8
aprile

Ascolti TV | Giovedì 7 aprile 2022. Don Matteo cala ma vince facile (26.4% – 5.6 mln), L’Isola al 16.8% con 2.5 mln. Il Concerto di Rai 3 si ferma al 2.9%

Don Matteo 13 - Nathalie Guetta e Francesco Scali

Don Matteo 13 - Nathalie Guetta e Francesco Scali

Nella serata di ieri, giovedì 7 aprile 2022, su Rai1 Don Matteo 13, in onda dalle 21.39 alle 23.27, ha conquistato 5.680.000 spettatori pari al 26.4% di share. Su Canale 5 L’Isola dei Famosi, in onda dalle 21.43 alle 25.18, ha raccolto davanti al video 2.538.000 spettatori pari al 16.8% di share (La Isla Bonita finale 1.130.000 – 25.8%). Su Rai2 Mister Felicità ha interessato 645.000 spettatori pari al 2.9% di share. Su Italia 1 Red 2 ha catturato l’attenzione di 1.159.000 spettatori (5.2%). Su Rai3 Tocca a Noi – Musica per il Sociale ha raccolto davanti al video 658.000 spettatori pari ad uno share del 2.9%. Su Rete4 Dritto e Rovescio totalizza un a.m. di 955.000 spettatori con il 5.6% di share. Su La7 PiazzaPulita ha registrato 1.029.000 spettatori con uno share del 6.3%. Su TV8 il match Bodo Glimt-Roma ha segnato il 3.7% con 848.000 spettatori mentre sul Nove Pearl Harbor ha catturato l’attenzione di 334.000 spettatori (1.9%). Sul 20 The War – Il Pianeta della Scimmie sigla l’5% con 317.000 spettatori mentre su Iris Testimone Involontario è la scelta di 397.000 spettatori (1.7%). Su Sky Uno Pechino Express – La Rotta dei Sultani si porta all’1.5% con 345.000 spettatori.

Ascolti TV Access Prime Time

Su Rai1 Soliti Ignoti – Il Ritorno ottiene 5.181.000 spettatori con il 22%. Su Canale 5 Striscia la Notizia registra una media di 3.782.000 spettatori con uno share del 16%. Su Rai2 Tg2 Post segna il 4.3% con 1.018.000 spettatori. Su Ital1a1 NCIS ha registrato 1.402.000 spettatori con il 6.2%. Su Rai3 Che Succ3de? ha convinto 880.000 spettatori pari al 4% e Un Posto al Sole ha appassionato 1.507.000 spettatori pari al 6.5%. Su Rete4 Stasera Italia ha radunato 935.000 individui all’ascolto (4.1%) nella prima parte e 934.000 (4%) nella seconda, mentre su La7 Otto e Mezzo ha interessato 1.660.000 spettatori (7.2%). Sul Nove Deal with It ha raccolto 283.000 spettatori con l’1.2%. Su Real Time Cortesie per gli Ospiti si porta al % con .000 spettatori.

Preserale

Su Rai1 L’Eredità – La Sfida dei 7 ha ottenuto un ascolto medio di 2.985.000 spettatori (21.4%) mentre L’Eredità ha giocato con 4.296.000 spettatori (24.5%). Su Canale 5 Avanti il Primo! segna 2.249.000 spettatori con il 16.6% di share e Avanti un Altro! 3.364.000 con il 19.6% di share. Su Rai2 Blue Bloods ha raccolto 502.000 spettatori con il 3.1% e The Good Doctor 629.000 (3.1%). Su Italia1 CSI Miami segna il 3.1% con 611.000 spettatori. Su Rai3 il TGR informa 2.323.000 spettatori con il 12.5% di share e Blob segna 967.000 spettatori con il 4.8%. Su Rete 4 Tempesta D’Amore sigla il 4.2% con 885.000 spettatori. Su La7 TgLa7 Speciale interessa 490.000 spettatori (3.8%). Su Tv8 MasterChef fa compagnia a 253.000 spettatori (1.4%). Sul Nove Cash or trash – Chi Offre di più? è la scelta di 201.000 spettatori (1.1%).

