9
febbraio

ASCOLTI TV DI SABATO 8 FEBBRAIO 2014: DISTANZE INVARIATE TRA C’E’ POSTA (24.57%) E TI LASCIO UNA CANZONE (17.8%)

ascolti tv 8 febbraio 2014

Olga Fernando, Ellen Pompeo e Maria De Filippi

Ascolti Prime Time

Su Rai1 in calo la seconda puntata di Ti Lascio una Canzone, con ospiti Lando Fiorini e Peppino Di Capri, ha conquistato 4.449.000 spettatori pari al 17.8%. Su Canale 5 cala rispetto alla scorsa settimana anche il people show C’è Posta Per Te, che ospitava Paolo Bonolis e Ellen Pompeo, che ha raccolto davanti al video 5.715.000 spettatori pari al 24.57% di share. Su Rai2 Castle ha registrato 1.820.000 spettatori (6.63%), mentre Body of Proof è piaciuto a 1.806.000 spettatori (6.62%). Su Italia1 il classico Harry Potter e il prigioniero di Azkaban ha raccolto 2.041.000 spettatori (8.02%). Su Rai3 Generation War ha raccolto davanti al video 1.548.000 spettatori (6.21%) mentre su Rete4 Maverick totalizza appena 591.000 spettatori (2.38%). Su La7 Il Giurato stato visto da 449.000 spettatori (1.73%). Su Mediaset Premium Napoli – Milan ha ottenuto 1.216.000 spettatori con il 4.5%.

Access Prime Time

Solo 1,2 mln per Tempesta d’Amore.

Su Rai1 Affari Tuoi è stato seguito da 5.074.000 spettatori e il 19.14% di share mentre su Canale 5 Striscia la notizia ha fatto segnare 4.356.000 spettatori (16.39%). Su Rai3 Che Tempo Che Fa ha fatto segnare il 7.64% e 2.051.000 spettatori, mentre Otto e Mezzo raccoglie .000 spettatori e il %. Su Rete 4 Tempesta d’Amore ha raccolto 1.272.000 spettatori con il 4.74%.

Preserale

La replica de Il Segreto ancora una volta è il programma più visto su Rete 4.

Nella fascia preserale L’ereditàLa Sfida dei 6 ha ottenuto un ascolto medio di 3.532.000 spettatori (18.66%) mentre L’Eredità ha totalizzato 4.852.000 (22.42%). Su Canale 5 Avanti il primo ha ottenuto 3.059.000 ascoltatori pari al 16.54% mentre Avanti Un Altro ha convinto 3.893.000 spettatori pari al 18.3%. Su Italia1 The Mask 2 ha totalizzato 1.207.000 spettatori (4.96%). Su Rai2 Squadra Speciale Cobra 11 ha interessato 1.174.000 ascoltatori (4.93%). La replica de Il Segreto su Rete4 è stata vista da 1.326.000 telespettatori con il 5.49%. Su Rai3 Blob si porta al 5.07% con 1.222.000 spettatori.  Con le attesissime gare di pattinaggio di figura, tra le 17.00 e le 20.00 circa Cielo ha infatti totalizzato un ascolto medio di 800.000 spettatori, con un picco di 1 milione 123 mila spettatori pari al 6.5% di share alle 18.30, sulle immagini di Carolina Kostner che si aggiudica il secondo posto e si avvicina sempre di più alla prima medaglia olimpica della carriera.

Daytime Mattina/Mezzogiorno

Sempre bene di sabato Omnibus.

