TG5



26
dicembre

DM LIVE24: 26/12/2010. DOPO 4 MESI, SI RIPOSO’. AL TG LA7, IN VIDEO GAIA TORTORA.

Diario della Televisione Italiana del 26 Dicembre 2010

>>> Dal Diario di ieri…

  • Ottima idea!

lauretta ha scritto alle 17:55

Nel live del Grande fratello, Rosa si dispera dopo essere stata lasciata da Davide. La telecamera insegue la sua disperazione e lei tra le lacrime sussurra: “Ti prego non mi inquadrare per favore…”. E forse sarebbe stato il caso di ascoltare questa sua preghiera…

  • Casualità

lauretta ha scritto alle 20:27

Il Tg5 e Tg1 delle 20.00, a distanza di pochi minuti, mandano in onda un identico servizio su una famiglia che ha ospitato il giorno di Natale una famiglia Rom! Che casualità però…

  • Riposo

MetaMorph ha scritto alle 00:08

La notiziona del giorno: dopo quasi quattro mesi di conduzione ininterrotta, Enrico Mentana si è preso un giorno di ferie… a condurre il TG La7 questa sera c’era Gaia Tortora.




24
dicembre

DM LIVE24: 24/12/2010. IL CANONE RAI AUMENTA, SIGNORINI ESULTA, TG1 e TG5…

Diario della Televisione Italiana del 23 Dicembre 2010

>>> Dal Diario di ieri…

  • Canone

lauretta ha scritto alle 09:02

E intanto il canone Rai passa dai 109 euro del 2010 ai 110,50 nel 2011.

  • Signorini esulta

lauretta ha scritto alle 14:26

Alfonso Signorini durante la sua trasmissione alla radio viene a conoscenza dei dati auditel di Kalispera: “Evviva, ieri abbiamo fatto quasi il 20%”.

  • Coincidenze

lauretta ha scritto alle 20:30

Al Tg5 servizio su nonna Stella che oggi compie 112 anni. Dopo cinque minuti lo stesso servizio viene proposto anche al Tg1. Manco si fossero messi d’accordo…


4
novembre

ASCOLTI TG SERALI OTTOBRE 2010: IL TG1 E’ SEMPRE LEADER MA PERDE 2,5 PUNTI IN UN ANNO. MENTANA SFIORA L’8%. IN CRESCITA I TG DELLE RETI MINORI

Augusto Minzolini con Silvio Berlusconi

Nel borsino dei tg serali di ottobre è il Tg5 a registrare il calo più netto rispetto a un anno fa: meno 3 punti percentuali (-2.97% per l’esattezza) per il notiziario di Mimun, visto in media da 5.429.000 spettatori con uno share pari al 22.08% (+0.98% vs settembre ‘10). Alle 20 cala anche il Tg1 (-2.45%), pur rimanendo leader incontrastato con 6.353.000 spettatori e il 25.86% (+0.37% vs settembre 2010).

Tra i tg delle 20  si conferma il Tg La7 diretto e condotto da Enrico Mentana: nel mese appena trascorso lo share registrato è pari al 7.98% con un audience di 1.964.000 spettatori (+5.76% vs ottobre ‘09). Rispetto a un anno fa cresce il numero di italiani desiderosi di essere informati durante l’ora di cena: tra le 20 e le 20:30 circa, in media seguono l’informazione di Rai1, Canale5 e La7 13.746.000 spettatori contro i 13.096.000 di un anno fa.

Mentre i notiziari delle reti ammiraglie perdono punti, crescono tutti i tg delle reti minori. Il Tg2 delle 20:30 sigla 2.693.000 spettatori e il 10.08% (+0.37% vs ottobre ‘09), mentre il Tg3 diretto da Bianca Berlinguer totalizza in media 2.578.000 spettatori con il 15.04% (+0.39%). In lieve flessione il Tg4 di Emilio Fede con 1.224.000 spettatori e il 7.09% (+0.75%). Studio Aperto delle 18.30 si attesta al 10.91%.





