31
ottobre

Ascolti TV | Martedì 30 ottobre 2018. I Medici 18.9%, Fast & Furious 10.3%. Cresce Berlinguer (5.6%), Floris (6.4%)

I Medici

I Medici

Nella serata di ieri, martedì 30 ottobre 2018, su Rai1 l’appuntamento con I Medici – Lorenzo Il Magnifico ha conquistato 4.276.000 spettatori pari al 18.9% di share. Su Canale 5 la prima tv di Fast & Furious 8 ha raccolto davanti al video 1.998.000 spettatori pari al 10.3% di share. Su Rai2 Stasera Tutto E’ Possibile ha interessato 1.667.000 spettatori pari all’8.4% di share. Su Italia 1 l’appuntamento con Le Iene ha intrattenuto 1.750.000 spettatori con il 10.2% (presentazione dalle 21.24 alle 21.46: 1.685.000 – 6.6%). Su Rai3 Carta Bianca ha raccolto davanti al video 1.178.000 spettatori pari ad uno share del 5.6%. Su Rete4 Il Segreto totalizza un a.m. di 1.488.000 spettatori con il 6.6% di share. Su La7 DiMartedì ha registrato 1.360.000 spettatori con uno share del 6.4% (Di Martedì Più: 494.000 – 6.1%). Su Tv8 Masterchef segna 506.000 spettatori con il 2.5%. Sul Nove Un Amore di Testimone ha raccolto 277.000 spettatori con l’1.2%. Rai4 è la rete digitale più seguita con il film Avengers – Age of Ultron che raccoglie 550.000 spettatori con il 2.4%. Sul 20 Il 7 e l’8 raccoglie 371.000 spettatori e l’1.5%. Su Iris Caccia Spietata ha appassionato 520.000 spettatori pari al 2.2%. Su La5 Grande Fratello Vip segna 208.000 spettatori e l’1.1%.

Ascolti TV Access Prime Time

Gruber al 7.8%.

Su Rai1 Soliti Ignoti – Il Ritorno ottiene 5.045.000 spettatori con il 19.8%. Su Canale 5 Striscia La Notizia registra una media di 4.600.000 spettatori con uno share del 18%. Su Rai2 Quelli che Dopo il TG ha ottenuto 1.418.000 spettatori con il 5.5%. Su Italia1 CSI ha registrato 1.011.000 spettatori con il 4%. Su Rai3 Non ho l’Età raccoglie 1.360.000 spettatori con il 5.6% mentre la soap Un Posto al Sole ha appassionato 1.755.000 spettatori pari al 6.9%. Su Rete4 Stasera Italia ha radunato 1.110.000 individui all’ascolto (4.5%), nella prima parte, e 1.119.000 spettatori (4.4%), nella seconda parte. Su La7 Otto e Mezzo ha interessato 1.970.000 spettatori (7.8%). Su Tv8 Guess My Age – Indovina l’Età ha divertito 510.000 spettatori con il 2%. Sul Nove Cucine da Incubo ha raccolto 349.000 spettatori con l’1.4%. Su La5 Uomini e Donne segna 383.000 spettatori con l’1.6% (finale: 400.000 – 1.6%). Su Real Time Cortesie per gli Ospiti segna 333.000 spettatori e l’1.4%.

Preserale

Blob al 4.8%.

Su Rai1 L’Eredità – La Sfida dei 7 ha ottenuto un ascolto medio di 3.562.000 spettatori (20.8%) mentre L’Eredità ha raccolto 4.773.000 spettatori (23.7%). Su Canale 5 Caduta Libera – Inizia La Sfida ha raccolto 2.411.000 spettatori (15.1%) mentre Caduta Libera ha interessato 3.754.000 spettatori (19.3%). Su Rai2 NCIS Los Angeles ha raccolto 747.000 spettatori (4%) mentre NCIS 1.090.00 (4.9%). Su Italia1 Sport Mediaset ha informato 429.000 spettatori (2.4%). CSI New York ha totalizzato 542.000 spettatori (2.5%). Su Rai3 Blob segna 1.100.000 spettatori con il 4.8%. Su Rete4 Fuori dal Coro ha raccolto 730.000 spettatori (3.6%) mentre Tempesta d’Amore ha radunato 969.000 individui all’ascolto (4.2%). Su La7 Josephine Ange Gardien ha appassionato 386.000 spettatori (share del 2.3%). Su Tv8 Cuochi di Italia ha raccolto 439.000 spettatori con il 2%. Sul Nove l’episodio delle 20 di Operazione NAS ha ottenuto 211.000 spettatori pari allo 0.9%. Su La5 Grande Fratello Vip Live ha ottenuto 63.000 spettatori con lo 0.3%.

