12
novembre

Ascolti TV | Lunedì 11 novembre 2019. Montalbano 21.2%, D’Urso 14.1%. Stasera Tutto è Possibile chiude all’8.2%

Luca Zingaretti

Luca Zingaretti

Su Rai1 Il Commissario Montalbano – Il sorriso di Angelica ha conquistato 4.768.000 spettatori pari al 21.2% di share. Su Canale 5 Live – Non è la D’Urso ha raccolto davanti al video 2.236.000 spettatori pari al 14.1% di share. Su Rai2 Stasera Tutto è Possibile ha interessato 1.651.000 spettatori pari all’8.2% di share. Su Italia 1 La Maledizione della prima Luna ha catturato l’attenzione di 1.589.000 spettatori (7.4%). Su Rai3 Report ha raccolto davanti al video 1.936.000 spettatori pari ad uno share dell’8%. Su Rete4 Quarta Repubblica totalizza un a.m. di 979.000 spettatori con il 5.3% di share. Su La7 Grey’s Anatomy ha registrato 670.000 spettatori con uno share del 2.9%. Su TV8 Caccia Spietata ha segnato l’1.3% con 310.000 spettatori mentre sul Nove Clandestino – Mafie Italiane ha catturato l’attenzione di 405.000 spettatori (1.6%). Su Rai4 Siren piace a 307.000 spettatori con l’1.2% di share. Su Fox Life Grey’s Anatomy sigla lo 0.75% con 199.033 spettatori.

Access Prime Time

Deal With It sfiora il 2%

Su Rai1 Soliti Ignoti – Il Ritorno ottiene 5.357.000 spettatori con il 20.3%. Su Canale 5 Striscia la Notizia registra una media di 4.955.000 spettatori con uno share del 18.7%. Su Rai2 Tg2 Post segna il 3.2% con 841.000 spettatori. Su Italia1 CSI Miami ha registrato 1.367.000 spettatori con il 5.3%. Su Rai3 That’s Amore ha appassionato 1.037.000 spettatori pari al 4.1% e Un Posto al Sole 1.837.000 (7%). Su Rete4 Stasera Italia ha radunato 1.359.000 individui all’ascolto (5.3%) nella prima parte e 1.216.000 (4.6%) nella seconda, mentre su La7 Otto e Mezzo ha interessato 1.774.000 spettatori (6.8%). Su TV8 Guess my Age piace a 523.000 spettatori con il 2% di share. Sul Nove Deal with It – Stai al Gioco ha raccolto 507.000 spettatori con l’1.9%. Su Real Time Cortesie per gli Ospiti B&B sigla l’1.7% con 435.000 spettatori.

Preserale

Caduta Libera oltre il 20%

Su Rai1 L’Eredità – La Sfida dei 7 ha ottenuto un ascolto medio di 3.514.000 spettatori (19.9%) mentre L’Eredità ha giocato con 5.147.000 spettatori (24%). Su Canale 5 Caduta Libera – Inizia la Sfida segna 2.653.000 spettatori con il 15.7% di share e Caduta Libera 4.176.000 con il 20.1% di share. Su Rai2 NCIS ha raccolto 678.000 spettatori (3.5%) nel primo episodio e 1.202.000 (5.1%) nel secondo. Su Italia1 Studio Aperto Mag segna il 4.1% con 760.000 spettatori e CSI Miami ha totalizzato 772.000 spettatori (3.4%). Su Rai3 Blob segna 1.013.000 spettatori con il 4.3%. Su Rete 4 Tempesta D’Amore sigla il 4.1% con 939.000 spettatori. Su La7 Josephine, Ange Gardien ha appassionato 299.000 spettatori (share dell’1.7%). Su Tv8 4 Cuochi d’Italia fa compagnia a 439.000 spettatori (1.9%).

