28
novembre

ASCOLTI TV DI GIOVEDI 27 NOVEMBRE 2014: OLTRE 7 MLN PER IL FINALE DI CHE DIO CI AUTI (27.9%). ZELIG QUASI DOPPIATO (14.87%). CALA ANCORA ANNO UNO (3.29%)

Che Dio Ci Aiuti 3

Ascolti tv prime time – 27 novembre 2014

Su Rai1 l’ultimo appuntamento con la fiction in prima tv Che Dio Ci Aiuti 3 ha conquistato 7.117.000 spettatori (25.33%), nel primo episodio, e da 7.049.000 spettatori (30.96%) nel secondo episodio. Su Canale 5 Zelig, condotto da Michelle Hunziker e il Mago Forest, ha raccolto davanti al video 3.700.000 spettatori pari al 14.87% di share. Su Italia 1 la partita di Europa League Torino – Club Brugge ha registrato 1.877.000 spettatori (6.84%). Su Rai2 Virus ha intrattenuto 1.022.000 spettatori (4.18%). Su Rai3 Il Rosso e il Blu ha raccolto davanti al video 1.340.000 spettatori (4.86%) mentre su Rete4 Life totalizza 1.028.000 spettatori (4.23%). Su La7 Anno Uno è stato visto da 783.000 spettatori (3.29%). Su Iris ottimo risultato per Eyes Wide Shut che ottiene 666.000 spettatori con il 2.74%. Su Rai Premium la replica de Il Più Grande Pasticcere ha interessato 218.000 spettatori con lo 0.81%. Su Top Crime Bones ha raccolto 454.000 spettatori con l’1.64%.

Access prime time

Vittoria netta di Affari Tuoi.

Su Rai1 Affari Tuoi è stato seguito da 6.088.000 spettatori e il 21.82% di share mentre su Canale 5 Striscia La Notizia ha fatto segnare 5.382.000 spettatori (19.14%). Su Rai2 Impazienti ha divertito 903.000 spettatori con il 3.17%. Su Italia1 lo Speciale Europa League ha registrato 825.000 spettatori con il 3.04%. Su Rai3 la soap Un Posto al Sole ha fatto segnare 2.123.000 spettatori pari al 7.68%. Su Rete4 Tempesta d’Amore ha radunato 1.318.000 individui all’ascolto (4.78%) mentre su La7 Otto e Mezzo ha informato 1.209.000 spettatori (4.38%).

Preserale

Bonolis al di sotto del 20%, colpa dell’Europa League su Premium?

Nella fascia preserale L’Eredità – La Sfida dei 6 ha ottenuto un ascolto medio di 3.876.000 spettatori (22.08%) mentre L’Eredità ha raccolto 5.155.000 spettatori (23.99%). Su Canale 5 Avanti il Primo ha raccolto 3.093.000 spettatori con il 18.11% mentre Avanti Un Altro ha ottenuto 4.186.000 spettatori con il 19.82%. Su Rai2 la serie NCIS Los Angeles ha interessato 1.174.000 ascoltatori (6%) mentre NCIS ha ottenuto 1.840.000 spettatori (7.5%). Su Italia1 CSI: NY ha totalizzato 840.000 spettatori (3.65%). Su Rai3 Sconosciuti si porta al 4.58% con 1.197.000 spettatori. La telenovela Il Segreto su Rete4 è stata seguita da 883.000 telespettatori con il 3.63%. Su La7 la serie transalpina Il Commissario Cordier ha appassionato 351.000 spettatori (share dell’1.95%).

Daytime Mattina

Mi Manda Rai3 supera il 7%.

Su Rai1 Uno Mattina dà il buongiorno a 905.000 telespettatori con il 17.9%.  Storie Vere segna 871.000 spettatori con il 18.64%. Su Canale5 Mattino Cinque ha convinto 710.000 spettatori (14.19%), nella prima parte, e 626.000 spettatori (13.47%), nella seconda parte. Su Rai2 la serie Il Tocco di Una Angelo ha ottenuto 238.000 spettatori con il 4.41%, nel primo episodio, e 229.000 spettatori con il 4.82%, nel secondo episodio. Su Italia1 l’episodio delle 10:30 di The Closer ha interessato 226.000 spettatori con il 4.76%. Su Rai3 Agorà segna 486.000 spettatori con il 9.19% mentre Mi Manda Rai3 ha ottenuto 342.000 spettatori con il 7.3%. Su Rete 4 Cuore Ribelle ha interessato 163.000 spettatori con il 2.72%. Su La7 Omnibus conquista 107.000 spettatori (2.42%) mentre Coffee Break ne porta a casa 214.000 (4.61%).