Daytime Mattina

Mattino Cinque fa meglio nella prima parte.

Su Rai1 Uno Mattina dà il buongiorno a 1.031.000 telespettatori con il 18.1%. Storie Italiane ha ottenuto 853.spettatori (16.2%) nella prima parte e 886.000 spettatori (14.8%) nella seconda parte. Su Canale5 Mattino Cinque ha intrattenuto 953.000 spettatori (16.4%) nella prima parte e 844.000 spettatori (16%) nella seconda parte. Su Rai 2 5 Cose da Sapere ha raccolto 112.000 spettatori con l’1.9%. Su Italia 1 Law and Order Unità Speciale ottiene un ascolto di 115.000 spettatori pari al 2% di share. Su Rai3 Agorà convince 558.000 spettatori pari al 9.5% di share (presentazione: 473.000 – 7.2%). A seguire Mi Manda Rai3 segna 360.000 spettatori con il 6.9%. Tutta Salute ha interessato 433.000 spettatori con il 7.3%. Su Rete 4 Un Detective in Corsia registra una media di 141.000 spettatori con share del 2.6%. Su La7 Omnibus realizza un a.m. di 225.000 spettatori con il 3.7%. A seguire Coffee Break ha informato 200.000 spettatori pari al 3.8%.

Daytime Mezzogiorno

Non decolla Ricette all’Italiana.

Su Rai1 La Prova del Cuoco ha raccolto 1.234.000 spettatori con l’11.6% di share. Su Canale 5 Forum arriva a 1.414.000 telespettatori con il 16.4%. Su Rai2 I Fatti Vostri raccoglie 506.000 spettatori (7.4%), nella prima parte, e 992.000 spettatori (9.2%), nella seconda parte. Su Italia 1 Law and Order Unità Speciale ottiene un ascolto di 217.000 spettatori pari al 2.7% di share. Grande Fratello Vip è stato seguito da 770.000 spettatori con il 5.7%. Sport Mediaset ha ottenuto 997.000 spettatori con il 6.6%. Su Rai3 Chi l’Ha Visto 11.30? raccoglie 533.000 spettatori (7.3%). Il TG3 delle 12 ha ottenuto 1.062.000 spettatori (11.3%). Quante Storie ha raccolto 1.011.000 spettatori (7.8%). Passato e Presente segna 760.000 spettatori e il 5.1%. Su Rete4 Ricette all’Italiana ha raccolto 153.000 spettatori con il 2.2%, nella prima parte, e 265.000 spettatori (2.2%), nella seconda parte in onda dopo il tg. La Signora in Giallo ha ottenuto 615.000 (4.2%). Su La7 L’Aria che Tira interessa 364.000 spettatori con share del 5.5% nella prima parte, e 567.000 spettatori con il 4.8% nella seconda parte denominata ‘Oggi’.

Daytime Pomeriggio

Pomeriggio Cinque batte sempre La Vita in Diretta.

