12
febbraio

ASCOLTI TV | GIOVEDI 11 FEBBRAIO 2016. LA TERZA SERATA DEL FESTIVAL DI SANREMO 2016 SEGNA IL 47.88% CON 10.462.000 SPETTATORI

Festival di Sanremo 2016 - Terza Serata

Ascolti Tv di ieri – giovedì 11 febbraio 2016 – Prime Time

Su Rai1 la terza serata del Festival di Sanremo 2016 (qui la cronaca minuto per minuto) ha conquistato 12.033.000 spettatori pari al 45.91% di share, nella prima parte in onda dalle 21:18 alle 23.49, e 6.821.000 spettatori pari al 58.04%, nella seconda parte in onda dalle 23:54 alle 25:01 (qui i dati della prima serata – qui i dati della seconda serata – qui i dati storici delle terze serate). Nel complesso la seconda serata del Festival ha ottenuto 10.462.000 spettatori con uno share del 47.88%. Il picco di ascolto è stato di 14.221.000 spettatori alle 21:48 (Virginia Raffaele sul palco nelle vesti di Donatella Versace), il picco di share è stato del 61.56% alle 0.35 (esibizione di Pino e gli Anticorpi).

Su Canale 5 Il segreto ha raccolto davanti al video 2.972.000 spettatori pari all’11.36% di share. Su Rai2 Virus – Il contagio delle idee ha interessato 672.000 spettatori pari al 2.62% di share. Su Italia 1 Superman returns con ha intrattenuto 1.282.000 spettatori (5.17%). Su Rai3 Mud ha raccolto davanti al video 882.000 spettatori pari ad uno share del 3.16%. Su Rete4 Animal House totalizza un a.m. di 353.000 spettatori con l’1.31% di share. Su La7 Piazza Pulita ha registrato 530.000 spettatori con uno share del 2.31%.

Access Prime Time

Lieve calo per Sanremo Start

Su Rai1 l’appuntamento con Sanremo Start è stato seguito da 9.276.000 spettatori per uno share del 32.62% (presentazione al 25.34% con 6.758.000 spettatori), mentre su Canale 5 Striscia la notizia registra una media di 4.382.000 spettatori con uno share del 15.15%. Su Rai2 LOL :) ha convinto 1.053.000 spettatori con il 3.58%. Su Italia1 la serie in replica CSI Scena del crimine con l’episodio “Il museo della mafia” ha registrato 875.000 spettatori con il 3.18%. Su Rai3 la soap Un Posto al Sole ha appassionato 1.882.000 spettatori pari al 6.81%. Su Rete4 Dalla Vostra Parte ha radunato 1.229.000 individui all’ascolto (4.39%), mentre su La7 Otto e mezzo ha interessato 1.215.000 spettatori (4.30%).

Preserale

Bene Rai 2

Su Rai1 L’Eredità – La Sfida dei 6 ha ottenuto un ascolto medio di 3.728.000 spettatori (21.65%) mentre L’Eredità ha giocato con 5.340.000 spettatori (25.64%). Su Canale 5 Caduta Libera – Inizia la Sfida segna 2.674.000 spettatori con il 16.10% di share mentre Caduta Libera ne diverte 3.980.000 con il 19.38%. Su Rai2 NCIS ha raccolto 1.018.000 spettatori (5.39%) con il primo episodio e 1.701.000 spettatori (7.06%) con il secondo. Su Italia1 CSI Scena del crimine con l’episodio “Una dolce morte” ha totalizzato 521.000 spettatori (2.31%). Su Rai3 Sconosciuti segna 857.000 spettatori con il 3.37%. Su Rete 4 Tempesta d’Amore ha fatto sognare un a.m. di 791.000 telespettatori con il 3.32%. Su La7 L’Ispettore Barnaby ha appassionato 380.000 spettatori (share del 2.14%).

