15
marzo

Ascolti TV | Giovedì 14 marzo 2019. PiazzaPulita 4.9%, Dritto e Rovescio 3.2%, Popolo Sovrano 2.9%

Elena Sofia Ricci

Elena Sofia Ricci

Su Rai1 Che Dio ci Aiuti 5 ha conquistato 5.343.000 spettatori pari al 22.7% di share. Su Canale 5 Chi vuol essere Milionario? ha raccolto davanti al video 2.357.000 spettatori pari al 12.1% di share. Su Rai2 Popolo Sovrano ha interessato 604.000 spettatori pari al 2.9% di share. Su Italia 1 Fast & Furious 6 ha catturato l’attenzione di 1.596.000 spettatori (7.2%). Su Rai3 Captain Fantrastic ha raccolto davanti al video 1.091.000 spettatori pari ad uno share del 4.4%. Su Rete4 Dritto e Rovescio totalizza un a.m. di 589.000 spettatori con il 3.2% di share. Su La7 PiazzaPulita ha registrato 896.000 spettatori con uno share del 4.9%. Su TV8 l’incontro di Europa League Inter-Eintracht Frankfurt ha segnato l’8.9% con 2.266.000 spettatori mentre sul Nove Sirene ha catturato l’attenzione di 396.000 spettatori (1.6%). Su Sky Uno MasterChef è la scelta di 702.000 spettatori nel primo episodio (2.7%) e di 627.000 spettatori (3%) nel secondo. Sul 20 Un’Estate ai Caraibi sigla l’1.2% con 296.000 spettatori.

Access Prime Time

Un Posto al Sole al 7.1%

Su Rai1 I Soliti Ignoti ottiene 5.148.000 spettatori con il 19.6%. Su Canale 5 Striscia la Notizia registra una media di 4.285.000 spettatori con uno share del 16.3%. Su Rai2 Tg2 Post segna il 3% con 798.000 spettatori. Su Italia1 CSI ha registrato 1.038.000 spettatori con il 4%. Su Rai3 Non ho l’Età ha appassionato 1.240.000 spettatori pari al 5% e Un Posto al Sole 1.851.000 (7.1%). Su Rete4 Stasera Italia ha radunato 1.200.000 individui all’ascolto (4.7%) nella prima parte e 942.000 (3.6%) nella seconda, mentre su La7 Otto e Mezzo ha interessato 1.829.000 spettatori (7%). Su TV8 Guess my Age piace a .000 spettatori con il % di share. Sul Nove Boom! ha raccolto 355.000 spettatori con l’1.4%.

Preserale

Cuochi d’Italia al 2.6%

Su Rai1 L’Eredità – La Sfida dei Sette ha ottenuto un ascolto medio di 3.381.000 spettatori (20.6%) mentre L’Eredità ha giocato con 5.119.000 spettatori (24.7%). Su Canale 5 Avanti il Primo! segna 2.744.000 spettatori con il 17.5% di share e Avanti un Altro! 3.953.000 con il 19.6% di share. Su Rai2 Hawaii Five-0 ha raccolto 686.000 spettatori (3.7%) mentre NCIS 1.206.000 (5.2%). Su Italia1 L’Isola dei Famosi ha totalizzato 406.000 spettatori (2.3%) e CSI NY 631.000 (2.7%). Su Rai3 Blob segna 1.013.000 spettatori con il 4.3%. Su Rete 4 Tempesta D’Amore sigla il 4.1% con 973.000 spettatori. Su La7 Josephine, Ange Gardien ha appassionato 365.000 spettatori (share del 2.2%). Su Tv8 Cuochi d’Italia fa compagnia a 589.000 spettatori (2.6%). Sul Nove Operazione NAS sigla l’1% con 227.000 spettatori.

