Fatti – La parola a voi intrattiene 629.000 spettatori con il 12.42% di share mentre La Prova del Cuoco registra 1.712.000 spettatori con il 16.11%. Su Canale 5 Forum arriva a 1.342.000 telespettatori con il 18.83%. Su Rai2 I Fatti Vostri è la scelta di 635.000 spettatori con share dell’8.97%. Su Italia 1 il secondo episodio di Dr House ottiene un ascolto di 136.000 spettatori pari al 2.75% di share. Sempre su Italia 1 Sport Mediaset ha ottenuto 989.000 spettatori con il 6.84%. Su Rai3 Elisir totalizza una media di 431.000 spettatori (8.15%). Su Rete4 Un Detective in corsia ha appassionato 362.000 spettatori con il 3.77% mentre La signora in giallo 831.000 (5.74%). Su La7 L’Aria Che Tira interessa 249.000 spettatori con share del 5.10% nella prima parte, e 353.000 spettatori con il 3.31% nella seconda parte denominata ‘Oggi’.

Daytime Pomeriggio

Beautiful sopra il 21% di share

Su Rai1 Colors ha giocato con 1.599.000 spettatori con il 10.97%. Torto o ragione? Il Verdetto finale ha appassionato 1.574.000 spettatori con il 13.73% mentre La Vita in Diretta ottiene 1.509.000 telespettatori con il 15.58%. Su Canale5 la soap Beautiful piace a 3.350.000 telespettatori con il 21.07% di share. Una Vita ha convinto 3.001.000 spettatori con il 19.47% di share mentre Uomini e Donne ha coinvolto 2.667.000 spettatori con uno share del 20.76% (2.244.000 e il 20.60% nel finale). Amici di Maria De Filippi ha tenuto incollati allo schermo 2.306.000 spettatori pari al 21.59% di share Il Segreto è stato visto da 2.732.000 spettatori con il 25.82% di share mentre Pomeriggio Cinque ha fatto compagnia a 1.861.000 spettatori con il 20.08% nella prima parte e 1.706.000 con il 18.32% nella seconda. Infine, Pomeriggio Cinque – Insieme porta a casa il 16.59% di share con 1.684.000 telespettatori. Su Rai2 Detto Fatto ha condiviso tutorial con 1.155.000 spettatori con uno share dell’8.63% mentre Castle ne ha convinti 518.000 (4.85%) con il primo episodio e 480.000 (4.94%) con il secondo. Su Italia1 I Simpson hanno raccolto con i due episodi 900.000 (5.65%) e 1.315.000 (8.36%) spettatori mentre Futurama ha divertito 1.072.000 spettatori (7.40%). The Big Bang Theory ha fatto sorridere 839.000 spettatori con uno share del 6.49% mentre My Name is Earl ha raccolto 522.000 spettatori con il 4.50%. Il doppio appuntamento con Due uomini e mezzo è stato seguito da 391.000 spettatori (3.64%), quello con Friends da 365.000 (3.76%). Su Rai3 il Giro d’Italia ha fatto compagnia a 1.164.000 spettatori (10.94%) mentre Geo è stato visto da 652.000 con il 6.38% di share. Su Rete4 Lo Sportello di Forum è stato seguito da 956.000 spettatori con il 6.58%. Su La7 Tagadà ha raccolto 245.000 spettatori con uno share dell’1.90%. Su Real Time Amici di Maria De Filippi è stato scelto da 439.000 spettatori pari al 2.84% di share. Su Rai Sport 1 il Giro d’Italia ha raccolto 346.000 spettatori con il 2.29%.

Seconda Serata

Matrix al 6.18%

Su Rai1 Porta a Porta è stato seguito da 842.000 spettatori con l’11.48% di share. Su Canale 5 Matrix ha totalizzato una media di 388.000 spettatori pari ad uno share del 6.18%. Su Rai2 2 Next – Economia e Futuro segna 749.000 spettatori con l’8.72% nella prima parte e 384.000 (6.89%) nella seconda. Su Rai 3 il Tg3 Linea Notte segna il 5.30% con 394.000 spettatori. Su Italia1 The Last Ship viene visto da una media di 605.000 ascoltatori con il 3.61% di share nel primo episodio e 448.000 (5.03%) nel secondo. Su Rete 4 The Gift è stato scelto da 409.000 spettatori con il 3.91% di share.

