3
aprile

Ascolti TV | Giovedì 2 aprile 2020. Doc sfonda il muro degli 8 milioni (29%), Pirati dei Caraibi 11.4%. Flop Family Food Fight

Doc - Nelle Tue Mani

Doc - Nelle Tue Mani

Nella serata di ieri, giovedì 2 aprile 2020, su Rai1 la seconda puntata della fiction Doc – Nelle Tue Mani ha conquistato 8.044.000 spettatori pari al 29% di share (nel dettaglio primo episodio: 8.201.000 – 27.1%; secondo episodio: 7.898.000 – 31.2%). Su Canale 5 Pirati dei Caraibi – La maledizione della prima luna ha raccolto davanti al video 2.928.000 spettatori pari all’11.4% di share. Su Rai2 Escape Plan – Fuga dall’inferno ha interessato 1.204.000 spettatori pari al 4.1% di share. Su Italia 1 Tokarev ha intrattenuto 1.636.000 spettatori (5.4%). Su Rai3 TgR – Speciale Viaggio nell’Italia del Coronavirus ha raccolto davanti al video 719.000 spettatori pari ad uno share del 2.4%. Su Rete4 Dritto e Rovescio totalizza un a.m. di 1.283.000 spettatori con il 5.3% di share. Su La7 PiazzaPulita ha registrato 1.289.000 spettatori con uno share del 5.4%. Su Tv8 La Notte dei Record segna 534.000 spettatori con l’1.9%. Sul Nove Fantozzi Subisce Ancora ha raccolto 547.000 spettatori con l’1.8%. Su Iris Dove Osano le Aquile raccoglie 576.000 spettatori con il 2.1%. Su TV2000 Anastasia segna 800.000 spettatori e il 2.6%. Su La5 Grande Fratello Vip segna 200.000 spettatori con l0 0.8%. Su Sky Uno Family Food Fight segna 182.000 spettatori pari allo 0.6% (260.000 spettatori gli spettatori cumulati considerando +1, replica, on demand).

Ascolti TV Access Prime Time

Oltre 2 punti tra la replica di Soliti Ignoti e Striscia.

Su Rai1 la replica di Soliti Ignoti in replica ottiene 6.077.000 spettatori con il 19.5%. Su Canale 5 Striscia la Notizia registra una media di 5.341.000 spettatori con uno share del 17.1%. Su Rai2 TG2 Post ha ottenuto 1.218.000 spettatori con il 3.9%. Su Italia1 CSI ha registrato 1.395.000 spettatori con il 4.5%. Su Rai3 Non ho l’Età raccoglie 1.349.000 spettatori con il 4.5% mentre la soap Un Posto al Sole ha appassionato 1.946.000 spettatori pari al 6.3%. Su Rete4 Stasera Italia ha radunato 1.400.000 individui all’ascolto (4.6%), nella prima parte, e 1.346.000 spettatori (4.3%), nella seconda parte. Su La7 Otto e Mezzo ha interessato 2.442.000 spettatori (7.9%). Su Tv8 Guess My Age ha divertito 733.000 spettatori con il 2.4%. Sul Nove la replica di Deal With It – Stai al Gioco ha raccolto 491.000 spettatori con l’1.6%.

Preserale

Ieneyeh al 3.4%.

Su Rai1 la replica de L’Eredità – La Sfida dei Sette ha ottenuto un ascolto medio di 3.094.000 spettatori (14.6%) mentre L’Eredità ha raccolto 4.663.000 spettatori (18.6%). Su Canale 5 in replica Avanti il Primo ha raccolto 2.961.000 spettatori (14.3%) mentre Avanti un Altro ha interessato 4.402.000 spettatori (18%). Su Rai2 Blue Bloods ha raccolto 1.099.000 spettatori (4.7%), The Rookie segna 1.349.000 spettatori (4.8%). Su Italia1 Ieneyeh ha ottenuto 771.000 spettatori (3.4%). CSI ha totalizzato 822.000 spettatori (3%). Su Rai3 le news dei TGR hanno ottenuto 4.636.000 spettatori con il 17.9%. Blob segna 1.053.000 spettatori con il 3.7%. Su Rete4 Tempesta d’Amore ha radunato 1.057.000 individui all’ascolto (3.8%). Su La7 Grey’s Anatomy ha appassionato 185.000 spettatori (share dello 0.8%). Su Tv8 Cuochi di Italia raccoglie 486.000 spettatori con l’1.8%. Sul Nove Sono le Venti ha interessato 257.000 spettatori con lo 0.9%.