Daytime Mattina

Su Rai1 l’Edizione Straordinaria del Tg1 informa 867.000 telespettatori con il 15.4% di share mentre Uno Mattina 814.000 (15.9%). La prima parte di Storie Italiane interessa a 830.000 spettatori (16.9%). Su Canale5 Tg5 Mattina informa 1.356.000 spettatori (22.8%) e Mattino Cinque News 1.172.000 spettatori (22%) nella prima parte e 1.021.000 (21%) nella seconda. Su Rai 2 Radio 2 Social Club sigla il 4% con 210.000 spettatori. Su Italia 1 Chicago Fire è la scelta di 134.000 spettatori (2.5%) nel primo episodio e di 165.000 (3.4%) nel secondo, Chicago P.D. interessa a 204.000 spettatori (3.9%). Su Rai3 Agorà convince 352.000 spettatori pari al 6.3% di share e Agorà Extra si porta al 6% con 294.000 spettatori. Su Rete 4 l’appuntamento con Hazzard registra 149.000 spettatori con share del 3%. Su La7 Omnibus realizza un a.m. di 148.000 spettatori con il 3.4% nelle News e 218.000 (3.9%) nel Dibattito. A seguire Coffee Break ha informato 187.000 spettatori pari al 3.8%.

Daytime Mezzogiorno

Su Rai1 la seconda parte di Storie Italiane fa compagnia a 975.000 spettatori (16.3%) e E’ Sempre Mezzogiorno a .000 spettatori (%). Su Canale 5 Forum arriva a 1.591.000 telespettatori con il 20.1%. Su Rai2 la Riunione Straordinaria della Corte Costituzionale è stata seguita da 199.000 spettatori pari al 3.3% di share e I Fatti Vostri, in onda dalle 12.00 alle 12.54, segna 745.000 spettatori con il 7.7%. Su Italia 1 Chicago P.D. è la scelta di 295.000 spettatori con il 4% di share, La Pupa e il Secchione Short interessa a 590.000 spettatori (4.8%) e l’appuntamento con Sport Mediaset ha ottenuto 628.000 spettatori con il 4.6%. Su Rai3 Elisir è seguito da 331.000 spettatori (5.6%), il TG delle 12 da 842.000 spettatori (9.8%), Quante Storie si porta al % con .000 spettatori e Passato e Presente è la scelta di .000 spettatori pari al % di share. Su Rete4 Il Segreto ha appassionato 160.000 spettatori con l’1.5% di share e La Signora in Giallo fa compagnia a 653.000 spettatori (4.9%). Su La7 L’Aria che Tira interessa 289.000 spettatori con share del 4.8% nella prima parte e 460.000 spettatori con il 4.2% nella seconda parte denominata ‘Oggi’. Su Tv8 4 Ristoranti raccoglie 169.000 spettatori (1.5%).

Daytime Pomeriggio

Su Rai1 Oggi è un Altro Giorno intrattiene 1.713.000 spettatori (14.4%) e Il Paradiso delle Signore fa compagnia a 1.932.000 spettatori (19.6%). La Vita in Diretta informa 2.155.000 spettatori con il 19.4% (presentazione 1.626.000 – 16.8%). Su Canale5 Beautiful fa compagnia a 2.381.000 spettatori (17.5%), Una Vita ha convinto 2.402.000 spettatori con il 18.4% di share mentre Uomini e Donne si porta al 24.5% con 2.750.000 spettatori (finale 2.299.000 – 22.6%). Amici interessa a 1.877.000 spettatori (19.2%) e la striscia de L’Isola dei Famosi a 1.796.000 (18.8%); Brave and Beautiful interessa a 1.707.000 spettatori (17.6%), Pomeriggio Cinque a 1.777.000 spettatori con il 16.1% (presentazione 1.510.000 – 15.2%, saluti 1.599.000 – 12.9%). Su Rai 2 Ore 14 interessa a 679.000 spettatori (5.3%), il Question Time di Rai Parlamento informa 125.000 spettatori (1.2%), Quasi Detto Fatto ha convinto 299.000 spettatori con il 3.1% di share e Castle piace a 166..000 spettatori (1.6%). Su Italia1 I Simpson intrattengono 481.000 spettatori (3.6%) nel primo episodio, 568.000 (4.4%) nel secondo e 537.000 (4.5%) nel terzo. Big Bang Theory è la scelta di 445.000 spettatori (4.2%) e Modern Family intrattiene 278.000 spettatori (2.9%). Su Rai3 il Tg3 Regione informa 2.143.000 spettatori (16.2%) e #Maestri 433.000 spettatori con il 4% di share; il TG3 Speciale informa 463.000 spettatori (4.7%), Geo registra 1.135.000 spettatori con il 10% di share (Aspettando Geo 719.000 – 7.4%). Su Rete4 Lo Sportello di Forum è stato seguito da 800.000 spettatori con il 6.5% e TG4 Diario di Guerra informa 409.000 spettatori (4.1%). Su La7 Tagadà ha ottenuto 403.000 spettatori con il 3.8% e Tagadà#Focus 422.000 (4.4%). Su TV8 Il Matrimonio del suo migliore amico è la scelta di 172.000 spettatori (1.2%).