Telegiornali

TG1
Ore 13.30 3.395.000 (21.98%)
Ore 20.00 5.102.000 (23.89%)

TG2
Ore 13.00 2.087.000 (15.47%)
Ore 20.30 1.810.000 (7.58%)

TG3
Ore 14.25 1.465.000 (9.83%)
Ore 19.00 1.174.000 (8.30%)

TG5
Ore 13.00 2.876.000 (20.95%)
Ore 20.00 3.975.000 (18.27%)

STUDIO APERTO
Ore 12.25 1.341.000 (12.79%)
Ore 18.30 453.000 (4.22%) prima parte, 409.000 (3.02%) seconda parte

TG4
Ore 11.30 275.000 (4.94%)
Ore 18.55 568.000 (4.03%)

TGLA7
Ore 13.30 522.000 (3.38%)
Ore 20.00 1.181.000 (5.46%)

Dati auditel per fasce (share %)

RAI 1 17.38 18.2 16.2 14.93 13.86 22.61 19.2 17.12
RAI 2 7.49 4.77 5.1 9.62 6.95 4.66 8.16 9.68
RAI 3 6.56 10.77 7.91 7.31 8.23 6.33 5.35 5.14
RAI SPEC 7.29 7.99 9.74 5.98 10.56 7.09 6.4 6.41
RAI 38.72 41.73 38.96 37.84 39.6 40.69 39.11 38.35

CANALE 5 16.29 16.36 14.94 20.06 22.12 19.53 14.09 8.81
ITALIA 1 4.75 2.81 2.49 7.5 4.39 3.03 5.1 4.71
RETE 4 4.39 2.73 4.82 5.28 4.53 4.16 4.44 4.38
MED SPEC 6.11 7.01 7.23 4.6 4.12 6.41 6.67 6.98
MEDIASET 31.53 28.9 29.49 37.44 35.16 33.14 30.29 24.88

LA7+LA7D 4.67 3.72 5.38 2.93 1.97 3.32 7.07 6.75

SATELLITE 17.18 17.2 17.53 14.79 17.15 16.7 15.71 19.89
TERRESTRI 7.9 8.45 8.64 7 6.12 6.16 7.81 10.13
ALTRE RETI 25.09 25.65 26.17 21.79 23.27 22.86 23.53 30.02

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Sotto Copertura - La Cattura di Zagaria
Ascolti TV | Lunedì 16 ottobre 2017. Sotto Copertura 2 20.2%, Grande Fratello Vip 23.8%. Ancora male Che Fuori Tempo che Fa (9%)


L'Isola di Pietro ascolti tv
Ascolti TV | Domenica 15 ottobre 2017. Calo netto di Fazio (14.9% – 14.1%), L’Isola di Pietro 16.6%. Domenica In si ferma al 12.3%


tu si que vales 14 ottobre 2017
Ascolti TV | Sabato 14 ottobre 2017. Tú sí que vales 26.7%, flop Celebration (11.7%)


Tale e Quale Show 2017 - Dario Bandiera imita Renato Zero
Ascolti TV | Venerdì 13 ottobre 2017. Tale e Quale Show 22%, Il Segreto 12.3%, L’Ispettore Coliandro 8.1%

70 Commenti dei lettori »

Pagine: [1] 2 » Mostra tutti i commenti

1. Tore ha scritto:

18 maggio 2016 alle 10:25

Profondo rosso per il prime time di Canale 5… Grande recupero di Barbara D’Urso sul finire di stagione. Irriducibile.



2. massimo ha scritto:

18 maggio 2016 alle 10:39

Mi spiace per amore criminale che seguo da sempre ma il terzo indizio è fatto proprio bene! Programma costruito sui classici modelli noir americani e racconti molto documentati. Bravissima Alessandra e le sue colleghe, davvero professionali! Brava rete 4 che azzarda nuove proposte e ci riesce! ! Canale5 fa la ninna nanna con i film che andrebbero su la5!
Dimmi solo dove sei mia dolcissima Pollon e ti raggiungo come un angelo bianco! ! Viva pollon!!



3. Dalila ha scritto:

18 maggio 2016 alle 10:41

Chiude bene il sistema,con una puntata più carica di tensione e azione.Non lascia scenari aperti,se non la morte del Rosso,un po’ ambigua.Buoni ascolti sia per Frizzi sia per Insinna.Come sempre,pomeriggio di canale 5,in vantaggio con Barbarella in netta crescita.



4. paola ha scritto:

18 maggio 2016 alle 10:43

contenta per il sistema fiction e attori che meritano



5. Francesco93 ha scritto:

18 maggio 2016 alle 10:50

Buongiorno a tutti. A dispetto del cast e della trama, Il Sistema non è stato apprezzato come meritava. Per risollevare il prime time di Canale 5 c’è bisogno di due appuntamenti serali per Il Segreto e uno per Una Vita, altrimenti a giugno con la concorrenza degli Europei sarà un massacro. Boom di Affari Tuoi con i pacchi da 250 e 500 mila in finale con la vincita del premio massimo da parte di un concorrente assolutamente inespressivo a dispetto della posta in gioco: se questo gioco è onesto e al di sopra di ogni sospetto, io sono la regina Elisabetta!



