21
gennaio

ASCOLTI TV DI VENERDI 20 GENNAIO 2012: MENO DI DUE PUNTI TRA ZELIG (21.67%) E ATTENTI A QUEI DUE (19.72%). CRESCE QUARTO GRADO (12%), BIGNARDI AL 4.48%

Il bacio tra Michelle Hunziker e Paola Cortellesi

PRIME TIME –  Zelig vince la serata di ieri. La centesima puntata del varietà di Canale 5 ha interessato 5.432.000 spettatori pari al 21.67% di share. Su Rai1 in leggero calo Attenti a Quei Due che, con ospiti Paolo Bonolis e Carlo Conti, ha conquistato 4.927.000 spettatori e il 19.72% di share. Su Rete4 in crescita Quarto Grado che ha raggiunto 3.065.000 spettatori con il 12% di share. Su Rai2 il telefilm Senza Traccia ha fatto segnare 1.673.000 spettatori (5.61%), nel primo episodio,  1.763.000 spettatori (6.11%) nel secondo e 1.410.000 (5.71%) nel terzo. Su Italia1 il film L’incredibile Hulk è visto da 2.436.000 spettatori (8.83%). Su Rai3 Il Dubbio ha raccolto davanti al video 1.768.000 telespettatori (6.19%). Su La7 la prima puntata de Le Invasioni Barbariche totalizza 1.023.000 spettatori con il 4.48% di share.  Il programma, che vedeva ospiti, tra gli altri Roberto Saviano e Jovanotti ha raggiunto un picco di share del 5.92% (alle 22:33) e un picco di 1.760.416 spettatori alle 21:27.

ACCESS PRIME TIME – Monti dalla Gruber al 9.61%. Su Canale 5 Striscia La Notizia totalizza 6.850.000 spettatori (23.37%). Su Rai1 Qui Radio Londra conquista 4.678.000 spettatori (16.62%) mentre il game I Soliti Ignoti ha interessato 4.801.000 ascoltatori e il 16.44% di share. Su Italia1 Csi ha raccolto 1.946.000 spettatori (6.82%). Walker Texas Ranger su Rete 4 sigla il 6.83% (a.m. 1.965.000). La soap di Rai3 Un Posto Al Sole ha raggiunto 2.466.000 spettatori pari all’8.49%. Su La7 Otto e Mezzo, ospite il Premier Mario Monti, ottiene il 9.61% di share e 2.816.000 spettatori.

PRESERALE – The Money Drop sfiora il 20%. Nella fascia preserale L’Eredità ha ottenuto un ascolto medio di 4.675.000 spettatori (22.69%) saliti a 5.824.000 (23.54%) in concomitanza del gioco finale. The Money Drop su Canale 5 ha ottenuto 4.458.000 ascoltatori pari al 19.98%. Blob di Tutto di più  ha ottenuto 1.322.000 spettatori (4.99%) mentre Stanlio & Ollio ha raccolto 1.989.000 spettatori pari al 7.19%.  Su Rete4 Tempesta d’amore è stata vista da 1.812.000 spettatori (7.02%). Su Rai2 Squadra Speciale Cobra 11 non va oltre 1.522.000 spettatori e il 6% di share.

DAYTIMECentovetrine dà appuntamento in prime time a oltre 3,7 mln di spettatori. Su Rai1 alle 9.35 la seconda parte di Uno Mattina è seguita da 1.431. spettatori e uno share del 27.77%; nel pomeriggio Verdetto Finale, condotto da Tiberio Timperi, fa segnare 2.288.000 spettatori con il 13.86%. La prima parte de La vita in diretta registra, nella prima parte, 3.299.000 spettatori (27.08%) che salgano, nella seconda, a 3.311.000 (22.61%). Su Rai3 Le storie di Diario Italiano raccolgono 1.288.000 con l’8.18%. Più tardi sulla stessa rete Geo & Geo ha intrattenuto 1.612.000 spettatori pari al 10.25%. Nel pomeriggio di Canale5 Beautiful ha raggiunto il 19.75% (3.823.000), Centovetrine il 20.78% (3.730.000). Su Italia1 I Simpson hanno totalizzato l’11.06% e il 14.69% (2.147.000 – 2.732.000 spettatori), a seguire Dragon Ball fa segnare il 12.49% (2.111.000). Su Rete 4 le indagini di Jessica Fletcher alias La Signora in Giallo hanno incollato davanti al video 1.119.000 (6.44%). A seguire sulla stessa rete La Sessione Pomeridiana del Tribunale di Forum è stata vista da 1.293.000 spettatori pari all’8.17% (presentazione al 5.61%). Su La7 Omnibus ha realizzato il 3.91% di share. A seguire sulla stessa rete Coffee Break ha fatto registrare il 4.07%.

