3
maggio

Ascolti TV | Giovedì 2 maggio 2019. Mentre ero Via 23.2%, La Fredda Luce del Giorno 9.4%. L’Europa League al 4.6% su TV8, crolla la Carrà (3.9%)

Mentre ero Via - Riccardo Antonaci e Vittoria Puccini

Mentre ero Via - Riccardo Antonaci e Vittoria Puccini

Su Rai1 Mentre ero Via ha conquistato 5.343.000 spettatori pari al 23.2% di share. Su Canale 5 La Fredda luce del Giorno ha raccolto davanti al video 2.167.000 spettatori pari al 9.4% di share. Su Rai2 Attacco al potere – Olympus Has Fallen ha interessato 1.208.000 spettatori pari al 5.2% di share. Su Italia 1 Colorado ha catturato l’attenzione di 1.448.000 spettatori (7.3%). Su Rai3 A Raccontare comincia tu ha raccolto davanti al video 931.000 spettatori pari ad uno share del 3.9%. Su Rete4 Dritto e Rovescio totalizza un a.m. di 793.000 spettatori con il 4.3% di share. Su La7 PiazzaPulita ha registrato 1.072.000 spettatori con uno share del 6.2%. Su TV8 l’incontro di Europa League Eintracht Frankfurt-Chelsea ha segnato il 4.6% con 1.116.000 spettatori mentre sul Nove Tutta la verità – Giallo Pantani ha catturato l’attenzione di 349.000 spettatori (1.5%). Su Rai Premium la replica de La Corrida sigla l’1.1% con 248.000 spettatori mentre sul 20 Battleship si porta all’1.9% con 440.000 spettatori.

Access Prime Time

UPaS al 6.7%

Su Rai1 I Soliti Ignoti ottiene 5.064.000 spettatori con il 20.6%. Su Canale 5 Striscia la Notizia registra una media di 4.492.000 spettatori con uno share del 18.2%. Su Rai2 Tg2 Post segna il 3.3% con 828.000 spettatori. Su Italia1 CSI ha registrato 1.176.000 spettatori con il 4.8%. Su Rai3 Un Posto al Sole ha appassionato 1.595.000 spettatori pari al 6.7%. Su Rete4 Stasera Italia ha radunato 1.040.000 individui all’ascolto (4.5%) nella prima parte e 1.041.000 (4.2%) nella seconda, mentre su La7 Otto e Mezzo ha interessato 1.800.000 spettatori (7.4%). Sul Nove Boom! ha raccolto 357.000 spettatori con l’1.5%.

Preserale

Caduta Libera al 21.1%

Su Rai1 L’Eredità – La Sfida dei Sette ha ottenuto un ascolto medio di 2.700.000 spettatori (20.1%) mentre L’Eredità ha giocato con 4.063.000 spettatori (23.9%). Su Canale 5 Caduta Libera – Inizia la Sfida segna 2.558.000 spettatori con il 19.3% di share e Caduta Libera 3.511.000 con il 21.1% di share. Su Rai2 Hawaii Five-0 ha raccolto 718.000 spettatori (4.7%) mentre NCIS 1.217.000 (6%). Su Italia1 il GF è la scelta di 352.000 spettatori (2.5%).  Sport Mediaset segna il 2.5% con 413.000 spettatori e CSI NY ha totalizzato 557.000 spettatori (2.7%). Su Rai3 Blob segna 1.031.000 spettatori con il 4.9%. Su Rete 4 Tempesta D’Amore sigla il 4.2% con 852.000 spettatori. Su La7 Josephine, Ange Gardien ha appassionato 258.000 spettatori (share dell’1.9%). Su Tv8 Cuochi d’Italia fa compagnia a 362.000 spettatori (1.9%).

Daytime Mattina

Agorà al 9%

Su Rai1 Uno Mattina dà il buongiorno a 913.000 telespettatori con il 18.4% di share; Storie Italiane ottiene 751.000 spettatori con il 17.6% di share nella prima parte e 795.000 (16.3%) nella seconda. Su Canale5 Mattino Cinque ha informato 701.000 spettatori (14.1%) nella prima parte e 679.000 (15.8%) nella seconda. Su Rai 2 Sereno Variabile è visto da 110.000 spettatori (2.4%). Su Italia 1 Chicago MED ottiene un ascolto di 129.000 spettatori pari al 2.7% e Bones è la scelta di 120.000 spettatori (2.6%) nel primo episodio e di 153.000 (2.5%) nel secondo. Su Rai3 Agorà convince 457.000 spettatori pari al 9% di share (presentazione 413.000 – 7.1%); Mi Manda RaiTre si porta al 7.3% con 312.000 spettatori e Tutta Salute segna il 7.2% con 354.000 spettatori. Su Rete 4 l’appuntamento con Un Detective in Corsia registra 154.000 spettatori con share del 3.4%. Su La7 Omnibus realizza un a.m. di 193.000 spettatori con il 3.6%. A seguire Coffee Break ha informato 183.000 spettatori pari al 4.2%.