6. massimo ha scritto:

18 maggio 2016 alle 10:53

Continua a fare singhiozzi il giochino per bambini delle 14 su rai1!! Ci credo solo lo studio è un garage abbandonato pieno di robaccia da buttare! ! Cocchi tuoi vince grazie alla prima serata debole di can5 ma grazie mille a striscia per la battaglia che porta avanti contro quella camorra “legale”!! Solito asteroide impazzito il pomeriggio di can5!! Stagione galattica per miss “col cuore col cuore col cuore”.
brava !!



7. massimo ha scritto:

18 maggio 2016 alle 10:53

Continua a fare singhiozzi il giochino per bambini delle 14 su rai1!! Ci credo solo lo studio è un garage abbandonato pieno di robaccia da buttare! ! Cocchi tuoi vince grazie alla prima serata debole di can5 ma grazie mille a striscia per la battaglia che porta avanti contro quella camorra “legale”!! Solito asteroide impazzito il pomeriggio di can5!! Stagione galattica per miss “col cuore col cuore col cuore”.
brava !!



8. massimo ha scritto:

18 maggio 2016 alle 10:57

Davide mattia … perdonatemi il doppio commento! È scappato dal mio Tel ingrato! ! Grazie mille



9. MARCELLO 79 ha scritto:

18 maggio 2016 alle 10:59

BUONGIORNO A TUTTI,
CANALE 5 in prime time è un disastro con film e fiction. Il SISTEMA, partito un pò in sordina, ha acquistato telespettatori durante la sua messa in onda, segno che il prodotto è risultato gradito.
BARBARA D’URSO ieri ha fatto centro nuovamente. Può non piacere, ma gli ascolti sono importanti e sia la RAI (TV PUBBLICA) che MEDIASET (rete commerciale) ne sono perfettamente consapevoli.
Stasera vedremo la sfida di AMICI contro la PARTITA del CUORE, è uno scontro inedito, anche questo, non saprei sbilanciarmi, in quanto l’evento calcistico ha sempre riscosso buoni risultati. Spero in una vittoria di AMICI, ovviamente, ma non ne sono certo.
BUONA GIORNATA A TUTTI e spero che gli animi si rasserenino un pò, ho visto troppo malcontento negli ultimi due giorni. Mi spiace se CLAUDIO, DALILA o altri decidano di non intervenire più, in fondo anche a me è stato eliminato un messaggio che avevo indirizzato a LELLO perchè considerato troppo lungo ed ho accettato le regole del BLOG, sebbene fossi in disaccordo.
Mi auguro che ognuno faccia le proprie riflessioni e tutto torni alla normalità.
DALILA, anche se decidessi di non commentare più, ti abbraccio con il pensiero rivolto alla tua mamma.
GRACE, mi dai la ricetta di un buon primo piatto calabrese? Da voi si mangia divinamente! AH AH AH!
Bacioni a te e a SHAYNE LEWIS.



10. Dalila ha scritto:

18 maggio 2016 alle 11:08

Marcello,ti ringrazio come sempre.Hai visto che sono ancora qui,quindi non ci sono problemi.Preferirei non parlarne più,però.grazie.



11. grace ha scritto:

18 maggio 2016 alle 11:58

Buona giornata! Bella la conclusione del sistema anche se ci potrà essere una seconda serie per far rientrare Daria…mi è piaciuta la coppia Floriana con Michele!!

Colors nonostante gli ascolti è un programma leggero e simpatico con il bravissimo Amadeus!!

Marcello oggi ti consiglio spaghetti nduia e ricotta!!Buon appetito!! Ma cucini tu oppure la mamma o moglie o fidanzata?



12. lello ha scritto:

18 maggio 2016 alle 12:15

buongiorno a tutti! che dire, disastro c5, in prime time al 10%, roba da rete all digital! il sistema chiude abbastanza bene, ho visto qualche sprazzo nel corso di queste puntate, avvincente come fiction, ma il filone mafia ha un po’ stancato!
per il resto , boom eredità ( ma viene sottolineato il dato di tempesta d’amore), boom affari tuoi ( ma viene sottolineato il “sotto il !8% di striscia e l’exploit di otto e mezzo), giornata vincente, come al solito per raiuno! barbarella ogni tanto fa qualche guizzo (ieri per caso c’era Lemme o i filippini dei Vianello?), e ci puo’ stare dopo 200 batoste da settembre!
marcello, ciao, riprova a mandarlo spezzettato, io ho fatto cosi’ lunedì… Cmq è vero cio’ che dici, che gli ascolti sono importanti per entrambe le aziende, ma dico a voce alta che un conduttore o conduttrice non puo’ essere valutato o osannato ed esaltato solo per i numeri che fa! Prendiamo ad esempio Bonolis: voi dite che è un grande perchè con darwin ha sbancato, ma quando ha floppato con fattore C o con il novantesimo minuto di mediaset o con Italiani o con la lirica , è diventato un pessimo conduttore? lo stesso dicasi della De filippi: ha sul groppone vari flop, ma per voi è una grande lo stesso!