Su Rai1 Uno Mattina in Famiglia dà il buongiorno a 1.654.000 spettatori (23.73%), nella prima parte, e 1.306.000 spettatori (20.29%), nella seconda parte. Su Rai1 La prova del cuoco si aggiudica 2.203.000 ascoltatori (15.22%). Su Canale5 la replica di Melaverde conquista 348.000 spettatori con il 5.56% mentre Forum arriva al 10.43% con 1.103.000 telespettatori. Su Rai2 Cronache Animali raggiunge 260.000 spettatori con il 4.02%. Mezzogiorno in famiglia ottiene 1.182.000 spettatori con il 10.71%. Dopo il Tg2 Dribbling ha raccolto 1.448.000 con il 7.05%. Su Italia1 il doppio appuntamento con Glee ottiene 161.000 e 217.000 spettatori (2.37% – 3.44%), quello con The Secret Circle in prima tv 186.000 e 310.000 spettatori (2.84%-3.42%). Dopo Studio Aperto Sport Mediaset ha ottenuto 1.456.000 con il 7.67%. Su Rete4 Un Detective in Corsia piace a 897.000 spettatori con il 6.37% mentre La Signora in Giallo sigla il 6.46% con 1.258.000 spettatori. Su La7 Omnibus realizza un ottimo 5.46% con 318.000 spettatori. Coffee Break si porta al 4.3% con 270.000 spettatori.

Daytime Pomeriggio

Vojager Factory si ferma al 4.66%.

Su Rai1 Easy Driver ha ottenuto 2.044.000 spettatori pari al 10.43% di share. Su Rai1 Le Amiche del Sabato hanno interessato 1.644.000 spettatori, con il 10.17%, 1.995.000 con il 13.55% e 2.074.000 spettatori, con il 14.33%, nei tre rispettivi segmenti di messa in onda (il secondo è il più breve, durato 21 minuti). A sua Immagine con Lorena Bianchetti ha raccolto il 12.42% e il 9.9% con 1.813.000 e 1.466.000 spettatori. Su Canale5 Beautiful ha convinto 3.269.000 spettatori pari al 15.86%. Sulla stessa rete Amici registra 3.389.000 spettatori con il 20.07% (presentazione al 16.28% con 3.231.000 spettatori). A seguire il salotto di Silvia Toffanin, Verissimo, ha raccolto 2.382.000 spettatori con il 16.26% mentre Verissimo Giri di Valzer (in onda dalle 18:11) sigla il 14.83% con 2.377.000 spettatori. Voyager Factory ha raccolto su Rai2 682.000 spettatori e il 4.66% di share e Sereno Variabile 1.285.000 (8.64%). Su Italia1 Batman Il Ritorno ha siglato il 5.81% con 1.048.000 telespettatori. A seguire Skyrunners ha raccolto 886.000 spettatori con il 6.1%. Su Rete4 Lo Sportello di Forum è stato seguito da 973.000 spettatori con il 5.29%. Le indagini di Poirot hanno catturato l’attenzione di 678.000 spettatori con il 4.36%. Su Rai3 Tv Talk ha interessato 991.000 spettatori con il 6.31%, nella prima parte, e 685.000 spettatori con il 4.75%, nella seconda. A seguire Per un Pugno di Libri ha convinto 482.000 spettatori con il 3.3%. Per le Olimpiadi di Sochi 2014 la gara di slittino singolo maschile ha incollato davanti alla tv 476.000 telespettatori medi con una share del 3.2%, per seguire la doppia manche che ha regatato ad Armin Zoeggeler un ottimo piazzamento e che oggi si gioca la medaglia. Nelle pause di gara, Cielo ha riproposto anche le fasi salienti del pattinaggio su ghiaccio dove alle 16.42, durante l’esibizione della coppia azzurra formata da Anna Cappellini e Luca Lanotte, il canale ha raggiunto 615.000 spettatori.

Seconda Serata

Ti lascio una Canzone Smile al 10.67%.

Su Rai1 Ti Lascio una Canzone Smile totalizza uno share del 10.67% con 1.481.000 spettatori. Sabato Sprint porta Rai2 al 4.45% con 976.000 spettatori. Su Rai3 Stelle Nere si ferma a 479.000 spettatori con il 4.59%.  Su Canale5 Speciale Tg5 ha informato 882.000 spettatori con il 13.38%. Su Rete 4 Rapina alla casa bianca ha interessato 388.000 spettatori con il 4.02% mentre su Italia1 The Fog fa segnare il 5.73% (599.000 ascoltatori).