Daytime Mattina

Buongiorno Regione sfiora il 16%.

Su Rai1 Uno Mattina dà il buongiorno a 1.336.000 telespettatori con il 16.8%. All’interno del contenitore la Santa Messa raccoglie 1.117.000 spettatori con il 23.4%. La prima parte di Storie Italiane ha ottenuto 1.456.000 spettatori (14.7%). Su Canale5 Mattino Cinque ha intrattenuto 1.414.000 spettatori (16%), nella prima parte, e 1.504.000 spettatori (15.6%) nella seconda parte. Su Rai 2 TG2 Italia ha raccolto 167.000 spettatori con l’1.7%. Su Italia 1 The Flash ottiene un ascolto di 200.000 spettatori pari al 2.1% di share, nel primo episodio, e 199.000 spettatori pari al 2%, nel secondo episodio. Su Rai3 Buongiorno Regione segna 955.000 spettatori con il 15.9%. Agorà convince 884.000 spettatori pari al 10.2% di share (presentazione di 22 minuti: 747.000 – 10.9%). A seguire Mi Manda Rai3 segna 675.000 spettatori con il 7%. Su Rete 4 Carabinieri 2 registra una media di 262.000 spettatori (2.6%). Su La7 Omnibus realizza un a.m. di 245.000 spettatori con il 3.5%. A seguire Coffee Break ha informato 386.000 spettatori pari al 4.1%.

Daytime Mezzogiorno

Solo il 9.5% per Linea Verde Life.

Su Rai1 la seconda parte di Storie Italiane ha ottenuto 1.480.000 spettatori (12.7%). Linea Verde Life ha raccolto 1.811.000 spettatori con il 9.5% di share. Su Canale 5 Forum arriva a 1.852.000 telespettatori con il 13.4%. Su Rai2 I Fatti Vostri raccoglie 503.000 spettatori con il 4.5%, nella prima parte, e 986.000 spettatori con il 6% nella seconda parte. Su Italia 1 The Flash raccoglie 330.000 spettatori con il 2.6%. Grande Fratello Vip ha ottenuto 1.200.000 spettatori con il 5.9%. Su Rai3 Tutta Salute ha interessato 743.000 spettatori con il 6.7%. Il TG3 delle 12 ha ottenuto 1.604.000 spettatori (11.2%). Quante Storie ha raccolto 837.000 spettatori (4.2%). Su Rete4 Ricette all’Italiana ha raccolto 190.000 spettatori con l’1.7%, nella prima parte, e 319.000 spettatori (1.8%), nella seconda parte in onda dopo il tg. La Signora in Giallo ha ottenuto 830.000 (3.7%). Su La7 L’Aria che Tira interessa 663.000 spettatori con share del 6.1% nella prima parte, e 811.000 spettatori con il 4.5% nella seconda parte denominata ‘Oggi’.

Daytime Pomeriggio

Il Paradiso delle Signore a 2,6 milioni.