13. lello ha scritto:

18 maggio 2016 alle 12:17

dalila adorata buongiorno…mi mancano i tuoi commenti!!:-(



14. Dalila ha scritto:

18 maggio 2016 alle 12:20

Lello,tesoro,perché ti mancano?sono qui anche per te!



15. grace ha scritto:

18 maggio 2016 alle 12:21

Ciao Lello condivido il tuo pensiero per Bonolis e De Filippi!



16. lello ha scritto:

18 maggio 2016 alle 12:25

ciao grace…grazie:-)
dalila mancano i tuoi commenti sulla tv, i tuoi guizzi arguti e la tua combattività!! ja ja, torn, sta cas aspett a te!



17. Dalila ha scritto:

18 maggio 2016 alle 12:37

Lello,non sono in moderazione,dovresti leggermi,o no?mo ti accontento subito.Hai visto che Bonolisssss evidentemente se ne rimane a Mediaset??ah,che notizia!ci voleva proprio!l’ho letta e mi sono fatta due risate!scampato pericolo!mo aspettiamo la conferma che Giletti si fa 5 ore e altre risate!!



18. lello ha scritto:

18 maggio 2016 alle 12:55

ho letto pure io dalilaaaaaaa, assa fa dio!!
da telespettatore meglio un giletti per 5 ore che un bonolis in rai!
che poi a giletti, nella parte che dovrebbe essere dedicata all’intrattenimento, se gli affiancano qualcuno….:-)



19. Dalila ha scritto:

18 maggio 2016 alle 13:06

Be’ me lo auguro,che arriva alle 18.45 senza fiato?ahahahahah quando conduce l’ Arena si infervora spesso,quindi una collega la metteranno!io,cmq,i ferri per la maglia ce li ho e faccio pure la copertina per coprirsi sul divano!!



20. ISABELLA ha scritto:

18 maggio 2016 alle 13:23

Buongiorno a tutti ! Alla fine non chiude male il sistema .Canale 5 non pervenuto ma in fondo Scheri non ha dichiarato che gli ascolti sono stati soddisfacenti ? Saremo noi troppo pretenziosi.
Giletti faceva con buon successo pomeriggio Italia con la Balivo che intendano riproporre la formula ??



21. Dalila ha scritto:

18 maggio 2016 alle 13:30

Ciao Isa,penso che Scheri quando parla di ascolti soddisfacenti si riferisca a gf,Isola,Darwin e amici.Stasera,poi,con la partita del cuore,non ce n’è per nessuno..È ovvio che vincerà Maria..è la semifinale oltretutto..



22. tina ha scritto:

18 maggio 2016 alle 13:32

Propongo a canale 5 di chiudere la programmazione alle nove di sera .Farebbe una figura migliore è accenderà la sera solo quando trasmette varieta’



23. grace ha scritto:

18 maggio 2016 alle 13:33

Lello Dalila se Bonolis rimane a Mediaset non ci sarà più Ciao Darwin!! Sempre che sia vero quello che ha detto!!



24. GAETANO ha scritto:

18 maggio 2016 alle 13:34

Eh no Massimo dissento in toto con quanto da te affermato sulla presunta supremazia de il terzo indizio su Amore Criminale.
Lo faccio attraverso un commento di mia figlia che dopo averla vista ha detto
MA QUANTO SI CREDONO BELLE LE GIORNALISTE DI MEDIASET?
Vedete nel terzo indizio ci sono i classici difetti di una produzione berlusconide riscontrabile in una qualsiasi puntati di D’Urso and series.
Molta presenza , tanto corpo molta ciccia zero approfondimento e nulla che non sapessimo di più di quanto traspare dalla lettura (questa attenta sì) dei verbali processuali.
Nulla di più niente di meno.
Stop
Le fiction;
dal realismo sporco e cruento di Amore Criminale a una cosa che qualunque di noi avrebbero potuto far meglio .
Dalla partecipazione autentica della De Rossi al woieurismo sciatto d’occhi latamente seduttivi ;
Non puoi paragonare una trasmissione come Amore Criminale che con la sua battaglia quotidiana ha contribuito praticamente alla scrittura della sacrosanta legge sullo stalking a un programmino fatto per occupare il vuoto perpetuo di rete 4 (mi dispiace ma così come è andrebbe chiusa) e se non fosse per la presenza della Viero cambieresti canale all’istante.
Viva Amore Criminale e ti ripeto massimo non sono d’accordo. Non mischiamo l’oro col piombo.