Daytime Mezzogiorno

Sempre male A Conti Fatti.

Su Rai1 A Conti Fatti registra 783.000 spettatori con il 12.69%. Sulla stessa rete il cooking show La Prova del Cuoco porta a casa 2.076.000 spettatori (16.91%). Su Canale 5 Forum arriva a 1.449.000 telespettatori con il 17.06%. Su Rai2 l’intrattenimento de I Fatti Vostri segna 877.000 spettatori con il 10.36%. Su Italia1, subito prima di Studio Aperto, The Closer ha interessato 274.000 spettatori con il 4.28%. Sport Mediaset ha ottenuto 1.336.000 spettatori con l’8.32%, nella prima parte, e 1.071.000 spettatori con il 6.31%, nella seconda parte. Su Rai3 Pane Quotidiano ottiene 695.000 spettatori (5%). Su Rete4 il telefilm Un Detective in Corsia è stato seguito da 577.000 telespettatori con il 5.05%, mentre La Signora in Giallo ha appassionato 1.002.000 spettatori con il 6.22%. Su La7 L’Aria che Tira ha raccolto 288.000 spettatori con il 4.81%, nella prima parte, e 369.000 spettatori con il 3%, nella seconda parte.

Daytime Pomeriggio

Solo il 13.83% per Lo Zecchino D’Oro. Uomini e Donne sottotono mentre Italia in Diretta cresce con il Question Time (1.97%) su Rai2.

Su Rai1 l’appuntamento con Dolci dopo il Tiggì, con Antonella Clerici, ottiene 1.735.000 telespettatori con il 10.92%. A seguire Torto o Ragione? Il Verdetto Finale ha interessato 1.810.000 spettatori con il 13.88%. Sempre su Rai1 Italia in Diretta ha convinto 1.939.000 spettatori (16.72%). Lo Zecchino D’Oro ha intrattenuto 1.843.000 spettatori (13.83%). Su Canale5 la soap Beautiful ha raccolto 3.305.000 telespettatori con il 19.51%, Centovetrine ha convinto 2.469.000 spettatori con il 15.58%. A seguire l’appuntamento con Uomini e Donne di Maria De Filippi, versione trono over, ha incollato al video 2.479.000 spettatori con il 18.61% (finale a 2.910.000 spettatori con il 24.82%). Sulla stessa rete la seconda stagione della telenovela spagnola Il Segreto ha appassionato 3.414.000 spettatori con il 29.21%. L’infotainment di Pomeriggio Cinque ha convinto 2.963.000 spettatori con il 24.43%, nella prima parte, e 2.878.000 spettatori con il 19.43%, nella seconda parte. Su Rai2 Detto Fatto ha raccolto 1.074.000 spettatori e il 7.53% di share. Super Max Tv ottiene 174.000 telespettatori con l’1.41%. Su Italia1 I Simpson appassionano 1.429.000 spettatori con l’8.71%. Futurama raccoglie 1.287.000 telespettatori con l’8.41%.  The Big Bang Theory ha divertito 795.000 telespettatori con il 5.76%, nel primo episodio, e 746.000 spettatori con il 5.95%, nel secondo episodio. How I Met Your Mother 8 in prima tv ha ottenuto 591.000 spettatori con il 4.99%, nel primo episodio, e 503.000 spettatori, con il 4.35%, nel secondo episodio. Su Rai3 Terra Nostra 2 ha convinto 674.000 spettatori (5.34%) mentre Geo ha coinvolto 1.469.000 spettatori (10.44%). Su Rete4 Lo Sportello di Forum è stato seguito da 1.206.000 spettatori con l’8.01%.  Su La7 Tg La7 Cronache ha informato 398.000 spettatori con il 2.43%.

Seconda Serata

In 316.000 per Bambola con Valeria Marini. Ascolti da reti all digital per The Newsroom.

Su Rai1 l’appuntamento con Porta a Porta totalizza 1.409.000 spettatori per uno share del 16.96%. In 675.000 si sono sintonizzati su Canale 5 per seguire Matrix (share del 10.24%). Su Rai2 Obiettivo Pianeta ha coinvolto 224.000 spettatori con il 3.29%. Su Italia1 Speciale Europa League ha ottenuto 1.004.000 spettatori (6.57%). Su Rai3 The Newsroom ha interessato 291.000 spettatori con l’1.49%. Su Rete 4 Bambola ha interessato 316.000 spettatori con il 4.6%.