Su Rai1 Diario di Casa segna 1.860.000 spettatori con l’8.5%. La Vita in Diretta ha convinto 1.941.000 spettatori pari al 9.5% della platea, nella prima parte. e 2.293.000 spettatori pari al 13.4% nella seconda parte in onda dalle 15.07. Il Paradiso delle Signore ha convinto 2.651.000 spettatori con il 16.5%. La Vita Diretta ha raccolto 2.507.000 spettatori con il 14% (presentazione: 1.872.000 – 11.7%). Su Canale5 Anteprima Made in Italy segna 3.357.000 spettatori con il 14.6%. Beautiful ha appassionato 3.299.000 spettatori con il 14.8%. Una Vita ha convinto 2.865.000 spettatori con il 13.9% di share. A seguire Come un Delfino ha ottenuto 1.655.000 spettatori con il 9.6%. Grande Fratello Vip ha ottenuto 1.842.000 spettatori con l’11.7%. Amici di Maria De Filippi – Fase Serale ha raccolto 2.006.000 spettatori con il 12.8%. Il Segreto ha ottenuto un ascolto medio di 2.460.000 spettatori pari al 15.3% di share. Pomeriggio Cinque ha fatto compagnia a 2.216.000 spettatori (13.1%), nella prima parte, 2.414.000 spettatori (12.6%), nella seconda parte, e 2.412.000 spettatori (12%) nell’ultima parte di breve durata. Su Rai2 Il Fiume della Vita ha raccolto 818.000 spettatori con il 4.2%. Camminare Davanti agli Zebù ottiene 515.000 spettatori con il 3.2%. Su Italia1 Sport Mediaset ha ottenuto 1.194.000 spettatori con il 5.2%.  L’appuntamento con I Simpson ha raccolto 1.249.000 spettatori (5.7%), nel primo episodio, 1.377.000 spettatori (6.7%), nel secondo episodio, e 1.270.000 spettatori (6.7%), nel terzo episodio. La serie The Big Bang Theory segna 840.000 spettatori (5%). Le Avventure di Taddeo ha appassionato 541.000 spettatori con il 3.4%. Grande Fratello Vip ha raccolto 471.000 spettatori con il 2.7%. Su Rai3 l’appuntamento con le notizie dei TGR è stato seguito da 4.550.000 spettatori con il 20.7%. I Grandi della Letteratura Italiana ha raccolto 501.000 spettatori (3%). Aspettando Geo… segna 829.000 spettatori con il 5.3%. Geo ha registrato 1.422.000 spettatori con il 7.8%. Su Rete4 Lo Sportello di Forum è stato seguito da 1.031.000 spettatori con il 5.1%. Su La7 Tagadà ha interessato 751.000 spettatori (share del 4.4%) mentre Tagadoc ha ottenuto 521.000 spettatori con il 3.3%. TGLA7 Speciale segna 449.000 spettatori con il 2.4%. Su TV8 Vite da Copertina ha raccolto 288.000 spettatori con l’1.5%.

Seconda Serata

Vespa, col traino di Argentero, al 15.1%.

Su Rai1 Porta a Porta è stato seguito da 1.992.000 spettatori con il 15.1% di share. Su Canale 5 TG5 Notte ha totalizzato una media di 771.000 spettatori pari ad uno share del 6.8%. Su Rai2 The Giver – Il Mondo di Jonas segna 393.000 spettatori con il 2.2%. A seguire Justin Bieber’s Believe segna 111.000 spettatori con l’1.5%. Su Rai 3 7 Donne Accanto a Te segna 465.000 spettatori con il 2%. Su Italia1 Il Sesto Giorno è visto da 845.000 spettatori (5.1%). Su Rete 4 il film Tatort – La Vendetta di Nick è stato scelto da 210.000 spettatori con il 3% di share.

Telegiornali

TG1
Ore 13.30 5.110.000 (22.4%)
Ore 20.00 7.207.000 (25%)
TG2
Ore 13.00 3.523.000 (16.5%)
Ore 20.30 2.373.000 (7.8%)
TG3
Ore 14.25 3.097.000 (15%)
Ore 19.00 3.219.000 (13.9%)
TG5
Ore 13.00 5.029.000 (23.1%)
Ore 20.00 6.169.000 (21.2%) (Preceduto da Prima Pagina TG5 5.279.000 – 19.8%)
STUDIO APERTO
Ore 12.25 2.624.000 (15%)
Ore 18.30 1.215.000 (6%)
TG4
Ore 12.00 538.000 (3.8%)
Ore 18.55 1.014.000 (4.4%)
TGLA7
Ore 13.30 1.012.000 (4.5%)
Ore 20.00 1.757.000 (6%)

Dati auditel per fasce (share %)

RAI 1 17.88 20.89 14.97 12.45 13.95 18.34 22.75 23.9
RAI 2 4.3 2.81 2.77 7.4 3.15 4.54 4.73 2.94
RAI 3 6.49 11.89 7.8 9.35 5.46 10.03 3.76 2.42
RAI SPEC 7.43 6.34 8.78 6.78 8.89 6.34 6.84 7.46
RAI 36.09 41.94 34.32 35.98 31.45 39.26 38.07 36.73
CANALE 5 14.2 16.56 14.69 16.2 12 17.09 14.66 10.61
ITALIA 1 4.5 1.55 2.08 6.98 3.8 3.47 5 5.23
RETE 4 4.09 1.11 1.98 3.72 4.76 4.31 4.51 5.34
MED SPEC 7.99 7.54 9.66 6.8 8.9 6.37 6.95 8.69
MEDIASET 30.79 26.76 28.42 33.71 29.47 31.25 31.12 29.87
LA7+LA7D 4.82 3.57 5.02 4.5 4.75 2.85 6.48 5.98
SATELLITE 15.25 15.37 17.17 13.09 19.03 14.22 13.18 15.33
TERRESTRI 13.05 12.35 15.08 12.72 15.31 12.42 11.15 12.09
ALTRE RETI 28.31 27.73 32.25 25.81 34.34 26.64 24.33 27.43