Daytime Mattina

Agorà oltre il 10%

Su Rai1 Uno Mattina dà il buongiorno a 938.000 telespettatori con il 17.2% di share; Storie Italiane ottiene 889.000 spettatori con il 17.1% di share nella prima parte e 860.000 (14.9%) nella seconda. Su Canale5 Mattino Cinque ha informato 890.000 spettatori (16.1%) nella prima parte e 901.000 (17.3%) nella seconda. Su Rai 2 Sereno Variabile è visto da 106.000 spettatori (2%). Su Italia 1 Chicago Fire ottiene un ascolto di 179.000 spettatori pari al 3.2% e Chicago P.D. è la scelta di 206.000 spettatori (3.4%). Su Rai3 Agorà convince 568.000 spettatori pari al 10.1% di share (presentazione 527.000 – 8.2%); Mi Manda RaiTre si porta al 7% con 363.000 spettatori e Tutta Salute segna il 7.6% con 422.000 spettatori. Su Rete 4 l’appuntamento con Un Detective in Corsia registra 120.000 spettatori con share del 2.2% e Ricette all’Italiana 143.000 (2.1%) nel secondo. Su La7 Omnibus realizza un a.m. di 171.000 spettatori con il 3.5% nelle News e 219.000 (3.7%) nel Dibattito. A seguire Coffee Break ha informato 221.000 spettatori pari al 4.2%.

Daytime Mezzogiorno

Forum al 19.6%

Su Rai1 La Prova del Cuoco ha raccolto 1.336.000 spettatori con il 12.7%. Su Canale 5 Forum arriva a 1.682.000 telespettatori con il 19.6%. Su Rai2 I Fatti Vostri segna 502.000 spettatori con il 7.4% nella prima parte e 1.024.000 (9.5%) nella seconda. Su Italia 1 l’appuntamento con L’Isola dei Famosi ha siglato il 3% con 286.000 spettatori mentre quello con Sport Mediaset ha ottenuto 1.118.000 spettatori con il 7.5%. Su Rai3 Chi l’ha Visto? 11.30 raggiunge 479.000 spettatori con il 6.8%, Quante Storie si porta al 7.9% con 1.046.000 spettatori. Su Rete4 Ricette all’Italiana ha appassionato 300.000 spettatori con il 2.5% di share mentre La Signora in Giallo 728.000 (5%). Su La7 L’Aria che Tira interessa 419.000 spettatori con share del 6.6% nella prima parte, e 556.000 spettatori con il 4.7% nella seconda parte denominata ‘Oggi’. Su La5 L’Isola dei Famosi – Extended Version è stata seguita da 107.000 spettatori (0.8%).

Daytime Pomeriggio

Il Paradiso delle Signore al 15.7%

Su Rai1 Vieni da Me ha convinto 1.764.000 spettatori (12.6% di share) e Il Paradiso delle Signore 1.760.000 (15.7%). La Vita in Diretta informa 1.462.000 spettatori (13.4%) nella presentazione e 1.874.000 (15.5%) nella programma. Su Canale5 Beautiful appassiona 2.989.000 spettatori (19.5%), Una Vita ha convinto 2.776.000 spettatori con il 19% di share mentre Uomini e Donne ha fatto compagnia a 2.752.000 spettatori pari al 21.4% di share (finale 2.401.000 – 21.3%). L’Isola dei Famosi fa compagnia a 2.238.000 spettatori (20.9%), Amici di Maria De Filippi piace a 2.312.000 spettatori (22.3%) mentre Il Segreto sigla il 21.4% con 2.324.000 spettatori; Pomeriggio Cinque si porta al 16.5% con 1.871.000 spettatori nella prima parte, al 15.7% con 2.022.000 spettatori nella seconda e al 13.7% con 1.945.000 spettatori nella terza, di breve durata. Su Rai 2 Detto Fatto ha convinto 770.000 spettatori (5.5%), Apri e Vinci 324.000 (3%) e Castle 345.000 (3%). Su Italia1 I Simpson intrattengono 949.000 spettatori (6.2%) nel primo episodio, 1.085.000 (7.3%) nel secondo e 875.000 (6.1%) nel terzo. Big Bang Theory ha raccolto 678.000 spettatori con il 5.2%, Due uomini e mezzo 415.000 (3.9%). Su Rai3 Non ho l’età ha fatto compagnia a 408.000 spettatori (3.3%) e Geo a 1.473.000 spettatori con l’11.7% di share. Su Rete4 Lo Sportello di Forum è stato seguito da 1.095.000 spettatori con il 7.8%. Su La7 Tagadà ha ottenuto 425.000 spettatori con il 2.9% nella Prima Pagina e 455.000 (3.6%) nella seconda. Su Real Time Amici di Maria de Filippi sigla l’1.7% di share con 253.000 spettatori.