Telegiornali

(edizioni meridiana e della sera in migliaia):

TG1: 3.511 (20.93%) / 6.052  (23.97%)
TG2: 2.710 (17.79%) / 2.269 (8.43%)
TG3: 1.911 (12.33%) / 2.176 (11.06%)
TG5: 3.003 (19.42%) / 5.129 (20.1%)
STUDIO APERTO: 2.051 (16.54%) / 993 (6.19%)
TG4: 517 (7.76%) / 909 (4.64%)
TGLA7: 626 (3.72%) / 1.372 (5.39%)

Ascolti per Fasce Auditel

Rai 1 19,72 8,76 17,85 17,22 15,30 14,33 21,45 23,36 25,02
Rai 2 5,75 3,58 3,23 6,44 10,09 4,35 6,24 5,17 3,68
Rai 3 7,00 6,88 11,60 7,73 8,53 7,40 9,33 5,69 2,92
Rai 4 0,80 0,56 0,45 1,03 0,66 0,61 0,54 0,99 1,19
Rai 5 0,23 0,22 0,23 0,06 0,18 0,31 0,18 0,31 0,22
Rai Movie 1,03 1,16 0,48 1,42 0,96 1,00 0,81 1,28 1,01
Rai Premium 1,05 1,82 0,98 0,47 0,75 1,35 1,57 0,86 0,87
Rai YoYo 1,26 0,56 2,80 1,92 1,33 1,97 1,62 0,92 0,11
Rai Sport 1 0,33 0,64 0,33 0,37 0,17 0,53 0,27 0,43 0,22
Rai Sport 2 0,07 0,02 0,01 0,09 0,05 0,11 0,07 0,05 0,08
Rai News 0,45 2,24 1,26 0,79 0,46 0,58 0,31 0,13 0,30
Rai GULP 0,53 0,54 1,21 0,95 0,52 0,51 0,52 0,49 0,28
Rai Scuola 0,01 0,00 0,02 0,00 0,01 0,01 0,00 0,02 0,00
Rai Storia 0,20 0,13 0,19 0,10 0,06 0,16 0,16 0,26 0,39
Rai Specializzate 5,95 7,88 7,95 7,22 5,15 7,13 6,05 5,74 4,67
RAI 38,43 27,10 40,64 38,61 39,07 33,21 43,08 39,95 36,29

Canale5 17,63 12,73 19,01 15,59 17,42 23,49 19,54 16,75 13,11
Italia1 5,59 4,12 2,99 4,36 8,97 4,56 4,01 5,23 6,70
Rete4 4,82 2,31 2,32 5,29 6,34 5,86 4,43 4,43 4,28
Boing 0,75 0,49 1,82 0,97 0,73 0,96 1,18 0,38 0,29
Iris 1,74 2,92 1,06 1,89 0,86 2,09 0,98 1,79 3,00
La5 0,75 1,06 0,19 0,36 0,45 0,33 0,28 1,23 1,55
Mediaset Extra 0,42 1,39 0,62 0,52 0,42 0,26 0,32 0,31 0,60
Italia 2 0,48 0,54 0,25 0,31 0,34 0,44 0,41 0,53 0,76
Cartoonito 0,61 0,05 1,54 0,68 0,42 0,68 0,99 0,59 0,19
Top Crime 1,16 1,62 0,61 0,63 0,94 0,82 0,33 1,48 2,42
Premium Calcio HD 0,60 0,13 0,10 0,06 0,05 0,11 1,65 0,77 0,58
Premium Calcio 1 0,40 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,33 1,20 0,49
Premium Calcio 2 0,22 0,00 0,00 0,00 0,00 0,01 0,35 0,52 0,23
Mediaset Specializzate 7,14 8,18 6,18 5,41 4,19 5,71 6,80 8,81 10,10
MEDIASET 35,18 27,34 30,51 30,65 36,93 39,63 34,78 35,21 34,19

La7 3,03 2,82 3,53 4,15 2,78 2,32 2,83 3,64 2,81
La7d 0,45 1,29 0,19 0,45 0,34 0,26 0,54 0,48 0,49
Totale La7 3,47 4,11 3,72 4,60 3,13 2,58 3,37 4,11 3,30

Real Time 1,13
DMAX 1,42
Giallo 0.97
Totale editore Discovery 5,02 9,06 4,27 5,31 5,03 5,40 4,36 4,00 6,15
Totale editore LT Multimedia 0,43 0,71 0,37 0,55 0,37 0,62 0,35 0,32 0,48
Totale editore MTV-VIACOM 0,99 1,44 1,09 0,61 0,94 1,35 0,96 1,00 0,78