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , ,



Articoli che potrebbero interessarti


Maria De Filippi - Tú sí que vales
Ascolti TV | Sabato 26 settembre 2020. Tú sí que vales 23.5%, Ballando con le Stelle 21.4% (Tutti in Pista 18.2%)


Gabriel Garko al GF Vip
Ascolti TV | Venerdì 25 settembre 2020. Tale e Quale Show 18.5%, Il GF Vip non sfonda (16.8%)


Nero a Metà 2 - Angela Finocchiaro
Ascolti TV | Giovedì 24 settembre 2020. Trionfa Nero a Metà (21.3%). La Supercoppa all’11.7%, Dritto e Rovescio 6.1%, Piazza Pulita 5.5%


Imma Tataranni - Sostituto Procuratore
Ascolti TV | Martedì 22 settembre 2020. Tataranni in replica (16%) domina il Milionario (10.2%). Bene la prima di Brignano (8.6%)

24 Commenti dei lettori »

1. Alberto ha scritto:

3 aprile 2020 alle 10:13

Permettetemi di dire: STRAMERITATO. Vittoria schiacciante di una fiction finalmente ben realizzata. I risultati potrebbero essere influenzati dalla platea molto più vasta, ma rimane un successo straordinario.



2. Sergio ha scritto:

3 aprile 2020 alle 10:13

Un successo clamoroso per “Doc” una fiction fatta veramente bene! A parer mio, la più bella della stagione tv.

Nel mentre, Canale 5 non naufraga del tutto ma si ferma sotto i 3 milioni.

Bene anche Tv8 e NOVE rispettivamente con una replica già mandata in onda due volte e l’altra rete con “Fantozzi”.

In access, “I soliti ignoti” in replica vanno molto bene anche perchè la gente prima di vedere la Fiction con Argentero si fermano lì e nel mentre “Striscia” con tutti i filmati d’archivio cala progressivamente.
Bene anche “Guess my Age”, che è sempre un’ottima alternativa ai classiconi, vola ed agguanta più di 700mila telespettatori – anche senza una concorrenza di NOVE che trasmette sempre le solite puntate in replica.



3. Michele Giorgini ha scritto:

3 aprile 2020 alle 10:42

Doc si conferma la serie tv rivelazione scritta bene recitata da Dio con una trama avvincente e pure un po’in stile americano. Il cast poi è qualcosa di spaventoso(in senso positivo) tutti gli attori sono mostruosamente bravi e calati nella parte. Complimenti extra per Argentero a cui il ruolo sembra cucito addosso in maniera pazzesca



4. Pedro ha scritto:

3 aprile 2020 alle 11:14

Rai 2 ad eccezione di Pechino Express, qualsiasi cosa proponga fa ascolti bassi, ieri film al 4.1%, battuto dal film “Tokarev” su Italia1 al 5.4%. Italia 1 sembra essere la rete preferita dagli italiani per i film. Molto bene la fiction su Rai 1. Da segnalare la crescita del Tg La 7 delle 20.00 che si porta a 1.757.000 (6%)



5. Ricky ha scritto:

3 aprile 2020 alle 11:16

Anch’io mi unisco al coro di chi elogia “Doc”: personalmente faccio parte del milione di persone in più rispetto agli spettatori della settimana scorsa, avendo recuperato i primi due episodi su Raiplay.
Fiction fatta veramente bene e premiata dal pubblico nonostante sia stata “pompata” il giusto (non tantissimo come ad es. “I medici” o “l’amica geniale”). Una crescita di ascolti di questo tipo penso sia molto rara… vedremo le prossime due settimane come si comporterà il pubblico.
Complimenti a tutto il cast, in particolare (dato che Argentero non ne ha bisogno) voglio elogiare Giovanni Scifoni: spero possa essere per lui il trampolino per farsi conoscere al grande pubblico, come merita.