Telegiornali

(edizioni meridiana e della sera in migliaia):

TG1: 4.534 (22.27%) / 5.676 (23.24%)
TG2: 2.911 (16.09%) / 1.718 (6.66%)
TG3: 2.212 (11.78%) / 1.693 (8.38%)
TG5: 3.417 (18.57%) / 4.639 (18.9%)
STUDIO APERTO: 2.257 (15.52%) / 1.277 (7.22%)
TG4: 637 (8.05%) / 859 (4.27%)
TGLA7: 823 (4.03%) / 1.153 (4.68%)

Ascolti per fasce auditel

RAI 1 15.88 20.61 16.56 14.64 11.81 19.34 17.39 15.72
RAI 2 5.77 2.75 4.75 8.79 5.88 4.56 6.61 4.32
RAI 3 5.88 1.93 4.8 8.15 4.81 6.14 6.42 5.67
RAI SPEC 6.58 10.01 9.6 6.66 8.33 5.49 5.38 5.02
RAI 34.11 35.3 35.72 38.23 30.84 35.54 35.81 30.74

CANALE 5 18.2 19.29 6.85 15.93 17.7 17.38 19.31 25.65
ITALIA 1 5.98 1.95 2.96 7.6 5.84 4.5 7.35 7.03
RETE 4 4.29 3.07 4.96 5.86 4.29 4.67 3.65 2.89
MED SPEC 6.47 5.41 8.84 4.89 6.08 6.74 7.98 5.33
MEDIASET 34.94 29.73 23.6 34.29 33.9 33.29 38.3 40.9

LA7 2.49 5.47 3.72 2.04 2.67 3.02 1.92 1.53
SATELLITE 21.29 20.88 29.12 19.61 25.25 22.04 17.4 19.06
TERRESTRI 7.17 8.62 7.83 5.83 7.35 6.11 6.57 7.78
ALTRE RETI 28.46 29.5 36.96 25.44 32.6 28.15 23.97 26.84

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Sirene
Ascolti TV | Giovedì 16 novembre 2017. Sirene 15.1%, Le Tre Rose di Eva 13.5%


Il Commissario Montalbano
Ascolti TV | Mercoledì 15 novembre 2017. Montalbano al 23.6%, Il Segreto 13.4%. The Comedians parte dal 2%


La Strada di Casa
Ascolti TV | Martedì 14 novembre 2017. Parte bene La Strada di Casa (23.4%), flop Mika (6.2%) e Zucchero (6.3%). Le Iene crescono fino al 13.8%


Ascolti tv 13 novembre 2017, nazionale
Ascolti TV | Lunedì 13 novembre 2017. Seguito record per Italia-Svezia (14,8 mln – 48.45%). Bene GF Vip (24.41%)

16 Commenti dei lettori »

1. enricack ha scritto:

9 febbraio 2014 alle 10:45

Buonissimo risultato per C’è posta che come sempre trionfa il sabato sera! Ma visto che c’è qualcuno che commenta con il mio nick lo chiedo a qualcuno della redazione o allo stesso davide è possibile evitarlo? Non perchè i commenti siano offensivi ma non mi sembra corretto che qualcuno possa commentare con il mio nick al posto mio. L’ ho notato solo adesso e mi riferisco ad alcuni commenti inerenti agli ascolti tv di veneredi 8 febbraio, non credo che ci sia un’ altra iscritta che si è data il mio stesso nick perchè non è proprio cosi comune.



2. Gabriele87 ha scritto:

9 febbraio 2014 alle 10:45

La Sanguinaria Rules.



3. GIANLU ha scritto:

9 febbraio 2014 alle 11:11

Mattia per favore puoi inserire il dato di cronache Animali. Grazie.