Seconda Serata

Rai 1 e Canale 5 all’11.7%

Su Rai1 Porta a Porta convince 1.106.000 spettatori con l’11.7% di share. Su Canale 5 il Tg5 ha totalizzato una media di 599.000 spettatori pari ad uno share dell’11.7%. Su Rai2 Stracult Live Show segna 226.000 spettatori con il 3.6%. Su Rai 3 I Miei Vinili segna il 2.3% con 357.000 spettatori. Su Italia1 Sport Mediaset Speciale viene visto da una media di 393.000 ascoltatori con il 4.9% di share. Su Rete4 Tatort – La Vendetta di Nick ha segnato il 3.4% con 151.000 spettatori.

Telegiornali

TG1

Ore 13.30 3.104.000 (20.4%)

Ore 20.00 5.291.000 (22.3%)

TG2

Ore 13.00 2.062.000 (14.6%)

Ore 20.30 1.701.000 (6.6%)

TG3

Ore 14.25 1.427.000 (9.9%)

Ore 19.00 2.082.000 (11.2%)

TG5

Ore 13.00 2.902.000 (20.3%)

Ore 20.00 4.256.000 (17.7%)

STUDIO APERTO

Ore 12.25 1.370.000 (11.6%)

Ore 18.30 748.000 (5.1%)

TG4

Ore 12.00 373.000 (4%)

Ore 18.55 571.000 (3.2%)

TGLA7

Ore 13.30 607.000 (4%)

Ore 20.00 1.219.000 (5.1%)

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Gianmarco Saurino ed Elena Sofia Ricci
Ascolti TV | Giovedì 21 marzo 2019. Che Dio ci Aiuti chiude al 25.5%, Non si ruba a casa dei ladri 13.1%. Le Iene su David Rossi all’8.3%


Barbara D'Urso ascolti 20 marzo 2019
Ascolti TV | Mercoledì 20 marzo 2019. Si Accettano Miracoli 14.4%, Non è la D’Urso 14%. Il finale de La Porta Rossa al 12.4%


Ascolti Le Meraviglie 19 marzo 2019
Ascolti TV | Martedì 19 marzo 2019. Meraviglie 19.4%, Benvenuti al Nord 10.9%, Il Collegio in replica 5.8%, Leaving Neverland 2%. Il Paradiso delle Signore 16.5%


Ascolti Tv isola 18 marzo 2019
Ascolti TV | Lunedì 18 marzo 2019. Crolla Il Nome della Rosa (16.7%-3,9 mln), Isola 17.3% (2,8 mln), Made in Sud 9.9% (2 mln)

49 Commenti dei lettori »

1. iole ha scritto:

15 marzo 2019 alle 10:09

COM’ERA LA STORIA?
GERARDO GRECO ERA FLOP E DEL DEBBIO AVREBBE SOLLEVATO GLI ASCOLTI?

Quindi PORRO batte tutti!



2. Adelaide di Sant'Erasmo ha scritto:

15 marzo 2019 alle 10:34

Paradiso altro record e verso il 16%. Capolavoro di malafede la scelta della Rai quello di toglierlo!!!



3. john2207 ha scritto:

15 marzo 2019 alle 10:37

ancora oltre il 15% Il Paradiso delle Signore, ma sicuri che rai1 voglia chiuderlo?



4. Cugino ha scritto:

15 marzo 2019 alle 10:42

Buongiorno a tutti. Per me il giovedi in tv è serata fiacchissima e quindi ho fatto un poco convinto zapping tra i tre talk politici, che mi sono sembrati onestamente uno peggio di quell’altro. Anche come spettatori, alla fine, siamo lì. Certo non rimpiango Porro. Semmai, dispiace che vadano in onda la stessa sera Floris e CartaBianca. Non potrebbero metterci Formigli al martedi? Sarà bravo non discuto ma io non lo digerisco.



5. Enzo ha scritto:

15 marzo 2019 alle 10:44

Brusco calo di Del Debbio. Troppi talk in onda il Giovedì. 3 canali che trasmettono la stessa offerta.
Basso Scotty … il giovedi è la serata piu difficile per C5.



6. Sergio ha scritto:

15 marzo 2019 alle 10:49

Il calcio si fa risentire su un po’ su tutti i talk politici di ieri sera.

Dal crollo di Paolo del Debbio, che settimana scorsa aveva esordito molto bene, passando anche da La7 e da Rai2.