25. lorenzo ha scritto:

18 maggio 2016 alle 13:35

Peccato per “Il terzo indizio” bel programma davvero, brava Viero,Brava Rete4,bravo Lombardi! Mi aspettavo un 6%.
Comunque per Rete4 (visto che si parla del passaggio della Isoardi a Mediaset) la vederei molto ma molto bene con un programma stile “A conti fatti” dalle 12:10-13:50 sulla rete di Sebastiano Lomabarti



26. tina ha scritto:

18 maggio 2016 alle 13:35

Propongo a canale 5 di chiudere la programmazione alle nove di sera .Farebbe una figura migliore è accenderà la sera solo quando trasmette varieta’ Chissà quando hanno sborsato per tenersi Bonolis.Ma ognuno tira acqua al proprio mulino.Giusto farlo e rinu ciassero alle fiction che proprio non ne imbroccano una.



27. Dalila ha scritto:

18 maggio 2016 alle 13:46

Gaetanino!!ma ciao!hai visto?mi hai chiesto di non abbandonarti e sono qui.un uomo come te,che mi scrive cose simili a quelle di ieri, non lo merita.sai che non ho capito il senso del programma?è una costola di quarto grado?Non l’ho visto ma darò una occhiata..



28. MARCELLO 79 ha scritto:

18 maggio 2016 alle 13:54

Ciao LELLO,
i conduttori si valutano soprattutto per gli ascolti che realizzano, certamente vanno considerati anche altri fattori, quali il modo di condurre, la personalità, ma se non conseguono il risultato che l’Azienda chiede il programma rischia la sospensione.
Per cui se un conduttore non produce ascolti noi telespettatori non avremmo neanche la possibilità di poter esprimere un giudizio su di loro, per il semplice motivo che in televisione non li vedremmo!
Per quanto concerne BARBARA D’URSO, beh, non parlerei di guizzo, poichè negli ultimi due mesi (APRILE e MAGGIO) il trend è molto chiaro. Sono poche le vittorie de “LA VITA IN DIRETTA”, dove peraltro, non si parla, poi, di argomenti così elevati. A volte il tema è molto banale, altro che i filippini dei VIANELLO. Sono due trasmissioni che vantano un pubblico intercambiabile, essendo due rotocalchi, trattano più o meno gli stessi temi (cronaca nera, gossip e altri ingredienti). Ecco perchè talune volte vince RAI, altre POMERIGGIO CINQUE.
Per quel che concerne il discorso FLOP, ti posso dire che PAOLO BONOLIS per me è un grande, non per gli ascolti di CIAO DARWIN, ma per il suo stile, la sua dialettica, le sue capacità. L’ho sempre seguito, anche quando conduceva in RAI, trasmissioni come “I CERVELLONI”. Che poi venda la sua tv al miglior offerente, scusatemi, ma ritengo sia legittimo, dal momento che da che mondo e mondo esiste la legge della domanda e dell’offerta.
Riguardo a MARIA DE FILIPPI sicuramente ha floppato in alcune trasmissioni, ma siamo molto lontani dai flop collezionati da ANTONELLA CLERICI, CARLUCCI ed altre. Sfido chiunque a condurre un programma da 20 e dico da 20 anni (quasi un quarto di secolo), quale “UOMINI E DONNE”, ed essere sempre leader della fascia oraria. Quale conduttore ha saputo fare altrettanto? E UOMINI E DONNE quando è nato nel SETTEMBRE 1996 aveva un’impostazione completamente diversa da quella attuale. Lei ha saputo captare ed intercettare i gusti del pubblico come pochi hanno saputo fare. Che poi non piaccia, è normale, è inutile ripeterlo, ognuno ha le sue preferenze.
Salutoni.



29. nas ha scritto:

18 maggio 2016 alle 14:03

Da suicidio il primetime di tutte e 3 le reti mediaset. Il dato di Canale 5 non lo commento per pietà, Blindspot su Italia1 strombazzatissimo da mesi e in calo dopo il mediocre debutto, Rete4 non pervenuta con la brutta copia di Amore Criminale. Roba da licenziare tutti i dirigenti in un colpo solo.