Daytime Mattina

Storie Italiane al 16.4%-13.4%

Su Rai1 Uno Mattina dà il buongiorno a 885.000 telespettatori con il 16.4% di share; Storie Italiane ottiene 909.000 spettatori con il 16.4% di share nella prima parte e 892.000 (13.4%) nella seconda. Su Canale5 Mattino Cinque ha informato 758.000 spettatori (13.5%) nella prima parte e 801.000 (14.6%) nella seconda. Su Rai 2 Tg2 Italia è visto da 115.000 spettatori (2.1%). Su Italia 1 E’ Quasi Magia Johnny ottiene un ascolto di 168.000 spettatori pari al 2.6% e The Mentalist piace a 186.000 spettatori (3.3%) nel primo episodio e a 276.000 (3.9%) nel secondo. Su Rai3 Agorà convince 497.000 spettatori pari all’8.7% di share; Mi Manda RaiTre si porta al 6.6% con 364.000 spettatori. Su Rete 4 l’appuntamento con Un Detective in Corsia registra 211.000 spettatori con share del 3.7%. Su La7 Omnibus realizza un a.m. di 180.000 spettatori con il 3.8% nelle News e 265.000 (4.5%) nel Dibattito. A seguire Coffee Break ha informato 312.000 spettatori pari al 5.6%.

Daytime Mezzogiorno

I Fatti Vostri al 5.7% nella prima parte

Su Rai1 La Prova del Cuoco ha raccolto 1.469.000 spettatori con il 12.2%. Su Canale 5 Forum arriva a 1.587.000 telespettatori con il 17.9%. Su Rai2 I Fatti Vostri segna 411.000 spettatori con il 5.7% nella prima parte e 998.000 (8.7%) nella seconda. Su Italia 1 l’appuntamento con Sport Mediaset ha ottenuto 1.249.000 spettatori con l’8.3%. Su Rai3 Tutta Salute è seguito da 466.000 spettatori (6.8%), Quante Storie si porta al 6.5% con 878.000 spettatori e Passato e Presente al 4.4% con 670.000 spettatori. Su Rete4 Ricette all’Italiana ha appassionato 163.000 spettatori con il 2.4% di share nella prima puntata e 237.000 (1.9%) nella seconda e La Signora in Giallo fa compagnia a 627.000 spettatori (4.2%). Su La7 L’Aria che Tira interessa 488.000 spettatori con share del 7.3% nella prima parte, e 703.000 spettatori con il 5.8% nella seconda parte denominata ‘Oggi’.

Daytime Pomeriggio

Geo quasi al 14%

Su Rai1 Vieni da Me ha convinto 1.852.000 spettatori (12.7% di share) e Il Paradiso delle Signore piace a 1.709.000 spettatori (13.6%). La Vita in Diretta informa 1.942.000 spettatori con il 13.9% (presentazione 1.611.000 – 13.1%). Su Canale5 Beautiful appassiona 2.621.000 spettatori (17%), Una Vita ha convinto 2.535.000 spettatori con il 16.8% di share mentre Uomini e Donne si porta al 22.3% con 3.053.000 spettatori (Uomini e Donne Finale al 21.1% con 2.624.000 spettatori). Il Segreto sigla il 19.9% con 2.441.000 spettatori. Pomeriggio Cinque si porta al 15.8% con 2.073.000 spettatori nella prima parte, al 15.3% con 2.258.000 spettatori nella seconda e al 12.9% con 2.068.000 spettatori nella terza, di breve durata. Su Rai 2 Detto Fatto ha convinto 727.000 spettatori (5.3%), Squadra Speciale Cobra 11 541.000 (4.4%) nel primo episodio e 696.000 (5.3%) nel secondo. Su Italia1 I Simpson intrattengono 1.002.000 spettatori (6.5%) nel primo episodio, 1.214.000 (8%) nel secondo e 1.118.000 (7.5%) nel terzo. Big Bang Theory diverte 759.000 spettatori (5.4%), Lethal Weapon 509.000 (4%). Su Rai3 Il Commissario Rex ha fatto compagnia a 563.000 spettatori (4.3%) e Geo a 2.010.000 spettatori con il 13.9% di share. Su Rete4 Lo Sportello di Forum è stato seguito da 1.014.000 spettatori con il 6.9%. Su La7 Tagadà ha ottenuto 453.000 spettatori con il 3.4%. Su TV8 Vite da copertina sigla l’1.3% con 180.00 spettatori.