SECONDA SERATA – Bene Zelig By Night. Su Rai1 TV7 è visto da 1.006.000 spettatori con uno share del 10.13%. Su Rai2 L’ultima parola non va oltre l’8.06% di share. Su Canale 5 Zelig By Night, in onda dalle 24.03, conquista 3.364.000 spettatori con il 26.29%.

NEWSIl Tg1 delle 20 supera il 24%. Il Tg1 delle 20 ha raccolto 6.504.000 spettatori e il 24.42% di share. L’edizione del TG5 delle ore 13.00 è al vertice dell’informazione con 3.961.000 telespettatori. L’edizione delle ore 20.00  ha raccolto 5.822.000 telespettatori (21.79%). L’edizione di Studio Aperto delle 12.25 è stata seguita da 2.445.000 telespettatori. Il TGLA7 delle 13:30 ha ottenuto il 6.27% di share. Il Tg La7 Speciale dedicato all’approvazione del decreto sulle liberalizzazioni da parte del Consiglio dei Ministri ha raccolto il 3.49% di share . Il TGLA7 delle 20:00, diretto da Enrico Mentana, ha realizzato 9.39% di share con 2.534.000 spettatori.

ASCOLTI RETI ALL DIGITAL –  Nelle 24 ore i canali specializzati Rai hanno ottenuto il 4.95% di share, quelli Mediaset il 3.8%.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Isola di Pietro 2 (Canalis)
Ascolti TV: i debutti della nuova stagione 2018/2019 confrontati con quelli dell’anno precedente


Isola di Pietro ascolti tv 21 ottobre 2018
Ascolti TV | Domenica 21 ottobre 2018. L’Isola di Pietro 15.27%, Fazio 14.62%-12.79%. Giletti in calo (5.26%), male Giusti sul Nove (1.1%). In sovrapposizione: Venier 16.09%, D’Urso 16.28%


Tu si que vales de filippi zerbi
Ascolti TV | Sabato 20 ottobre 2018. Tú sí que vales 29.6%, Ulisse chiude in crescita (22.5%). Risultato eccezionale per la Pallavolo (6,3 mln – 36.1%)


Tale e Quale Show 2018 - Alessandra Drusian imita Annie Lennox
Ascolti TV | Venerdì 19 ottobre 2018. Tale e Quale Show vince con il 22.2%, Solo al 10.3%

95 Commenti dei lettori »

Pagine: [1] 2 » Mostra tutti i commenti

1. Pippo76 ha scritto:

21 gennaio 2012 alle 10:14

Ieri sera ha vinto il terzo contendente, Quarto Grado che contro due programmi forti ha fatto il 12%.
Sostanzialmente calano un pochino i due programmi di punta ( più la Perego come valori assoluti) ma il distacco in share è sostanzialmente quello.
Pensavo ad ascolti maggiori per Zelig con una bella puntata celebrativa



2. MATT23 ha scritto:

21 gennaio 2012 alle 10:14

Ha retto bene attenti a quei due…. è cresciuto zelig ma non così tanto visto che era una puntata speciale. brava paola. In più zelig è terminato mezz’ora dopo potendo contare sulla seconda serata. ho dei dubbi sulla terza puntata di attenti a quei due pupo mi è proprio antipatico



3. WHITE-difensore-di-vieniviaconme ha scritto:

21 gennaio 2012 alle 10:15

Ieri sera ho visto daria. ma quando sono entrati i soliti idioti non ce l’ho fatta ed ho cambiato canale.
Ho messo sull’1 e mi veniva da piangere. ma che programma era? Sembrava andasse in onda in una tv locale di seconda categoria.
e poi ho chiuso la TV.