Il milionario di perde, ma si rialza dopo la batosta della scorsa settimana.
Chissà ora che è terminato anche questo ennesimo ciclo di 4 puntate, ne riproporranno un’altro.
Se vale la regola del “minimo il 12%” come han fatto con la d’Urso per “LIVE”, magari.. Ci sarà una speranza nel rivedere Scotti ancora con questo prime time, in futuro però, perchè ora tra il ritorno di Caduta Libera!, Striscia e il nuovo game show mi sa che in Polonia non ci tornerà per un po’.



7. tina ha scritto:

15 marzo 2019 alle 10:54

Una cosa ho capito:i Talk politici non interessano a nessuno.Per quanto mi riguarda ho seguito Top Crime con una serie arrivata alla 19%edizione.Ciao a tutti.



8. Sabato ha scritto:

15 marzo 2019 alle 11:01

Disastro per il Nemo firmato Freccero e per Del Debbio; quest’ultimo credo comunque che migliorerà. Formigli si salva, almeno dal punto di vista dello share.
Nel corso della puntata di Piazza Pulita, il conduttore ha riferito di aver invitato esponenti di Lega e M5S, i quali però hanno declinato l’invito: questi sono gli stessi che, pur primeggiando nelle presenze dei politici nei TG (vedi post di ieri), si lamentano spesso di avere le TV contro e di non avere abbastanza spazio.

Il Milionario inizialmente avrebbe dovuto andare in onda per sole 4 puntate nel mese di dicembre per celebrare il ventesimo anniversario dalla nascita del format. I risultati sono stati molto positivi: circa 3,5 milioni di spettatori ed il 17% di share. Mediaset ha allora deciso di registrare altre 4 puntate, che hanno ottenuto ascolti più bassi: 3 milioni di spettatori ed il 14% di share. Le ulteriori 4 puntate hanno registrato un ulteriore calo: 2,3 milioni di spettatori ed il 12% di share.
Morale della favola: quando Mediaset trova un prodotto che funziona, tende ad usarlo troppo (4 puntate che diventano 8 e poi 12) e male (cambio di giorno di programmazione) fino a ridurlo ad un programma stanco, usurato, inflazionato da mettere – di nuovo – in soffitta. Capisco la necessità di Mediaset di ripopolare la prima serata, dopo un lungo periodo di ascolti allarmanti in quella fascia (con pochissime eccezioni), ma non mi sembra una strategia intelligente.



9. il-Cla83 ha scritto:

15 marzo 2019 alle 11:02

La partita di Europa League trasmessa da TV8 che ha segnato quasi il 9% credo che abbia portato via spettatori ai vari talk politici della serata; persino Formigli è sceso sotto il 5%, sempre male Popolo sovrano che non arriva nemmeno al 3% e male anche Dritto e rovescio, dopo la partenza buona della scorsa settimana perde parecchio pubblico e ottiene poco più del 3%.
Il milionario chiude questo terzo (e speriamo ultimo) ciclo dell’anno con il 12%, credo che per quest’anno il bel quiz con Scotti sia stato spremuto a sufficienza. Sempre ottimi i risultati della fiction con Elena Sofia Ricci. Peccato che il bellissimo film trasmesso da Rai3 Captain Fantastic abbia ottenuto solo il 4%, molti magari si sono lasciati fuorviare dal titolo, è un film molto emozionante e i supereroi non c’entrano nulla.

Da segnalare l’exploit de Il paradiso delle signore che porta il primo pomeriggio di R1 quasi al 16%, ma credo che ormai la scelta di chiudere i set sia definitiva.

Mi sembrano un po’ troppo bassi i risultati di certi programmi, tipo Apri e vinci, solo il 3%, questo programma arriva spesso al 6%.. mi pare strano…



10. Zio Enzo ha scritto:

15 marzo 2019 alle 11:03

Io ieri ho visto Gerry fino alle 23:30 che non fà un risultato buono ma a me il milionario piace. Vince la serata la scarsa fiction delle suore,bene la partita sull 8 (la Sfinter oltre la qualificazione mi ha fatto perdere anche la schedina perchè avevo 1 fisso) e bene come sempre Italia 1 con il film. Stasera seguirò Ciao Darwin con Bonolis-Laurenti e prevedo 5-6 milioni di spettatori



11. pietrgaf ha scritto:

15 marzo 2019 alle 11:06

Ma quando a Rai1 rivedranno il 15,7% al pomeriggio se tolgono il Paradiso??? (Partito il 10 settembre con l’11,43%)



12. luca05 ha scritto:

15 marzo 2019 alle 11:10

I FLOPPI MOSTRUOSI della giornata sono:
-Gerry Scotti su canale 5 con poco più di due milioni di spettatori in prima serata (come la Durso)
- Popolo Sovrano su rai 2 (qui siamo proprio alla chiusura d’imperio e citazione alla Corte dei Conti per “Danno erariale” come tutte le trasmissioni prodotte da Freccero)
-Del debbio su Rete4…male…male..male



13. Cugino ha scritto:

15 marzo 2019 alle 11:55

I talk politici sono troppi, e anche per chi è interessato a informarsi su quello che sta succedendo in Italia e nel mondo arriva la saturazione. E poi sono lunghissimi, e troppo spesso anche smaccatamente di parte, o/e votati al sensazionalismo ad ogni costo, con conduttori, salvo poche eccezioni, narcisisti ed egoriferiti, che si sentono tutti premi Pulitzer in pectore.

Io amo molto la formula di Omnibus e di Coffee Break, purtroppo vanno in un orario che mal si concilia con l’attività lavorativa. Affrontano un argomento, lo analizzano a fondo con ospiti che *realmente* rappresentano tutte le possibili voci in campo, con una discussione pacata e rispettosa, con conduttori che stimolano intelligentemente la discussione e moderano efficacemente gli interventi, senza smanie di protagonismo e senza imporre la loro visione ad ogni costo. Purtroppo è un modello che non è stato esportato, nemmeno negli altri programmi di La7, ad eccezione (anche se non del tutto) dei talk di Mentana. Mi spiace molto che non vadano più in onda nel week end, come accadeva qualche anno fa, quando era l’unico momento in cui potevo guardarli in santa pace.



14. Socrate ha scritto:

15 marzo 2019 alle 12:08

Del Debbio io lo trovo inguardabile dal primo istante che si è affacciato in tv, ma come si fa? Oltretutto quando lo vedo a me viene in mente solo Gene Gnocchi quando ne faceva la sua esilarante parodia. E’ un tacchino talmente ripieno di sè che non si capisce come faccia a non scoppiare. Ieri a un docente di economia che molto tranquillamente cercava di esplicitare un concetto con parole semplici ha risposto “ho capito benissimo di cosa sta parlando! mica penserà di parlare con un cretino?!”. Io boh. Roba dell’altro mondo. Non capisco perchè Rete4 non riesca a scrollarsi proprio di dosso questa vocazione al lecchinismo snobistico/fighettino, con questi “giornalisti” che si credono tutti un incrocio tra un articolo di fondo del Sole e una copertina di VogueUomo.



15. R101 ha scritto:

15 marzo 2019 alle 12:16

La dirigenza di Raiuno e sotto shock per gli ascolti al top del paradiso delle signore… Difficile a questo punto giustificare la chiusura… La dirigenza non sa dove buttarsi…



16. Luca ha scritto:

15 marzo 2019 alle 12:22

Con Berlusconi da del Debbio lo spettatore piuttosto andava su Retecapri
ahahahahahah



17. Alessia D. ha scritto:

15 marzo 2019 alle 12:25

Quello che mi consola è il crollo dei talk show, faziosi, autoreferenziali, trattano tutti gli stessi argomenti, con conduttori che certe volte li scambi per politici, non sono imparziali e allontano il pubblico che non la pensa come loro. Quello più inguardabile, secondo me, è quello di Formigli, troppo fazioso, con servizi che devono portare avanti la tesi conduttore, parla solo di migranti e attacca il governo, mi fa piacere che settimana dopo settimana cali, nonostante il calo di Del Debbio e Sortino, ormai fa meno ascolti della 3427 esima replica della Signora in giallo, evidentemente la gente si è stufata.



18. Joseph ha scritto:

15 marzo 2019 alle 12:27

5-6 milioni di spettatori per Ciao Darwin stasera?
LOL! forse in due puntate, se a Canale 5 andrà di lusso.



19. Joseph ha scritto:

15 marzo 2019 alle 12:33

La fiction della Ricci si sta attorcigliando un po’ troppo. Ieri due puntate caotiche, piuttosto improbabili (ci si affeziona così intensamente a un bimbo visto un paio di volte a fronte della salute di una bambina nota da mesi?, rientri e trovi a casa tua due intrusi e li mandi via come se nulla fosse?) e troppo cupe.
Le anticipazioni fanno presagire un finale di serie, più che di stagione.
Il che non sarebbe poi un male: Che Dio ci aiuti ha già avuto almeno un paio di stagioni di troppo.