Seconda Serata

Su Rai1 Porta a Porta convince 1.039.000 spettatori con il 12.4% di share. Su Canale 5 Tg5 Notte ha totalizzato una media di 566.000 spettatori pari ad uno share del 17.8%. Su Rai2 Anni 20 – Notte di Guerra segna 186.000 spettatori con l’1.7%. Su Rai 3 L’Importanza di Iniziare da Uno segna l’1.7% con 238.000 spettatori. Su Italia1 Hellboy viene visto da una media di 357.000 ascoltatori con il 4.1% di share. Su Rete4 Adua e le Compagne ha segnato il 3.5% con 150.000 spettatori.

Telegiornali

TG1
Ore 13.30 3.371.000 (24.5%)
Ore 20.00 5.065.000 (24%)

TG2
Ore 13.00 1.629.000 (12.6%)
Ore 20.30 1.335.000 (5.9%)

TG3
Ore 14.25 1.480.000 (11.5%)
Ore 19.00 1.754.000 (11.1%)

TG5
Ore 13.00 2.886.000 (22%)
Ore 20.00 4.140.000 (19.3%)

STUDIO APERTO
Ore 12.25 1.135.000 (10.7%)
Ore 18.30 421.000 (3.3%)

TG4
Ore 12.00 237.000 (2.9%)
Ore 18.55 671.000 (4.1%)

TGLA7
Ore 13.30 632.000 (4.7%)
Ore 20.00 1.114.000 (5.2%)

Ascolti tv per fasce auditel (share %)

Rai 1 19,4% 16,1% 16,5% 17,1% 17,3% 22,6% 23,6% 19,4%
Rai 2 3,6% 3,2% 3,7% 7,6% 1,9% 2,7% 3,9% 2,0%
Rai 3 6,0% 9,7% 5,8% 8,5% 5,8% 9,3% 4,0% 2,2%
Rai Specializzate 5,5% 6,5% 8,2% 5,1% 6,2% 4,9% 5,0% 4,8%
RAI Totale 34,5% 35,5% 34,3% 38,4% 31,1% 39,5% 36,5% 28,5%

Canale 5 18,2% 20,6% 20,8% 19,6% 20,4% 18,1% 15,0% 18,6%
Italia 1 4,4% 3,2% 3,5% 5,3% 3,4% 2,9% 5,4% 4,8%
Rete 4 4,2% 1,6% 2,7% 4,5% 4,3% 3,7% 4,4% 5,8%
Mediaset Specializzate 8,9% 9,9% 8,2% 7,0% 8,9% 7,8% 9,0% 10,1%
Mediaset Totale 35,7% 35,1% 35,2% 36,4% 36,9% 32,5% 33,7% 39,3%

La7+La7D 5,1% 4,1% 4,3% 4,2% 4,6% 4,2% 6,0% 6,8%



Articoli che potrebbero interessarti


Ben is Back - Julia Roberts
Ascolti TV | Lunedì 27 giugno 2022. L’Isola dei Famosi chiude al 23.3% (2.5 mln). Le Morning News di Simona Branchetti partono dal 17.5%-15.5%


Gran Premio Olanda - MotoGP
Ascolti TV | Domenica 26 giugno 2022. Tornare a vincere si ferma all’11.1% (1,5 mln), vince Mina Settembre in replica (2,3 mln – 16.4%), exploit di Brindisi e Mentana (entrambi 8.3%). Tv8 di pomeriggio sfiora l’11 con la MotoGP


Carlo Conti
Ascolti TV | Venerdì 24 giugno 2022. La replica di Top Dieci (17.7% – 2.4 mln) doppia New Amsterdam (9.6%, 1.2 mln). Mattino Cinque News leader incontrastato del mattino (20.3%, 21.2%)


Enrico Papi
Ascolti TV | Giovedì 23 giugno 2022. La replica di Don Matteo al 16.5%, quella di Scherzi a Parte al 13.7%. Bene le soap: Una Vita 21.1%, Un Altro Domani 19.2%, UPAS 8.3%

30 Commenti dei lettori »

1. Robo ha scritto:

8 aprile 2022 alle 10:31

Non capisco come mai una schifezza immonda a basso costo come il GFVip veniva mandato il venerdi contro il nulla, mentre una scoppiettante isola al giovedi contro il macigno DonMatteo. Mistero.
Comunque, si difende bene.



2. pietrgaf ha scritto:

8 aprile 2022 alle 10:44

Beh Robo, va detto che il GFVip per una parte dell’anno si scontra contro Tale e Quale, ma non capisco nemmeno io, perché non mandarla in onda ora al venerdì dato che su Rai1 può essere battibile e anche contro il Cantante Mascherato poteva farcela.



3. il-Cla83 ha scritto:

8 aprile 2022 alle 10:51

Buongiorno,
ascolti molto alti ancora per Don Matteo, che tuttavia subisce un calo brusco, quasi un milione di spettatori in meno. L’isola forse recupera qualcosa rispetto alle puntate precedenti, in realtà non ricordo bene i dati, ma restano tuttavia numeri assai modesti, per un edizione in cui a detta di tutti, cast, conduttrice e opinionisti, stanno funzionando. Rai2 e Rai3 ieri messe malissimo, nemmeno il 3%. Nemmeno Alessandro Siani riesce ad andare bene su quella rete, ormai aggrappata quasi esclusivamente a Step. Se la cavano invece il film di Italia1 oltre il milione, Del Debbio e Formigli, su valori sufficienti.
Boom per Mattino 5 al 21-22% e Forum al 20%. Pensavo che la soap rimessa nel pomeriggio di Canale5 soffrisse di più dopo tanti mesi di stop e invece forse va meglio della precedente. A proposito di soap, continuo a non capire il senso delle repliche de Il segreto su Rete4 che fanno l’1% o poco più, qualsiasi vecchio telefilm, anche uno di quelli in onda la mattina, farebbe di più.
Molto bene Matano al 19%. Ieri la D’Urso è riuscita a superare il 16%, settimana in crescendo per Pomeriggio 5.
Ciao a tutti.



4. Viola ha scritto:

8 aprile 2022 alle 11:05

Le stesse domande sull’Isola le faccio a che io ma a differenza dello scorso giovedì ieri si e’di fesa molto meglio e mi fa piacere perché il cast e tutto il contorno stavolta e’ok.Io in verità ho seguito DONMATTEO e domando a chi ricorda meglio di me se e’il primo anno che scende a 5milioni e 6 col 26%.Ma cosa succede a Mattino5 quest’anno?Gli ascolti di ieri sono un vero boom seguito anche da Forum.Stasera mi incuriosisce Papi che mi e’sempre stato simpatico.Speriamo bene.Ciao.



5. Alberto&laura ha scritto:

8 aprile 2022 alle 11:17

Buongiorno. Dunque stasera da melomane incallito non vedo l’ora di vedere la boheme film opera che Mario Martone ha girato nei laboratori del teatro dell’opera di Roma. Curioso di assistere a questa ennesima riproposizione del capolavoro pucciniano con ambientazione anni 60. Sapendo già che che in ogni caso piangerò alla morte di Mimì.
Segnalo che con un traino migliore 💘 si lascia alle spalle le cattive performance della scorsa settimana e risale ad ascolti più consoni. Nulla può però contro l’ottimo dato di 48😴. Ciao.



6. il-Cla83 ha scritto:

8 aprile 2022 alle 11:29

A chi si chiede perchè L’isola non vada al venerdi… Perchè il venerdi partiranno altri programmi, come Big show in onda da stasera. Il giovedi su Rai1 ci sono le fiction più forti, se L’isola riesce in qualche modo a difendersi, con i film il prime time di Canale5 andrebbe all’8% (e non al 15%), l’ascolto medio settimanale della prima serata di conseguenza sarebbe più basso e non di poco.. Trasmettere uno show come quello di Papi il giovedi sarebbe più rischioso, perchè L’isola ha anche una componente di fidelizzazione, con parte del pubblico che già la segue di lunedi, con le persone che seguono i day time o che ne sentono parlare negli altri programmi ecc.. caratteristica peculiare dei reality che gli altri programmi non hanno.



7. Fed ha scritto:

8 aprile 2022 alle 11:34

@Robo perché al venerdì devono mettere quel flop annunciato del programma di Papi, che essendo molto debole avrebbe fatto risultati disastrosi contro una concorrenza forte.



