Paolo Belli



12
maggio

EUROVISION SONG CONTEST 2016: ECCO LA GIURIA ITALIANA. CLAUDIA ANDREATTI ANNUNCERA’ LE VOTAZIONI

Eurovision Song Contest 2016

E’ tempo di Eurovision Song Contest, e mentre la rappresentante del bel Paese Francesca Michielin continua a godersi il bel viaggio in quel di Stoccolma in vista della finale di sabato 14 maggio, sono stati resi noti i nomi dei componenti della giuria italiana, che assieme a quelle di tutti gli altri Paesi partecipanti concorrerà a comporre la classifica finale e, ovviamente, a decretare il vincitore. Cinque nomi: Max Novaresi, Paolo Belli, Alessandro Pigliavento, Andrea Delogu e Stefania Zizzari.




14
marzo

MILLY CARLUCCI E PAOLO BELLI: A BALLANDO CON LE STELLE RISCONTRO SANREMESE PER IL TELEVOTO

Milly Carlucci e Paolo Belli commentano la vittoria di Ballando con le Stelle 8 al Premio TV 2012

Con Ballando, riscontro sanremese con il televoto! - dichiarano.


4
settembre

DM CHARTS: QUAL E’ LA MIGLIORE SIGLA TV DEL NUOVO MILLENNIO? VOTAZIONI CHIUSE

DM CHARTS - Vota la sigla

Rappresentano il fischio d’inizio sul piccolo schermo, sono quelle che aprono ufficialmente le danze e danno il via allo show. Alcune hanno virato verso l’arte del “rinnovamento”, tra giochi di luce ed effetti scenici decisamente al passo coi tempi; altre, invece, hanno mantenuto quell’atmosfera da sabato sera vecchia maniera, con musiche e balletti degni di un vero e proprio spettacolo. Sono le sigle tv degli anni 2000, quelle che hanno “condito” i programmi di maggior successo del nuovo millennio, le protagoniste della nuova DM Chart. Quale vi fa emozionare? Quale canticchiate? E quale correte spesso a rivedere sul web? Insomma, qual è la migliore sigla tv?

DM ve ne propone dieci (in ordine alfabetico): guardate, ascoltate e… votate! (le votazioni che, partiranno adesso sulla nostra pagina facebook, e domani su queste pagine, si chiuderanno domenica alle 23.59)

Amici – La sigla tv del talent di Maria De Filippi, che da anni segna il debutto di ogni puntata del Serale, è ballata su un mix di canzoni che si apre con una versione riarrangiata di Papa don’t preach di Madonna. L’orchestra, i cantanti e i ballerini rendono lo spettacolo un misto tra passato e presente, senza però abbandonare quell’anima giovane che, da format, contraddistingue il programma. Il video selezionato ci riporta all’era pre-Carta (siamo nel 2006).

Ballando con le Stelle“Ho voglia di ballare con te, ballando con le stelle io e te…”. Alzi la mano chi non ha mai canticchiato l’ormai storica sigla dello show ballerino di Milly Carlucci. Si tratta di Ho voglia di ballare di Paolo Belli. Nel video selezionato, il cantante dà il via all’ultima edizione. L’atmosfera che si respira, anche da casa, è quella di una vera e propria sala da ballo.





6
giugno

PREMIO BAROCCO: AL VIA TRA LE POLEMICHE LA 42^ EDIZIONE

Premio Barocco, Fabrizio Frizzi

Arriva l’estate e puntuale come ogni anno Rai1, orfana da tempo immemore di varietà e show estivi, cerca di dare una parvenza di decenza al suo desolante palinsesto, proponendo una serie infinita di eventi. Tra Miss Italia nel mondo e l’ennesimo omaggio alla canzone partenopea di Napoli prima e dopo, a dare il via al nutrito numero di serate patrocinate da province, regioni e comuni, sarà ancora una volta il Premio Barocco.

Questa sera alle 21.10, spetterà per il secondo anno consecutivo a Fabrizio Frizzi premiare le cosiddette eccellenze italiane. Nel corso della serata, condotta con la partecipazione straordinaria di Anna Falchi, il buon Frizzi accoglierà sul palco numerose personalità e nomi prestigiosi, legati al mondo dell’arte e della cultura. A ricevere l’ambitissima Galatea Salentina, opera bronzea firmata dallo scultore Egidio Ambrosetti, saranno: Renzo Arbore, l’immancabile Al Bano, Giorgio Forattini, Giordano Bruno Guerri, Paolo Belli, Giorgio Albertazzi e Max Biaggi. Regina assoluta della serata, Sophia Loren, pronta a ritirare l’ennesimo premio alla carriera.

Il Premio Barocco, giunto alla sua quarantaduesima edizione, in onda dall’Antico Porto di Gallipoli,  arriva sugli schermi di Rai1 dopo accese polemiche e un millantato annullamento della serata. Tutto sembrerebbe nascere per via di un mancato  finanziamento di 70.000 euro promesso dal Comune, ma mai arrivato alle casse degli organizzatori. Un comportamento, quello dell’amministrazione comunale, in grado di portare il produttore del premio Nello Marti ad un minaccioso ultimatum: o trovate i soldi o il Premio non si fa.