4. Marco89 ha scritto:

9 febbraio 2014 alle 11:18

Ascolti buonissimi per C’è posta per te, che mantiene il comando di circa 7 punti sulla concorrenza, numeri fortissimi.
Ascolti più che sufficienti per la Clerici a cui però va datto atto di riuscire sempre a restare a galla con questo programma: ieri aveva ospiti come Di Capri e Lando Fiorini che sicuramente non attirano le masse, questo significa che anche il fattore ospiti non è proporzionale agli ascolti ( settimana scorsa c’era Giorgia e le distanza numeriche non sono importanti), almeno per il suo programma. Ieri puntata già più divertente e godibile, ma Pupo non riesco ad ascoltarlo. Merito quindi alla Clerici di uscire a testa alta dalla sfida, che però perde senza se e senza ma.
Bene anche Amici che continua a mietere ascolti buonissimi; discreto Verissimo che batte ancora una volta le amiche della Landi, il cui programma può pure essere spezzettato in quante parti si voglia ma sempre sconfitta è.
Regina inontrastata dela sabato rimane Maria De Filippi. Basta tenere in onda questa donna per vedere le curve auditel salire.



5. alex100-ilsegretofan ha scritto:

9 febbraio 2014 alle 11:39

e s’è fatta notte quanto ha fatto?



6. marco ha scritto:

9 febbraio 2014 alle 12:08

Maria De Filippi è sempre Maria De Filippi!
Notate la differenza tra gli ospiti: i soliti vecchi di rai 1 contro il sempreverde Bonolis e la bella Ellen Pompeo! A dimostrazione del fatto che quando la generazione che ama Di Capri e i suoi coetanei finirà, con lei finirà anche la rai



7. lisa ha scritto:

9 febbraio 2014 alle 13:20

Anche ieri qualcuna ha commentato con il mio stesso Nick Lisa dicendo che non seguiva le fiction italiane ma facendo una buona promozione al peccato e la vergogna (e per fortuna che non vede la tv ahahah) poi in riferimento proprio al mio commento.
Che strana cosa. Sbalorditiva. Si vede che i bambini si divertono cosi.
Scelta netta tra c’è posta e ti lascio. Non c’è nemmeno bisogno di scriverlo.
le certezze della settimana sono Il giovedì Don Matteo e il sabato Maria.
I più visti in prime time infatti sono in ordine d’ascolto:
Don Matteo
Napoli – Roma
C’È posta
Braccialetti rossi
L’ assalto
Una rubrica per il blog sarebbe i top five della settimana in prima serata con i dati d’ascolto, anche solo nei live non sarebbe male.



8. Salvo ha scritto:

9 febbraio 2014 alle 13:47

Ma cosa è successo ieri sera? Sono calati sia la De Filippi che la Clerici.
Nonostante questo è davvero una bella sfida: Maria continua a vincere, ma Antonella regge il confronto alla grande anche se la stanno penalizzando molto mettendola sempre contro C’è posta per te e senza darle ospiti importanti.



9. Marco De Santis ha scritto:

9 febbraio 2014 alle 14:15

Dal 22 febbraio al 2 marzo foxcrime+2diventa all Ncis h24 per trasmettere tutte le stagioni. (Fonte antoniogenna).



10. daniele ha scritto:

9 febbraio 2014 alle 14:23

Ma Canale5 vince nelle 24ore da diversi giorni!!!



11. lisa ha scritto:

9 febbraio 2014 alle 14:35

Entrambi hanno perso almeno 300.000
C’era anche la partita Napoli-Milan
Per tluc e’ svanito effetto novità nel rivederlo.
Va detto che fa molto meglio di io canto!
Ha ospiti anta ma che ieri di Capri ha fatto toccare il picco al programma. Leggevo che avere altri ospiti e’ problematico anche per questioni burocratiche che non si riescono ad avere nell’arco di 7 giorni.
Ad esempio ieri doveva esserci anche Belen, ma e’ saltato tutto.
E si ricordi che la prima puntata doveva esserci la tanta proclamata violetta, pubblicizzata sui blog come certa e poi sfumata e sostituita con Giorgia. Ci sono questioni che sia per la diretta sia per i permessi e pratiche amministrative Rai spesso non si può e riesce ad avere nomi blasonati, quindi ci si deve accontentare.
Sicuramente si difende e mantiene la media della rete sul 18% in prime time. magari non e’ innovativo e andrebbe meglio trasmesso durante la settimana. Sappiamo che l’ intrattenimento e’ tagliato a una o massima due serate.
C’è posta, invece, e’ già confezionato e registrato e in primis la conduttrice può decidere quale miglior collage confezionare per la puntata da trasmettere. Non ci sono problemi di inviti immediati.
E’ ovvio che un’attrice internazionale attira di più. Si deve pensare, ad esempio, che la teron venne in agosto (lo disse anche Maria che si preoccupava dell’abbronzatura) e Orlando Bloom in settembre/ottobre.
Sicuramente la littizzetto e’ quella che ha portato piu ascolto, anche rispetto all’ apertura della puntata di ieri. Ma credo che il paragone tra una comica nostrana e un’attrice protagonista di un telefilm come appeal sul globale pubblico italiano sia ben diverso.
Stiamo comunque parlando di due programmi che non sono sicuramente nuovi, ma entrambe le ammiraglie risparmiano in quel senso.



12. enricack ha scritto:

9 febbraio 2014 alle 15:17

C’è gente che si diverte a fare le bambinate quando apparentemente dovrebbe essere adulta, appunto apparentemente. Chi cerca di attirare l’ attenzione virtualmente o di lanciare la miccia sul web per scatenare una pomelica mi dispiace dirlo ma mi fa pena . Evidentemente cerca quell’ attenzione che nella sua vita non ha e si può solo nasondere dietro uno schermo perchè in fondo è gente frustrata!



13. lisa ha scritto:

9 febbraio 2014 alle 17:25

E’ un blog dove si commentano gli ascolti.
Poi si vede e si sente che le minorenni scrivono qui e vogliono avere la verità su tutto.
Non sempre quello che ad una persona piace fa grande ascolto e bisogna prenderla filosoficamente. C’è chi non lo fa ed e’ lo stesso motivo per cui poi una persona smette di commentare e scrivere o lo fa altrove.
Gli attori puntano ad una platea vasta e maggiore che ad un solo gruppo di ragazzine, anche perché ormai garko and company hanno 40 anni.
Poi c’è chi ha la coda di paglia, chi e’ una persona viziata, chi non studia invece di farlo, chi non lavora e magari scrive qui attaccando gli altri solo perché non la pensano su certi prodotti.
Tanto i numeri sono quelli che contano. sulle fiction
L’ apostolo va male
Il peccato va ascolti modesti, quasi discreti
Bene vanno i braccialetti rossi
Trionfa Don Matteo
la verità e questa. Il resto e’ aria da pischellaggine e da bar.



14. nas ha scritto:

9 febbraio 2014 alle 19:28

qualcuno sa quanto faceva Per un pugno di libri quando lo conducevano Marcorè e poi la Pivetti? Era lo stesso disastro della Cucciari?



15. enricack ha scritto:

9 febbraio 2014 alle 20:57

C’è gente che si sente tirata in causa e autorizzata a rispondere quando non lo è. Chi si prende troppo sul serio ribattaendo qualsiasi commento che non coincide con il suo sinceramente ha poco da fare la maestrina. Evitare l’ utilizzo di termini pischelli e quant’ altro perchè per quanto mi riguarda lo superata da quasi 10 anni, mi piacerebbe molto averli. La gente colpita e offesa evidentemente ha la coda di paglia e ci trova gusto a stuzzicare . Io l’ ho sempre detto di prendersi poco sul serio quando gli altri facevano senza titolo gli analisti televisivi, in fondo se scrivo qui è perchè mi piace commentare i programmi che vedo ma non deve esserci una clima provocazione innescato da persone che non hanno un perchè . Con questo chiudo e mi avdo a godere la serata perchè io ho una vita e un lavoro!



16. enricack ha scritto:

9 febbraio 2014 alle 20:58

Errata corrige : l’ ho superata!



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.