Seconda Serata

Frontiere al 12.2%

Su Rai1 Frontiere convince 1.298.000 spettatori con il 12.2% di share. Su Canale 5 il Tg5 Notte ha totalizzato una media di 510.000 spettatori pari ad uno share del 13.5%. Su Rai2 Povera Patria segna 269.000 spettatori con il 4.3%. Su Rai 3 Prima dell’Alba segna il 5% con 726.000 spettatori. Su Italia1 The Visit viene visto da una media di 359.000 ascoltatori con il 5.8% di share. Su Rete4 Codice 51 ha segnato il 2.4% con 117.000 spettatori.

Telegiornali

TG1
Ore 13.30 3.146.000 (20.5%)
Ore 20.00 5.326.000 (22%)

TG2
Ore 13.00 2.116.000 (14.8%)
Ore 20.30 1.529.000 (6%)

TG3
Ore 14.25 1.618.000 (10.8%)
Ore 19.00 2.176.000 (11.1%)

TG5
Ore 13.00 2.936.000 (20.3%)
Ore 20.00 4.731.000 (19.4%)

STUDIO APERTO
Ore 12.25 1.489.000 (12.3%)
Ore 18.30 1.090.000 (6.7%)

TG4
Ore 12.00 356.000 (3.7%)
Ore 18.55 666.000 (3.5%)

TGLA7
Ore 13.30 723.000 (4.7%)
Ore 20.00 1.320.000 (5.4%)

Ascolti tv per fasce auditel (share %)

RAI 1 16.8 17.31 15.79 13.81 13.24 20.18 19.66 17.7
RAI 2 5.78 2.51 3.31 8.08 5.41 4.27 5.93 7.81
RAI 3 8.02 10.44 7.26 8.92 8.48 10.07 7.11 5.94
RAI SPEC 6.57 8.61 8.2 5.27 6.66 7.28 5.83 5.68
RAI 37.18 38.87 34.55 36.09 33.8 41.8 38.53 37.13

CANALE 5 16.95 17.01 15.22 18.17 20.11 18.07 15.76 14.82
ITALIA 1 5.57 2.91 3.51 7.96 4.22 4.05 6.21 7.27
RETE 4 4.2 1.64 3.16 4.56 4.38 3.65 4.96 4.87
MED SPEC 7.12 7.05 7.58 5.88 7.04 6.47 7.62 7.49
MEDIASET 33.84 28.6 29.47 36.57 35.75 32.23 34.54 34.44

LA7+LA7 4.05 4.71 6.35 5.03 3.55 2.85 4.35 3.59

SATELLITE 14.81 15.84 17.87 12.87 16.78 14.42 12.96 14.81
TERRESTRI 10.12 11.97 11.77 9.45 10.13 8.69 9.62 10.03
ALTRE RETI 24.93 27.82 29.64 22.32 26.91 23.11 22.58 24.84

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Belen Rodriguez ascolti tv 7 dicembre 2019
Ascolti TV | Sabato 7 dicembre 2019. Tu si que vales 28.7%, flop Zecchino d’oro (12.4%). La Prima della Scala 15%


Vanessa Incontrada
Ascolti TV | Venerdì 6 dicembre 2019. Cala 20 Anni che Siamo Italiani (16.6%). Il Processo 8%, Quarto Grado 7.9%, male Petrolio (3.3%)


Marco Mengoni e Adriano Celentano
Ascolti TV | Giovedì 5 dicembre 2019. Storia di Nilde 16.2%, Adrian 11.8%-8.9%. La Confessione con Fedez 2.3%, Il Regalo più Bello su La5 al 3.2%


Antonella Clerici - Zecchino d'Oro 2019
Ascolti TV: i debutti della nuova stagione 2019/2020 confrontati con quelli dell’anno precedente

13 Commenti dei lettori »

1. john2207 ha scritto:

12 novembre 2019 alle 10:17

Potete mettere l’orario di messa in onda della D’Urso? Ieri sono ricasato alle 1 passate ed era ancora in onda. Avrà fatto le 2



2. Enzo ha scritto:

12 novembre 2019 alle 10:17

Geo su raitre fa record su record, ora addirittura ad un passo da pomeriggio cinque con la d’urso. Secondo me è arrivato il momento di promuovere il programma su Rai uno e chissà se non accadrà con il nuovo direttore di Rai uno che dovrebbe essere Coletta



3. Enzo ha scritto:

12 novembre 2019 alle 10:26

E poi dimenticavo. Sempre ascolti record per “il paradiso delle signore”



4. il-Cla83 ha scritto:

12 novembre 2019 alle 10:32

Buongiorno, ottimi e stabili al 21% gli ascolti di Montalbano. La D’Urso col suo programma fiume cresce leggermente portandosi al 14%. Chiude bene STEP all’8%. Benissimo anche Italia1 che con il film strareplicato dei pirati supera il 7%. Sempre ottimo Report, scende sotto al milione Quarta repubblica.

Finito l’effetto Fiorello torna a ridimensionarsi la distanza tra Amadeus e Striscia sebbene il primo vinca comunque nettamente.
Vid torna a calare, ma la vera sorpresa è il sorpasso in termini di audience di Geo e il pareggio assoluto in termini di share. Concordo con chi dice che il programma dovrebbe approdare su Rai1 che necessita di un pomeriggio che si differenzi totalmente dalla concorrenza.

In seconda serata bene Frontiere al 12%



5. iole ha scritto:

12 novembre 2019 alle 10:39

La Vita in Diretta informa 1.942.000 spettatori con il 13.9%
Geo a 2.010.000 spettatori con il 13.9% di share



6. Ale ha scritto:

12 novembre 2019 alle 10:55

Beh finalmente ci siamo tolti dalle palle le repliche di Montalbano.
Per quanto riguarda Geo io lo metterei su Rai uno al posto di Vita in diretta, eliminerei il programma inutile della Balivo spostando Vita in diretta dalle 14 alle 15,30 lasciando sempre il Paradiso al suo orario; ma per fare tutto cio’ ci vuole un direttore di rete con gli attributi.



7. PAOLO76 ha scritto:

12 novembre 2019 alle 11:00

Ciao a tutti….
il dato principale di ieri è come avete già sottolineato in tanti il pareggio tra VID e GEO. Essendo appassionato di documentari mi fa solo piacere che i programma di rai3 raggiunga un tale livello anche se per motivi di lavoro non posso seguirlo. Nelle rare occasioni che ho avuto possibilità di seguirlo, ho apprezzato molto la bravura della conduttrice. Ecco questo sì che è un programma che merita una promozione da rai 3 a rai 1 e non il programma di Fazio promosso a suo tempo solo per motivi politici e oggi giustamente ridimensionato.
Ieri sera anche io ho seguito il film stra-replicato di italia 1, sempre comunque piacevole.
Non vedo ascolti straordinari da parte del Paradiso di rai1, mi sembrano sempre gli stessi…. E’ normale che con l’ampliamento del bacino di utenti i programmi crescano in termini numerici, ma lo share resta in linea con i giorni precedenti.
Sempre leader Forum e solite distanze tra i pre-serali.
Dalla prossima settimana partirà il nuovo game show Conto alla Rovescia…. Marcello, Salvo, il-cla83 (e chiunque voglia esprimere un opinione): Come lo vedete?



8. il-Cla83 ha scritto:

12 novembre 2019 alle 11:31

@paolo76 Non ne ho idea e non credo riuscirò a guardarlo. Esprimo solo un dubbio.. sperimentare va bene, sempre e comunque. Ma mi sembra eccessivo continuare a farlo solo ed esclusivamente in quella fascia, quando ci sono già tre preserali che funzionano (Caduta libera The wall e Avanti un altro), e lasciare languire la prima serata, che è quella che necessita di maggior sostegno e investimenti. Quest’anno sarei andato avanti con i soliti preserali, un po’ di soldini li avrei messi da parte per provare programmi nuovi in prime time (amici celebrities e eurogames non li considero programmi nuovi).



9. Salvo ha scritto:

12 novembre 2019 alle 11:51

Ciao a tutti e un grande abbraccio ai super mitici Marcello Kelvin shayne Francesco Alessandro portatore Alberto Paolo ilcla83 Andrea le mitiche Tina Dalila grace Nina iole rosa. Inizia bene la settimana per c5 rete leader dell’intera giornata. I programmi della rete sono tutti in crescita, la D’Urso leader nel pomeriggio e porta un risultato positivo in prima serata, io lo seguita fino a mezzanotte e devo dire che non mi sono annoiato. Striscia vicinissimo ad Amadeus che perde oltre un milione rispetto a 7 giorni fa. Rispondo a Paolo dicendo che lo vedo bene il nuovo game di Gerry, dovrebbe essere veloce e a me piacciono i programmi di questo tipo. Giovedì la super defilippi ospite da Celentano.



10. PAOLO76 ha scritto:

12 novembre 2019 alle 12:10

il-cla83: in effetti visti i risultati canale 5 dovrebbe investire un po’ in prima serata o nella fascia mattutina dei week end, unico punto debole del day time. E’ anche vero che se avessero un pochino di soldi li potrebbero destinare alla povera italia 1 che seppur abbia avuto un inizio stagione molto positivo si basa principalmente su film e telefilm…
Detto questo bisognerebbe capire quanto costa effettivamente questo nuovo format….. Potrebbe anche essere che con tanti pre-serali Canale 5 stia valutando di inserire una sera a settimana in prima serata delle edizioni speciali di poche puntate (il milionario, avanti un altro, the wall , caduta libera e conto alla rovescia)….
Sul fatto poi di cambiare spesso il pre-serale beh, per una persona come me che non ama le lunghe serialità è solo un bene….



11. marcov2 ha scritto:

12 novembre 2019 alle 12:36

GEO deve rimanere su RAI3, Geo fa parte della storia della rete è arrivato anche prima di Guglielmi in pratica Geo era sul terzo canale prima ancora che avesse un’identità definita.
La RAI non può fare come mediaset che trascura le cadette (Italia 1 a parte le Iene non ha un programma proprio, solo film e telefilm americani replicati) e infatti se ogni tanto canale 5 batte rai1 la somma dei canali rai rimane sempre maggiore.
Semmai se si vuole rilanciare il pomeriggio di RAI 1 si cambino certi personaggi.

Anch’io vorrei sapere a che ora è finita Non è la D’Urso per arrivare al 14 che rimane un risultato deludente.

Discreti risultati per Frontiere, si può fare approfondimento giornalistico senza Vespa.



12. Gio77 ha scritto:

12 novembre 2019 alle 14:23

Ottimo Report, una punta di diamante della Rai.
La D’Urso davvero inguardabile…si scambia il dibattito per caciara, non si capisce nulla, ognuno recita la sua parte anche su argomenti delicati, con estrema superficialità, poi quando tutti si sovrappongono…fermi tutti, arriva il commento trasognato della D’Urso che sentenzia con la solita ipocrisia e qualunquismo. A che pro? Per un misero 14%, finendo oltre l’una di notte? Meglio 1 ora di trasmissione, con un minimo di contenuto piuttosto che ore ed ore del nulla cosmico….



13. il-Cla83 ha scritto:

12 novembre 2019 alle 14:30

@paolo76 certo che è un bene il cambio a rotazione del pre-serale. Se ci fosse un buon andamento in prime time sarei il primo a essere d’accordo, ma visto come van le cose, e visto che di preserali già ce ne sono tre, avrei dato la precedenza ad altro.. tutto qua.
Serate speciali dei preserali sono già state fatte e sopratutto Caduta libera e The wall furono dei flop.
C’è bisogno d’altro, altrimenti anche considerato che il lunedi c’è già la D’Urso si va veramente verso un prime time che assomiglia tanto, troppo, al daytime.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.