Su Rai1 Vieni da Me ha convinto 1.583.000 spettatori pari all’11.4% della platea. Il Paradiso delle Signore ha appassionato 1.273.000 spettatori pari all’11.3%. Il TG1 ha informato 1.106.000 spettatori (10.8%) mentre il TG1 Economia ha radunato 1.291.000 spettatori (13%). La Vita Diretta ha raccolto 1.519.000 spettatori con il 14.8%, nella prima parte, e 2.017.000 spettatori con il 16.4%, nella seconda parte. Su Canale5 Beautiful ha appassionato 2.614.000 spettatori con il 17.1%. Una Vita ha convinto 2.446.000 spettatori con il 16.9% di share. Uomini e Donne ha interessato 2.844.000 spettatori con il 23% (finale: 2.595.000 – 23.9%). Grande Fratello Vip è stato seguito da 2.548.000 spettatori con il 24.7%. Il Segreto ha ottenuto un ascolto medio di 2.227.000 spettatori pari al 21.8% di share. Pomeriggio Cinque ha fatto compagnia a 1.844.000 spettatori (16.8%), nella prima parte, a 2.266.000 spettatori (17.2%), nella seconda parte, e a 1.941.000 spettatori (13.2%), nella terza parte di breve durata.  Su Rai2 Detto Fatto ha ottenuto 820.000 spettatori con il 6.5%. Ci Vediamo in Tribunale ha raccolto 420.000 spettatori con il 4.2%, nel primo episodio, e 324.000 spettatori con il 3.1% nel secondo episodio. Su Italia1 l’appuntamento con I Simpson ha raccolto 1.038.000 spettatori (6.8%), nel primo episodio, e 1.016.000 spettatori (7.1%), nel secondo episodio. Big Bang Theory ha divertito 667.000 spettatori pari al 5.3%. La sitcom in prima visione Black-ish ha ottenuto 461.000 spettatori con il 4.1%. Friends ha appassionato 271.000 spettatori con il 2.4%. Grande Fratello Vip ha raccolto 245.000 spettatori con l’1.9%. Su Rai3 TGR ha raccolto 2.815.000 spettatori pari al 18.6%. La replica de I Medici ha fatto compagnia a 407.000 spettatori (3.6%), nel primo episodio, e 503.000 spettatori (5%), nel secondo episodio. Geo ha registrato 1.555.000 spettatori con il 12.1%. Su Rete4 Lo Sportello di Forum è stato seguito da 861.000 spettatori con il 6.2%. Su La7 Tagadà ha interessato 372.000 spettatori (share del 2.6%), nella prima e più breve parte, e 395.000 spettatori (share del 3.3%), nella seconda parte. Su TV8 Vite da Copertina ha raccolto 115.000 spettatori con l’1%. Su Real Time Amici Casting segna 210.000 spettatori con l’1.4%.

Seconda Serata

Su Rai1 Porta a Porta è stato seguito da 817.000 spettatori con il 10.5% di share (presentazione di 25 minuti: 1.317.000 – 9.6%). Su Canale 5 Hype – Uomini e Stile ha totalizzato una media di 464.000 spettatori pari ad uno share del 6.3%. Su Rai2 NCIS segna 426.000 spettatori con il 6%. Su Rai 3 il Tg3 Linea Notte segna 438.000 spettatori con il 5.7%. Su Italia1 Pregiudizio Universale segna 835.000 spettatori (14.5%) mentre Mai Dire Grande Fratello Vip è visto da 527.000 spettatori (13.2%). Su Rete 4 il film Rivelazioni è stato scelto da 222.000 spettatori con il 2.9% di share.

Telegiornali

TG1
Ore 13.30 3.107.000 (20.4%)
Ore 20.00 5.446.000 (23.6%)

TG2
Ore 13.00 2.247.000 (16%)
Ore 20.30 1.762.000 (7%)

TG3
Ore 14.25 1.744.000 (12.3%)
Ore 19.00 2.386.000 (13.2%)

TG5
Ore 13.00 2.924.000 (20.6%)
Ore 20.00 4.589.000 (19.6%)

STUDIO APERTO
Ore 12.25 1.507.000 (12.9%)
Ore 18.30 939.000 (6.2%)

TG4
Ore 12.00 387.000 (4.1%)
Ore 18.55 694.000 (3.9%)

TGLA7
Ore 13.30 640.000 (4.2%)
Ore 20.00 1.420.000 (6.1%)

Dati auditel per fasce (share %)

RAI 1 16.46 19.28 15.72 13.07 13.58 21.01 18.92 14.9
RAI 2 6.1 1.76 3.98 8.82 5.26 4.15 7.07 8.11
RAI 3 7.88 11.23 7.95 9.79 6.56 10.77 6.22 5.13
RAI SPEC 6.77 8.69 8.6 5.52 7.15 6.51 6.64 5.93
RAI 37.21 40.97 36.24 37.2 32.55 42.44 38.85 34.07

CANALE 5 16 16.4 16.16 17.85 21.58 18.19 13.79 9.76
ITALIA 1 5.68 2.58 2.35 7.1 3.86 2.97 6 11.53
RETE 4 4.18 1.27 2.46 4.47 4.11 3.87 5.18 5.08
MED SPEC 6.76 7.5 7.16 5.41 5.81 5.35 7.36 8.37
MEDIASET 32.61 27.75 28.13 34.82 35.36 30.39 32.33 34.74

LA7+LA7D 5.1 4.27 4.75 4.53 3.8 3.67 7 6.86
SATELLITE 14.88 14.84 17.39 12.89 17.71 14.63 13.34 14.48
TERRESTRI 10.2 12.18 13.5 10.56 10.57 8.86 8.48 9.85
ALTRE RETI 25.07 27.01 30.88 23.45 28.28 23.5 21.82 24.33

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


L'Allieva
Ascolti TV | Giovedì 15 novembre 2018. L’Allieva domina (22.8%), solito flop per la Nations League (10.4%). Pechino Express 7.5%. Scotti (19.2%-22.4%) batte Insinna (18.5%-22.3%)


il-ponte-delle-spie
Ascolti TV | Mercoledì 14 novembre 2018. Il Ponte delle Spie 15.3%. Chi l’ha Visto (11.8%) meglio di Coliandro (10.9%). Chiambretti 4.7%. X Factor su Tv8 (3.6%) doppia Saviano sul Nove (1.6%)


I Medici 2 - Matteo Martari e Daniel Sharman
Ascolti TV | Martedì 13 novembre 2018. I Medici 2 chiude con il 18.1%, Stasera Tutto è Possibile con il 9.1%. Il Ricco, il Povero e il Maggiordomo all’8.3%


I Bastardi di Pizzofalcone 2 - Alessandro Gassmann
Ascolti TV | Lunedì 12 novembre 2018. I Bastardi di Pizzofalcone chiude con il 23.4%. Il GF Vip al 20.9%

33 Commenti dei lettori »

1. Sabato ha scritto:

31 ottobre 2018 alle 10:18

Bene I Medici, che con la seconda puntata dimostrano una tendenza opposta a quella dell’Isola Di Pietro: se la fiction di Morandi è partita bassa ed è ulteriormente calata al secondo appuntamento, I Medici registrano un +118mila spettatori e +1,3% di share rispetto alla prima puntata.
Il film di Canale5 non arriva ai 2 milioni. STEP di Amadeus si è ormai assestato su buoni livelli dopo le prime due puntate sottotono.
Bene la Berlinguer, sempre più vicina a Floris. La “nuova Rete4″ brilla solo con il vecchio Segreto.



2. john2207 ha scritto:

31 ottobre 2018 alle 10:19

Floris ultimamente basso rispetto all’anno scorso, e si riduce la forbice con la Belinguer che dovrebbe secondo me darci un taglio con Mauro Corona, che inizia a mancare di spontaneità e stanca.

rete4 fa più ascolti con il segreto che con i talk non nelle loro corde. Male Canale5 che a parte i reality e la DeFilippi ormai è incapace di produrre qualcosa di diverso. Sempre bene le Iene.

Segni di stanchezza per masterchef su tv8 che con una programmazione ballerina, avrebbero forse dovuto lasciarlo alla domenica



3. PAOLO76 ha scritto:

31 ottobre 2018 alle 10:28

Ciao a tutti…
Allora I Medici salgono di circa un punto rimanendo cmq ben lontani dal 20%, quindi il fatto di aver mandato le prime 2 puntate su raiplay non credo abbia inciso più di tanto….. Credo abbia inciso di più la presenza delle partite di champion (seppur non trasmesse sulla rai). Per il resto, risultati stabili tranne che per le Iene che risalgono sopra il 10%. Distanza minima tra Floris e Berlinguer, ma entrambi sono superati da rete 4 al 6,6% grazie al Segreto.
La Daniele soccombe a Mattino 5 (quindi effetto gfvip sempre buono anche se il prime time fa più fatica). In ripresa anche a Stasera Italia anche se resta sotto il 5%.
Tina: hai visto che il giovane campione di gerry finalmente ha vinto? Direi anche che è un po’ sfortunato perché trova sempre il perde tutto all’ultima manche….
Un carissimo saluto a marcello79, Shayne, Il.cla-83, Francesco93, Salvo, Tina e Nina.