6. mvittoria ha scritto:

3 aprile 2020 alle 11:19

Doc è sicuramente una bella serie TV ma non è da meno anche la serie tv “Bella da Morire”. anche questa ben recitata con un cast eccellente. Cristiana Capotondi e Matteo Martari bravissimiiii
Due serie tv diverse nell’argomento ma entrambi di ottima qualità.
Diciamo che la Rai in questo periodo si sta superando!



7. il-Cla83 ha scritto:

3 aprile 2020 alle 11:41

Buongiorno a tutti
Strepitoso successo per la fiction Doc con Luca Argentero, ne sento parlare benissimo da tutti. Io non l’ho seguita e nemmeno la seguirò perchè tutte le cose a carattere ospedaliero mi bloccano un po’ psicologicamente, non ho mai visto nemmeno una puntata di ER o di Doctor House o Gray’s Anatomy..l’unica per cui ho fatto eccezione è The good doctor, ma anche li, ho lasciato dopo la prima stagione.
Pirati dei caraibi se la cavano benino sfiorando i tre milioni, in genere con questa cifra lo share è un po’ più alto ma ieri la platea era più ampia credo proprio grazie alla fiction di Rai che ha generato un grande apprezzamento da parte del pubblico. Il film di Italia1 senza strafare vince su quello proposto da Rai2. Parimerito per Formigli e Del Debbio. Il TGR sta battendo ogni record d’ascolto nelle sue edizioni normali, ma lo speciale in prima serata è un sonoro flop che non arriva al 2%.

Molto bene Vespa in seconda serata mentre lo speciale musicale di R3 segue a ruota lo share del TGR che l’ha preceduto con un risultato disastroso.
Nel daytime bene Il paradiso delle signore. La D’Urso che non giova di nessun traino fa un risultato solo lievemente inferiore a quello di Vid.
Mattino5 e Storie Italiane ormai fanno gli stessi ascolti da quando c’è stato il parziale cambio di orario della Daniele. Vicini anche Bonolis e Insinna. Striscia continua a soffrire nonostante si scontri con delle repliche.

Buona giornata a tutti



8. Maria Cristina Giongo ha scritto:

3 aprile 2020 alle 12:02

Meritato il successo di Doc, Rai uno. Se le fiction sono ben ..pensate, costruite,, con attori veri, bravi, non possono che aver successo.
Bene anche Unomattina e Mattino 5.

@Salvo, mi chiedevi che voto darei a Signorini per la conduzione del Grande Fratello; come te, gli darei 7, per quel poco che ho visto. Ma ZERO quando si lascia andare a frasi come…. “mi farei i suoi figli”, rivolgendosi, tempo fa, ai figli della Cuccarini. Allora mi fa orrore. Lo sai che sono sincera. Cari saluti!



9. Damiano ha scritto:

3 aprile 2020 alle 12:06

Sono contento del successo di Doc, come avevo scritto settimana scorsa è veramente una bella fiction. Concordo con mvittoria anche su Bella da morire, ottimo prodotto anche quello. Non voglio scatenare polemiche ma le fiction Rai(ovviamente non tutte) sono di qualità superiore a quelle poche che fa Mediaset e gli ascolti lo dimostrano sempre.



10. Salvo ha scritto:

3 aprile 2020 alle 12:28

Ciao a tutti e un grande abbraccio al super Marcello, la mitica Maria Cristina Giongo. Contro la fiction forte di r1 direi che c5 ha azzeccato la serie di film da replicare, tre milioni sono buoni per film che già trasmessi diverse volte da Italia 1 facevano la metà di ascolti. nella mattina stavolta mattino 5 sta dominando. nel preserale Bonolis mantiene il pubblico delle puntate nuove (a proposito ne sono rimaste ancora 50 da trasmettere) invece insinna perde oltre un milione di persone. Stasera finalissima di amici in diretta. Domani sera altra divertente puntata di ciao Darwin.