Daytime Mattina

Nuovo record per Eleonora Daniele

Su Rai1 Il Caffè di Raiuno totalizza un a.m. di 135.000 spettatori pari ad uno share del 9.69%. A seguire Uno Mattina dà il buongiorno a 968.000 telespettatori con il 19.55%. Storie Vere porta a casa una media di 1.233.000 spettatori con uno share del 24.13%. Su Canale5 Mattino Cinque ha intrattenuto 573.000 spettatori (10.90%) nella prima parte e 551.000 (10.92%) nella seconda. Su Rai 2 i due episodi di Un ciclone in convento sono stati seguiti da 298.000 (5.23%) e 345.000 (6.46%) spettatori. Cronache Animali totalizza una media di 198.000 spettatori e uno share del 3.86%. Su Italia 1 Una mamma per amica ottiene un ascolto di 180.000 spettatori pari al 3.34% di share con il primo episodio e 174.000 (3.44%) con il secondo. Su Rai3 Agorà convince 439.000 spettatori pari all’8.16% di share mentre Mi Manda Rai3 è stato visto da 275.000 persone (5.43%). Cuore Ribelle su Rete 4 registra una media di 94.000 spettatori con share dell’1.79%. Su La7 Omnibus realizza un a.m. di 137.000 spettatori con il 4.20% nelle News e 203.000 (3.70%) nel Dibattito. A seguire Coffee Break ha informato 179.000 spettatori pari al 3.55%.

Daytime Mezzogiorno

La Isoardi al 15.55%

Su Rai1 A Conti Fatti – La parola a voi intrattiene 1.013.000 spettatori con il 15.55% di share mentre La Prova del Cuoco registra 2.022.000 spettatori con il 16.65%. Su Canale 5 Forum arriva a 1.454.000 telespettatori con il 16.84%. Su Rai2 I Fatti Vostri è la scelta di 869.000 spettatori con share del 10.21%. Su Italia 1 Sport Mediaset ha ottenuto 1.035.000 spettatori con il 6.50%. Su Rai3 Elisir totalizza una media di 503.000 spettatori (7.44%). Su Rete4 Un Detective in corsia ha appassionato 525.000 spettatori con il 4.65% mentre La signora in giallo 940.000 (5.86%). Su La7 L’Aria Che Tira interessa 241.000 spettatori con share del 3.85% nella prima parte, e 312.000 spettatori con il 2.55% nella seconda parte denominata ‘Oggi’.

Daytime Pomeriggio

La replica del festival su Rai Premium al 2.61%

Su Rai1 la prima parte de La Vita in Diretta ha informato 2.091.000 spettatori con il 14.29%. L’intervento del Presidente della Repubblica ha appassionato 1.051.000 spettatori con l’8.87% mentre la seconda parte de La Vita in Diretta ottiene 2.329.000 telespettatori con il 17.54%. Su Canale5 la soap Beautiful piace a 3.163.000 telespettatori con il 18.31% di share. Una Vita ha convinto 2.810.000 spettatori con il 17.13% di share mentre Uomini e Donne ha coinvolto 2.680.000 spettatori con uno share del 19.44% (2.877.000 e il 23.97% nel finale). Il Segreto è stato visto da 3.137.000 spettatori con il 26.47% di share mentre Pomeriggio Cinque ha fatto compagnia a 2.111.000 spettatori con il 17.34% nella prima parte e 1.959.000 con il 14.01% nella seconda. Infine, Pomeriggio Cinque Insieme porta a casa l’11.02% di share con 1.701.000 telespettatori. Su Rai2 Detto Fatto ha condiviso tutorial con 1.146.000 spettatori con uno share del 7.95%. Su Italia1 I Simpson hanno raccolto 1.071.000 spettatori (6.18%), nel primo episodio e 1.418.000 spettatori (8.51%) nel secondo. Futurama ha divertito 1.272.000 spettatori (8.23%). The Big Bang Theory ha fatto sorridere 1.048.000 spettatori con uno share del 7.43% mentre 2 Broke Girls ha raccolto 805.000 spettatori con il 6.37%. La serie How I Met Your Mother – E Alla Fine Arriva Mamma è stata seguita da 642.000 spettatori (5.43%). Su Rai3 La Casa nella Prateria ha raccolto 546.000 spettatori con il 4.22% di share mentre Geo è stato visto da 1.540.000 con il 10.73% di share. Su Rete4 Lo Sportello di Forum è stato seguito da 874.000 spettatori con il 5.65%. Su La7 Tagadà ha raccolto 260.000 spettatori con uno share dell’1.85%. Su Rai Premium la replica del Festival di Sanremo 2016 segna il 2.61% con 322.000 spettatori nella prima parte e 441.000 (2.61%) nella seconda. Su Real Time Real Time a Sanremo con Enzo segna l’1.19% con 201.000 spettatori mentre Amici di Maria De Filippi il 2.97% con 493.000 spettatori.