Cielo 1,12
Fine Living 0,15
Laeffe 0,12

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Tale e Quale Show 2017 - Benedetta Mazza imita Elisa
Ascolti TV | Venerdì 20 ottobre 2017. Tale e Quale Show (22.2%) doppia Il Segreto (11.2%). Tommaso 3.2%, Bake Off 4%


Provaci Ancora Prof 7
Ascolti TV | Giovedì 19 ottobre 2017. La Prof chiude con il 18.5%. Bonolis 14.7%, Europa League su TV8 al 5.2%, X Factor 5%. La Vita in Diretta crolla al 9.7% nella prima parte


Provaci ancora prof ascolti
Ascolti TV | Mercoledì 18 ottobre 2017. Provaci Ancora Prof in calo (17.3%), Pechino Express ai minimi (6.9%)


Il paradiso delle signore 2
Ascolti TV | Martedì 17 ottobre 2017. Vince la Champions con il 21.9%. Nemmeno Asia Argento accende Cartabianca (4.3%)

38 Commenti dei lettori »

1. alessandro ha scritto:

28 novembre 2014 alle 10:22

XF8 scende a 1.090.000 telespettatori e il 4,12% in share. BOOM storico per XTRA8 a 534.000 telespettatori



2. maggy ha scritto:

28 novembre 2014 alle 10:33

INCREDIBILE DURSO

un’altra puntata oltre il 22% ponderato



3. Carla ha scritto:

28 novembre 2014 alle 10:34

Qualcuno conosce i dati di Cuochi e fiamme? Grazie, Carla



4. Max 26 ha scritto:

28 novembre 2014 alle 10:50

Partiamo dal fatto che a uomini e donne la puntata è stata molto noiosa, Gemma non può certo tenere i telespettatori incollati; ma andando male ha fatto il 18,61%, il risultato ottimale di tutti i suoi competitor; su questo rifletterei.

Grandissimo Che Dio ci aiuti, che chiude una stagione trionfale; brava suor Ricci, che è molto apprezzata nei ruoli simpatici, meno in quelli seri (le due leggi fu un flop).

Insinna batte nettamente Striscia, santa Maria Carmela disintegra entrambi i competitor, bellissima lotta tra avanti un altro e l’eredità, col primo che si regge sui giovanissimi e il secondo sulle persone più adulte.

Malissimo la Clerici, molto bassa in share sia con un programma che con l’altro; Leofreddi che fa un risultato quasi decente dopo 3 mesi di programmazione, ma sarebbe da cassare senza se e senza ma. Anno uno cala ancora, lo zecchino d’oro disastroso questa settimana. a Isorardi tra un pò dà la linea al 13%; certo che D’Urso e Parodi partono da due traini opposti, uno grandissimo e uno microscopico.



5. Max 26 ha scritto:

28 novembre 2014 alle 10:52

Scusate, volevo dire la Leofreddi; la Isoardi costringe la Clerici ai miracoli, come la Panicucci costringe la Palombelli alla risalita.



6. Max 26 ha scritto:

28 novembre 2014 alle 10:54

Porta a porta disintegra 11 punti di traino in 5 minuti, mamma mia.



7. Max 26 ha scritto:

28 novembre 2014 alle 11:09

Capitolo cinema per Selena:
ieri ho visto “scusate se esisto” e l’ho trovato davvero piacevole, si parla di temi forti come la discriminazione di genere e l’omosessualità in chiave molto leggera e mai volgare. Bova e Cortellesi coppia molto affiatata, ma la vera sorpresa è un Bocci lontano dai panni di super uomo, esilarante in ogni battuta e pronto assolutamente per una fiction o un film comico da protagonista. Mi ha fatto molto piacere rivedere Lunetta Savino, e pure Fantastichini, per quanto stucchevole, ha fatto la sua parte.

Avevo letto commenti molto negativi, che arrivavano addirittura alla voglia di voler vietare il film ai minori da parte di alcune madri bigotte; a onor del vero, l’omosessualità nel film si percepisce solamente e viene vissuta con la massima serenità, c’è giusto un bacio a stampo tra Bocci e Bova verso l’inizio, ma poi nulla più. Ma l’italia vuol svegliarsi e imparare a guardare oltre il proprio naso?



8. Marco89 ha scritto:

28 novembre 2014 alle 11:14

Chisura altissima per Suor Ricci e ovviamente non sarebbe potuto essere altrimenti visto l’happy end felice che tanto fa impazzire il pubblico di Rai1, pane per i loro denti che rischiano pure di cariarsi dal dolciume inverosimile del vissero sempre tutti felici e contenti. Ma in tempi di crisi e` giusto far fantasticare il pubblico, ormai queste serie vanno considerate come fantasy made in italy.

