1
ottobre

ELETTRA LAMBORGHINI A DM: NON FARO’ MAI UN FILM P0RN0. PER MTV SUPER SHORE LA MIA FAMIGLIA MIA HA DETTO ‘FAI LA BRAVA’ (VIDEO)

Elettra Lamborghini

Una Lamborghini sfreccia su MTV. Ad Elettra, rampolla della nota casa automobilistica, il canale di Viacom ha affidato il compito di rappresentare l’Italia nell’ambizioso MTV Super Shore, produzione internazionale (in onda nei primi mesi del 2016 sul nuovo canale satellitare MTV Next) dal sapore latino che include alcuni veterani di Gandia Shore e Acapulco Shore. Elettra è anche l’unica nel cast a non aver mai preso parte ad uno show di MTV; finora, del resto, in tv l’abbiamo vista alle prese soltanto con alcune comparsate. La più impattante quella al Grand Hotel Chiambretti dove la giovane confessò un singolare sogno nel cassetto: “fare un film p0rn0“…

Direttamente a Madrid, sul set madrileno di MTV Super Shore, abbiamo incontrato Elettra Lamborghini.

Elettra, dove siamo?

Nella casa di MTV Super Shore. Questa era la camera delle ragazze, non la mia, anche se ci ho dormito varie volte.

Perché hai dormito varie volte in questa stanza?

Io ero nella camera bianca, con gli altri ragazzi.

Tutti maschietti?

Sì, ma tutti avevamo i nostri letti e se dormivo dormivo da sola.

Cosa ci fa una Lamborghini nel cast di MTV Super Shore?

Ho voluto provare questa esperienza perché la mia vita è completamente diversa da quella di questi ragazzi. Mi son detta: “perchè non provare un’esperienza diversa?”. Alla fine penso sia una cosa divertente, siamo ragazzi più o meno della stessa età che vanno in giro per il mondo, si divertono.

E’ la prima proposta del genere che ti veniva fatta?

No, ne ho avute altre.

Tipo reality?

Sì, ne ho avute molte altre. Ho preferito non accettare perché sono abbastanza selettiva, preferisco fare poche cose ma buone. Questa diciamo che l’ho voluta io. Mi sono detta semplicemente: “voglio passare un’estate completamente diversa con ragazzi che non dico non abbiamo nulla in comune con me ma io sono completamente diversa, il mio stile di vita è completamente diverso”.

Parlavi di uno stile di vita diverso, com’è la tua giornata tipo?

Come ben sapete, io sono figlia di Lamborghini, per cui le mie giornate sono completamente diverse… La mia vita sempre si basa sul lusso, non so adesso com’è la loro vita ma dal mio cognome si possono capire tante cose.

La tua famiglia come ha preso la tua partecipazione al programma?

I miei genitori mi appoggiano sempre quando vedono che sono felice di fare determinate cose. Mi dicono cosa pensano e io ascolto le loro parole, e in quest’idea mi hanno appoggiato. Mi hanno detto: “fai la brava, però comunque se è una cosa che ti può far piacere vai e divertiti”.

Hai fatto la brava?

Ho fatto la brava? (sorride) Diciamo di sì… Diciamo con il mio nome, con il mio modo di essere è impossibile fare la brava ma diciamo di sì…

Quando gli altri ragazzi hanno saputo chi eri, come hanno reagito?

Non sono sicura che l’abbiano capito subito, non ho capito se lo sapevano e non volevano dirmi niente per non farmi sentire comunque diversa. Penso che loro lo sapessero già, magari non hanno voluto dirmelo subito per non farmi sentire scomoda dentro la casa. Quando l’hanno capito non dico che è cambiato qualcosa ma la gelosia c’è sempre in questi casi.

Femminile o maschile?

Ovviamente femminile (ride). Ci sono abituata non mi fanno più effetto.

C’è un ragazzo con il quale hai avuto un rapporto particolare?

Come tutti in questa casa abbiamo avuto simpatie e antipatie, insomma vedremo quando inizierà il programma.

Chiariamo “questione p0rn0″. La tua ospitata da Chiambretti ha fatto scalpore.

Non farò mai un p0rn0, non usciranno mai mie foto in situazioni intime. E’ stata una fantasia, una passione ma anche per rispetto del cognome che porto non lo farò mai. Diciamo che è stata una cosa anche spiegata male.