Seconda Serata

Per Savino e la Gialappa’s il 42.26% di share

Su Rai1 il Dopofestival è stato seguito da 2.059.000 spettatori con il 42.26% di share. Su Canale 5 Cuore sacro ha totalizzato una media di 299.000 spettatori pari ad uno share del 3.39%. Su Rai2 Obiettivo Pianeta segna 175.000 spettatori con il 2.28%. Su Rai 3 Gazebo segna il 2.21% con 423.000 spettatori. Su Italia1 Push viene visto da una media di 358.000 ascoltatori con il 5.30% di share. Su Rete 4 Confessione Venerdì 13 è stato scelto da 120.000 spettatori con l’1.14% di share.

Telegiornali

TG1
Ore 13.30 3.960.000 (23.39%)
Ore 20.00 6.482.000 (26.11%)

TG2
Ore 13.00 2.841.000 (18.92%)
Ore 20.30 1.807.000 (6.77%)

TG3
Ore 14.25 1.568.000 (9.86%)
Ore 19.00 2.020.000 (10.67%)

TG5
Ore 13.00 2.707.000 (17.78%)
Ore 20.00 4.623.000 (18.43%)

STUDIO APERTO
Ore 12.25 1.496.000 (12.45%)
Ore 18.30 823.000 (5.21%) prima parte, 679.000 (3.73%) seconda parte

TG4
Ore 11.30 415.000 (5.90%)
Ore 18.55 611.000 (3.32%)

TGLA7
Ore 13.30 499.000 (2.94%)
Ore 20.00 1.377.000 (5.48%)

Dati auditel per fasce (share %)

RAI 1 28.63 19.42 20.78 16.38 13.27 23.23 38.09 51.01
RAI 2 5.66 4.45 6.03 10.75 7.67 5.87 3.51 2.47
RAI 3 6.11 10.4 7.1 8.34 6.25 8.94 4.09 2.48
RAI SPEC 5.7 6.27 8.15 4.79 7.88 6.57 4.88 3.75
RAI 46.11 40.54 42.07 40.26 35.08 44.61 50.58 59.71

CANALE 5 14.88 16.32 13.06 17.46 21.56 17.33 13.1 8.19
ITALIA 1 4.82 3.51 3.04 7.59 5.69 3.13 4.39 5.2
RETE 4 3.06 1.62 3.63 5.16 4.07 3.24 2.51 1.16
MED SPEC 5.54 6.09 6.74 4.74 6.39 6.35 5.93 3.76
MEDIASET 28.3 27.55 26.47 34.96 37.7 30.04 25.93 18.3

LA7+LA7D 3.19 4.74 4.16 2.88 2.29 3.52 3.51 2.84

SATELLITE 16.29 18.8 19.51 15.28 19.06 16.68 14.63 13.67
TERRESTRI 6.11 8.38 7.79 6.62 5.87 5.15 5.35 5.48
ALTRE RETI 22.4 27.17 27.3 21.91 24.93 21.83 19.98 19.15

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Vanessa-Incontrada-scomparsa
Ascolti TV | Lunedì 20 novembre 2017. Boom GF VIP (5,5 mln – 29.1%), parte bene Scomparsa (6,2 mln – 24.4%). Esordio vincente per The Wall (21.5%-23.8%)


Rosy Abate - ascolti tv domenica 19 novembre 2017
Ascolti TV | Domenica 19 novembre 2017. Sprofonda Fazio (13.28% – 12.54%), bene Rosy Abate (19.17%). Non è L’Arena 6.31%. Domenica In 11.02%


MARA VENIER_TU SI QUE VALES
Ascolti TV | Sabato 18 novembre 2017. Tú sí que vales (29.4%) fa più del doppio di Prodigi (12.2%). Lo Zecchino d’oro parte dal 16.2%, Amici dal 22%


Tale e quale show de sica e de filippi
Ascolti TV | Venerdì 17 novembre 2017. Tale e Quale Show 23.3%, Belli di Papà 10.1%

77 Commenti dei lettori »

Pagine: [1] 2 » Mostra tutti i commenti

1. Gabriele23 ha scritto:

12 febbraio 2016 alle 10:20

Boom Sanremo, tonfo Il Segreto che segna un misero 11% quando invece l’anno scorso contro Sanremo e pure Chi l’ha visto segnò quasi un 15%.