4. ANTONIO1972 ha scritto:

21 gennaio 2012 alle 10:16

non è cambiato nulla rispetto all’esordio,nonostante che,con bonolis ospite,molti si aspettavano il ribaltone. io tifo per daria bignardi,grande puntata delle invasioni ieri



5. pippo ha scritto:

21 gennaio 2012 alle 10:17

zelig ha vinto una sfida difficile ieri, contro una forte rai1. anche se entrambe le ammiraglie sono calate, ma il distacco è rimasto invariato, a causa dell’aumento della concorrenza: sottile e bignardi. resta il fatto che sia bisio e sia la perego avevano le puntate migliori di tutto il ciclo, quindi messe in onda singolarmente avrebbero fatto entrambe di più, invece scontrandosi a vicenda si sono tolte pubblico tra loro. adesso penso che la strada di zelig sia più in discesa, visto che ha superato lo scoglio indenne dei 4 grandissimi ospiti che aveva la perego in queste due settimane.



6. Matteo ha scritto:

21 gennaio 2012 alle 10:17

bene canale 5 con zelig , bene rai1 anche se in leggero calo ( pero’ credo che tutti ci saremmo aspettati anche una crescita visto che c’era bonolis/conti ) settimana prossima tocca ad albano/pupo , male raidue , bene italiauno , cosi cosi raitre bene rete4



7. Pippo76 ha scritto:

21 gennaio 2012 alle 10:17

White, ieri sera il programma della Perego era molto meglio rispetto alla prima puntata ed ho detto tutto.
Seguibile, ovviamente nulla di eccezionale.



8. pippo ha scritto:

21 gennaio 2012 alle 10:19

#2: i 30 minuti in più di zelig sono già ascorporati in quanto il segmento finale aveva un’altro titolo.



9. Phaeton ha scritto:

21 gennaio 2012 alle 10:19

Tutto sommato bene tutto, Attenti a quei due perde qualcosina ma Quarto Grado guadagna tantissimo a riprova che secondo me se Quarto Grado non parlava di concordia ma di quelle che le compete, che io ancora non ho capito cosa è, la Perego poteva crescere, invece si mantiene psuedostabile Zelig…



10. MisterGrr ha scritto:

21 gennaio 2012 alle 10:19

Non mi sembra siano andate male Zelig 100 e Attenti a Quei 2. Penso proprio che abbia “vinto” 4° grado, con una serata così.

A sto punto temo ascolti infimi per Daria.



11. Matteo ha scritto:

21 gennaio 2012 alle 10:22

il risultato di quarto grado dimostra che la gente ancora non si e’ stancata di sentir parlare della concordia



12. Matteo ha scritto:

21 gennaio 2012 alle 10:23

poi e’ anche inutile lamentarsi , se ne parlano continuamente quando sucede un particolare fatto di cronaca , se quando succede la gente lo guarda in massa



13. Matteo ha scritto:

21 gennaio 2012 alle 10:24

a questo punto vista la virata sull’ attualita’ non mi meraviglierei se ne parlasse anche chiambretti



14. WHITE-difensore-di-vieniviaconme ha scritto:

21 gennaio 2012 alle 10:24

Pippo
io purtroppo ho visto solo quando conti e bonolis erano dietro ad una parete e dovevano leggere delle domande a 3 ragazze per poi eliminarne 2



15. Phaeton ha scritto:

21 gennaio 2012 alle 10:25

Alla fine la perego ha perso in share 0.20, Zelig è rimasto proprio stabile anche con i decimali o mi sbaglio? QuartoGrado ha guadagnato 4 punti!!! Bisognerebbe capire quanto costa una puntata di Attenti a quei due!



16. Matteo ha scritto:

21 gennaio 2012 alle 10:25

risale money drop



17. Paki33 ha scritto:

21 gennaio 2012 alle 10:26

Mi sarei aspettato di più da entrambi i programmi di rai 1 e canale 5 , comunque il duo Cortellesi Hunziker è stato fantastico



18. matt23 ha scritto:

21 gennaio 2012 alle 10:27

sarebbe bello cuccarini-columbro ad attenti quei due sarebbero sfide molto divertenti. pupo è proprio antipatico. comunque confermare un quasi 20% è un successo per paola… temo la terza punta anche se albano è forte e attrae molto pubblico. zelig ha floppato anche se ha vinto, doveva stravincere visto il cast e la presenza della hunziker.

dai paola magari il prossimo anno sarai considerata per programmi davvero + importanti e poi zelig è finito mezz’ora dopo rispetto alla perego.