4. lorenzo ha scritto:

31 ottobre 2018 alle 10:43

Mattino5 da record stravince su la Daniele. Forum non ne approfitta, la Palombeli si sta sovraesponendo troppo. Spero che da Gennaio lasci il floppone di Stasera Italia … la nuova Rete4 va bene solo con robe vecchie segreto e quarto grado. Vediamo stasera Chiambretti.
Canale5 in prime time ormai ha un problema inesorabile. Tocca spostare le Iene su C5 e produrre cose nuove. Almeno per avere una copertura di 4 show a settimana fissi.



5. PAOLO76 ha scritto:

31 ottobre 2018 alle 10:52

Resto del day time:
Sempre bene Forum, in crescita U&D, mentre cresce tutto il pomeriggio di rai1 con Vid e Pomeriggio 5 molto vicini anche se la D’urso sempre avanti…. ormai sembra che la D’urso si sia ripresa la leader ship del pomeriggio , dopo le prime 2 settimane di difficoltà….
La seconda serata di italia 1 sempre al top grazie alle Iene. Mi pare di poter dire che l’arrivo della Marcuzzi non abbia inciso negli ascolti. Purtroppo per una serie di eventi non sono ancora riuscito a vedere una puntata con la nuova coppia….. spero di riuscirci presto….



6. claudio ha scritto:

31 ottobre 2018 alle 10:53

I medici su Rai 1 Bravi gli attori,buona l’ambientazione. Però dico anche, ma che mondo è diventato quello dello spettacolo. Tradimenti, oscenità, scena d’amore continue, nudità … ma che schifo !



7. tina ha scritto:

31 ottobre 2018 alle 10:59

Paolo mi e’dispiaciuto che il ragazzo abbia vinto dopo aver perso il montepremi.per il resto sale la fiction canale 5 con film fa sempre flop ascolti più o meno simili per il resto aumentaVID eStriscia sempre sotto.Ciao a tutti



8. selena ha scritto:

31 ottobre 2018 alle 11:19

Vincono la serata i medici, ma fanno meno di media rispetto alla prima stagione. Gassman il lunedi piace più degli attori internazionali!
I soliti ignoti è stato ieri il programma più visto dell’intera giornata!!



9. il-Cla83 ha scritto:

31 ottobre 2018 alle 11:27

Buongiorno blog,
ascolti in lieve crescita per I medici che sfiorano il 19%, ma resta comunque un ascolto ben al di sotto delle attese, e a mio avviso inadeguato all’ottimo livello della fiction.
Male Canale 5 con il film seppure in prima visione, un film d’azione che sarebbe stato adatto ad Italia1.
Per il resto tutte le altre reti in prima serata ottengono ascolti soddisfacenti.

Giornate di ascolti clamorosi per Geo, anche ieri oltre un milione e mezzo e il 12%.
Male La prova del cuoco sotto il 12%, benino Vid che fa ascolti più alti del solito.
Anomalo Mattino 5 che segna un ascolto maggiore nella prima parte, che credo sia più legata alla politica e all’economia, rispetto alla seconda, più leggera.

Un saluto a tutti..



10. giacomo bartoluccio ha scritto:

31 ottobre 2018 alle 11:32

il daytime di rai1 è tutto da rifare. Male la Prova del Cuoco, male la Balivo, male la soap. Vivacchia la vita in diretta ma sconta l’essere in un palinsesto che zoppica. Resiste l’Eredità ma mostra cedimenti dovuti ai tanti anni di messa in onda e ad una conduzione non proprio adatta. C’è mezzo palinsesto da rifare per la prima rete rai



11. wisdom ha scritto:

31 ottobre 2018 alle 11:53

Selena in realtà le due fiction, entrambe bellissime, hanno un protagonista in comune che è Matteo Martari. Da sottolineare la parabola ascendente di questo attore, che senza grande clamore è entrato a far parte di svariate fiction di grande successo, e sempre in ruoli da protagonista.
Nel cast dei I Medici ci sono in realtà molti attori italiani, ma quasi tutti hanno piccoli ruoli che sono poco più che un cameo. Martari è l’unico italiano a interpretare uno dei personaggi principali, in un ruolo “tenebroso” che è perfetto per lui. Notevole anche Raoul Bova nei panni di Papa Sisto IV, credo sia la prima volta che lo vedo recitare davvero “come si deve”. Comunque la serie in generale è proprio bella.