11. Alessio ha scritto:

3 aprile 2020 alle 12:32

Anche io mi unisco agli elogi di Doc-Nelle tue mani. Una fiction davvero strepitosa, estremamente empatica, coinvolgente ed emozionante, per niente enfatizzata, nonostante quando si trattino questi temi il rischio persista. Attori formidabili, a partire da Luca Argentero per finire con la coppia di anziani che ieri ha emozionato penso diversi spettatori. Una crescita così elevata al secondo appuntamento è davvero rara ed inusuale, nonché eccezionale! Con questo ascolto si appresta a divenire la fiction più seguita dell’anno (dopo Montalbano, anche se quest’anno è calato, a mio avviso in seguito all’overdose di repliche che continuamente ripropongono andando a vanificare quel clima di attesa necessario per questa fiction).



12. Salvo ha scritto:

3 aprile 2020 alle 12:50

Cara Maria Cristina, appoggio in pieno quello che hai detto su Alfonso signorini. Ieri invece ho letto su un quotidiano famoso che in questo mese a giovare degli ascolti alti in prima serata sono state le reti Mediaset. Anche r1 (potrebbe sembrare il contrario ma i numeri sono numeri) ha perso qualcosa a parte exploit come ieri sera in genere è calata infatti settimalmente non ha vinto più 6 prime serate ma 3.c5 in media ne vince 3,italia1 che non ne vinceva niente ora 1 o 2.,rete4 con i programmi di informazione vince quasi sempre sui competitor. C5 ha perso solo qualcosa nel pomeriggio ma ha guadagnato nella mattinata e nel preserale.



13. Viola ha scritto:

3 aprile 2020 alle 13:55

Troppo bella la fiction.Un Argentero così bravo che più bravo non si può. LA storia dei due anziani mi ha fatto piangere.Veramente senza parole.La fiction ha superato perfino l’Amica Geniale. Comunque anche la fiction con la Capotondi e’molto bella e avvincente.Argentero ha detto che dopo la quarta puntata la fiction si fermera’ per ritornare a settembre con altre4 puntate.Sara’una attesa interminabile.Belle anche le vedute di Milano che vedo almeno due volte l’anno e che purtroppo in questo periodo mi devo accontentatevi vedere solo in TV. Non vedo l’ora di tornarci.Per il resto sempre ottimo Mattino 5 .Striscia con filmati vecchi ha stufato.Ricci però non si arrende.Ciao.



14. max ha scritto:

3 aprile 2020 alle 14:35

SOLO RAI 1 E’ CAPACE DI CONFEZIONARE FICTION CON ASCOLTI SUPER.
NON OSO IMMAGINARE COME STA LA D’URSO CHE DA UN PO DI TEMPO PERDE SISTEMATICAMENTE LA SFIDA CONTRO IL DUO CUCCARINI MATANO.E LA DOMENICA E’ SEMPRE SCHIACCIATA DALLA FICTIO DI RAI1



15. marcov2 ha scritto:

3 aprile 2020 alle 14:35

Formigli e Del Debbio pareggiano. Invece come al solito Gruber mastica Palombelli mentre Tg2 post non ha un vero pubblico, si prende parte degli spettatori del tg e regge solo se il programma successivo su rai2 attira, altrimenti fa ascolti minimi.
Molto bene Vespa invece lo speciale TGR in prima serata è stato disastroso, ho provato a guardarlo e almeno il pezzo che ho visto era solo una serie di monologhi dei governatori. Non si fa così sfido che il pubblico scappa.



16. Matt ha scritto:

3 aprile 2020 alle 14:40

Straordinari risultati per la fiction di Rai 1,con oltre 8 milioni di spettatori,roba di altri tempi;non ricordo canale 5 quando ha fatto ascolti cosi’ alti,forse dobbiamo tornare indietro di decenni,ma c’e chi nonostante tutto riesce a vedere grandi ascolti per 3 milioni scarsi.
LE trasmissioni sul corona virus alla fine stanno stancando,anche perche’ ripetono sempre la solita solfa,tipo lavatevi le mani,cose scoperte 4 secoli fa…ma ahime siamo nel 2020.
Buon fine settimana a tutti



17. Salvo ha scritto:

3 aprile 2020 alle 15:30

Caro max, penso che la D’Urso stia bene anche perché è avanti di 180 vittorie contro una quindicina della concorrenza e poi se controlli i dati dello stesso periodo dello scorso anno è avanti di circa un milione di spettatori.



18. Salvo ha scritto:

3 aprile 2020 alle 15:45

Caro Matt non andare tanto indietro meno di un mese fa c’è posta per te oltre 7 milioni.



