18
aprile

Ascolti TV febbraio e marzo 2017, canali tematici: Rai YoYo torna al primo posto. Avanza La5 con l’Isola

ascolti tv la5 isola dei famosi

Nancy e Malena all'Isola dei Famosi

E’ un gioco alla conquista del decimale la classifica dei canali digitali e tematici più seguiti della tv italiana. Nel periodo compreso tra febbraio e marzo 2017, Rai YoYo torna al primo posto con uno share dell’1.58% nelle 24 ore a febbraio, e dell’1.48% a marzo, in crescita rispetto al mese di gennaio. Perde la vetta, invece, Real Time (con la sua versione +1) con lo 0.08% in meno, totalizzando l’1.42% nel secondo mese dell’anno, e l’1.40% nel mese successivo (qui i dati di gennaio 2017). Terzo è Rai4 che segna l’1.19% di share a febbraio mentre a marzo arriva fino all’1.25%.

Nell’ordine seguono Iris, in lieve calo (all’1.17% a febbraio e all’1.10% a marzo), e Rai Premium con l’1.07% nel secondo mese ma in risalita fino all’1.14% nel terzo. Poi, unico canale sempre sopra l’1% (oltre a Tv8 e Nove, vedi i risultati dei canali generalisti) è Rai Movie (1.07%-1.04%). Risultati altalenanti invece per DMAX che a febbraio segna l’1.06% e il mese successivo scende fino allo 0.98%, e per Top Crime (0.95%-1.04%). A chiudere la top ten Cielo (0.92% sia a febbraio sia a marzo) e il balzo di Cartoonito (0.92%-0.97%) fino a un + 0.17 punti totali nei due mesi.

Da segnalare la crescita di La5 che si riporta su valori accettabili con lo 0.82% di share (+ 0.19 punti da gennaio) a febbraio, collocandosi addirittura tra le prime dieci, appena sopra l’1%, a marzo (1.01%). Merito degli ottimi riscontri dell’Isola dei Famosi – Extended Version, spalmata a tutte le ore.

Focalizzandosi solo sul mese auditel di febbraio (29 gennaio – 25 febbraio), Giallo scende allo 0.72% e Focus segna lo 0.67%.  Paramount Channel sigla lo 0.90% mentre Tv2000 si porta allo 0.70%. Tra i canali musicali, in testa c’è sempre RTL 102.5, e nonostante uno scivolone di 0.13 punti, fino allo 0.25%, rimane davanti allo 0.20% di Radio Italia Tv. Vh1 non va oltre lo 0.09%. In calo anche tutto il reparto dell’informazione: Sky Tg24, in onda sia sul satellite che sul digitale terrestre, fa comunque meglio di Rai News (0.54% vs 0.47%) e di TgCom24, giù fino allo 0.25%.

Le due top ten a confronto

Top ten del mese auditel di febbraio 2017

1. Rai Yoyo (1.58%)

2. Real Time/+1 (1.42%)

3. Rai 4 (1.19%)

4. Iris (1.17%)

5. Rai Movie (1.07%)

6. DMAX/+1  (1.06%)

7. Rai Premium (1.04%)

8. Top Crime (0.95%)

9. Cielo (0.92%)

10. Cartoonito (0.92%)

Top ten di marzo 2017 (fonte Italia Oggi)

1. Rai Yoyo (1.48%)

2. Real Time/+1 (1.40%)

3. Rai 4 (1.25%)

4. Rai Premium (1.14%)

5. Iris (1.10%)

6. Rai Movie (1.04%)

7. Top Crime (1.04%)

8. La5 (1.01%)

9. DMAX/+1 (0.98%)

10. Cartoonito (0.97%)

Ascolti febbraio 2017: sui canali pay bene lo sport

Sul satellite avanza lo sport: Sky Sport 1 (0.42%) guadagna la vetta al posto di Sky Uno/+1 (0.37%), inseguito da Sky Calcio 1 (0.30%). Tra i canali Fox il miglior risultato mensile è quello di Fox Crime (con la versione +1/+2) con lo 0.20%, poi cresce Fox/+1 (0.18%) e arretra leggermente Fox Life/+1 (0.13%). Stabile Comedy Central/+1 (0.08%). Fa segnare buoni risultati anche Premium Sport con lo 0.76% di share (e un importante + 0.24% dal mese precedente).

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Criminal Minds - Rai 4
Ascolti TV Maggio 2017, canali tematici DTT: Rai 4 è ottava rete e sorpassa Rai YoYo


Patrick Dempsey giro d'italia
Ascolti TV Maggio 2017: Canale 5 vince di misura (16.63%) su Rai 1 (16.54%). Rai 2 è terza rete (6.6%), Nove sempre fuori dalla top 10


auditel
Auditel: dal 30 luglio 2017 arriva il SuperPanel


gemellini yoyo
Ascolti TV Aprile 2017, canali tematici DTT: boom di Rai YoYo, quinta rete al mattino. Balzo in avanti di Rai 4, resiste Real Time

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.