12. il-Cla83 ha scritto:

31 ottobre 2018 alle 12:02

@wisdom ti posso chiedere quale è l’attore di cui parli? che ruolo ha? Io a parte Bova conosco solo Filippo Nigro, che ho sempre trovato bravissimo, e la Mastronardi, che per me rimane un mistero..



13. wisdom ha scritto:

31 ottobre 2018 alle 12:25

il-Cla83 parlavo di Matteo Martari che interpreta Francesco de’ Pazzi, l’amico/nemico di Lorenzo. Ne I Bastardi di Pizzofalcone interpreta il magistrato dell’antimafia. Io lo avevo conosciuto nella serie Non Uccidere, che mi era piaciuta tantissimo anche se purtroppo ha avuto uno scarso riscontro di pubblico. Ma ha avuto ruoli da protagonista anche in altre serie di successo.
Nella prima serie dei Medici c’era anche il bravissimo Guido Caprino, che ogni tanto compare anche in questa seconda stagione in alcuni flashback.

In entrambe le stagioni ci sono anche diverse attrici italiane, ma tutte con piccoli ruoli, eccetto la Ruffino e la Mastronardi. Sulla Mastronardi concordo pienamente con te, il suo grande successo per me è un mistero. Ci sono attori e cantanti italiani che hanno un successo internazionale incomprensibile, quando ce ne sono tanti altri molto più bravi che non se li fila nessuno. Probabilmente è questione di agenti, amicizie, conoscenti, fortuna, disponibilità a stare all’estero per lunghi periodi, insomma tutti fattori che non attengono al talento.



14. Nimo ha scritto:

31 ottobre 2018 alle 12:29

Mah, gente che nel 2018 ancora si scandalizza per qualche timida scena di nudo… immensa tristezza.



15. il-Cla83 ha scritto:

31 ottobre 2018 alle 12:30

Grazie Windsom non riuscivo a controllare quindi non capivo di che attore parlavi, è la prima volta che lo vedo non avendo visto nessuna delle altre fiction di cui parli, effettivamente è molto bravo.
Trovo un po’ semplicistica però la soluzione “Lorenzo è buono, quindi attore figo, Francesco Pazzi è cattivo quindi attore brutto” perchè un po’ è cosi.
Io trovo molto bravo anche l’attore che invece interpreta Giuliano, il fratello di Lorenzo, poi vabbè.. i giudizi sugli attori sono sempre talmente soggettivi..ed è giusto che sia cosi’. Buona giornata, grazie.



16. ETIENNE75 ha scritto:

31 ottobre 2018 alle 12:51

Buongiorno a tutti, buono il risultato dei medici, fiction molto bella ed avvincente. Non nascondo che complessivamente mi aspettavo un risultato migliore. Già non esser calata rispetto a martedì scorso rappresenta un aspetto positivo. Ennesimo 10% collezionato da C5 da considerarsi altamente insufficiente. Per il resto soliti ascolti pomeridiani e da segnalare un ottima prestazione tra le cadette di RAI 3.



17. wisdom ha scritto:

31 ottobre 2018 alle 13:12

il-Cla83 lo trovi brutto? beh ha una fisionomia molto particolare, non è una bellezza classica ma ha fatto il modello, ed è considerato un sex symbol …. :) … comunque il più bello di tutti per me è l’attore che interpreta Giuliano, non lo conoscevo ma è pazzesco
che poi è tutta una “licenza poetica” perchè nella realtà erano parecchio bruttarelli, a giudicare dai loro ritratti



18. tina ha scritto:

31 ottobre 2018 alle 14:06

Scusa WISDOM quell’attore che nomini e’la stesso che interpretava il santone in UN PASSO DAL CIELO 4?