5
maggio

94° GIRO D’ITALIA: DAL 7 AL 29 MAGGIO, TUTTI GLI APPUNTAMENTI RAI, SKY E EUROSPORT

Giro d'Italia

Con il mese di maggio torna puntuale l’appuntamento con il Giro d’Italia, giunto quest’anno alla sua 94^ edizione. Sebbene i tempi d’oro del ciclismo e delle storiche rivalità tra Gino Bartali e Fausto Coppi siano ormai solo un ricordo, la manifestazione organizzata con il patrocinio della Gazzetta dello sport, continua ad entusiasmare un nutrito numero di spettatori. Dal 7 al 29 maggio, saranno numerose le ore di diretta che vedranno impegnate Rai, Sky ed Eurosport nel seguire la storica competizione.

Per quanto riguarda la tv pubblica, spetterà a Rai3 e ai due canali di Rai Sport il compito di raccontare tappa per tappa il Giro. Nell’anno del centocinquantesimo anniversario dell’ Unità d’Italia inoltre, la struttura Rai 150 diretta da Giovanni Minoli, darà il proprio contributo realizzando servizi quotidiani sulle città e sui personaggi che hanno legato il proprio nome all’unità del Paese. Lo spazio della durata di 150 secondi si intitolerà Il mio Giro. La sigla Rai del Giro d’Italia 2011, dal titolo E faccio festa, sarà interpretata ancora una volta da Paolo Belli che, reduce dal successo di Ballando con le stelle, seguirà anche quest’anno la carovana rosa, realizzando alcuni servizi “alternativi” lungo il percorso.

Le grandi novità di questa edizione riguarderanno soprattutto l’aspetto tecnologico. Il 94° Giro d’Italia verrà ripreso da ben cinque telecamere sulle moto e da due wescam montate sugli elicotteri, a cui si aggiungeranno le telecamere fisse all’arrivo, per un totale di ben 20 obbiettivi costantemente puntati sulla competizione. Capo progetto dell’appuntamento televisivo è Enrico Motta. Nazzareno Balani firmerà la regia principale con l’apporto di Stefano Brunozzi e Gianluca Giardini, mentre Marco Spoletini, Francesca Bartolomei, Antonella Rossi e Annarita Cardinali, saranno i registi delle rubriche quotidiane.





30
aprile

BALLANDO CON LE STELLE 7: QUESTA SERA LA FINALE NEL SEGNO DI LAMBERTO SPOSINI.

Ballando con le Stelle 7 - Bruno Cabrerizo e Ola Karieva

Ballando con le Stelle sta per decretare il suo nuovo campione di ballo. Tutto è pronto per la finale di questa sera, in diretta su Rai 1 a partire dalle 21.10. Un ultimo appuntamento, quello dello show del sabato sera di Milly Carlucci, pervaso da un senso di tristezza legato alle condizioni di salute di Lamberto Sposini. Se la finale di ‘Ballando’ non andasse in onda per colpa sua si incazzerebbe come una iena. Conosciamo Lamberto, tutto deve andare in onda perfettamente e meno se ne parla, meglio è.  (…) E’ inevitabile che si parlerà di lui ma se si va in onda in una finale di ballo e musiche è chiaro che non ci metteremo a piangere, se no è meglio non andare in onda.”  Questo il commento all’Ansa del collega giurato, Guillermo Mariotto, il quale ci tiene altresì a precisare che nessuno sostuirà il giornalista.

Tornando al programma, il menù della finalissima vedrà i concorrenti rimasti in gara (quattro uomini e due donne) sfidarsi tra performance preparate durante la settimana, manche a sorpresa e altri inaspettati balli che metteranno alla prova le capacità acquisite dai sei finalisti, sotto l’occhio vigile della giuria e soprattutto del pubblico da casa, chiamato a votare fino al decisivo verdetto finale. Kaspar Capparoni, Gedeon Burkhard, Bruno Cabrerizo, Christian Panucci, Sara Santostasi o Vittoria Belvedere: chi sarà il vincitore? 

I pronostici danno per favoriti il terzetto di attori con Kaspar Capparoni insieme alle uniche donne superstiti, Vittoria Belvedere e la giovanissima Sara Santostasi. Kaspar, in coppia con Yulia Musikhina, ha conquistato pubblico e giurati fin dalla prima puntata, piazzandosi subito tra i favoriti, senza mai finire a rischio eliminazione. Stesso discorso per il duo Santostasi-Umberto Gaudino, decisamente i migliori in gara e meritevoli quanto meno del podio. Accreditata per la vittoria anche la Belvedere con Stefano Di Filippo, indiscussa protagonista e artefice dell’eliminazione più clamorosa di questa edizione (il ripescaggio l’ha salvata). 


