27
luglio

ASCOLTI TV DI SABATO 26 LUGLIO 2014: NAPOLI PRIMA E DOPO VINCE CON IL 18.43%. CANALE 5 AL 10.07% TALLONATO DA RAI 2 E ITALIA 1

Napoli prima e dopo

Ascolti tv prime time 26 luglio 2014

Su Rai1 Napoli Prima e dopo 2014 ha conquistato 3.000.000 spettatori pari al 18.43%. Su Canale 5 il film Rosamunde Pilcher – Quattro sfumature d’amore – Il Perdono ha raccolto davanti al video 1.827.000 spettatori pari al 10.07% di share. Su Rai2 Un Killer tra noi ha registrato 1.764.000 spettatori con il 9.51%. Su Italia1 Dragon Trainer ha raccolto 1.735.000 spettatori (9.48%). Su Rai3 Brothers ha raccolto davanti al video 1.093.000 spettatori (5.94%) mentre su Rete4 The Mentalist totalizza 745.000 spettatori (3.97%) col primo episodio, 802.000 spettatori (4.59%) col secondo e 876.000 spettatori (6.77%) col terzo. Su La7 Il commissario Maigret è stato visto da 467.000 spettatori (2.60%).

Access prime time

Quasi parità perfetta tra le le Teche e le Papere

Su Rai1 Techetechetè è stato seguito da 3.190.000 spettatori e il 17.6% di share mentre su Canale 5 Paperissima Sprint ha fatto segnare 3.086.000 spettatori (17.04%). Su Rai 3 Ai confini della realtà ha segnato il 2.77% con 497.000 spettatori; su Rete4 Il Segreto ha siglato il 4.82% con 865.000 individui all’ascolto mentre In onda su La7 670.000 e il 3.73%.

Preserale

Cala al sabato anche Reazione a catena

Nella fascia preserale Reazione a catena ha ottenuto un ascolto medio di 2.466.000 spettatori (19.04%) nella prima parte mentre nella seconda 3.426.000 (22.7%). Su Canale 5 Il Segreto ha raccolto 2.173.000 spettatori con il 15.9%. Su Italia1 Lorax – Il guardiano della foresta ha totalizzato 778.000 spettatori (4.75%). Su Rai2 Il commissario Rex ha convinto 1.077.000 ascoltatori (6.87%). Tempesta d’amore su Rete4 è stata vista da 736.000 telespettatori con il 4.69% e su Rai3 Blob si porta al 3.69% con 582.000 spettatori. Su La7 la serie L’Ispettore Barnaby ha appassionato 261.000 spettatori (share del 2.06%).

Daytime Mattina/Mezzogiorno

Robbie ancora oltre l’11%

Su Rai1 Dopotutto non è brutto porta a casa 540.000 spettatori con il 9.71% di share. Linea Verde Orizzonti 625.000 con il 9.83% nella prima parte e 1.127.000 (12.60%) nella seconda. Su Canale 5 Forum arriva al 9.29% con 845.000 telespettatori. Su Rai2 La nostra amica Robbie 1.291.000 con l’11.14% mentre Sereno Variabile Estate 1.970.000 con l’11.26%. Su Italia1 Sport Mediaset ha ottenuto 1.782.000 con il 10.43%. Su Rai3 La signora del West ha ottenuto 460.000 spettatori (2.90%). Su Rete4 Distretto di polizia 10 ha registrato il 4.26% e il 3.95% di share con 215.000 e 206.000 spettatori e poco dopo Renegade si porta al 3.54% e 3.57% e 392.000 e 553.000 spettatori. Su La7 Omnibus ha raccolto 262.000 spettatori con il 6.05% e a seguire Coffee Break ha raccolto 223.000 spettatori con il 4..26%.

Daytime Pomeriggio

Per Linea Blu solo il 13% circa

Su Rai1 Linea Blu ottiene il 13.38% con 2.216.000 spettatori nella prima parte e il 13.89% con 2.011.000 nella seconda, mentre Legàmi ottiene l’8.08% con 1.016.000 telespettatori. Su Canale5 Dallas ha raccolto 979.000 telespettatori con il 5.77%, E se… fosse andata diversamente? ha convinto 1.024.000 spettatori con il 7.97%. Le qualifiche del Gran Premio di Formula 1 di Ungheria hanno raccolto su Rai2 1.576.000 spettatori e il 9.77% di share. Su Italia1 Nikita arriva al 4.63% con 768.000, al 4.12% con 569.000 e con il terzo episodio a 641.000 telespettatori con il 5.35%. Su Rete4 Lo Sportello di Forum è stato seguito da 795.000 spettatori con il 5.11% e su Rai 3 il Tour de France all’arrivo segna 2.106.000 con il 18.42%. Su La7 Diane – Uno sbirro in famiglia è piaciuto a 238.000 spettatori conquistando l’1.79%.

Seconda Serata

Luther raddoppia lo share della scorsa settimana

Miss Fisher su Rai 1 conquista il 7.51% di share con 555.000 spettatori. Luther porta Rai2 al 6.17% di share con 970.000 spettatori. In 570.000 si sono sintonizzati su Canale 5 per Sei passi nel giallo – Sotto protezione (share del 5.74%). Su Italia 1 Interceptor ha interessato 477.000 spettatori con il 4.47%. Su Rete 4 Letters from a killer ha intrattenuto 276.000 spettatori (4.61%). In 678.000 (6.43%) hanno scelto Amore Criminale di Rai 3 e in 94.000 (2.50%) In onda su La7.

Telegiornali

(edizioni meridiana e della sera in migliaia):

TG1: 3.332 (19.06) – 3.801 (23.74%)
TG2: 3.048 (18.90%) – 2.062 (11.76%)
TG3: 1.613 (10.13%) – 1.277 (9.60%)
TG5: 3.061 (18.67%) – 2.921 (18.11%)
STUDIO APERTO: 2.448 (18.86%) – 977 (8.60%)
TG4: 500 (7.48%) – 554 (4.27%)
TGLA7: 657 (3.76%) – 814 (5.00%)

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Io e Marilyn ascolti tv
Ascolti TV | Sabato 19 agosto 2017. Vince Sogno e Son Desto (14.46%)


Rosamunde Pilcher: Licenza di Tradire
Ascolti TV | Venerdì 18 agosto 2017. Testa a testa tra So Che Ci Sei (9.59%) e Rosamunde Pilcher (9.58%)


Speciale tg1 ascolti tv 17 agosto 2017
Ascolti TV | Giovedì 17 agosto 2017. Europa League 18.75%, Speciale TG1 9.95%


Alan-Palmieri-ed-Elisabetta-Gregoraci-Battiti-Live- 16 agosto 2017
Ascolti TV | Mercoledì 16 agosto 2017. Vince Superquark (15.44%). Sissi, la Giovane Imperatrice 7.06%

3 Commenti dei lettori »

1. roberto manfredi ha scritto:

27 luglio 2014 alle 13:48

RAC sarà anche calato ma il segreto sprofonda ad un misero 15%. Io ci avrei aggiunto ”crolla il segreto” in preserale.



2. Stefania Stefanelli ha scritto:

27 luglio 2014 alle 14:54

@roberto manfredi: Il Segreto al sabato è già crollato da varie settimane. Il senso sta in quel “cala anche”.



3. marco ha scritto:

27 luglio 2014 alle 16:03

@Stefania Stefanelli si può sapere il dato nelle 24h di Sportitalia (canale 153)



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.