20. Joseph ha scritto:

15 marzo 2019 alle 12:36

Mi spiace per lo zio Gerry, che di giovedì non ho più potuto seguire.
Il Milionario non può essere proposto con continuità senza perdere consensi: la vita odierna sempre più frenetica boccia la pacatezza di questo game show.



21. Percy ha scritto:

15 marzo 2019 alle 12:46

Il Paradiso è alto solo perché Detto Fatto chiude alle 15.40, Apri e Vinci è in replica ormai da giorni e senza il traino di Guaccero & co. riesce a raccimolare poco o nulla.



22. Nina ha scritto:

15 marzo 2019 alle 12:49

Del Debbio è un professore non certo un cretino, ma per chi è abituato a Gruber e compagnia bella, questo non va giù. Ohhh che PVOCAZIONE. Ascoltiamo le domande interessanti e il musetto indignato di Mavianna Apvile e annunciamo con gaudio il Revenge porn!



23. Vince! ha scritto:

15 marzo 2019 alle 13:08

Ieri dovevo vedere la partita dell’Inter, ma dopo pochi minuti ho spento disperato.
:(

Non è tanto la suora di Rai1, quanto la dirigenza di Canale5 ad umiliare da settimane il povero Gerry Scotti, un vero aziendalista.

Male i talk politici: credo che dipenda anche dagli ospiti. Ieri da Del Debbio c’era Berlusconi, da cui ormai scappano anche le vecchiette fedelissime di Rete4. Male Popolo Sovrano nonostante gli show di Freccero in Commissione Vigilanza.

Ho letto sui social che la Panicucci è andata particolarmente bene contro la Daniele: di entrambe qui si parla poco.



24. Joseph ha scritto:

15 marzo 2019 alle 13:14

Ah c’era Berlusconi? Tutto si spiega.
Allora l’avranno visto solo dal divano di un nostalgico Leardi.



25. Nina ha scritto:

15 marzo 2019 alle 13:16

Vince: per tutti gli sf come me, che tifano una squadra che fa davvero schifo, meno male che c’è l’Inter. Ieri sera ero al telefono con mia cognata (40 minuti) e intanto guardavo la partita, mi facevo di quelle risate mentre l’altra bla bla bla.



26. primus ha scritto:

15 marzo 2019 alle 13:30

del debbio ancora con le mummie? che disagio…



27. PAOLO76 ha scritto:

15 marzo 2019 alle 13:35

Ciao a tutti…
ieri sera ho seguito un po’ la partita dell’inter :)) e in parte il milionario.
Mi trovo d’accordo con Sabato per l’aver trasformato un evento speciale ( i 20 anni del programma) in un appuntamento seriale. E questi sono i risultati…. Capisco anche la difficoltà, dopo, il flop di Celentano, di coprire una serata con il solito limitato budget. però la dirigenza avrebbe potuto mandare degli speciali di Avanti un altro oppure, visto la partenza a breve di caduta Libera, alcuni speciali di questa trasmissione.
I talk politici crollano un po’ per la partita di calcio (vedasi anche il risultato di Striscia particolarmente basso) e sia perchè 3 programmi politici in una sola serata mi paiono veramente troppi. Aspetterei però a decretarne la morte perché a fine maggio ci saranno le elezioni europee e con l’avvicinarsi della tornata elettorale, credo che gli ascolti anche se lentamente torneranno a crescere.
Il riepilogo del day time (che ho recuperato sulla rai, perché qui non lo vedo) vede vincere nettamente rai1 con il 17,51% contro canale 5 ferma al 16.49% (a cui non basta un’altra giornata ottima nelle varie fasce mattutine e pomeridiane). Bassissima rai 2 ferma al 4.50% superata da italia1 al 4.97% e tallonata da LA7 al 4,47%.
Stasera di nuovo fuori per impegni e niente tv: mi aspetto vittoria facile di Bonolis anche se non ho la minima idea del risultato. Spero per lui sopra il 20%, almeno alla prima, ma non ci giurerei…. Anche se la formula è vincente, ogni annata è a sé…..



28. Nina ha scritto:

15 marzo 2019 alle 13:50

Un saluto all’amico Salvo, anche io aspetto Ciao Darwin, ho disdetto tutti gli impegni!!!



29. g ha scritto:

15 marzo 2019 alle 14:11

Del Debbio e Mario Giordano indigeribili……ma che aspettano a farli sparire da tutte le tv???