30. Dalila ha scritto:

18 maggio 2016 alle 14:05

Grace,con gli ascolti che ha fatto,non credo che Bonolis non riproponga Darwin.Ha retto molto bene a concorrenze forti,quindi avranno offerto la nuova trasmissione con i bambini ma dubito che si lascino scappare un intrattenimento del genere..



31. grace ha scritto:

18 maggio 2016 alle 14:16

Dalila allora è un grande bugiardo la notizia era l’ho letta in questo blog!



32. grace ha scritto:

18 maggio 2016 alle 14:18

Scusate era



33. GAETANO ha scritto:

18 maggio 2016 alle 14:31

@ Dalila; IL TERZO INDIZIO? Una perdibilissima COPIA di AMORE CRIMINALE.
Originalità in soffitta proprio.
La poesia? Un moto del cuore che coltivo da qualche tempo scrivendone una al giorno L’ho composta di getto se ha contribuito a farti tornare ne son contento.
L’importante e che il cielo sia schiarito e tu stia bene.



34. Dalila ha scritto:

18 maggio 2016 alle 14:38

Certo che è schiarito,hai contribuito eccome!e poi mi rispondi,quindi sto bene.Ho visto il sistema,pensavo di perdermi qualcosa di diverso e interessante.Mi chiedo perché si ostinano a copiare altre trasmissioni..



35. Francesco93 ha scritto:

18 maggio 2016 alle 14:45

Incredibile, c’è ancora chi straparla di berlusconismo e disprezza le trasmissioni del biscione per la solita storiella dell’aspetto esteriore. Forse qualcuno è rimasto alle ‘meteorine’ di Fede. A Mediaset ci sono fior di professioniste, il fatto che siano anche belle è un merito, non una colpa. La Rai pullula di giornaliste figlie e parenti di o raccomandate dal politico e agente di turno: cinque di queste non raggiungono la professionalità della Viero. Certa gente vive fuori dal mondo, fuori dal tempo.



36. Dalila ha scritto:

18 maggio 2016 alle 14:45

Grace,ho letto pure io,magari gli fanno fare il senso della vita, che era anche bello,ma più di una volta ha detto che non lo avrebbe più fatto e poi,visti gli ascolti,ci ha ripensato..ma le mie sono ipotesi…



37. shayne lewis ha scritto:

18 maggio 2016 alle 15:43

Buono il sistema che oggi e domani vedrò sul sito rai fiction fatta bene e avvincente merita questo rialzo di ascolti penalizzati dalla concorrenza dell’Isola…se in autunno la Vid vinceva sempre anche con ascolti mediocri negli ultimi tre mesi le cose si son ribaltate con La D’urso che vince quasi tutti i giorni se fossi nei dirigenti rai rifletterei molto sul riconfermare i conduttori…buon pomeriggio Marcello



38. grace ha scritto:

18 maggio 2016 alle 15:58

Shane meglio perdere con Parodi Liorni anzichè vincere con persone come la D’urso!!!!



39. shayne lewis ha scritto:

18 maggio 2016 alle 16:04

Grace meglio non perdere a prescindere sta di fatto che la coppia rai non ha saputo fidelizzare un pubblico che aveva faticosamente conquistato



40. grace ha scritto:

18 maggio 2016 alle 16:10

Shane potrebbero eliminare questi pomeriggi contenitori di gossip e cronaca di tutti i colori per inventare programmi più interessanti!!



41. osservo ha scritto:

18 maggio 2016 alle 16:11

Buondì!
Nessuno tocchi Amore Criminale; non ho visto “Terzo indizio”, ma da ciò che leggo nelle recensioni e commenti, il racconto (aspetto fondamentale in una trasmissione di questo stampo) mancava di qualità. Ed è proprio questa qualità ad aver reso negli anni, Amore Criminale un programma importante dal punto di vista sociale (SOCIALE, quindi gli ascolti, i dati, passano nettamente in secondo piano!).
Una Tv commerciale è liberissima di “prendere spunto” da altre emittenti, pubbliche o private che siano, ma se si decide di addossarsi l’onere di “prendere spunto”, credo lo si debba fare se in canna, sai di avere delle cartucce migliori da sparare! Altrimenti…perché?



42. osservo ha scritto:

18 maggio 2016 alle 16:15

Parodi/Liorni VS D’Urso: sempre il solito discorso….dal punto di vista SERVIZIO PUBBLICO è davvero importante “battere” la concorrenza?? Dipende.
Lo diventa nel momento in cui le due trasmissioni che competono (nello stesso giorno, stesso orario) trattano medesimi temi. Certo, c’è l’eleganza (non degli abiti)…e qui..il duo Rai vince. Ma allora perché non distaccarsi anche con le tematiche?
Fossi io il direttore di Rai1 mi porrei questo obiettivo: mantenere Parodi/Liorni, mantenere la loro eleganza e semplicità e ripulire il contenitore…rinnovarlo. E se poi perdo??? Non importa, se come SERVIZIO PUBBLICO ho la coscienza pulita.