19. Matteo ha scritto:

21 gennaio 2012 alle 10:28

pensavo che attenti a quei due fosse finito alle 23.45 e che solo zelig si fosse allungato dato che era la centesima puntata , invece e’ finito a mezzanotte e 3 minuti



20. mariano ha scritto:

21 gennaio 2012 alle 10:29

CREDETE ANCORA ALL’AUDITEL??????”MAH



21. Matteo ha scritto:

21 gennaio 2012 alle 10:29

zelig non e’ finito mezz’ora dopo



22. mariano ha scritto:

21 gennaio 2012 alle 10:29

CREDETE ANCORA A QUESTO SISTEMA FALLIMENTARE DELL’AUDITEL??



23. Matteo ha scritto:

21 gennaio 2012 alle 10:30

e tu mariano se non ci credi allora che ci stai a fare qui??



24. MisterGrr ha scritto:

21 gennaio 2012 alle 10:30

Beh, dai Le Invasioni al 4,5%…onestamente pensavo andasse peggio con una serata così (vi ricordo che non ero a casa, quindi sono “giudizi”…volatili).



25. mariano ha scritto:

21 gennaio 2012 alle 10:30

CREDETE ANCORA AD UN SISTEMA DOVE I DATI SONO BASATI SU 8OOO PERSONE??
E’ VECCHIOOOOOOOOOOO



26. Matteo ha scritto:

21 gennaio 2012 alle 10:31

mariano , se vuoi rompere hai sbagliato posto



27. mariano ha scritto:

21 gennaio 2012 alle 10:32

XCHE E’ un sistema marcio non funzionante e invece di parlare di cose serie qua parlate di dati televisivi, che ce frega a noi almeno che non guadagnate soldi!



28. WHITE-difensore-di-vieniviaconme ha scritto:

21 gennaio 2012 alle 10:32

mariano
no, però questo abbiamo.



29. Phaeton ha scritto:

21 gennaio 2012 alle 10:32

Le Invasioni hanno fatto il minimo indispensabile…la Gruber con Monti si è alzata ma sensibilmente



30. Clà ha scritto:

21 gennaio 2012 alle 10:33

Bellissimo cmq ieri attenti a quei 2 è stata una puntata d svago e divertiemnto…cmq la prossima puntata sarà al peggiore Pupu e Albano ma chi se lo vede O__O



31. Matteo ha scritto:

21 gennaio 2012 alle 10:34

non state a rispondere a mariano , e’ un troll



32. Phaeton ha scritto:

21 gennaio 2012 alle 10:35

Dite quello che volete ma Attenti a quei due è un programma pulito e onesto e veramente godibile…che fin’ora è andato discretamente… certo la prossima sarà un punto interrogativo, Albano e Pupo, proprio no… però…



33. mariano ha scritto:

21 gennaio 2012 alle 10:35

MA IO NON VOGLIO ROMPERE ANZI voglio fare una critica costruttiva……..e voi cosa ne pensate???dico solo che l’auditel come sistema di rilevazione fa completamente pena!!!!!!!!io ti faccio un esempio,io ieri mi sono visto SAMPDORIA LIVORNO E NON HO IL METER o come si chiama…………come fanno a sapere tramite probabilita assurde che io quella cosa l’ho vista o no?????????

spiegatemelo



34. Boh ha scritto:

21 gennaio 2012 alle 10:36

Ho provato a cercare qualcosa di nuovo, ma alla fine ho optato per i telefilm di rai2. Anche se in replica non mi deludono mai.



35. ANTONIO1972 ha scritto:

21 gennaio 2012 alle 10:37

la bignardi è andata discretamente,anche se speravo più. magari la settimana prossima,dove lo scontro zelig vs fetecchia di raiuno sarà meno acceso e caleranno entrambi



36. Phaeton ha scritto:

21 gennaio 2012 alle 10:38

Ragazzi, la Bignardi l’anno scorso non è che mi sembra che facesse chissà quali ascolti… faceva il 3!



37. ANTONIO1972 ha scritto:

21 gennaio 2012 alle 10:39

l’auditel andrebbe fortemente aggiornato. dai dati differiti di sky si capisce che la gente guarda la tv in maniera diversa rispetto a 30 anni fa,bisognerebbe riuscire ad attualizzare il tutto



38. MisterGrr ha scritto:

21 gennaio 2012 alle 10:40

Com’è stata l’intervista di Super Mario Monts da Lilli? Ottimo risultato per 8 1/2.



39. La Zanzara ha scritto:

21 gennaio 2012 alle 10:48

Bene bene! Meglio del previsto… è finita un’epoca siamo alle ultime battute e non penso che lo “Stato di televisione” abbia vita lunga! Penso che su queste basi si potrà pianificare il futuro della televisione di Stato e dello Stato stesso! E’ solo un’opinione da due lire ma penso che la mentalità del cittadino italiano si stia evolvendo in altre direzioni… il Cavallo di viale Mazzini ha molti cavalieri che lo amano e vogliono che ritorni a calpestare la terra ferma: w la Rai… paghiamo il canone con una gioia nuova!



40. pippo ha scritto:

21 gennaio 2012 alle 10:49

sicuramente sarà una fesseria, ma ho letto che la quarta sfida sarà Berti-Goich dalla perego. se fosse così bisio farebbe i salti di gioia.



41. Master ha scritto:

21 gennaio 2012 alle 10:49

Zelig aumenta leggermente il distacco .
Boom di Sottile
Scotti torna al 20%



42. Boh ha scritto:

21 gennaio 2012 alle 10:51

Mariano, sei un po’ confuso figliolo. Partendo dal presupposto che il sistema auditel ha sicuramente dei bug, esiste una disciplina chiamata statistista. L’idea di utilizzare un campione per monitorare l’andamento di un programma è corretto. Se poi ci vogliamo inabissare in argomenti tipo raccolta pubblicitaria o facilità di inesatezze da parte del sistema (dovute all’errato utilizzo del meter), possiamo rimanere qui a parlarne per ore.



43. ANTONIO1972 ha scritto:

21 gennaio 2012 alle 10:52

finirà la pacchia di parlare della nave!



44. PaolaPeregoforever ha scritto:

21 gennaio 2012 alle 10:52

si è comportata bene paola, programma godibile e per tutte le famiglie, il leggero calo è dovuto alla concorrenza di quarto grado salito al 12% di share e di la 7 con le invasioni barbariche che incide..cmq brava paola hai fatto un buon lavoro!



45. Phaeton ha scritto:

21 gennaio 2012 alle 10:53

Beh Master se questo è aumentare il distacco??? neanche due punti ci sono di scarto



46. ANTONIO1972 ha scritto:

21 gennaio 2012 alle 10:54

mi chiedo se la presenza di pupo riuscirà a mandare al collasso attenti a quei due. ma quante puntate sono?
per zelig mi sa che sarà dura reggere 15 puntate



47. Master ha scritto:

21 gennaio 2012 alle 10:57

Non so se è chiaro, ma ieri a sfidarsi c’erano il conduttore di punta di Rai1 e il conduttore di punta di Canale5
Mica pizza e fichi :)



48. Phaeton ha scritto:

21 gennaio 2012 alle 11:00

Attenti a quei due sono 5 puntate… la prossima è il giro di Boa! Ci sta che c’erano i due conduttori di punta, però ci sta anche che il pubblico di rai1 è andato tutto su quarto grado e cmq ha mantenuto!



49. emanuele ha scritto:

21 gennaio 2012 alle 11:00

Quarto Grado con il suo 12% ruba pubblico a Paola perego…che cmq scende pochissimo rispetto la prima puntata

Zelig deludente…credevo facesse il botto ieri sera!



50. emanuele ha scritto:

21 gennaio 2012 alle 11:02

Secondo me Paola Perego ha fato un buon lavoro ieri sera!….un programma godibile e adatto a tutti!…..mi è piaciuto



RSS feed per i commenti di questo post

Pagine: [1] 2 » Mostra tutti i commenti

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.