Daytime Mezzogiorno

Il GF al 6.1%

Su Rai1 La Prova del Cuoco ha raccolto 1.135.000 spettatori con l’11.9%. Su Canale 5 Forum arriva a 1.357.000 telespettatori con il 18%. Su Rai2 I Fatti Vostri segna 494.000 spettatori con l’8.5% nella prima parte e 945.000 (9.9%) nella seconda. Su Italia 1 il Grande Fratello fa compagnia a 763.000 spettatori (6.1%) e l’appuntamento con Sport Mediaset ha ottenuto 946.000 spettatori con il 6.7%. Su Rai3 Chi l’ha Visto? 11.30 raggiunge 502.000 spettatori con l’8.2%, Quante Storie si porta al 7.8% con 950.000 spettatori. Su Rete4 Ricette all’Italiana ha appassionato 136.000 spettatori con il 2.3% di share nella prima puntata e 285.000 (2.6%) nella seconda, mentre La Signora in Giallo 746.000 (5.5%). Su La7 L’Aria che Tira interessa 330.000 spettatori con share del 6% nella prima parte, e 535.000 spettatori con il 5% nella seconda parte denominata ‘Oggi’.

Daytime Pomeriggio

Geo al 10.1%

Su Rai1 Vieni da Me ha convinto 1.642.000 spettatori (12.7% di share) e Il Paradiso delle Signore 1.678.000 (16.1%). La Vita in Diretta informa 1.132.000 spettatori (11.9%) nella presentazione e 1.396.000 (13.8%) nel programma. Su Canale5 Beautiful appassiona 2.819.000 spettatori (19.6%), Una Vita ha convinto 2.627.000 spettatori con il 19% di share mentre Uomini e Donne ha fatto compagnia a 2.285.000 spettatori pari al 19.4% di share (finale 1.850.000 – 17.9%). Il GF piace a 1.853.000 spettatori (18.7%), Amici di Maria De Filippi piace a 2.090.000 spettatori (21.7%) mentre Il Segreto sigla il 22.7% con 2.149.000 spettatori; Pomeriggio Cinque si porta al 17.7% con 1.686.000 spettatori nella prima parte, al 17% con 1.843.000 spettatori nella seconda. Su Rai 2 Detto Fatto ha convinto 894.000 spettatori (7.5%), Castle 467.000 (4.9%) con il primo episodio e 484.000 (5%) con il secondo. Su Italia1 I Simpson intrattengono 856.000 spettatori (6.1%) nel primo episodio, 836.000 (6.2%) nel secondo e 700.000 (5.7%) nel terzo. Mom ha raccolto 475.000 spettatori con il 4.5%, Due uomini e mezzo 418.000 (4.4%). Su Rai3 Non ho l’età ha fatto compagnia a 388.000 spettatori (3.7%) e Geo a 1.055.000 spettatori con il 10.1% di share. Su Rete4 Lo Sportello di Forum è stato seguito da 956.000 spettatori con il 7.3%. Su La7 Tagadà ha ottenuto 445.000 spettatori con il 3.2% nella Prima Pagina e 416.000 (3.6%) nella seconda. Su Real Time Amici di Maria de Filippi sigla l’1.7% di share con 239.000 spettatori. Su La5 il Grande Fratello Live sigla lo 0.1% con 15.000 spettatori.

Seconda Serata

Ossigeno al 2.2%

Su Rai1 Porta a Porta convince 1.053.000 spettatori con il 10.6% di share. Su Canale 5 Maurizio Costanzo Show ha totalizzato una media di 1.081.000 spettatori pari ad uno share del 13.2% (presentazione dalle 23.24 alle 23.53: 1.306.000 – 9.3%). Su Rai2 Stracult Live show segna 286.000 spettatori con il 2.5%. Su Rai 3 Ossigeno segna il 2.2% con 325.000 spettatori. Su Italia1 Horror Movie viene visto da una media di 428.000 ascoltatori con il 7.7% di share. Su Rete4 Sotto il Vestito Niente ha segnato il 2.9% con 147.000 spettatori.