17
aprile

BALLANDO CON LE STELLE 7: NELL’OTTAVA PUNTATA GUADAGNANO LA SEMIFINALE LA BELVEDERE, CABRERIZO E PANUCCI. ALESSANDRA AMOROSO FA 50.

Bruno Cabrerizo e Ola Karieva in Ballando con le Stelle 7

Un’altra avvincente puntata di Ballando con le Stelle 7, lo show ballerino del sabato sera di Rai 1, giunto alla terz’ultima puntata. Milly Carlucci, in compagnia dell’immancabile band di Paolo Belli, guida una serata ricca di sfide e verdetti all’ultimo (tele)voto, in vista della semifinale di sabato prossimo. Si parte subito con lo scontro diretto con cui si è chiusa la scorsa puntata: la coppia ripescata, Vittoria Belvedere-Stefano Di Filippo, sfida quella formata da Christian Panucci-Agnese Junkure. Il pubblico premia l’attrice (52%), fuori Panucci.

La puntata è quasi tutta incentrata sui ripescaggi per riammettere in gara le coppie fin qui eliminate che giungeranno alla finalissima. Via alle esibizioni della prima manche ed ecco la classifica secondo i punteggi della giuria:

Paolo Rossi-Vicky Martin 42
Bruno Cabrerizo-Ola Karieva 39
Madalina Ghenea-Simone Di Pasquale 37
Povia-Nuria Santalucia 37
Christian Panucci-Agnese Junkure 29
Alessia Filippi-Raimondo Todaro 29
Alessandro Di Pietro-Annalisa Longo 26

I meno votati dal pubblico sono Alessia Filippi e Alessandro Di Pietro: i due si sfidano e la campionessa di nuoto trionfa con il 74% delle preferenze. La coppia Alessandro Di Pietro-Annalisa Longo esce definitivamente di scena.

Dopo un inutile mini torneo con aspiranti ballerini per passione, scovati in giro per l’Italia da Natalia Titova, scendono in pista le coppie già semifinaliste: Vittoria Belvedere-Stefano Di Filippo, Kaspar Capparoni-Yulia Musikhina, Barbara Capponi-Samuel Peron, Gedeon Burkhard-Samanta Togni e Sara Santostasi-Umberto Gaudino. Si sfidano in un ballo inedito per Ballando (la disco dance) e in palio ci sono 30 punti per la semifinale, bottino che odora di finale: la giuria sceglie Vittoria Belvedere, che dunque da ripescata diventa quasi finalista.


30
gennaio

LA SFIDA DELLA DOMENICA: DALLA PANICUCCI ARRIVA CRISTINA D’AVENA, DALLA CUCCARINI SI SELEZIONANO LE NUOVE PROPOSTE DI SANREMO

Cristina D'Avena

Cristina D'Avena

C’è grande attesa per la nuova puntata di Domenica in… Onda, segmento “a tutto varietà” condotto da Lorella Cuccarini che nella puntata di oggi decreterà i giovani artisti che faranno parte della sezione Nuove Proposte del Festival di Sanremo 2011. A rivelare i nomi dei 6 artisti che sbarcheranno sul palco del Teatro Ariston ci penserà il padrone di casa Gianni Morandi, in collegamento da Sanremo. La musica sarà comunque il fil rouge di tutta la puntata con Nek, che presenterà il nuovo singolo, e Paolo Belli con il singolo Storie realizzato con il Trio Medusa. E nel salotto di Madame Cuccarini ci saranno anche Serena Autieri per Femmine contro Maschi, Paolo Ferrari e Andrea Giordana per Un ispettore in casa Birling e ovviamente il comico Maurizio Battista. A Domenica in… Amori Sonia Grey ci parlerà, invece, di Ugo Tognazzi.

Federica Panicucci, fresca di prima vittoria negli ascolti, non resterà a guardare e schiererà a Domenica 5, per la parte dedicata agli anni ‘80, un’artista che ha fatto la storia della tv dei ragazzi: Cristina D’Avena. Per rimanere in tema in quel di Cologno arriveranno anche i bambini di Io Canto e il cast del musical Alice nel paese delle meraviglie. Antonella Elia, ritrovata valletta della Corrida di Flavio Insinna sarà al centro di un’intervista con Federica Panicucci. Per quanto riguarda il Grande Fratello, lo studio di Domenica 5 diventerà il ring per un faccia a faccia tra Nando Colelli e la sua presunta amante Alessandra. Come andrà a finire?

Tanti gli ospiti a Quelli che il Calcio su Rai2. Nel salotto comico-calcistico della seconda rete, Simona Ventura ospiterà Francesca Inaudi, Emilio Solfrizzi e Fausto Brizzi per Femmine contro Maschi, l’attore Matt Lanter per Mordimi, il ballerino di flamenco Joaquin Cortes, Francesca Lancini in promozione con il nuovo libro Senza tacchi e la cantautrice Cristina Donà. Non mancheranno ovviamente i collegamenti dagli stadi e le selezioni dei NIP dell’isola dei Famosi 8 con Nicola Savino e Cristiano Malgioglio.