30. Nina ha scritto:

15 marzo 2019 alle 14:18

g: a me, per esempio, ma non sono la sola, piacciono tantissimo, visto che mi piace riflettere. Tu sei liberissimo di girare canale e guardare Insinna. Ma guarda un po’ che uscite assurde!



31. marco ha scritto:

15 marzo 2019 alle 14:41

Ottimo la fiction che Dio ci aiuti, e anche la partita, pessimi risultati per i talk, ormai hanno stufato, fanno meno ascolti delle telenovelas spagnole, mi fa piacere vedere il crollo di Formigli, ormai se le suona e se le canta da solo, sempre gli stessi ospiti, sempre gli stessi argomenti, sempre la stessa faziosità, racimola si e no 800 mila telespettatori in un paese di 60 milioni di abitanti. Sono finiti i tempi di Berlusconi che criticava i vari Santoro facendone un martire, oggi i talk vengono ignorati dai politici, tanto si stanno estinguendo da soli per la loro faziosità.



32. iole ha scritto:

15 marzo 2019 alle 15:13

Cioè state scrivendo che uno speciale di Avtni un altro o caduta Libera sarebbe stato un successo?
Parlare di romat usurato solo per 12 puntate? Ma dai, siate seri…

Oggi, vi dico che srebbe meglio che non invocaste ogni due o tre commenti il ritorno di alcuni programmi per poi definirli flop quando tornano…
semplicemente è meglio che non tornino.. come il pranzo è servito, la ruota della fortuna, ecc…



33. Salvo ha scritto:

15 marzo 2019 alle 15:14

Ciao a tutti e un grande abbraccio ai super mitici Marcello Kelvin shayne Francesco Alessandro portatore Alberto Paolo ilcla83 Andrea le mitiche Tina Dalila grace Nina iole.anche ieri altra bella giornata su c5 nonostante la forte concorrenza e credo che la rete si aggiudicherà il tot settimanale per la terza volta di fila. Stasera imperdibile ciao Darwin come ha ricordato l’amica Nina, si scontreranno chic e shock e settimana prossima credo contro la corrida family day e gay pride. Non faccio pronostici ma spero in un Bell risultato il format è forte ed è sempre andato bene anche con concorrenza forte, riguardo la corrida credo che quest’anno non avrà gli stessi ascolti farà qualcosa in meno lo scorso anno andava in solitaria. Vedremo. Voglio annunciare a tutti che il 19 marzo dopo 10 anni di convivenza sposerò la donna che mi è stata sempre vicino anche nei momenti più difficili, rispettiamo sempre le donne. Ciao a tutti.



34. PAOLO76 ha scritto:

15 marzo 2019 alle 16:58

Iole: io ho semplicemente detto che Il milionario (che io stesso ho seguito) non è un format nato per la prima serata. Il ritorno è stato ottimo nella prima serie, discreto nella seconda, appena sufficiente nella terza. Il calo è stato progressivo. A questo punto, posso capire la seconda serie di 4 puntate, ma la terza avrebbero potuto evitarla e programmarla per il prossimo autunno. LA necessità di coprire altre serate poteva essere risolta con altri speciali dei pre-serali. Sicuramente AUA o Caduta libera avrebbero fatto tranquillamente un 11-12% come il Milionario. Ed essendo trasmissioni in corso o di prossimo ritorno, le spese per allestire lo studio (Il MILIONARIO è stato girato in POLONIA dove c’era uno studio già allestito) sarebbero state minime. E questo non avrebbe ulteriormente logorato il format (utile per la prossima stagione).
hai citato il Pranzo é servito dell’indimenticabile Corrado. Purtroppo ormai credo che quel format non sia più adatto, anche con un profondo restyling credo i risultati sarebbero mediocri. e te lo dice uno che come suoneria del cellulare ha la sigla del Pranzo è Servito (oltre ad aver conservato la scatola del gioco)!!!!



35. PAOLO76 ha scritto:

15 marzo 2019 alle 17:11

Salvo: auguriiiii!!! e complimenti!!



36. Nina ha scritto:

15 marzo 2019 alle 17:35

Caro Salvo tanti tanti auguri di cuore, ti meriti davvero il meglio.