Telegiornali

TG1

Ore 13.30 2.820.000 (19.6%)

Ore 20.00 4.656.000 (22.2%)

TG2

Ore 13.00 2.028.000 (15.4%)

Ore 20.30 1.638.000 (7%)

TG3

Ore 14.20 1.690.000 (12.3%)

Ore 19.00 1.690.000 (11.2%)

TG5

Ore 13.00 2.873.000 (21.6%)

Ore 20.00 4.172.000 (19.6%)

STUDIO APERTO

Ore 12.25 1.228.000 (11.6%)

Ore 18.30 618.000 (5.2%)

TG4

Ore 12.00 315.000 (3.8%)

Ore 18.55 509.000 (3.6%)

TGLA7

Ore 13.30 605.000 (4.2%)

Ore 20.00 1.228.000 (5.8%)

Ascolti tv per fasce auditel (share %)

RAI 1 17.21 19.32 16.95 13.48 13.69 20.45 21.06 16.78
RAI 2 5.62 2.79 4.47 9.08 7.28 5.18 4.95 3.9
RAI 3 6.74 10.73 8.04 9.45 6.25 9.19 5.02 2.98
RAI SPEC 5.97 7.1 7.53 4.79 6.56 5.77 4.95 6.52
RAI 35.55 39.94 37 36.79 33.78 40.59 35.98 30.19

CANALE 5 16.2 16.32 15.88 19.45 19.77 19.44 14.56 9.99
ITALIA 1 5.2 2.42 2.66 6.68 4.73 3.22 5.4 8.06
RETE 4 4.1 1.43 2.91 5.24 4.87 3.73 4.2 4.01
MED SPEC 7.38 6.99 6.5 5.3 6.82 6.08 8.03 9.8
MEDIASET 32.88 27.16 27.94 36.66 36.19 32.46 32.19 31.86

LA7+LA7D 5.01 4.03 5.23 4.6 3.35 3.23 6.38 7.42

SATELLITE 15.82 16.62 16.58 11.98 16.19 14.62 15.9 18.35
TERRESTRI 10.75 12.25 13.26 9.96 10.49 9.09 9.56 12.17
ALTRE RETI 26.57 28.87 29.83 21.94 26.68 23.72 25.45 30.53

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


gfvip
Ascolti TV | Lunedì 1 marzo 2021. In 5,9 mln per Il Commissario Ricciardi (24.73%), GF Vip chiude bene (25.4% – 4,3 mln)


Lolita Lobosco - Lunetta Savino e Giulia Fiume
Ascolti TV | Domenica 28 febbraio 2021. Lolita Lobosco vola alto (6.8 mln – 29.8%). D’Urso 11.7%, Giletti 5.6%-6.5%


Lorenzo Insigne a C'è Posta per Te
Ascolti TV | Sabato 27 febbraio 2021. C’è Posta per Te leader (28.8%), Ottilie Von Faber-Castell 12.5%. Prima Festival parte dal 16.2%


PrimaFestival
Ascolti TV: i debutti della stagione 2020/2021 confrontati con quelli dell’anno precedente

23 Commenti dei lettori »

1. Gianfranco ha scritto:

3 maggio 2019 alle 10:27

Continuo a dire che la Rai è matta a mettere la Carrà contro la fiction di Rai Uno, e in più davvero con un calciatore tra l’altro non cosi’ popolare è normale che non sia stato seguito. Non credo che il pubblico di Rai tre sia un pubblico che possa essere appassionato di calcio. Io credo che il format sia veramente bello e che Raffaella Carrà sia davvero bravissima e nessuno lo mette in dubbio ma una persona cosi popolare e importante come lei deve intervistare persone ugualmente popolari ed importanti, anche perchè un ora e mezza di un intervista ad una sola persona anche noiosa è dura…è proprio una sfida che si vince solo se l’ospite tira. Che ne pensate?