Male Lo Zecchino d’oro, la Maya ha portato i suoi frutti pure li’.

Ottimo Xtra factor tra liti, bagarre e un numero non quantificabile di parolacce: era una gara a chi tirata piu` caxxi e vaffa. Divertenti ma fino a un certo punto. Bravo Fedez comunque, che in questa stagione ha letteralmente oscurato Morgan, rimasto senza concorrenti.



9. Mau79 ha scritto:

28 novembre 2014 alle 11:46

Boom e Straboom per la bellissima fiction Che Dio ci aiuti3 che arriva a toccare il 30% di share!
Una fiction allegra e spensierata ma che porta anche a riflettere!
Bravissima Elena Sofia Ricci (come sempre) e la grande attrice teatrale Valeria Fabrizi! Ho trovato anche molto brave le giovani attrici come la Chillemi (giusta nel suo ruolo di ragazza sopra le righe e che faceva sbellicare dalle risate) e la Dalmazio (in un ruolo più serioso)! Bella la scenografia che ci mostrava una Fabriano come non si era mai vista (l’Italia ha ovunque paesi e città bellissimi) e bravo il regista Francesco Vicario!
E per buona pace di chi non si da pace perchè non gli è piaciuta (ma sono in pochi) ci sarà la 4. stagione!!!! Questo fa capire che Rai1 quando manda in produzione una nuova serie di una stessa fiction è perchè è davvero un successo dove si fanno i 6-7-8 mln di telespettatori e non come Canale5 che arriva a fare anche la settima serie (vedi Squadra Antimafia per non parlare dei Cesaroni) con 4 mln e mezzo di telespettatori quando va bene! A casa mia si chiamano flop e accanimento terapeutico altro che nuove stagioni da guardare ahahahahahahahahahha



10. francesco2 ha scritto:

28 novembre 2014 alle 11:48

Striscia neanche con lo sforo (patetico e fastidiosissimo chiudere tutte le sere alle 21:25!) riesce a vincere.



11. adam kadmon ha scritto:

28 novembre 2014 alle 12:00

El matador Insinna ieri ha condotto una puntata con protagonista il numero 10. La concorrente aveva il pacco numero 10 e in finale sono arrivati i pacchi 100 mila 10 mila e 10 €. Strane coincidenze o c’è sotto qualcosa??? mi sento molto Adam Kadmon!



12. selena ha scritto:

28 novembre 2014 alle 12:12

Ottimo ascolti per l’ultima di che dio ci aiuti che tocca e supera i 7 milioni. Numeri da tutti invidiati, specie sul biscione che oramai non li vede più.
Dopo un’altra vita risulta quella più seguita, anche se di media forse saranno li.
Da giovedì prossimo le repliche della seconda stagione.
Ben vengano fiction che al pubblico piacciono, perché fuori visto anche la violenza imperterrita sulle donne con omicidi ogni due giorni che vengono trattati anche in maniera morbosa, anche se non si vedono morti o sparatorie continue in fiction direi che male non sia. Alimentare sempre la violenza non è piacevole e non tutte le menti sono uguali (vedi i falsi amanti di chat di Elena ceste tanto per fare un esempio). La tv ha un effetto molto risonante e spesso porta ad episodi impensabili.
Ottimo Affari tuoi che con l’attesa di suora Ricci tocca il record di 6 milioni.
Scusate se esisto è un film gradevole. E’ ovvio che ai ragazzini piace di meno rispetto ad un boss in salotto o al film con Verdone proprio perché tratta di argomenti seri che ad un pubblico adolescenziale non interessa e l’argomento gay per molti è ancora tabù (figurarsi vedere bocci e bova tali).
Nel Week end si contenderanno la vitttoria hunger games e i pinguini.
Male, come prevedibile, ogni maledetto Natale (i protagonisti catelan e mastronardi) non hanno questo appeal. Per lei si attende il riscontro con Romeo e Giulietta programmato mercoledì e venerdì lontano da fiction Rai (Ambrosoli lunedi e martedì) e finito Tale e quale.



13. Max 26 ha scritto:

28 novembre 2014 alle 12:16

Beh la prossima sarà una settimana piena di fiction, molto bene :) Vediamo un pò come vanno.