8. Alberto&laura ha scritto:

8 aprile 2022 alle 11:36

Cara @viola, è un periodo che tutti e sottolineo tutti i programmi in prime time sono in sofferenza. Magari fanno un exploit all’esordio e poi si assestato su valori notevolmente inferiori. È un andazzo genetilizzato che i commentatori tendono a dividere in due settori. Se succede agli altri è un normale riposizionamento, se succede a Barbara un flop titanico da chiusura immediata. Saluti.



9. Salvo ha scritto:

8 aprile 2022 alle 11:44

Ciao a tutti e un grande abbraccio ai super mitici. Ieri l’isola dei famosi si è difesa molto bene e secondo me c5 fa bene a mandarla anche di giovedì in questo modo non fa fare ascolti boom anche ad una fiction fortissima come don Matteo. I reality sono un po’ come le soap o fiction nel senso che chi inizia a seguirle poi non le lascia. Da record mattino5 che ieri mattina ho seguito (non mi capita spesso dipende dai turni lavorativi) e vi assicuro era una puntata normale dove non si è parlato neanche di reality evidentemente alla gente piace. Benissimo anche forum ma anche tutti gli altri programmi di c5 compresa la D’Urso e Bonolis che questa settimana stanno andando molto bene. A proposito di don Matteo cara viola credo proprio che sia il primo anno che scenda a questi valori ed ancora non è uscito di scena il mitico terence Hill. Cara viola io ho molti amici che come te seguono c5 i suoi reality e poi seguono anche don Matteo, doc ed altre fiction di r1 e mi spiace dirtelo che alcuni di questi miei amici storici fans di don Matteo non hanno preso bene l’addio di terence Hill.secondo me Bova sarà all’altezza (è un bravo attore, di carattere timido ed una persona di cuore) però sai come il pubblico e tu sai cara viola (che sei più esperta di me di serie tv) come alcuni attori lascino il segno ed è difficile per chi li sostituisce essere all’altezza. Ricordi il mitico Michele placido de la piovra uscì di scena e nel giro di poco terminò quella serie. Stasera Enrico papi e tanto divertimento.



10. Marco3.0 ha scritto:

8 aprile 2022 alle 11:45

Il prete in bici cala ma si mantiene bene tra il pubblico generalista a cui non importa molto della qualità. L’Isola per Sadici cresce un pochetto rispetto settimana scorsa.
Qualche giorno fa mi sono impallato su una striscia daily dall’Honduras, c’erano: una pornostar in pensione che non viene indicizzata forse nemmeno più su Pornhub, due Cugini di Campagna dall’aspetto raccapricciante, una precedente vincitrice dell’Isola ormai avanti con l’età e con babytoy a carico, una ex non so cosa incapace di mettere insieme due verbi con figlio imbarazzato, un signore argentino sui 60 che gesticolava. Per 10 minuti di immagine fissa si sono visti solo sti tizi che stavano in circolo e non facevano nulla e non dicevano nulla di che, e quando lo dicevano era incomprensibile. Sembrava una RSA in gita in Honduras rimasta bloccata dal lockdown e dimenticata lì dal 2020.
Cla, magari solo qui da noi sul blog l’Isola ha tutti questi estimatori del cast, perchè a leggere i dati non sembrerebbe. Le ragioni potrebbero essere molte, forse la gente dopo 5 mesi di trash di GFV non ha voglia di altro trash anche peggiore e di gente cafonissima che litiga per gli ami da pesca.
Rai3 bassa ma il programma musicale per me era imperdibile.



11. Rossetto ha scritto:

8 aprile 2022 alle 12:02

Lieve ripresa per l’isola, credo sia il risultato più alto del giovedì; se ci fosse stata una sola puntata settimanale al lunedì, quest’anno avrebbe fatto davvero il pieno di ascolti.
Anche a me quest’edizione sta piacendo particolarmente. Trovo molto azzeccata la presenza di Nicola Savino: a dire il vero non è tra i miei personaggi televisivi preferiti, l’ho sempre considerato un po’ spocchioso e fastidioso. Invece mi devo ricredere: è davvero esilarante, attento ai dettagli, forse anche più attivo e partecipe di Vladimir, un po’ arrugginita rispetto al solito.
In generale buoni risultati per il daytime di Canale5, sembra lontana la crisi degli ultimi giorni. Rai2 davvero scandalosa ormai, in quasi tutte le fasce orarie.