2. il-Cla83 ha scritto:

3 maggio 2019 alle 10:33

Buongiorno a tutti
Ottima la fiction di Rai1 che cresce rispetto alle precedenti puntate e supera il 23%. Basso il film trasmesso da C5. Male il programma della Carrà che scende sotto il milione e fa meno del 4%; la scorsa settimana aveva ottenuto il risultato migliore superando il 10%, ieri invece il risultato più basso registrato finora, segno che tutto dipende dall’ospite prescelto più che dal programma in se.
Bene e stabile Colorado su Italia1. Molto bene Formigli che supera il 6% mentre risultati modesti per Del Debbio.

Molto bene Caduta libera che supera il 21% avvicinandosi a L’eredità.

Nel pomeriggio da segnalare Il paradiso delle signore che supera il 16%.



3. john2207 ha scritto:

3 maggio 2019 alle 10:38

Bene la fiction di rai1, male il film su canale5. Bene Colorado e Formigli. Bene anche il calcio su tv8. La Carrà fa il boom con certi personaggi, altri di secondo piano mostra una estrema debolezza da farci una prima serata.

Nel daytime boom della soap di rai1 IL PARADISO DELLE SIGNORE con mi pare record stagionale.

Accorcia le distante e si porta a ridosso de L’EREDITA’ Caduta Libera che si dimostra il format che più da filo da torcere al longevo quiz di rai1. Questa estate non sarà facile per Reazione a Catena



4. PAOLO76 ha scritto:

3 maggio 2019 alle 10:46

ciao a tutti…
Gianfranco e Il-cla83: pienamente d’accordo con voi. La professionalità della Carrà è fuori di dubbio…Sono veramente rimaste in poche le conduttrici come lei…. Il dato di ieri sera conferma quello che avete detto e quello che era emerso giovedì scorso con l’intervista a Maria De Filippi…. In quel caso però alcuni utenti aveva affermato che il successo era dovuto al semplice fatto che non ci fosse la fiction di rai1, e non perchè l’ospite fosse Maria de Filippi…. E si scatenò la solita bagarre con la solita espressione “stipendiati mediaset” rivolta a coloro che avevano fatto notare la cosa….
Per il resto ottimo il commento di Il-cla83 al quale non c’è nulla da aggiungere….
Ieri sera non essendo tifoso juventino, a differenza della scorsa settimana quando seguìi l’intervista della Carrà, ho scelto di guardarmi un bel dvd….
Un caro saluto a chi mi saluta sempre…



5. Simone ha scritto:

3 maggio 2019 alle 10:49

Il paradiso delle signore RECORD!!! si avvicina a Maria de Filippi.. solo 3 punti di distacco, una cosa che fino a qualche mese fa sembrava impossibile.. e invece..



6. Gianfranco ha scritto:

3 maggio 2019 alle 10:54

Ciao Paolo76;
dunque io credo che il programma della Carrà sia bello ma…..la cosa particolare e vedere i doppi racconti Carrà-Ospiti che è avvenuto nelle altre puntate. E’ quello che funziona essendo Raffaella Carrà molto molto famosa. Ieri ho visto l’intervista e in comune non hanno sottolineato nulla senza nemmeno inserire spezzoni di Raffaella di un certo tipo e Bonucci con tutto il rispetto non credo che sia un personaggio da prima serata mi spiace. Io credo che con dei nomi di un certo tipo e con Raffaella Carrà questo programma potrebbe avere sempre intorno al 6/8 % di media e quindi sarebbe un successo.



7. blukikko ha scritto:

3 maggio 2019 alle 11:04

Buongiorno.
La Carrà è un mito assoluto, una showgirl fantastica, grande cantante, ottima ballerina, superba intrattenitrice, un carisma ineguagliabile…ma c’è un MA…ammettiamolo, non sa mettere due parole in croce, ha un eloquio di una pochezza disarmante, incespica di continuo, utilizza un vocabolario poverissimo che rasenta più e più volte il precipizio grammaticale e sintattico!!!
Cordialità



8. PAOLO76 ha scritto:

3 maggio 2019 alle 11:21

Gianfranco: credo che il tipo di programma della Carrà sia perfetto per intervistare personaggi dello spettacolo (soprattutto televisivo) e meno adatto ad intervistare personaggi di altri settori , sportivo cmq, proprio perché come dici tu nel primo caso, diventa più semplice inserire spezzoni fimati che raccontano la storia della conduttrice e dell’ospite…