Una passione per il p0rn0?

Sì, una passione, una fantasia ma non succederà mai. Diciamo che è cambiato quello che ho pensato, non dico una provocazione però…

Ti piace forse metterti in mostra.

Io sono molto esibizionista, lo ammetto. Ci sono determinate cose che penso sia giusto poterle fare in privato, poi soprattutto col mio cognome non mi sembra proprio il caso.

In questa situazione le telecamere ti hanno condizionato?

Sono stata molto tranquilla, devo dire la verità però preferisco far vedere determinate parti di me.

Shore è un marchio forte, che ha sempre suscitato polemiche. Questo non ti ha fatto titubare prima di accettare la proposta?

Innanzitutto, questo è uno Shore nuovo: ci sono io, italiana, c’è un brasiliano, ci sono dei messicani e degli spagnoli tutti insieme in una casa, per cui si può solo immaginare l’interesse che può provocare questa iniziativa che, sono sicura, piacerà moltissimo agli spettatori. Ovviamente, come tutto in televisione, può piacere o non piacere; sono pronta a tutto. Poi, col cognome che porto, basta che faccia una piccola cosa per sentirmi dire: “ah questa ragazza, è piena di soldi, dice una cavolata, e non sanno che stare in televisione è più difficile di quanto si possa pensare – magari non ti vengono le parole -, per loro visto che hai detto una cavolata sei una decerebrata”.

Hai sofferto per le critiche e i pregiudizi nella tua vita?

Sono abituata non tanto alle critiche ma al fatto che in quanto figlia di Lamborghini devi stare attenta alle cattiverie gratuite e alla gente che parla alle spalle. Dunque, ci passo su senza problemi.

Paris Hilton è un modello, una rivale, un’amica?

Paris Hilton è una, io sono Elettra Lamborghini, come ogni persona penso che abbiamo caratteri ed esperienze diverse che ci portano ad essere quello che siamo. Definirmi? Sono una ragazza – come ho sempre detto – un misto tra un angelo vestito da diavolo e un diavolo vestito da angelo, e non sono sicura che riuscirò mai a capirmi. Ho comunque ho un carattere molto forte, e questo reality me l’ha fatto capire, sono molto contenta.

Quante volte hai litigato?

Abbastanza, però sono stata veramente fiera di me e di come mi sono comportata, e questo è l’importante.

Una seconda edizione la faresti?

Perchè no? Certo.

E ora cosa ti aspetti? Cosa vuoi fare da grande?

Voglio continuare a fare quello che sto facendo in televisione. La televisione mi piace perché mi dà adrenalina e io cerco adrenalina in tutto quello che faccio. Adesso inizierò anche a studiare moda, con l’obiettivo di conciliare entrambe le cose.

Un programma in cui ti vedi bene?

Mi piacciono molto i reality, tirerebbero fuori il peggio e il meglio di me.

Un reality come L’Isola dei Famosi?

Sì, si mi piacerebbe. Però adesso vediamo quando tornerò a casa, ho un sacco di proposte ma per ora preferisco terminare la settimana di promo e riposarmi un po’.



Articoli che potrebbero interessarti


Abraham Garcia Supershore
ABRAHAM GARCIA (“TANGA BOY” DI SUPER SHORE) A DM: MI DICONO CHE SONO GAY E NE SONO FELICE (VIDEO)


Karime e Esteban Super Shore
I PROTAGONISTI DI SUPER SHORE A DM. KARIME: SONO CAGNISSIMA. ESTEBAN: POTREI FARE UN FILM P0RN0 (VIDEO)


Luis Potro Caballero
LUIS CABALLERO “POTRO” (SUPER SHORE) A DM: NON SERVE IL CORPO DI UN DIO GRECO PER CONQUISTARE LE RAGAZZE MA LA PARLANTINA


Storie in Divisa - 3
Storie in divisa: i Carabinieri sotto l’occhio delle telecamere di Canale5 24 ore su 24. Intervista al Comandante Generale Tullio Del Sette – Video

2 Commenti dei lettori »

1. mauri ha scritto:

1 ottobre 2015 alle 14:54

Ma una “con il suo cognome” a quel paese ci può’ andare comunque?



2. griser ha scritto:

2 ottobre 2015 alle 06:14

Io dico perchè a noi debba interessare la Lamborghini e sto programma?



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.