12. Marco3.0 ha scritto:

8 aprile 2022 alle 12:07

Alberto, quali commentatori? Perchè a me pare che del calo generalista di tutte le reti ne parliamo un po’ tutti da inizio marzo.
Granny B ha degli altri problemi, dovuti al fatto che i SUOI ascolti dovevano essere più alti considerato anche quanto ha snaturato il format rendendolo personalizzato e quanto hanno investito rispetto alle edizioni precedenti.
Poi quelli che la vogliono chiudere per antipatia nemmeno li considero. Guardassero Documentari su rai5…. ma guardano Isola e lodano il ritorno della Cuccarini, quindi direi che non sono attendibili.



13. Giorgio Mab ha scritto:

8 aprile 2022 alle 12:32

Come sempre il day time di canale5 va sempre in chiaroscuro:
quando fanno il boom Mattino5 e Forum come ieri, il pomeriggio ha ascolti più bassi del solito e viceversa. Mercoledì record di uomini e donne e daytime pomeridiano al top ma deboli Mattino5 e Forum.
Qualcuno mi riesce a spiegare questo fenomeno che si continua a ripetere?



14. Zio Enzo ha scritto:

8 aprile 2022 alle 12:32

Forse il risultato peggiore di sempre per Don Matteo una fiction mediocre ma che piace al pubblico per la sua semplicità,ascolti sempre buoni ma non sono più i numeroni di prima. E proprio ormai chiaro il declino delle fiction Rai e con l arrivo di Raul Bova Don Massimo credo che calerà ancora di più negli ascolti,non per Raul Bova ma perchè Don Matteo e Terence Hill e la serie andava chiusa col suo addio. Viola penso che Mattino 5 và meglio del solito perchè Uno mattina non lo fanno ma fanno uno speciale del Tg1 di 2 ore che viene regolarmente battuto ogni giorno dal Tg5. D’accordo con il-Cla83,Fed e Salvo sul fatto che L isola al giovedi serve per fermare Don Matteo. Stasera il simpatico Papi ma credo che a parte la curiosità iniziale dopo sarà un flop



15. Alberto&laura ha scritto:

8 aprile 2022 alle 12:45

Caro Marco, sono stato il primo a dire che da Barbara era lecito aspettarsi di più, diciamo stare costantemente in doppia cifra, e gli ascolti non sono esaltanti. Da qui però parlare di un flop disastroso è di chiusura come fatto da alcuni commentatori ce ne corre. Tutto sommato darei una sufficienza piena. Lascia perdere che fa come le scorse edizioni perché quasi tutti fanno meno delle scorse edizioni, si tratti di fiction o reality, e pur mancando la controprova ritengo che senza barbara la pupa avrebbe fatto un 6 stentato quindi il valore aggiunto a mio avviso c’è stato. Poi Barbara ha dato l’impostazione giusta al programma:evasione, divertimento, leggerezza, spensieratezza, tocchi surreali e demenziali. Che è il modo giusto di far spettacolo con la tragedia immane che ci circonda. Niente drammi. Mentre sentire all’isola il continuo lamentarsi per la fame, quando in Ucraina di fame si muore veramente è terribilmente stridente. Sono mio considerazioni ovviamente opinabili, forse condizionate dal mio grande amore per Barbara. Cmq questo è ciò che penso. Ciao.



16. Viola ha scritto:

8 aprile 2022 alle 13:21

Salvo secondo me DONMATTEO non perderà estimatori con l’entrata di Bova perché a piacere sono anche tutti gli altri personaggi a cominciare dal mitico Cecchini anzi ti dirò che a me dispiacerebbe molto se uscisse proprio lui.Comunque vedremo,e comunque la fiction e’calata,purtroppo.Ciao.



17. Anonimo ha scritto:

8 aprile 2022 alle 13:30

ma che ascolti indecenti fa l’isola? ma come si fa ad essere così di parte da dire che sono comunque buoni? la concorrenza è forte si, ma i 3.0/3.2 milioni si possono fare benissimo, anche perché il don è calato di molto rispetto alla settimana scorsa. nel 2018 faceva ascolti oltre i 4 milioni e il 23 percento di share.
gli ascolti di striscia sono incommentabili. manco fosse un programma che va in onda di notte, per cui è normale fregarsene, ma parliamo di un programma che fa da traino alla fascia più importante della televisione.
va beh per il resto, calo generale della platea, che fa calare i valori assoluti delle soap e di uomini e donne mantenendone pero’, invariato lo share. da segnalare il fatto che beautiful è stato battuto da una vita.
@marco3.0 e @abbidubbi, vi ho risposto ai commenti di ieri :)