14. Max 26 ha scritto:

28 novembre 2014 alle 12:21

Mamma mia Mau, ma Mediaset ti ha mangiato i sogni o il gatto? L’accanimento insensato io lo vedo proprio in te, motivo per cui con Selena si può discutere e con te davvero, cadono le braccia; e di conseguenza poche persone ti rispondono, fatti qualche domanda.

Il film di Cattelan Mastronardi me lo aspettavo flop, l’avevamo detto Selena.



15. selena ha scritto:

28 novembre 2014 alle 12:23

Prossima settimana è così. non considero le repliche e le soap.
Domenica: il ritorno di ulisse
Lunedi e martedì: Ambrosoli
Mercoledì e venerdì: Romeo e giulietta
Sabato: Ballando Finale.
Vedremo chi farà più ascolti.
Intanto stasera da vedere se la finalissima di tale e quale supererà L’ultima di che dio ci aiuti.



16. Selena ha scritto:

28 novembre 2014 alle 12:33

max, ma poi a fare promozione sono andati guzzanti e mastandrea.
A me fa pensare la differenza netta tra tre film della cortellesi protagonista, perché mentre con boss in salotto (con comicità sul nord e sud) aveva fatto grandi incassi, oltre i 14 milioni cosi come la commedia con Verdone (che ha molti fans) sotto una buona stella sopra sui 10 milioni, ora con scusate se esisto arranca e non arriva ai 3 in due settimane. Saranno le presenza di bova (che pure con fratelli unici non aveva brillato) e Bocci (più calcaterra ormai che altro personaggio) o forse di più i temi seri trattati, anche se con leggerezza (imparagonabile con un cinepanettone che non hanno una struttura) Fatto stà che per la Cortellessi è il flop dell’anno, rispetto a i due precedenti film con cui era uscita in questo 2014.
A dimostrazione che un pubblico adolescenziale fa differenza eccome, in particolare nei multisala, e ad argomenti seri nemmeno si azzarda a vederli.



17. Max 26 ha scritto:

28 novembre 2014 alle 12:34

Il pubblico dimostra e ha dimostrato che, a parte Don Matteo e il medico (il medico non raggiunge manco lontanamente i risultati passati) si scoccia di seguire 8 serie della stessa fiction; probabilmente anche Che Dio ci aiuti arriverà massimo alla quinta serie, così come un’altra vita ha altri filoni da esplorare ma non arriverebbe mai alla settima serie, idem per braccialetti rossi e questo nostro amore. Ora il discorso è questo;

- Se Mediaset punta davvero al pubblico giovane o al target commerciale, Squadra antimafia gli raggiungeva tranquillamente il 30%, sul 15-40 mi sembra il 41% o cose simili

- Se Mediaset tiene al pubblico totale allora Squadra antimafia è in difficoltà.

Dai comunicati oramai, nemmeno per i programmi pomeridiani, dove vincono sul totale, mettono più il target totale ma solo quello commerciale; o è una paraculata scusate il termine, oppure gli interessa soltanto quello; ai posteri la sentenza.



18. Max 26 ha scritto:

28 novembre 2014 alle 12:38

Selena il cinema non è basato solo sui numeri, perché le carriere vanno molto oltre quello per fortuna. La Cortellesi è stata definita l’unica quest’anno in grado di far ridere con “Scusate se esisto” senza cadere nel banale o nelle battute a sfondo sessuale. E poi per il suo primo film da autrice 3 milioni van più che bene, più che altro ci perdono Rai Cinema e l’altro produttore, che hanno investito in un film che non ha sbancato. E nemmeno in tv secondo me spaccherà più di tanto.

La casa produttrice di grandi successi è la Taodue, che ha prodotto i 3 film di Zalone, incassando cifre mostruose e mai viste.



19. selena ha scritto:

28 novembre 2014 alle 12:44

Zalone è un fenomeno a parte. Piano con la taodue e valsecchi che aveva investito anche su pio e amedeo e il loro primo fil da protagonista è stato un sonoro flop. Infatti ora partecipano al film di natale con boldi, proietti, Salemme perché da soli non hanno appeal.



20. selena ha scritto:

28 novembre 2014 alle 12:44

Zalone è un fenomeno a parte. Piano con la taodue e valsecchi che aveva investito anche su pio e amedeo e il loro primo film da protagonista è stato un sonoro flop. Infatti ora partecipano al film di natale con boldi, proietti, Salemme perché da soli non hanno appeal.