9. MARCELLO79 ha scritto:

3 maggio 2019 alle 11:36

BUONGIORNO,
la fiction di RAI 1 viaggia su ascolti davvero ottimi, è chiaro che ha conquistato il pubblico che non ne perde una puntata. La CARRA’ ha realizzato un programma garbato e godibilissimo, ma i risultati di ieri testimoniano chiaramente che laddove l’ospite della puntata non eserciti un forte appeal sul pubblico, lo stesso subisce un crollo spaventoso. E’ accaduto con MUTI e ora con BONUCCI.
Nel day time impennata de IL PARADISO DELLE SIGNORE che valica la barriera del 16%, il migliore risultato in share finora afferato. Stesso discorso, ma all’inverso, può essere riferito a LA VITA IN DIRETTA, che tocca il suo minimo stagionale, sopraffatto dalla bravissima BARBARA D’URSO, che si avvia a chiude un’altra stagione trionfale di POMERIGGIO 5.
CADUTA LIBERA sta tornado pian piano agli ascolti autunnali, quando accendeva una sfida molto appassionante con il suo competitor, dando vita ad un’entusiasmante “testa a testa”. Il campioncino è davvero molto preparato, ma anche gli sfidanti ho notato sono molto più agguerriti.
Stasera torna CIAO DARWIN contro LA CORRIDA.
Salutoni a TINA, SHAYNE, PAOLO, FRANCESCO93, IL CLA-83, SALVO



10. marcov2 ha scritto:

3 maggio 2019 alle 11:53

Il programma della Carrà dipende troppo dall’ospite, ieri sera c’era Bonucci, un calciatore molto bravo, ma poco amato, persino dai tifosi della sua squadra.

Tg2 post a parte qualche exploit continua ad andare male, così così stasera italia, le due trasmissioni fanno gli ascolti che fa Lilli Gruber da sola.
Quasi due punti tra Formigli e Del Debbio.
Il documentario su Pantani fa un ascolto misero ed è giusto così.



11. Socrate ha scritto:

3 maggio 2019 alle 11:56

PAOLO76 se proprio vuoi ritornare sulla polemica di una settimana fa diciamo le cose al completo: la puntata con la De Filippi, per quanto godibilissima, ha avuto uno scarto minimo rispetto alle precedenti. In valori assoluti come numero di spettatori ce ne erano state addirittura di migliori. E’ un fatto, non un’opinione, e chiunque può verificarlo. Se poi vuoi continuare a sostenere il contrario, e a inventarti un’occasione per incensare a sproposito la Sig.ra Maria, fallo, ma non stai dicendo la verità.
La puntata di ieri ha avuto un sensibile calo NON in confronto alla puntata con la De Filippi, MA in confronto a TUTTE le precedenti puntate.
Il motivo, a mio avviso, è molto semplice e molto ovvio: 1) il personaggio intervistato era molto più di nicchia rispetto ai precedenti; 2) la fiction si avvia alle battute finali, la puntata di ieri è stata ricca di colpi di scena, e questo ha ri-spostato pubblico a suo favore, con un incremento sensibile rispetto a due settimane fa.
Niente di più facile che ci siano molti spettatori che si alternano tra la fiction e la Carrà, come faccio io stesso.



12. Maria Cristina Giongo ha scritto:

3 maggio 2019 alle 12:20

Ognuno ha i suoi gusti ma….Marcello 79, ” stagione trionfale quella di Pomeriggio 5?” Ma se non ha mai superato gli indici d’ascolto dei due programmi prima di lei, Uomini e donne ed Il segreto? TRIONFALE? Io penso che questo aggettivo si possa usare per uno share che superi il 20, 22% in avanti, come è stato per Amici e c’è posta per te o Uomini e donne, appunto. Anche Forum di mattina. Idem per Il grande fratello e Live non è la D’Urso ( 14,9%). E non c’entrano i programmi sulle altre reti Rai. Se una trasmissione piace piace anche se ci sono partite di calcio o fiction. Pomeriggio 5 va avanti grazie ai servizi di cronaca della redazione giornalistica, molto buoni, mentre nella seconda parte è arrivata a calare molto, per non parlare del 12% per le interviste a politici.