19. Salvo ha scritto:

3 aprile 2020 alle 15:46

Grande amico Marcello mancano i tuoi post.



20. Viola ha scritto:

3 aprile 2020 alle 16:54

Mi chiedo perché canale5 non riesca più a fare delle belle fiction.Prima ci riusciva.Chi non ricorda i mitici Cesaroni,i Ris,Squadra Antimafia. Io ricordo ancora Elisa di RIVOMBROSA che tanti anni fa arrivo a sfiorare i dieci milioni.Ne ricordo altre ma non voglio annoiare.



21. Viola ha scritto:

3 aprile 2020 alle 16:55

Mi chiedo perché canale5 non riesca più a fare delle belle fiction.Prima ci riusciva.Chi non ricorda i mitici Cesaroni,i Ris,Squadra Antimafia. Io ricordo ancora Elisa di RIVOMBROSA che tanti anni fa arrivo a sfiorare i dieci milioni.Ne ricordo altre ma non voglio annoiare. Mi e’sfuggito il mitico Distretto di polizia che arrivava anch’esso a svariati milioni.Che bei tempi.



22. Mayu ha scritto:

3 aprile 2020 alle 20:51

Ottimi ascolti per la fiction di Rai1 Doc – Nelle Tue Mani che premiano un prodotto di qualità.

Concordo con Alessio per quanto riguarda gli ascolti in calo di Montalbano. Troppe repliche. La Rai dovrebbe un po’ preservarlo, anche se capisco che porti ascolti molto alti anche in replica.

Più che la D’Urso mi sembra che sia un commentatore del blog ad accusare il colpo. Lo stesso che se anche una fiction, programma o altro della Rai facesse 25 milioni di ascoltatori ti va sempre a trovare quel pelo che non va. Di contro, qualsiasi cosa fa Canale5, o Mediaset in generale, c’è sempre un record o un’eccezionalità anche quando ci sono prodotti lapalissianamente discutibili. † Esci da Canale5!†††. C’è tutto un mondo intorno (©Matia Bazar 1979).



23. PeppaPig ha scritto:

4 aprile 2020 alle 00:58

Dico la mia sul calo degli ascolti di Montalbano. A me gli episodi più recenti, in particolare quelli trasmessi quest’anno e lo scorso anno, sono piaciuti un pochino meno rispetto a quelli precedenti. Soprattutto a causa di trame che ho trovato poco avvincenti, e pochissimo credibili. Certo, si tratta sempre di un prodotto godibilissimo e ben al di sopra della media, avercene! Però confesso che negli ultimi anni mi avevano affascinato più le repliche che i nuovi episodi, anche perchè si trattava quasi sempre di puntate molto vecchie che io vedevo per la prima volta.
A mio avviso è stato un errore decidere quest’anno di replicare i due episodi del 2019. Troppo vicini e troppo freschi nella memoria per rivederli con entusiasmo. Senza contare che secondo me si tratta anche di due tra gli episodi meno avvincenti di sempre. In particolar modo “L’altro capo del filo” credo sia l’episodio che mi è piaciuto meno di tutte le stagioni. Una trama sconclusionata e inconcludente, con una prima parte dedicata al fenomeno dei migranti fin troppo retorica e di maniera, e una seconda senza nessun legame con la prima incentrata su un delitto che non ha nè capo nè coda.
Se avessero replicato episodi più “antichi” l’ascolto sarebbe stato più alto, secondo me.



24. Maria Cristina Giongo ha scritto:

4 aprile 2020 alle 14:32

@ Mayu ha ragione, gli ascolti premiano i prodotti, attori, registi di qualità, come adesso Doc e prima l’Amica geniale. Circa il fans della D’Urso a cui unavolta, per scherzare, chiesi se era un suo parente…. ho notato pure io una mancanza di obiettività. Ma non so perchè è così radicata. Mentre con Salvo si può discutere in modo più costruttivo e gentile.

Su Maria De Filippi però sono d’accordo pure io; regge lei Canale 5 con gli ascolti, quelli VERI, (di cui non si vanta mai), dei suoi programmi. La ricetta? Vera empatia e umiltà. Professionalità.

@ peppaPig anche ha ragione sugli episodi di Montalbano, meglio repliche più datate. Ciao a tutti!



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.