21. G ha scritto:

28 novembre 2014 alle 12:47

Boom per “Che Dio ci aiuti 3″ che chiude in bellezza una stagione trionfale. Complimenti a tutto il cast, in particolare ad Elena Sofia Ricci e Francesca Chillemi.
Male lo “Zecchino d’Oro”



22. Max 26 ha scritto:

28 novembre 2014 alle 12:49

Purtroppo per Rai cinema, scusate se esisto, volenti o nolenti, sarà meno seguito di che segno sei, e me ne dispiace molto. Zalone io non capisco, pur trovandolo bravo e divertente, come arriva a certi numeri. Io credo che la prima tv di sole a catinelle sfondi tranquillamente gli 8 milioni; tu che ne pensi?



23. Max 26 ha scritto:

28 novembre 2014 alle 12:51

Diciamo pure che ogni due anni Mediaset si mantiene coi film di Zalone, 50 milioni di euro son mica pochi, a fronte di 8 spesi. Mamma mia, assurdo



24. lello ha scritto:

28 novembre 2014 alle 12:53

buon venerdi a tutti. ottima suor angela che doppia praticamente zelig.la fiction e’ di una spensieratezza quasi unica, la segui senza patemi.per il resto solita storia con affari tuoi che supera striscia nonostante lo sforo..direi che raiuno si avvia alla conclusione di un periodo di garanzia trionfale, nonostante le pecche pomeridiane.segnalo una crescita , seppur di poco, di torto o ragione, e quasi l’11% de i fatti vostri..
max 26 pero’ credo che mau79 voglia solo dire una fiction che fa il 17% di share contro un quasi 30% di suor angela o di un altra vita debba far riflettere la rete che la produce…o forse mediaset sta alla taodue come raiuno sta alla coppia presta-perego??



25. Max 26 ha scritto:

28 novembre 2014 alle 12:53

Selena scommettiamo sui sabati? Premettendo che Tu si que vale ha contro ballando e ballando sabato prossimo il meglio di tu que vales credo; quindi la Carlucci parte molto avvantaggiata:

Io dico che farà più la finale di ballando sabato prossimo che quella di tu si que vales questo sabato, considerate le diverse concorrenze. Tu che dici?



26. Max 26 ha scritto:

28 novembre 2014 alle 12:57

Ho letto che Ballando si infarcisce di nomi abbastanza importanti; la Marini come ballerina per una notte (Ma perché non la Ricci? L’Incontrada? Mah) oltre a il volo; a bordo campo Mayer e Lucarelli, oltre a Vespa. Milly le sta provando tutte, non l’ho mai visto con quest’acqua alla gola in tante edizioni.



27. selena ha scritto:

28 novembre 2014 alle 12:58

Può essere. Zalone piace molto ad un pubblico meridionale. Fa degli incassi pazzeschi in quelle zone ed è molto seguito da tutti i pugliesi in primis e campani ecc ecc,
Guarda made in sud che successo ha avuto sul target adolescenziale al sud. mostruoso. 70% in campania!
Per natale. Vinceranno tra gli italiani aldo giovanni e giacomo, i cui film sono strutturati (la banda dei babbi superò de sica e gli altri) e magari meriterebbero più presenza in tv (solo quando vanno da fazio segnano già buono ascolto, secondo ma tu di che segno sei (che quest’anno è il vero cinepanettone e sicuramente farà tranquillamente di più di scusate se esisto) la vedo dura per lillo e greg (che stasera si promuovono a tale e quale).



28. Max 26 ha scritto:

28 novembre 2014 alle 13:22

Selena a me Made in Sud non piace proprio per quello, perché non abbraccia diverse culture. E te lo dico da campano, ma queste barriere non mi piacciono. Secondo te chi farà più ascolti tra la finale di tu si que vales e la finale di Ballando? Se si scontravano era molto più bello, in quanto avremmo visto chi era davvero la regina di questo inizio dell’anno televisivo. Ma la Carrà scappa dal sabato? Mi incuriosisce sta cosa.



29. lamberto ha scritto:

28 novembre 2014 alle 13:34

Ho letto “qualche commento fa” che Adam kadmon definisce Insinna “matador”. Ma matador de che? Di co**ioni!! A me sinceramente ha proprio stufato con le sue pantomime… se ne tornasse a teatro, dove sicuramente è più di casa! A ridatece Bonolis!!



30. Davide Maggio ha scritto:

28 novembre 2014 alle 13:39

lamberto: al prossimo commento proveniente dallo stesso tuo ip renderemo pubblici tutti i nick e tutti i commenti lasciati… dalla stessa persona.