2. la luna ha scritto:

12 febbraio 2016 alle 10:23

bene il segreto che toglie 3 milioni al festival



3. Groove ha scritto:

12 febbraio 2016 alle 10:24

Continua il successone di Conti, le altre reti spente, regge solo un pò Il Segreto che si porta a casa 3 milioni, cioè il pubblico che normalmente lo guarda al pomeriggio, mentre invece il milione che di solito si aggiunge in prime time ha preferito Sanremo, bè comunque meglio che niente, se Canale 5 stava su questi livelli tutte le sere del festival sarebbe andata benone.



4. Gabriele23 ha scritto:

12 febbraio 2016 alle 10:25

Al collasso Rete 4 con il film



5. Groove ha scritto:

12 febbraio 2016 alle 10:27

Non sto seguendo il Festival ma Virginia Raffaele è una grande, è lei la vera rivelazione di quest’anno, bastava lei da sola con Conti senza Garko e Ghenea.



6. Gabriele23 ha scritto:

12 febbraio 2016 alle 10:27

Bene Porro che batte l’orribile programma di Formigli tutto di parte con lo stesso conduttore che è troppo di parte attaccando degli ospiti, dopo secondo alcuni Del Debbio è di parte, intanto Del Debbio attacca tutti a differenza di Formigli.



7. ilSole ha scritto:

12 febbraio 2016 alle 10:29

Rullo compressore questo festival di Conti. Stratosferica Virginia- Versace. Tracollo del segreto. L anno scorso aveva fatto meglio… segno che questa ciofeca ormai se la guardano sempre in meno. Boom della Rai in tutte le fasce. Febbraio da incubo per Mediaset come ormai tutti i mesi dell anno.



8. Stefano ha scritto:

12 febbraio 2016 alle 10:31

Il Segreto nonostante il carro armato Sanremo segna quasi 3 milioni di telespettatori.

Bellissimo Sanremo, Raffaele sottotono, Ghenea e Garko si sono svegliati, Conti super !!!



9. ilSole ha scritto:

12 febbraio 2016 alle 10:33

Festival ben strutturato… veloce e ben strutturato, ben scritto e ospiti ben usati. Comicita’ ben dosata. Vola tutta la Rai in tutte le fasce



10. Dalila ha scritto:

12 febbraio 2016 alle 10:34

Qui non ce n’è per nessuno.pensavo ad un calo del festival ,invece l’ arte,perché di questo si tratta,per fortuna ha la meglio.cala il segreto rispetto allo scorso anno,così come striscia.Gaetano ieri sera ho risposto al tuo messaggio..se hai tempo,recuperalo..un bacio e grazie di cuore a tutti per la compagnia che mi avete fatto ieri sera.



11. ilSole ha scritto:

12 febbraio 2016 alle 10:41

Mentre Rai 1 è nel 2016… canale5 è ferma agli anni 80



12. Gabriele23 ha scritto:

12 febbraio 2016 alle 10:42

Canale 5 si difende nelle 24 ore con un 14.88%, se Il Segreto fosse andato meglio avrebbe sfondato il 15% Canale 5. Al collasso Rai 1 con Mattarella a New York, segno che ai telespettatori non ne frega nulla del Presidente della Repubblica e di tutti questi speciali inutili che fa il TG1, è peggio del TGLA7.



13. Giuseppe ha scritto:

12 febbraio 2016 alle 10:42

I risultati sono il giusto riflesso di questo bel festival



14. roberto ha scritto:

12 febbraio 2016 alle 10:49

Sanremo sta andando molto bene…ma SANREMO START è sanremo….cambiare nome per non conteggiarlo nella media…e far risultare un risultato un pò più alto…è un mezzuccio pietoso



15. massimo ha scritto:

12 febbraio 2016 alle 10:50

Il segretaccio fa calare l’unico show rimasto a nonna rai non ancora arrivato alla pensione! !



16. Peppa ha scritto:

12 febbraio 2016 alle 10:51

Il segreto di Conti è che incarna l’essenza del “nazionalpopolare contemporaneo”.
Ha svecchiato il festival senza alterare l’impostazione della tipica “messa cantata”, aprendo le porte a cantanti più giovani e celebrando alcuni degli artisti più amati della vecchia guardia.
E’ trasversale, si circonda delle persone giuste (anche se quest’anno forse avrebbe potuto scegliere meglio i due belloni di turno) ed ha una conduzione senza sbavature e senza pretese, semplice, comprensibile all’italiano medio insomma.
E questo, se guardiamo all’obiettivo finale che è quello di portare a casa ascolti, è un complimento.



17. Giusi ha scritto:

12 febbraio 2016 alle 10:55

bel festival ques’anno, anche se con qualche difetto, ma è sempre così. Nemmeno il segreto è riuscito nell’intento di togliere spettatori all’Ariston. E’ molto veloce, divertente, ho riso tantissimo nell’imitazione della Versace, grandissima Raffaele a cui darei un premio speciale. Tra le cover mi è piaciuta moltissimo Don Raffaè cantata da Clementino.Non conoscevo questo cantante, ma mi è piaciuto molto, ha cantato una canzone di De Andrè per niente facile con un testo difficile da ricordare. Speravo vincesse lui. Bravo. Deludenti gli Stadio. Nel complesso ottimo programma. Quest’anno la Rai è imbattibile, bei programmi, belle fiction, l’unico neo, si poteva fare a meno di “Ballando con le stelle”.



18. Fabio Fabbretti ha scritto:

12 febbraio 2016 alle 10:58

Terza serata Sanremo 2016: 10.462.000 47.88%
Terza serata Sanremo 2015: 10.586.000 49.51%



19. massimo ha scritto:

12 febbraio 2016 alle 11:02

Come mai il tanto bravo professionale divertente conduttore del festivallo non si piazza di sabato sera a sfidare la.commando di canale 5???



20. shayne lewis ha scritto:

12 febbraio 2016 alle 11:03

Tiene alla grande Sanremo complimenti a Conti ed elogi alla Raffaele vera star che ha confermato la sua infinita bravura in questo sanremo…nel daytime da segnalare come la vid anche occupandosi di sanremo non cresce negli ascolti



21. Giusi ha scritto:

12 febbraio 2016 alle 11:04

Fabio Fabbretti, e quindi ????? lo consideri un flop?????mi viene da ridere……fattene una ragione, Carlo Conti, ahimè, ha stravinto…



22. Giusi ha scritto:

12 febbraio 2016 alle 11:11

Massimo, mi dispiace deluderti, ma il bravo, professionale e divertente conduttore del festivallo, ci sarà anche sabato sera. L’unico programma che potrebbe infastidirlo, potrebbe essere la partita Juventus-Napoli. E la commando di canale 5 soccomberà anche sabato, fidati.



23. Fabio Fabbretti ha scritto:

12 febbraio 2016 alle 11:19

Giusi: prego? Ho semplicemente riportato i dati di Conti 2016 e 2015, come fatto nelle altre due serate. Rilassati, grazie



24. massimo ha scritto:

12 febbraio 2016 alle 11:23

Sabato questo non c’è la de Filippi!! Intendevo durante la stagione televisiva!!



25. Dalila ha scritto:

12 febbraio 2016 alle 11:27

la nonna rai le canta e le suona di brutto a tutti quanti,è il caso di dirlo!non arrampichiamoci sugli specchi..la Maria ha scelto volutamente di rinviare la puntata,per non perdere la faccia.il festival va in onda una volta all’anno,le sue lagne,due mesi filati!!!se fosse stata tanto sicura di sè,sarebbe andata in onda cmq!ma tra sanremo e partita,ne usciva con la coda tra le gambe,anche se non credo che la partita possa togliere tanto,visti i risultati



26. Giusi ha scritto:

12 febbraio 2016 alle 11:29

ok Massimo, vedremo…..



27. massimo ha scritto:

12 febbraio 2016 alle 11:30

Fidarmi di te che non sai nemmeno che sabato la de Filippi non va in onda? ? Ma la tv la segui dall’albania?



28. Giusi ha scritto:

12 febbraio 2016 alle 11:33

per tua informazione, Fabio, io sono rilassatissima….
Per Dalila, sono pienamente daccordo con te, la Maria ha fatto il suo tempo, come del resto anche ballando con le stelle…..progrmmi obsoleti…..