13. Zio Enzo ha scritto:

3 maggio 2019 alle 12:31

Bene la fiction di Rai 1,benino Colorado e male Raffaella Carrà con ospite il calciatore Bidonucci. Per il resto non molto da vedere ieri. Stasera torna Ciao Darwin ma lo vedrò solo dal defilè perchè devo vedere le ultime 2 puntate di Gomorra 4 che finisce stasera



14. MARCELLO79 ha scritto:

3 maggio 2019 alle 12:57

@MARIA CRISTINA GIONGO: sui gusti non ci sono dubbi, ma hai detto un’inesattezza. Ci sono state tantissime puntate di POMERIGGIO 5 in cui la seconda parte del rotocalco di BARBARA D’URSO ha superato la prima parte che tratta di cronaca. Questo è stato rilevato anche su questo blog in svariate occasioni. E’ una stagione trionfale perchè, a parte le prime due settimane di programmazione in cui LA VITA IN DIRETTA ha prevalso su POMERIGGIO 5, da fine SETTEMBRE ad oggi BARBARA ha sempre schiacciato il competitor, lasciandolo al palo con un gap anche di 5 punti. Queste sono vittorie nette, altrochè. E’ ovvio che poi ci siano programmi che vantano ascolti anche superiori, come quelli che tu hai citato. Ma il mio trionfale era correlato al confronto con LA VITA IN DIRETTA, naturale antagonista di POMERIGGIO 5. E questo è innegabile.
Non sottovaluterei gli ascolti del GF NIP, che LUNEDI’ ha sfiorato il 20%, contro MONTALBANO che, come sempre, ha dominato la serata. Ti sembra un risultato malvagio? In un’annata in cui i realities hanno portato a casa ascolti modesti? Io non credo, poi, per carità, ognuno ha i suoi punti di vista.
Un saluto.



15. Osservatore ha scritto:

3 maggio 2019 alle 13:18

Pur leggendo di tanto in tanto i commenti su alcuni articoli, intervengo rarissimamente ma stavolta, dopo il prevedibile crollo di ascolti “A raccontare cominica tu”, credo sia il caso di chiarire una volta per tutti una cosa: è’ innegabile che il programma, per quanto abbastanza ben confezionato in generale, funzioni solo con determinati tipi di incontri; lei resterà per sempre un’icona dello showbiz ma, televisivamente parlando, non ha ormai più grande appeal, a parte – forse – per il suo zoccolo duro di fans.
Basti pensare all’ultima ospitata da Fazio di qualche settimana fa, che non ha in alcun modo fatto impennare gli ascolti della puntata, ripetendo peraltro gli stessi aneddoti che va raccontando da anni; da ospite, infatti, non ha mai funzionato, salvo quando partecipava per presentare canzoni e/o balletti ai tempi d’oro.
Inoltre, concordo pienamente con il commento di blukikko: da sempre, la Carrà ha un glossario striminzito ed un’incapacità di elaborare sintatticamente una frase in modo corretto, al limite dell’imbarazzante; l’ho seguita in tv per tantissimi anni fin da piccolo (ho più di 50 anni) e, nel tempo, mi sono convinto che non sia affatto una bella persona: mancanza di generosità, superstiziosa a livelli quasi patologici, diffidente ma – soprattutto – permalosissima, nonostante vada ripetendo da secoli di essere piena di irona ed autoironia.
Per chi volesse approfondire l’argomento, vi invito a cercare l’uiltima intervista cartacea di Gigi Vesigna, in cui parla approfonditamente di lei (la conosceva fin da bambina) e non esattamente in termini benevoli.



16. tina ha scritto:

3 maggio 2019 alle 13:24

Bene la fiction di cui non capisco il successo.Su Rai uno ne hanno fatte di molti più belle.Il giovedì per fortuna TOPCRIME con SVU.Ottima serie giunta e quota 19.La Carra’bene solo con la DEFILIPPI checche ne dicano i soliti detrattori.Bene Gerri.MCS semina Vespa.Stasera Ciao Darwin.Ciao da Milano ancora per un giorno.Domani si torna all’ovile.



17. PAOLO76 ha scritto:

3 maggio 2019 alle 13:37

Socrate: il ritorno della fiction di rai1 non ha danneggiato più di tanto gli altri programmi e addirittura Colorado è cresciuto e anche Piazza Pulita segna +0,1%. Ricordiamo poi che la scorsa settimana c’era cmq una partita di calcio che ha sfiorato 5 milioni di ascolto. la trasmissione della Carrà ha perso 6 punti e ha più che dimezzato gli ascoltatori da 2,2 a 0,9. C’è stata solo la prima puntata (con effetto novità incluso) che fece 2,4 milioni ma solo il 9,4%, segno che davanti alla Tv c’erano molte più persone quella sera rispetto alla scorsa settimana. la seconda puntata, sfumato l’effetto novità, ma con ospite la Sofia nazionale lo share scese sotto il 7%,
e con Nuti scese addirittura sotto il 5%. Anche questi sono fatti, come quelli che citi tu. Tu fai zapping tra la Carrà e la fiction, io non ho guardato la tv…Ognuno di noi 2 non sarà certo stato l’unico ad aver fatto così….