18. PAOLO76 ha scritto:

8 aprile 2022 alle 13:40

Ciao a tutti…
dunque l’isola cresce un pochino e se il dato di lunedì poteva far preoccupare, quello di ieri sera , vista la concorrenza e il confronto con le settimane precedenti sembra incoraggiare…. IO l’ho seguita fino a poco dopo la mezzanotte. Pur non essendo il mio reality preferito, confermo l’ottima presenza di Savino, uno degli opinionisti migliori degli ultimi anni. Vedremo se pian piano crescerà lo share con le prossime puntate. Mattino 5 non so a cosa debba il risultato monstre di ieri, ma tutta la mattina di canale 5 sopra il 20%.
Stasera non sarò a casa , ma sono curioso di vedere il dato del debutto di Papi. Testa a testa settimanale tra rai2 e italia 1, due reti che stanno attraversando un periodo critico….



19. Marco3.0 ha scritto:

8 aprile 2022 alle 13:57

Alberto ma non è un disastro, è solo meno di quello che ci si aspettava. Poi gli incoerenti del mio trash è migliore del tuo sono risibili.
Anonimo, si ho letto ora. Grazie per essere sempre precisissimo e anche dettagliato. Non guardo Beautiful ma leggendo te è come se lo facessi!
Viola, io non mi preoccuperei se DonM. perde qualche ascolto, un po’ hanno influito le polemiche sulla morte di non so che personaggio (le trovi qui sul blog) un po’ il pubblico è calante dovunque, che sia trash, qualità o roba più popolare. Io reputo Bova un cane di attore come Terence Hill, solo che probabilmente la sua entrata ringiovanirà la serie, piacerà di più a chi si rifà gli occhi con un attore belloccio.
L’accoppiata tonaca+motocicletta+pretesexy è irresistibile per molti telespettatori, non credo che la serie sia in pericolo. Purtroppo da un certo punto di vista, benvenga da un altro.



20. Fed ha scritto:

8 aprile 2022 alle 14:39

@Anonimo l’Isola nel 2018 faceva 4 mln, e Don Matteo nel 2018 faceva 7 mln di telespettatori, con share praticamente uguali a quelli odierni. Non penso serva aggiungere altro.



21. il-Cla83 ha scritto:

8 aprile 2022 alle 14:47

@jackino.. su Marco credo, anzi sono sicuro, che ti sbagli…



22. Mayu ha scritto:

8 aprile 2022 alle 14:57

Certo che in Rai vogliono proprio male a Rai2! Già ha i suoi problemi, poi ogni due per tre ci piazzano un Question Time o Riunione Straordinaria della Corte Costituzionale et similia, spesso a interrompere i pochi programmi che vanno bene come I Fatti Vostri. Masochismo Rai è pure quello di mettere la mattina l’Edizione Straordinaria del Tg1.

In calo Don Matteo 13 che ammetto non sia un capolavoro, ma almeno è leggero, positivo. Lo definirei più una raccolta di sketch legati da una trama non proprio gialla, più bianco sporco direi…

L’Isola dei Machisó 16 va in onda il giovedì perché Venerdì ha chiesto i diritti ©!



23. marcov2 ha scritto:

8 aprile 2022 alle 15:00

Visto che non c’è molto di interessante da commentare vorrei chiedere ad Alberto&Laura e Marco 3.0 come si pongono di fronte di certi allestimenti operistici diciamo così “moderni”.
Fanno parte come il mio amico Paolo dei conservatóri filologi di osservanza zeffirelliana o non disdegnano una rilettura che possa dare una maggior freschezza allo spettacolo? Da quel che ho capito sono nel secondo gruppo e tendenzialmente anch’io anche se devo dire di essere rimasto perplesso dal recente Macbet allestito da Livermore alla Scala e soprattutto dal Rigoletto al Circo Massimo diretto da Michieletto.



24. Marco3.0 ha scritto:

8 aprile 2022 alle 15:05

Jackinobello, o il suo clone o Fabri, tanto è uguale.
Se avessi la mia età noteresti anche tu l’età geriatrica di molti avanzi della tv. E vorresti una tv moderna. E direi di si, che tra le nuove leve ci sono molti talenti che non fanno rimpiangere la vecchia guardia.
Riguardo a me, beh, ti hanno già risposto, le persone che sono qui e mi conoscono fuori sanno se sono sfigato o no.
Ma in ogni caso io avrei sempre la scusa di avere 18 anni e di poter essere sfigato e soffrire di adolescemenza ancora per un po’.
Tu invece che scusa hai?



25. Viola ha scritto:

8 aprile 2022 alle 15:06

Bravo FED.



