TG5



26
novembre

IL TG5 RISPONDE A SANTORO DOPO LA DENUNCIA DI MEDIASET: “PINOCCHIO, DICE SCIOCCHEZZE”

Michele Santoro, Servizio Pubblico

Michele Santoro attacca, scatena la polemica (sai che novità) e il Tg5 risponde. Un botta e risposta serrato, tutto mediatico, quello tra il teletribuno e il notiziario di Canale5. Questi i fatti, signori: giovedì sera, in apertura del suo programma Servizio Pubblico, il conduttore ha dichiarato di aver ricevuto una citazione per danni da parte di Mediaset per aver parlato di conflitto di interessi in una recente intervista. Cogliendo la palla al balzo, il vate della libera informazione ha sfruttato la denuncia per gettare benzina sul fuoco e lanciare il suo j’accuse vittimista.

Questa citazione casualmente arriva dopo che Berlusconi ha chiesto a Masi e all’Agcom di chiudere Annozero (…)  e dopo che la scorsa settimana il Tg5 ha dedicato un clamoroso articolo al fatto che gli attentati ai ripetitori in Trentino ce li eravamo fatti da soli” ha commentato il Santoro calante (negli ascolti).

E ieri sera è arrivata la replica del Tg5, chiamato in causa. Il notiziario diretto da Clemente Mimun ha trasmesso un servizio nel quale è stata riproposta la “clamorosa” sequenza citata da Servizio Pubblico. A commento del video incriminato - nel quale si faceva riferimento alla polemica innescata da Alessandro Sortino sul presunto attentato di settimana scorsa - il giornalista Mediaset Carmelo Sardo ha chiosato:




11
novembre

DM LIVE24: 11 NOVEMBRE 2011. L’ATTACCO DI TOSSE DELLA PARODI, IL ROSSETTO DI MARIA CARMELA, IL GELATO AL CIOCCOLATO DI MASTROTA, LA CARRAMBATA DI LIORNI

Diario della Televisione Italiana dell'11 Novembre 2011

>>> Dal Diario di ieri…

  • Il rossetto rosso di Maria Carmela

lauretta ha scritto alle 09:14

A Pomeriggio Cinque ieri la D’Urso: Oggi mi hanno convinto dopo trentacinque anni a mettere il rossetto rosso e mi sento stranissima. Scrivete sul blog e se volete lo tolgo.

  • La Parodi ’strozzata’ dalla tosse

Ieri, nell’edizione del Tg5 delle 20. Qui il video (dal minuto 28.05)

  • ‘Gelato’ al cioccolato

lauretta ha scritto alle 10:36

A Mattino cinque si parla di donne che preferiscono sempre più gli uomini di colore e parte in sottofondo la canzone ‘Vorrei la pelle nera’. Subito dopo interviene Mastrota: Ma qui non e’ una questione di “vorrei la pelle nera”, quanto piuttosto di “gelato al cioccolato”. La Panicucci irritata: Ma vi rendete conto che sono le 10.30 sel mattino?

  • Argentero e Bargilli… di nuovo insieme!

lauretta ha scritto alle 16:31


2
novembre

FABRIZIO SUMMONTE DA’ UNA TESTATA A PAOLINI IN DIRETTA TV (VIDEO)

Beh, quando è troppo, è troppo!





21
ottobre

DM LIVE24: 21 OTTOBRE 2011. FERMI TUTTI: MARIA CARMELA SALUTA MARA IN DIRETTA, I FATTI VOSTRI NELL’ACQUA, I PROMO SBAGLIATI DI VERISSIMO, LE TELE-INCURSIONI DEL TG5, LA CADUTA DI FRIZZI (CHE STA BENISSIMO), LA LATTERIA DELLA DEL BASSO

Diario della Televisione Italiana del 21 Ottobre 2011

>>> Dal Diario di ieri…

  • La latteria della Del Basso

lauretta ha scritto alle 10:36

A Mattino Cinque si parla di desiderio sessuale dopo una gravidanza e Marco Balestri indicando Cristina Del Basso: “Prendete un suo futuro marito. Dopo la gravidanza, quello che per lui era la sala giochi poi diventa una latteria”.

  • Toscani VS Del Basso

A Stalk Radio Oliviero Toscani in diretta a Stalk Radio dice alla Del Basso (anche lei in collegamento): “Ma quando si e’ rifatta le tette, voleva assomigliare ad una mucca?”

  • Disagi da nubifragi

Antonello De Marco ha scritto alle 11:39

A causa del nubifragio che ha colpito Roma, “I fatti vostri” apre con Giancarlo Magalli in collegamento telefonico, il quale annuncia che arriverà in ritardo… Anzi, spera di arrivare nel corso della trasmissione!

  • Beh, lasciatela pure un po’ in pace

lauretta ha scritto alle 12:36

Ascanio Pacelli intervistato da Vanity Fair parla della sua esperienza al Grande fratello e attacca Barbara D’Urso, conduttrice della sua edizione: “Troppo protagonista, non metteva l’attenzione sui ragazzi, ma su di sé. E poi aveva preferenze smaccata per alcuni”.

  • Tele-incursioni al Tg5

lauretta ha scritto alle 16:25

Non so cosa sia accaduto, ma su Canale 5, prima dell’edizione straordinaria del Tg5 è apparso un fermo-immagine in cui compariva Charlie Gnocchi con un microfono in mano e Paolini sullo sfondo…

  • Promo sbagliati

Phaeton ha scritto alle 16:55

E’ appena andato un promo che dava Verissimo in onda domani con Luca Argentero, Luca Marin e Gabriel Garko in esclusiva per la Toffanin! Ovviamente il promo è sbagliato! (Sono andati in onda per gran parte della giornata, ndDM)

  • Frizzi cade ma sta benissimo

lauretta ha scritto alle 16:57


11
ottobre

DM LIVE24: 11 OTTOBRE 2011. ANASTACIA PRIMA DA CLERICI E POI DA DE FILIPPI?