29. Davide ha scritto:

12 febbraio 2016 alle 11:34

Io preferisco i festival di PIPPO BAUDO molto elegante ed istituzionale che è ciò che ci vuole per questa trasmissione !!!!!

che ne dite? cosa ne pensate meglio Baudo o Conti?



30. Giusi ha scritto:

12 febbraio 2016 alle 11:36

Massimo, come sei spiritoso, potresti andare a sanremo in qualità di comico. Non so che sabato la de filippi non c’è perchè non ho mai guardato i suoi programmi penosi….quindi faccio a meno di questa informazione…..ah Massimo, datte na calmata!!!!



31. Giusi ha scritto:

12 febbraio 2016 alle 11:41

Davide, fare un paragone tra Baudo e Conti, non mi sembra il caso. Baudo ha fatto il suo tempo e anche lui merita la pensione. Conti è un professionista molto preparato e forse sarà un suo sostituto. Vedremo nel tempo che cosa succederà…..



32. massimo ha scritto:

12 febbraio 2016 alle 11:47

Il magistrale Baudo tutta la vita! !!



33. Giusi ha scritto:

12 febbraio 2016 alle 11:57

Il magistrale Baudo ha 80 anni!!! Va bene che la Fornero vuole mandarci in pensione in fin di vita, ma non esageriamo….



34. Davide ha scritto:

12 febbraio 2016 alle 12:01

Giusi è vero che il tempo passa per tutti ma Baudo penso che anche oggi con i cantanti di oggi creerebbe uno spettacolo più da sanremo rispetto a quanto non faccia Conti

Massimo sei d’accordo con me !!!



35. Giusi ha scritto:

12 febbraio 2016 alle 12:06

Davide, posso anche essere daccordo con te, Baudo è stato un grande professionista, ma non so se oggi riuscirebbe a presentare un sanremo per 5 serate. Ha 80 anni, è malato da tempo, ma lasciamolo in pace!!! Inoltre non noto una grandissima differenza tra Baudo e Conti…..



36. Davide ha scritto:

12 febbraio 2016 alle 12:17

Giusi, Baudo malato? Non mi sembra forse ti stai confondendo con qualche altra persona..
comunque Baudo sapeva creare l’evento attorno a Sanremo Conti invece è come se conducesse una puntata di tale e quale show non sa rendersi istituzionale



37. massimo ha scritto:

12 febbraio 2016 alle 12:29

Non intendevo che potrebbe condurre oggi la kermesse, per carità, però la sua conduzione non ha eguali! ! Signore, elegante, professionale! Io lo seguivo sempre, ricordo Papaveri e Papere condotto da lui e Magalli!! Quelli erano veri varietà! ! Oggi paghiamo il canone per mantenere polli e galline! !



38. Giusi ha scritto:

12 febbraio 2016 alle 12:34

papaveri e papere? ma di quali anni stiamo parlando? ma c’era già la televisione?



39. Davide ha scritto:

12 febbraio 2016 alle 12:36

Bravo Massimo hai detto tutto giusto !!! Oggi paghiamo un canone per vedere cose viste e riviste come nella serata di ieri …ricordo le terze serate dei festival di Baudo grande musica con i duetti dei cantanti in gara festival indimenticabili !!!



40. Giusi ha scritto:

12 febbraio 2016 alle 12:59

davide, forse tu non sei informato bene, Baudo ha avuto o ha, penso stia ancora curandosi, un cancro alla gola. Massimo, Papaveri e papere risale il 1952. La televisione ancora non c’era, il suo avvento è stato nel 1954. Quando hai visto Baudo e Magalli presentare a sanremo papaveri e papare? forse nei tuoi sogni? o forse in una vita precedente?