19. Ramino ha scritto:

31 ottobre 2018 alle 14:07

Non prendiamoci in giro, “I Medici” è una produzione da 25 milioni di euro, le aspettative erano di 6-7 milioni di telespettatori a puntata e 25-30% di share, come la prima serie, e per il dato di ieri non c’è più nemmeno la scusa di RaiPlay. Questo è un flop bello grosso, e gli inserzionisti pubblicitari saranno furiosi. Don Matteo costa la metà e rende il doppio…

Notare poi che gli attori italiani, con l’eccezione di Matteo Martari e Aurora Ruffino, hanno solo ruoli di supporto, poco rilevanti: Bova poca roba, Matilda Lutz pure, mentre Alessandra Mastronardi è praticamente una semplice comparsa (nella prima puntata è apparsa in sole 3 brevi scene, quasi nuda, e in un caso senza neanche parlare…).



20. wisdom ha scritto:

31 ottobre 2018 alle 14:45

Si tina è proprio lui



21. IlGrandeCacciucco ha scritto:

31 ottobre 2018 alle 14:56

Buongiorno a tutti. Bellissima la fiction sui Medici. Sicuramente gli ascolti, anche se buoni, non rispecchiano la qualità del prodotto.
Sempre a gonfie vele gli ascolti del preserale e dell’access di tutte e tre le reti Rai, una macchina da guerra che non teme rivali.



22. Dalila ha scritto:

31 ottobre 2018 alle 15:01

Wisdom,non ha una bellezza “canonica”,il punto è che a mio avviso,indipendentemente dal ruolo che interpreta, ha carisma,che poi è quello che conta..Anche a me piace molto l’attore che interpreta Giuliano..ribelle e indomabile



23. wisdom ha scritto:

31 ottobre 2018 alle 16:34

Mi piacciono queste chiacchiere tra donne, dovremmo farlo più spesso … :)
Hai ragione Dalila, lui ha un qualcosa che “buca” lo schermo, come si dice. Fisicamente ha qualcosa di strano nel viso che non saprei ben definire, ma che lo rende adattissimo ai ruoli tenebrosi e tormentati come quello nei Medici, o anche in Non Uccidere. Lo trovo un pelino meno coinvolgente ne I Bastardi, ma questione di gusti.
Giuliano è bello come il sole, mentre Lorenzo anche se oggettivamente bello non mi dice granchè, troppo perfettino.



24. Luchettino80 ha scritto:

31 ottobre 2018 alle 16:53

I Medici sono costati alla Rai come Sanremo, e fanno meno ascolti di Amadeus. Questi sono i risultati della patetica scelta esterofila di farci raccontare chi erano i Medici da registi e attori quasi tutti stranieri e in lingua originale straniera, come se Lorenzo de Medici fosse scozzese. Mi auguro che la nuova dirigenza Rai ponga rimedio a questo flop: o con la terza serie si cambia radicalmente, oppure la taglino proprio.



25. Dalila ha scritto:

31 ottobre 2018 alle 17:14

Wisdom,anche a me non hanno mai destato troppa curiosità i volti perfetti o quasi..Nel viso di una persona mi deve “intrigare” qualcosa,che magari agli altri può sembrare un difetto,io lo considero quel quid in più..Martari ha lineamenti spigolosi,e secondo me è proprio la caratteristica che lo rende perfetto per i ruoli che interpreta,ma non per questo è meno “bello”,anzi..È proprio adatto per le anime inquiete..
P.S.un bacio Lello :):)



26. IlGrandeCacciucco ha scritto:

31 ottobre 2018 alle 17:45

Ramino, Lucchettino e Giacomino, forse confondete i Medici con il Grande Fratello. Non si tratta di prodotti confezionati ad uso esclusivo degli ascolti, e non c’è lo sponsor del materasso o quello della vasca da bagno che si infuriano. Poi non si tratta di una produzione Rai ma di una coproduzione internazionale, che cappero c’entra la nuova dirigenza. Quando si dice idee poche ma confuse.
Ricordo che un’analoga coproduzione internazionale con un regista e un protagonista premi Oscar, ovvero I Borgia, talmente costosa che l’hanno dovuta interrompere prima della conclusione per mancanza di budget, è andata in onda su La7 con ascolti irrilevanti, e nessuno sponsor si è tagliato le vene. Se ogni tanto usciste da Cologno forse vi accorgereste che al mondo non esiste solo Publitalia.