26. Alberto&laura ha scritto:

8 aprile 2022 alle 15:19

@marcov2, è una questione di talento e creatività. Nella mia lunga esperienza di fruitore d’opera in giro per teatri di mezza Europa ho assistito ad allestimenti moderni bellissimi ed altri bruttissimi, e lo stesso vale per quelli classici. Penso che cmq la modernità può attualizzare l’opera e dare spunti di riflessione. Io da amante di Carmelo Bene trovo accettabile anche la provocazione estrema purché non fine a se stessa e illuminata dal talento. Famosa la boheme di Ken Russell con Mimì tossicodipendente che muore di overdose. Per quel che riguarda il commento 19 non credo sia di @jackinobello bensì di un clone. Jackino ne è spesso vittima.



27. Anzellotti ha scritto:

8 aprile 2022 alle 16:41

INCREDIBILMENTE mi trovo di nuovo in perfetta sintonia con il commento nr. 19 di Jackinobello.
Come quello di qualche giorno fà su Barbara D’Urso.
Applausi.



28. Alberto&laura ha scritto:

8 aprile 2022 alle 17:26

Se c’è una categoria di persone che non ho mai sopportato sono i bulli. Mi spiace dirlo ma è ormai un po’ che non passa giorno che marco non venga attaccato e insultato in maniera continua e insistente senza che abbia fatto nulla di male. Questo è bullismo e non è giusto. Ognuno faccia i propri commenti senza insultare e bullizzare. Grazie. Ciao.



29. Anonimo ha scritto:

8 aprile 2022 alle 18:51

@fed, l’isola ieri ha fatto il 16 percento, mentre nel 2018 stava al 23/24 percento. poi che la platea sia calata è indiscusso ma mascherare un flop evidente come questo mi sembra esagerato. sinceramente la platea può essere anche calata, ma la tv è ancora seguita. è ovvio che le persone scappano se proponi sempre le stesse porcherie. comunque ai 3 milioni e mezzo e il 22 percento ci potrebbe arrivare senza problemi se è un’edizione potenzialmente forte come sento dire.
@marco3.0, lo so di avere un botto di talento nel raccontare beautiful ahahah! comunque secondo me bisognerebbe un po’ smettere di giustificarsi con le solite frasi “eh ma la tv è in crisi e la guardano solo i vecchi”… va beh questo è evidente ma la colpa non è altri che di questi dirigenti se sono in questa situazione per cui se volessero fare qualcosa per cambiare un po’ le cose dovrebbero cominciare ora e ultimarle nella prossima stagione. comincino a far cominciare la prima serata prima e a proporre qualcosa di guardabile e la tv godrebbe sicuramente di salute migliore :)



30. Marco3.0 ha scritto:

9 aprile 2022 alle 10:00

marcov2: io come ormai avrai capito non sono conservatore in niente, in nessun aspetto della mia vita, e soprattutto per quel che riguarda Musica, Arte, Cinema, Tv, Fumetti e Graphic Novel.
Il passato serve per essere riletto, modificato, migliorato, per imparare. Non mummificato nei secoli. Io compongo e riarrangio praticamente quasi tutto. Dai Musical all’Opera, dalla Classica al Pop passando per il Rock. Per dire ho fatto un riarrangiamento slow di Grease You’re the one that I want o di Britney Spears One More Time 2-3 anni fa, ancora prima che Emma e la Michielin pensassero solo di portarlo a Sanremo. E riarrangio a modo mio anche Mozart o la Settima Mov. II di Beethoven per fare due esempi.
Quindi anche per l’Opera ogni rilettura in chiave moderna ha sempre la mia approvazione. Il Macbeth di Giuseppe Verdi dell’apertura della Scala mi è piaciuto molto. L’allestimento mi ha esaltato, molto cinematografico in stile Nolan, e studiato appositamente per le riprese televisive in modo da farlo vedere come un film a tutti gli spettatori che a Teatro non possono andare. Mi è piaciuta meno la Netrebko, perchè purtroppo (o no) ho l’orecchio assoluto e il mio orecchio non l’ha amata.
Il Rigoletto al Circo Massimo l’ho apprezzato ancora di più: è un Film Opera, ha annullato qualsiasi barriera tra Opera e Cinema, un misto di antico e moderno che non poteva non piacermi, molto Scorsesiano.
Riguardo Bene e la Boheme di Russell, ça va sans dire, sono nella mia top list.
Grazie Alberto, e grazie alla Redazione



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.