31. selena ha scritto:

28 novembre 2014 alle 13:42

Max, mi spiazzi con questa domanda. Sicuramente domani sarà vinta da tsqv, la cui finale però non farà quanto una finale di igt. Potrebbe toccare o abbinarsi molto ai 6 o mantenere sostanzialmente quelli che ha. Bisogna vedere se e’ in diretta o meno.
Ballando sabato prossimo sicuramente salira’ e supererà i 5 milioni, dovrebbe. Alla fine potrebbero fare, per caso, lo stesso ascolto le due finali.
Sicuramente entrambi saranno superati dalla finale di tale e quale di stasera.



32. CIAK ha scritto:

28 novembre 2014 alle 14:21

TROVO INTERESSANTE IL DATO DELLA BANDA DI ELENA SOFIA RICCI! “QUANDO UN PRODOTTO SCRITTO, TROVA INTERPRETI DI “QUALITA’ ” CHE LO FANNO PROPRIO (COME IN TEATRO), ANCHE STORIELLE “SEMPLICIOTTE” FANNO ASCOLTO. UN PO COME E’ AVVENTO CON “UNA PALLOTTOLA ..” CON PROIETTI.
LA7.. COSA DIRE, SANTORO E’ IL PAPA’ DEI TALK POLITICI IN TV… MERITA LA SUA IDEA DI “SPERIMENTARE E CAMBIARE”, MA A PARTE I REPORTAGE, NON LO TROVO GUARDABILE…



33. Mau79 ha scritto:

28 novembre 2014 alle 14:31

Giusto Lello, hai capito il senso del mio post!
E caro Max26 o come ti chiami, io commento i dati come voglio facendo riferimento alla realtà e non alla realtà fuorviata dal target commerciale o da fasce di età espandibili come si vuole per coprire un flop! Questo lo fa Mediaset ma per salvare la faccia! E non invento dati come fanno in molti qui e cmq scrivo per puro piacere e per sottilineare quello che che a me piace sottolineare, non cerco una risposta affannata degli altri come fai tu (forse per sentirti considerato?!?) e men che meno una risposta da te! Quindi datti pace e anche tu scrivi quello che vuoi…a me poco interessa a differenza tua! Ciao



34. Peppe93 ha scritto:

28 novembre 2014 alle 15:06

Risultati meritatissimi per Che dio ci aiuti che è una delle migliori serie italiane.



35. Max 26 ha scritto:

28 novembre 2014 alle 15:19

Selena poi cercheremo di ponderare i vari dati, considerati pure i competitor. Comunque si guarda lo share, dato che il sabato a casa c’è meno pubblico. Vediamo



36. shayne80 ha scritto:

28 novembre 2014 alle 15:31

Vince prevedibilmente l’ultima di Che Dio ci aiuti nel daytime da segnalare il sonoro flop dello zecchino ormai non più a passo coi tempi …quando si spegne raidue il pomeriggio di rai uno rialza la testa proporrei di fondere le due reti



37. @ciro ha scritto:

28 novembre 2014 alle 16:31

Il flop di Zeling…è la fine di un’era per quei programmi basati sulla stupidità …come il “copiato” Colorado e Made in Sud. Alla fine la gente da casa si diverte di più (per mado di dire) con la classe politica Italiana…e di tutte le ca**ate che sparano.
Riguardo ad AffariTuoi…come è risaputo se i pacchi grossi arrivano sempre fino alla fine…NATURALMENTE NON è probalilità statistica…..visto che putualmente ogni sera (e dico ogni sera) qui pacchi con premi da 500 arrivano sempre alla fine. …E “sembrerebbe” che il conduttore….girerebbe fuori dagli studi telesivivi con uno zaino/borsa con dentro grossi faldoni riguardanti la grossa evasione fiscale di un suo collega/conduttore che lavora su un’altra rete concorrente e allo stesso orario in cui va in onda il suo programma. Va beh…ma se dietro un programma c’e una frode e appropiazione indebita di denaro pubblico,…..adesso che a noi cittadini ci metteranno il canone Rai in bolletta …..non dobbiamo sapere che fine fanno i nostri soldi?! la finanza/magistratura dove sta?!



38. Kikka ha scritto:

30 novembre 2014 alle 12:40

x MAU79…concordo, non avevo mai visto CDCA e seguo poco la rai, ma sono capitata per caso sull’episodio in cui moriva di cuore quel ragazzo appena diventato padre e mi son commossa! Penso il bello della serie é d’essere leggera ma di saper anche parlare al cuore quando serve, poi la Ricci e la Fabrizi insieme sono una bomba, più Suor Costanza al prossimo giro!! Ciao

PS-mi é piaciuta la voce fuori campo del bimbo, troppo dolce il *nanerottolo* ^_^



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.