43. Peppe93 ha scritto:

18 maggio 2016 alle 16:36

Sale ancora il sistema ( a me è paciuta molto la fiction) male la Viero, bene Floris



44. Stefano ha scritto:

18 maggio 2016 alle 17:50

RAI UNO: Il sistema finisce con ascolti più alti delle altre puntate.
RAI DUE: Made in Sud è una trasmissione dove fanno una comicità terra terra con ospiti famosi per fare un minimo di ascolti (Angelo Pintus, Pannofino, Arisa). La scorsa settimana non sono andati in onda in RAI per lutto a causa del decesso di uno del cast per un male incurabile, e sui giornali non si è letto d’altro, come Gino Fastidio, uno dei “comici” che dice di voler abbandonare perché la gente lo infastidisce fermandolo per strada e gli fa domande, mentre ieri era a fare sempre lo stesso personaggio che fa da anni come tutti gli altri. Sui giornali in internet si è parlato di Gigi e Ross che vedono cose strane che succedono in Rai (?!?) come se la sua anima stesse lì e non a casa sua vicino ai suoi familiari?! e questo solo per attirare l’attenzione e curiosità per fare più ascolti, ma non è servito a niente perché gli ascolti si sono abbassati moltissimo dall’anno scorso.
Dovrebbero, invece, dedicare una targa al comico nel teatro Tam Tunnel di Napoli dove ha lavorato per oltre 10 anni, se davvero vogliono onorare il suo ricordo per sempre.
Made in Sud è un programma veramente ripetitivo e brutto per cui ci dovrebbe essere una trasmissione diversa e di qualità con dei professionisti dello spettacolo e pochi comici veramente bravissimi che facciano ridere visto che paghiamo il canone RAI, ma la cosa assurda è che vogliono eliminare The Voice of Italy, dove dovrebbero solo apportare degli aggiustamenti, tipo x factor, visto che sul web è tra i programmi più seguiti e fa più ascolti di Made in Sud!!
Quindi, il programma da cancellare nel 2017 è Made in Sud e non The Voice of Italy dove dovrebbero solo far conoscere meglio i cantanti, come ad x factor, e far votare il pubblico, senza che siano i coach ad eliminare i più bravi solo per simpatia!



45. GAETANO ha scritto:

18 maggio 2016 alle 18:24

Grazie molte Osservo; il tuo commento numero 41 mi ha evitato una risposta superfluaA fRANCESCO 93;
Nessuno ha messo in dubbio le qualità specifiche della Viero che e l’unica a salvarsi da quel tripudio di donne in vena di bilocazione
Il problema del TERZO INDIZIO è che apparte improvvise epifanie e lisi effetti speciali il programma è un riempitivo e non aggiunge nulla all’obiettivo fondante di queste trasmissioni che ahinoi copiano AMORE CRIMINALE: capire perchè un uomo uccide la propria compagna è indicare a cchi vive situazioni di violenza come uscire da queste situazioni.
In tutto questo TERZO INDIZIO ha mancato clamorosamente limitandosi a raccontare i fatti senza fare nulla di più.
Non è la Viero che non serve e il programma che non vale.
Scibit Osservo:
“Una Tv commerciale è liberissima di “prendere spunto” da altre emittenti, pubbliche o private che siano, ma se si decide di addossarsi l’onere di “prendere spunto”, credo lo si debba fare se in canna, sai di avere delle cartucce migliori da sparare! Altrimenti…perché?”



46. GAETANO ha scritto:

18 maggio 2016 alle 18:28

Grazie molte Osservo; il tuo commento numero 41 mi ha evitato una risposta superfluaA fRANCESCO 93;
Nessuno ha messo in dubbio le qualità specifiche della Viero che e l’unica a salvarsi da quel tripudio di donne in vena di bilocazione
Il problema del TERZO INDIZIO è che apparte improvvise epifanie e lisi effetti speciali il programma è un riempitivo e non aggiunge nulla all’obiettivo fondante di queste trasmissioni che ahinoi copiano AMORE CRIMINALE: capire perchè un uomo uccide la propria compagna è indicare a cchi vive situazioni di violenza come uscire da queste situazioni.
In tutto questo TERZO INDIZIO ha mancato clamorosamente limitandosi a raccontare i fatti senza fare nulla di più.
Non è la Viero che non serve e il programma che non vale.
Scribit Osservo:
“Una Tv commerciale è liberissima di “prendere spunto” da altre emittenti, pubbliche o private che siano, ma se si decide di addossarsi l’onere di “prendere spunto”, credo lo si debba fare se in canna, sai di avere delle cartucce migliori da sparare! Altrimenti…perché?”
Già ripeto io…. perchè?