27. Dalila ha scritto:

31 ottobre 2018 alle 17:53

Cacciucco,mi ricordo male o si era infuriato lo sponsor dell’ acqua minerale?E lì,francamente,non avrei voluto essere sul posto..:):):):)



28. Luchettino80 ha scritto:

31 ottobre 2018 alle 18:13

@. IlGrandeCacciucco

Le televendite di materassi non ci sono, ma le pause pubblicitarie invece sì. E chi ha comprato pubblicità in tali pause, prezzate sulla base di aspettative d’ascolto ben più alte, ora sarà furioso. Quanto al fatto che sia una coproduzione internazionale, semmai è un’aggravante, non una scusante: si spende come Sanremo per farci raccontare chi erano i Medici da registi e attori quasi tutti stranieri, in lingua originale inglese?! Peggio ancora!

P.S.: non ho detto nulla contro la nuova dirigenza, che ovviamente non ha colpe, poichè è quella precedente che ha fatto queste scelte. Quando ho auspicato che “taglino” mi riferivo alla terza stagione della serie, non alla dirigenza.



29. PAOLO76 ha scritto:

31 ottobre 2018 alle 18:58

Luchettino80: benvenuto nel gruppo tacciato di lavorare a Mediaset o a Publitalia solo per avere espresso un’opinione che critica una fiction rai….. Mi spiace per te…. ;)



30. ETIENNE75 ha scritto:

31 ottobre 2018 alle 19:19

Buonasera a tutti, concordo che il risultato dei medici non sarà stato ottimo ma almeno buono si…d’altronde il secondo episodio ha fatto il 20% di share. Inoltre tale prodotto viene venduto in molti paesi. Quindi l investimento risulta cmq redditizio per rai fiction… Prodotto visto da un pubblico tendenzialmente agiato che può permettersi un viaggio in Italia. Operazione riuscita per il servizio pubblico



31. IlGrandeCacciucco ha scritto:

31 ottobre 2018 alle 19:28

Lucchettino avevo capito benissimo cosa volevi dire, intendevo che se c’è una coproduzione internazionale che ha già “schedulato” la produzione della terza serie, non è che la nuova dirigenza rai può arrivare e fermare tutto … Che poi questa cosa di bloccare attività già in essere è proprio una mania collettiva, la Tav, la Tap, la variante di Valico, adesso pure I Medici.

Dalila non avrei voluto essere sul posto© nemmeno io …. ;D
Però diciamo la verità, l’immagine della Casa da cui giorno dopo giorno spariva di tutto tra lo sbigottimento degli inquilini è stata una delle cose più esilaranti mai viste in tv.



32. IlGrandeCacciucco ha scritto:

31 ottobre 2018 alle 19:31

Lucchettino, a parte le battute: se guardi all’aspetto economico una coproduzione internazionale garantisce una maggiore spendibilità all’estero della serie. Se guardi all’aspetto artistico, il risultato è oggettivamente ottimo. Ma a te la fiction è piaciuta oppure no?



33. Vince! ha scritto:

31 ottobre 2018 alle 19:50

Mi sembra evidente che, nonostante vincano puntualmente tutte le serate, I Medici siano abbastanza deludenti negli ascolti. Qualcuno ha identificato il motivo di questo calo di spettatori, rispetto alla prima serie, nell’assenza di un grande attore carismatico in un ruolo importante a fianco dei molti giovani.

Un tempo Canale 5 avrebbe approfittato di questo risultato inaspettato, con un’immadiata controprogrammazione. Ma ormai la rete sembra avere seri problemi nel prime time, se si escludono i reality e Maria Nazionale.

Mi unisco agli elogi per Matteo Martari, uno dei volti più interessanti della fiction italiana, anche se ancora poco noto.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.