41. Claudio75 ha scritto:

12 febbraio 2016 alle 13:01

Ascolti di sanremo che si mantengono in linea con lo scorso anno.
La serata delle cover è sempre molto discutibile.
Ci sono brani a cui il tempo ha rilegato ad una determinata cornice (la donna cannone) ed è e sarà sempre quella, altri il cui spessore sta solo nella voce di chi l’interpreta (dedicato), altri ancora che sono dei capolavori e continuano ad esserlo qualunque vestito gli calzi addosso (il mio canto libero).
Raramente si riesce a dare nuova vita ad un pezzo musicale, forse per questioni di alchimia o semplicemente perché siamo abituati ad identificarlo con quel suono. Lo scorso anno Nek con Se telefonando è riuscito nell’impresa quest’anno credo che il delicato compito l’abbia portato a termine Dolcenera con un brano di Nada Amore Disperato.
Ha saputo cucirgli addosso un nuovo vestito rendendolo vivo e moderno del tempo musicale che viviamo.



42. Claudio75 ha scritto:

12 febbraio 2016 alle 13:07

Giusy non conosco la tua età ma stai facendo una grossa confusione.
Papaveri e Papere era il titolo di una trasmissione del abato sera di rai uno condotta da Baudo e Magalli del 1995 dedicata per l’appunto al festiva di Sanremo in cui si eseguivano cover di brani musicali



43. Giusi ha scritto:

12 febbraio 2016 alle 13:24

scusami Claudio 75, non conosco la trasmissione citata da te, non l’avevo mai vista. Mi ricordavo di papaveri e papere come canzone perchè me la cantava sempre mia nonna. scusami, c’è stato un fraintendimento.



44. massimo ha scritto:

12 febbraio 2016 alle 13:24

Eccellente Claudio75!! Bravissimo! ! Hai visto che gente scialba e incompetente commenta la televisione? ??!! Quanto stupidità!



45. Fabrizio ha scritto:

12 febbraio 2016 alle 13:25

E’ fuori da ogni dubbio che il secondo Festival dell’era Conti sia un successo.
E’ altrettanto vero che Conti è l’unica star di Raiuno a cui è concesso di non andare in onda di sabato contro la De Filippi.
Lo stesso non si può dire per la Carlucci, la Clerici, Ranieri, Albano/Perego/Liorni….
Un plus concesso solo a lui…



46. Giusi ha scritto:

12 febbraio 2016 alle 13:26

massimo, ma ce l’hai con me oggi? Lo sai che sei un grandissimo maleducato?



47. Giusi ha scritto:

12 febbraio 2016 alle 13:28

e poi, sbaglio o qui si commenta il festival del 2016? Parlare di trasmissioni andate in onda più di vent’anni fa, che senso ha?



48. Lello ha scritto:

12 febbraio 2016 alle 13:31

Buongiorno a tutti. Semplicemente viva Carlo conti. Eh si, perché chi si aspettava una debacle con la seconda conduzione e direzione artistica, cioè i mediasettari, si deve ricredere! Ottimi ascolti, ottimi gli ospiti, straordinaria Virginia. Come dice Dalila, la arte paga! Manco col segreto canale5 si riprende. 11 per cento!
E chi dice perché Carlo conti non si scontra con la de Filippi, rispondo come mai la de Filippi, la regina del trash , non ha il coraggio di scontrarsi con il festival, visto che ha un suo zoccolo duro! Per il resto tutti i programmi rai risentendo positivamente di Sanremo, segnano ascolti altissimi, e canale5 non perviene nelle altre fasce, tranne le 3ore del pomeriggio. E questi sono dati non chiacchiere da bar!



49. massimo ha scritto:

12 febbraio 2016 alle 13:39

Ai cozzari di quartieri ricordo solo che conti ha sfidato una volta sola la de Filippi con i migliori anni, l’ex Italia got …. e le ha prese di santa ragione! !
Onore a Carlucci Clerici e chicchessia che si mettono a disposizione il sabato sera contro la sanguinaria pur sapendo di perdere o comunque di non portare risultati poco soddisfacenti a casa! Invece l’adulato conti preferisce andare di venerdì contro quarto grado! ! Che ridere! !@



50. R101 ha scritto:

12 febbraio 2016 alle 13:44

@Giusi

… Solo per un discorso di completezza, il programma di Raiuno papaveri e papere fu organizzato di corsa per sostituire il flop di un programma precedente che fu chiuso (se non sbaglio caro bebè di Marisa Laurito tu). Visto l’inaspettato successo di ascolti l’anno seguente il programma ritorno in una nuova veste e col titolo di Mille lire al mese.



RSS feed per i commenti di questo post

Pagine: [1] 2 » Mostra tutti i commenti

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.