37. PAOLO76 ha scritto:

15 marzo 2019 alle 17:35

Che palle: dimentichi il gioco in scatola con la grande ruota che girava e regalava ogni volta una portata diversa…. LA sigla era stupenda!!!
AHAHAHAHAHAH…



38. shayne lewis ha scritto:

15 marzo 2019 alle 17:52

tanti auguri Salvo



39. ChePalle ha scritto:

15 marzo 2019 alle 18:10

Paolo! :-) ma conservare i vecchi giochi ti fa onore. Molto. Li farai vedere ai tuoi figli o nipoti che li guarderanno stupiti come si trovassero dentro ad un negozio di antiquariato o alla fiera del vintage.
Io ai miei Puffi una volta ho mostrato una roba vecchia che avevo ereditato da mia sorella maggiore e che amavo, il Gioco in scatola del Rischiatutto! Con cicalino per prenotare le risposte: lo hanno guardato con un’aria così triste che sono dovuto uscire a comprare una playstation nuova!
Ci ho riprovato con più fortuna con Trivial Pursuit, Risiko e Monopoli. Solo il primo ha destato un attimo di interesse perchè aveva una appendice a parte con le domande sulla storia del cinema. I carrini armati e i soldini finti ho dovuto recuperarli dentro la piscinetta di gomma dei più piccoli.
Ma la suoneria del Pranzo è Servito resterà nella mitologia di questo blog!



40. Nina ha scritto:

15 marzo 2019 alle 18:30

Ricordati di salutarli soralella e soragrilla.



41. Cugino ha scritto:

15 marzo 2019 alle 19:51

Tanti auguri Salvo, che bella notizia!



42. ChePalle ha scritto:

15 marzo 2019 alle 19:52

Troll Nina, non usarmi per salutare persone che TU hai molestato e costretto ad abbandonare questo blog. Salutale tu se ti manca tanto una delle tue vittime a cui fare stalking.
Trovati un posto più adatto alla tua specie per insultare le persone. Anche se abbiamo capito oramai che soffri di masochismo autoimmune che non ti permette di salvare la faccia e ti fa continuare a frequentare posti dove la tua presenza è sgradita ormai da tempo. Ti piace manifestarti per provocare le persone, cercando inutilmente di timbrare la tua presenza ad oltranza e cercando di agganciare l’ultima persona ingenua che ancora ti rivolge la parola. Ti abbiamo ignorato per troppo tempo senza risultato alcuno. E’ ora di finirla. Passati i 51 anni dovresti trovare qualcosa di più maturo da fare. O almeno imparare a comportarti da adulto educato e civile.



43. ChePalle ha scritto:

15 marzo 2019 alle 20:19

Cugino, oggi sei andato sul posto a vedere qualche cosa?

Hai ragione mancano i sabato con Omnibus e Coffee Break, peccato. Ma fanno buoni ascolti durante la settimana e questo è incoraggiante.



44. riccardo ha scritto:

15 marzo 2019 alle 20:39

complimenti Socrate un bel commento! Mai sopportato del Debbio quel risultato troppo alto secondo me



45. tina ha scritto:

15 marzo 2019 alle 20:41

AUGURI SALVO!!!!



46. Nina ha scritto:

15 marzo 2019 alle 20:54

Lo Staller continua a seccare, poverino è malato. Ma quali figli, ma quale avvocato è sempre lì ad aspettare che io Nina scriva qualcosa credo che ormai tutti lo abbiano capito. Mi raccomando state attenti a non fare pagine Facebook con lui. Split!



47. testanonpensante ha scritto:

16 marzo 2019 alle 12:54

Split cos’è, un nuovo cocktail per gente cool?



48. testanonpensante ha scritto:

16 marzo 2019 alle 12:56

Salvo mille auguri a te e alla tua dolce metà!



49. ChePalle ha scritto:

16 marzo 2019 alle 13:08

Troll Nina Ha perso la faccia insultando e molestando tutti e anche diffamando la gente. Le persone che scrivono qui e mi conoscono fuori sanno esattamente chi sono io.
E sanno anche esattamente chi sei tu e tutte le palle che hai raccontato in questi anni su questo blog.
Continua ad insultate perchè sai fare solo questo. Continua a dirci che siamo malati e poveracci. Continua.
E noi continuiamo a constatare che ti è permesso di farlo liberamente.
Altro che aspettare che tu scriva, non vediamo l’ora che tu sparisca. Perchè quando non ci sei stiamo tutti molto meglio, la tua mancanza, credimi, non la sente nessuno.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.