26
ottobre

TUTTI PAZZI PER MENTANA, IL TG5 DA’ FIDUCIA E IL TG3 CORRE AI RIPARI. SONDAGGI A CONFRONTO

Tg a confronto: Enrico Mentana

Non solo Grande Fratello e varietà. L’informazione televisiva tiene duro, vive e lotta insieme a noi. Per sapere cosa accade nel Paese gli italiani preferiscono ancora il piccolo schermo, seguono soprattutto il Tg5 e il Tg3 ed hanno un’attrazione fatale per le ’smitragliate’ serali di Enrico Mentana. E’ quanto emerge da un sondaggio diffuso ieri dall’Osservatorio sull’Informazione di Full Research che ha effettuato un’analisi su mille persone provenienti da varie zone d’Italia. Spulciando tra i dati si apprende che l’informazione dei tg soddisfa il 51,6 %  del campione, un dato in controtendenza rispetto ad alcune voci che ultimamente spacciano la credibilità dei notiziari tv come in caduta libera. E pure tra i giudizi negativi (41,3%), quelli fortemente critici rappresentano solo il 10,7%.

Quali sono i telegiornali preferiti dal pubblico? Secondo Full Reserach al primo posto ci sarebbe il Tg5 di Clemente Mimun (30,8%), seguito dal Tg3 e dal Tg La7 (rispettivamente 17,5% e 13,8%). Da segnalare, però, che la distanza tra il notiziario della terza rete Rai e quello diretto da Mentana si starebbe ‘pericolosamente’ accorciando. Non a caso Bianca Berlinguer ha chiesto e ottenuto di tornare condurre il suo tg, forse nel tentativo di allungare il passo sull’incremento di ascolti registrato da La7. Così da ieri sera la zarina della (ex) Telekabul è  in video come anchorman nell’edizione delle 19. Il Tg1 si posiziona al quarto posto (12,7%), medagli di cartone prima di Tg2, Studio Aperto e Tg4.

Che oggi il successo di un telegiornale sia in parte influenzato dall’appeal del conduttore lo confermano gli stessi dati di Full Research. Alla richiesta di indicare il proprio anchorman preferito, la maggiornaza ha fatto il nome di Enrico Mentana. Il suo stile, che fonde informazione e commenti col giusto equilibrio, ha ricevuto il 27,8% delle preferenze. Il dato è compatibile con quello, già analizzato, di gradimento della testata giornalistica, visto che a Mitraglietta seguono due volti femminili del Tg5 (Cristina Parodi con il 16,7% e Cesara Bonamici, 13,2%). Bianca Berlinguer sta all’ultimo posto (4,3%) ma ovviamente i dati non registrano quale effetto ha avuto il suo ritorno in conduzione.


8
ottobre

ASCOLTI TG SERALI SETTEMBRE: CON MENTANA IL TG LA7 CRESCE DEL 6%. IN CALO IL TG1 (-3%) E IL TG5 (-5%). CRESCE IL TG3 DELLA BERLINGUER (+1%)

Augusto Minzolini ed Enrico Mentana

L’arrivo di Enrico Mentana al Tg de La7 aveva già dato i suoi frutti durante l’estate, ma con il rinnovo del giornale e la conduzione dello stesso direttore niente è stato più come prima nell’informazione serale. Nel mese di settembre il Tg La7 delle 20 ha totalizzato una media di 1.794.000 spettatori con l’8.29% di share, quadruplicando i risultati di anno fa. L’infaticabile Mentana, da oltre un mese in video, ha alzato lo share dello 6.03% con più di 1,3 mln di spettatori.

Un vero e proprio boom che ha causato, ovviamente, un calo dei diretti concorrenti. Il Tg1 ha registrato una flessione del 3.36% mentre il Tg5 del 5%. E’ il giornale di Mimun a risentirne maggiormente (forse anche a causa di un Milionario fuori forma): nel mese appena trascorso è stato visto in media da 4.601.000 spettatori con il 21.10% di share. Nonostante il calo, il Tg di Minzolini rimane il leader assoluto con 5.545.000 spettatori e il 25.49%.

Calano le news serali dellle ammiraglie, ma anche quelle delle reti minori subiscono delle flessioni, tranne il Tg3 e le edizioni regionali. Il tg diretto da Bianca Berlinguer registra un +1.02% rispetto a settembre ‘09, raccogliendo 2.097.000 spettatori e il 15.40%, mentre il TgR sigla un +0.67% (media del 16.99%). In calo Studio Aperto delle 18.30 con 1.094.000 spettatori e il 10.69% di share, registrando un -1.71%. Lieve flessione anche per il Tg2 delle 20.30 mentre risulta stabile  il Tg4 delle 19.