47. lello ha scritto:

18 maggio 2016 alle 18:39

marcello siamo proprio su lunghezze d’onda completamente diverse!
ma su una cosa concordo: purtroppo il metro di giudizio degli ultimi anni in tv è sto benedetto auditel, gli ascolti, i numeri, e questo è un male! Ci sono conduttori che hanno fatto una gavetta non indifferente(lo stesso Bonolis) che hanno una storia alle spalle, e ce ne sono altri che sono stati catapultati nella realtà televisiva abbassandone la qualità ( per me la de filippi in questo è la numero 1). Centomila volte meglio una Carlucci, che ha lavorato con Arbore, e ho detto tutto, o una clerici che si è fatta le ossa prima con trasmissioni calcistiche, prima in tv minori , poi in Rai. E’ gente che merita di stare in tv, poi possono imbeccare qualche flop e ci sta, per tutti, ma chi ha storia professionale, abbi pazienza se dico che non la ha la de filippi, dovrebbe starsene tanto ma tanto, dietro le quinte. Io non andrei fiero di programmi , seppur sbanca ascolti, tipo uomini e donne, un’offesa alle donne trattata come merce, e agli stessi uomini trattati come i più brutti di compratori di schiavette di turno!



48. osservo ha scritto:

18 maggio 2016 alle 18:52

Lello, ti sei proprio buttato a capofitto in questa discussione DeFilippica.

“i conduttori si valutano soprattutto per gli ascolti che realizzano” dice MARCELLO. Chi intendi? Cioè…chi dovrebbe valutare i conduttori in base agli ascolti? I direttori di rete, certo! (a maggior ragione se direttori di reti commerciali).

Io, pubblico, non valuto di certo un conduttore da quanti ascolti fa; vorrebbe dire seguire la massa; io la valutazione me la faccio da solo: mi piace o no quel conduttore? Degli ascolti che fa, me ne frega fin là, quasi zero.



49. Dalila ha scritto:

18 maggio 2016 alle 18:59

Lello,ormai sui conduttori abbiamo sprecato le dita sulla tastiera..gli ascolti la fanno sempre da padrone..vedi la vita in diretta,adesso non capisco perché questa flessione a fine stagione..ogni giorno Barbarella le prendeva di santa ragione,ora non so se la linea editoriale sia cambiata oppure no,ma sta di fatto che fa numeri inaspettati.verrà sicuramente riconfermata anche per la prossima stagione..



50. lello ha scritto:

18 maggio 2016 alle 19:03

….la d’urso vincente ad aprile e maggio continuamente non mi pare!! quando parlo di qualche guizzo, ovviamente mi riferisco al fatto che da settembre a oggi la vittorie di vid siano state largamente superiori a quelle pomeriggio trash 5! peccato che non ci sia piu’ maggy col pallottoliere..
poi mi dici che carlucci e clerici hanno collezionato tantissimi flop…ma manco questo mi risulta: la carlucci, quando riapprodo’ in Rai, dopo una parentesi infelice guarda caso su c5, è stata conduttrice di tante edizioni di successo di scommettiamo che con frizzi, poi si è dedicata a ballando, che nel bene e nel male, sono 11 edizioni e mai nessuna, usando il tuo metro di giudizio è stata sospesa.E’ notti sul ghiaccio che , solo l’anno scorso non ha funzionato! Per la Clerici: 16 anni di prova del cuoco, sempre o quasi vincente, domenica in , tutti pazzi per la tv (1° edizione), trasmissioni calcistiche tipo dribbling, unomattina, un grandissimo sanremo o le prime edizioni di ti lascio una canzone, non mi pare siano stati flop e quindi sospesi (sempre per utilizzare il tuo metro). E’ flop senz’altro il people show dell’anno scorso o l’ultima edizione del programma canterino per bambini.
Vogliamo elencare i flop di de filippi da quando è in tv? Accadde domani, Unanimous,il ballo delle debuttanti,uno due tre stalla, colpo di scena o la stessa posta che nel 2005 è stata battuta tutti i sabato proprio da quella Carlucci di cui tanto parli….e potrei continuare!
Sfido che poi . dopo tutti sti insuccessi, si è dedicata solo ai suoi 3 amati programmi che fa da 20 anni, sono gli unici che le danno i cosiddetti “numeri”! Per quelli di bonolis, il grande, già ho dato!!



RSS feed per i commenti di questo post

Pagine: [1] 2 » Mostra tutti i commenti

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.