18. Gianfranco ha scritto:

3 maggio 2019 alle 14:23

Osservatore: Buonasera! Credo che lei però stia un po esagerando e dicendo cose sbagliate. Da ricordare ospitata di Raffaella Carrà da Fazio il 2 dicembre! Una delle poche puntate dove ha superato i 4 milioni.
Io credo che lei abbia da dare ancora molto alla televisione ma non su Rai Tre e con un programma forse troppo di nicchia. Lei è una popolare ci metti due balletti, qualche intervista e qualche momento di spettacolo condiviso con grandi ospiti dici che non può funzionare?



19. Osservatore ha scritto:

3 maggio 2019 alle 16:11

Gianfranco, ormai la Carrà è un personaggio “bollito” dal punto di vista televisivo; se persino una donna navigata del mestiere come Irene Ghergo va in giro a dire che il suo charme non funziona più, vogliamo riconoscere che c’è un grosso fondo di verità oppure continuiamo a fare la politica dello struzzo?
Quando l’ho sentitta lamentarsi, durante l’incontro con la De Filippi, che la RAi non le propone più di rifare “Carràmba”, mi sono letteralmente cascate le braccia e non ho potuto far altro che pensare: “questa è proprio fuori dal mondo e non ha minimamente intercettato il cambiamento della tv”.
Se vuole farsi del male e prendere l’ennesima tranvata, dopo quelle di “Sogni”, “Amore” e “Forte forte forte”, se lo producesse con i soldi suoi e non con quelli della RAI.



20. Osservatore ha scritto:

3 maggio 2019 alle 16:26

Gianfranco, solo un’ulteriore precisazione: la puntata di “Che tempo che fa” dello scorso anno in cui la Carrà è stata ospite, segnava il rientro in tv dopo quasi tre anni ma, soprattutto, è servita da promozione al lancio del suo ultimo disco; il risultato in termini di ascolti, infatti, non è stato bissato con la partecipazione di un mese fa allo stesso programma.
Male ha fatto a non diversificare le sue apparizioni ed a non andare ospite dalla Venier per promuovere la trasmisison su Rai3.



21. Maria Cristina Giongo ha scritto:

3 maggio 2019 alle 16:59

Un saluto anche da me, poi….Marcello 79, ho capito, ti riferivi alla Vita in diretta. Nel caso hai ragione. Io mi riferivo invece alle trasmissioni della stessa rete.



22. Gianfranco ha scritto:

3 maggio 2019 alle 17:32

Osservatore: Quindi tu sostieni che il successo di Raffaella Carrà sia terminato con Carràmba che Fortuna? Davvero per lei non ci sarebbe più posto in tv? scusami spiegati meglio perchè non capisco.



23. Osservatore ha scritto:

3 maggio 2019 alle 18:56

Gianfranco, c’è poco da spiegare: la Carrà non tira più; ha quasi 76 anni e fatto abbondantemente il suo tempo nel campo dello spettacolo.
I fans sfegatati non le fanno un buon servizio.
Al timone di qualsiasi altro programma non sarebbe più in grado di ripetere i fasti di “Carràmba” (almeno quelli delle edizioni fino al 2001), né di fare altri miracoli di share; già che ci siamo, ricordiamo anche che il suo Sanremo è fra i meno visti degli ultimi 20 anni: segno che continua a fare scelte artistiche sbagliate, senza mai fare alcuna autocritica. In questo senso, le dichiarazioni da lei rilasciate ai tempi di “Forte forte forte” (chiuso in anticipo per palese insuccesso, al pari di “Amore”) sono altamente illuminanti sulla sua presuntuosità.
Per come la vedo io, oggi come oggi, si può concedere al massimo il lusso di qualche ospitata randomica nelle altrui trasmissioni e nulla più.
Forniscimi i dati di vendita del suo disco natalizio (per il quale sperava di aggiudicarsi il disco d’oro) e poi ne riparliamo.
Non sarà forse ora di ritirarsi definitivamente a vita privata e lasciare perlomeno un buon ricordo di sé presso il pubblico?



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.