23
settembre

DM LIVE24: 23/9/2010. A UOMINI E DONNE FINISCE A SCHIFìO

Diario della Televisione Italiana del 23 Settembre 2010

>>> Dal Diario di ieri…

  • Caldo Criminale

lauretta ha scritto alle 11:58

La Clerici tarderà a liberarsi di Garko: mercoledì 29 arriva Caldo Criminale.

  • Finisce a schifìo

lauretta ha scritto alle 14:53

A Uomini e Donne trono over, Rosetta porta un cappellino in regalo alla De Filippi, poi aggiunge: non te lo levare se no finisce a schifìo.

 

  • Gaffe

Marcowe ha scritto alle 16:55

Gaffe di Mara Venier a “La Vita in Diretta”: ha appena lanciato il TG5 anzichè il TG1.


31
agosto

TG LA7: ASCOLTI RECORD PER IL TG DELLE 20 DI ENRICO MENTANA. ECCO LA NOSTRA ANALISI DEI DATI.

Ottimo esordio per il Tg La7 condotto da Enrico Mentana

Enrico Mentana vince la sfida dell’auditel: il nuovo Tg La7 ha debuttato con grande successo. L’edizione serale del notiziario, condotta proprio dal direttore, è volata oltre il 7% di share (7.31%) con 1.490.000 spettatori, un picco dell’8.25% di share e una permanenza del 47.97%. Si tratta di un record assoluto per l’informazione della settima rete generalista e i risultati (per l’edizione delle 20) sono ancor più positivi per quanto riguarda il target commerciale e per il pubblico ”giovane” dai 15 ai 34 anni:

Edizione delle 13.30: 2,99% (2,68% target c0mmerciale / 2,23% target 15-34)

Edizione delle 20.00: 7,31% (7,73% target commerciale / 7,50% target 15-34)

Attestato il boom d’ascolti del Tg La7 (con sforo di dieci minuti circa), vediamo come la concorrenza delle edizioni serali del Tg1 e del Tg5 si è comportata con il nuovo competitor Chicco Mitraglia:

19:57:25 20:32:41 TG1 27,70% (23,01% target commerciale /17,32% target 15-34)

19:57:09 20:35:30 TG5 20,95% (23,39% target commerciale / 21,26% target 15-34)

Da segnalare  che, a differenza del TG1 che ha potuto contare sul traino di Reazione a Catena con il gioco finale al 28.67% di share (per l’esatezza il game show di Rai1 alle 19.55 totalizzava il 32.07%), il tg di Mentana ha dovuto risalire da uno share di poco meno del 2% (alle 19.51 lo share era dell’1.54%). I telegiornali delle ammiraglie hanno mantenuto all’incirca gli ascolti delle serate precedenti, quindi Mentana ha potenzialmente allargato la platea dell’informazione italiana delle ore 20. Confrontando i dati di un anno fa (lunedì 31 agosto 2009) le cose però sono cambiate sensibilmente:

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , , ,


2
luglio

DM LIVE24: 2 LUGLIO 2010

>>> Dal Diario di ieri…

  • Svarioni

ester ha scritto alle 12:04

Svarione di Diaco stamattina. Rivolgendosi a Bruno Vespa: “Quando tu c o n o b b i Papa Giovanni Paolo”.

  • Errori… mondiali!

lauretta ha scritto alle 20:28

Secondo il Tg5 delle 20, sabato, nei quarti di finale, si disputerà Spagna Portogallo. Peccato che la partita sia gia stata giocata negli ottavi di finale e che il Portogallo abbia perso tornandosene a casetta.

  • Come ammazzare il tempo…

lauretta ha scritto alle 14:35

Antonio Dipollina per la Repubblica: “In assenza di partite, ieri, giornata di riposo per gli dei della nostra tv. Zazzaroni ne ha approfittato per farsi uno shampoo all’autolavaggio, come sempre, Galeazzi ha fatto uno spuntino e si è mangiato il Molise, Costanzo ha trovato un doppiatore e da stasera a Notti Mondiali si capirà cosa dice, Mazzocchi, che considerava i suoi occhiali poco vistosi, se n’è fatto prestare un paio da Elton John. Paola Ferrari ha acquistato il Faro di Genova per farsi illuminare e da stasera dimostrerà 22 anni ma solo ogni 5 secondi, Marino Bartoletti ha azzeccato una battuta, Santaguida Linda ha finalmente trovato un fidanzato calciatore e adesso sta con la primavera del Milan, Enrico Varriale è andato a comprare un carico di simpatia, ma ha trovato chiuso (…)”.

  • Classifiche FIMI