Diario della Televisione Italiana del 11 Ottobre 2011

>>> Dal Diario di ieri…

  • La condivisione degli ospiti

Antonello De Marco ha scritto alle 20:19

A quanto pare la cantante Anastacia sarà ospite di “Ti lascio una canzone” sabato 15 ottobre e di “C’è posta per te” il sabato successivo (22 ottobre).

(Fonte: Anastacia Fanclub Italia – Facebook)

  • Magalli - Baudo – Fiori

lauretta ha scritto alle 09:14

Baudo, come si sa, ha avuto un lieve malore. Quando ha lasciato l’ospedale, la sera è andato al ristorante con il suo amico Giancarlo Magalli, tavolo all’aperto. Si fa sotto il solito venditore di fiori dello Sri Lanka. E Magalli, battutista cinico e inarrivabile, lo allontana così: «No no! Niente fiori… non servono, Baudo sta migliorando». Pippo ancora ride. (fonte Dagospia)

  • De Filippi e lo starnuto

PierVivaCanale5 ha scritto alle 12:01





9
ottobre

DM LIVE24: 9 OTTOBRE 2011. GIACOBAZZI RISCHIA UNA CONDANNA PER SPACCIO

Diario della Televisione Italiana del 9 Ottobre 2011

>>> Dal Diario di ieri…

  • La Clerici e la cerniera

AnTo ha scritto alle 22:21

La Clerici, dopo la sigla iniziale, apre la trasmissione raccontando che, poco prima dell’inizio della diretta, mentre stava alzando la zip del vestito da indossare stasera, le si è rotta e le sarte hanno dovuto ricucire tutto in fretta. “A causa della mia magrezza” ha detto, aggiungendo: “Le sarte mi hanno anche detto di fare piano sul Gira e va…Gira e va. Come sapete, io vi dico sempre tutto”. Beh, va beh.

  • Giacobazzi rischia una condanna per spaccio

lauretta ha scritto alle 12:03

Il comico di Zelig, Andrea Sasdelli di Ravenna, meglio noto col nome d’arte di Giuseppe Giacobazzi, rischia una condanna ad un anno e quattro mesi per spaccio di droga. Nel novembre scorso, Sasdelli venne trovato in posseso di alcuni grammi di cocaina nel corso delle indagini che portarono allo smantellamento di un’organizzazione dedita allo spaccio di stupefacenti nella provincia di Modena. I legali del comico ne sostengono l’innocenza e hanno richiesto il rito abbreviato. (fonte Leggo)

  • Tg5 in lutto: Pesciarelli non c’e’ più

lauretta ha scritto alle 11:53


15
settembre

PRESERALE, TG E ACCESS: RAI 1 E CANALE 5 IN EQUILIBRIO SU TRE FRONTI. QUANTO DURERA’?

Avanti un altro - Paolo Bonolis

Se è vero che la nuova stagione tv non è ancora entrata completamente nel vivo, da lunedì 5 settembre ha preso il via una delle rivalità più attese dell’anno: L’Eredità vs Avanti un altro. Una sfida, questa, che animerà tutta la stagione televisiva, almeno fino a quando Rai e Mediaset non comunicheranno la personale vittoria della garanzia.

In questo primo scorcio di stagione, i riflettori si sono accesi sul preserale delle due ammiraglie, che già dai primi risultati regala qualche (inaspettata?) riflessione. Un fattore che va subito a confortare Canale 5, da troppo tempo agonizzante in quella fascia, è che il nuovo programma di Paolo Bonolis, oltre a tallonare la corazzata guidata da Carlo Conti, porta sorrisi (e punti) anche al tg delle 20.00. Vero è che una decina di puntate (di fine estate) non fanno primavera, però se il buongiorno si vede dal mattino quelle del “milionario” Gerry Scotti non possono certo considerarsi notti tranquille.

Emblematica è stata la serata d’esordio, che ha vissuto di un equilibrio tra Rai 1 e Canale 5 prolungatosi fino all’access prime time e che, nei giorni a seguire, ha confermato un avvincente testa a testa su tre fronti. Ad oggi, infatti, entrambe le reti hanno di che gioire: a Viale Mazzini tirano un sospiro di sollievo perchè lo spauracchio Bonolis risulta, almeno per ora, “solo” ingombrante, mentre a Cologno sorridono sulla tenuta del nuovo preserale, fascia preziosissima per gli investitori pubblicitari tanto da essere definita in gergo ‘la banca’.

L’Eredità e Avanti un altro si attestano in media sui 2 milioni e mezzo di spettatori, con uno scarto a favore del quiz di Rai 1 di circa due punti di share (20,09% vs 18,24%). Nei due giochi finali, invece, L’Eredità con la Ghigliottina (3.767.000 – 22,03%) supera la concorrenza di appena mezzo milione di spettatori e circa tre punti di share. Un testa a testa cui, come già detto, segue quello tra i due telegiornali: il Tg1 aggancia la media del 22% di share (circa 4 milioni e mezzo di spettatori), col Tg5 appaiato al 20% (e sopra i 4 milioni di “appassionati”).


7
settembre

ALBERTO BILA’ A DM TV: IL PUBBLICO SI E’ STANCATO DI ARGOMENTI TROPPO LEGGERI AL POMERIGGIO. MA I TONI DELLA CRONACA SPESSO SONO TROPPO PRESSANTI

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , , ,