Guida TV



10
aprile

IL TELECOMANDO, LA GUIDA TV DI DM: 10 APRILE 2015. IL COMMISSARIO MONTALBANO TORNA IN REPLICA SU RAI 1

Colorado, Le Donatella e Anna Tatangelo ospiti

Programmi tv di stasera – venerdì 10 aprile 2015

Rai1, ore 21.1o: Il Commissario Montalbano (R)

Il gatto e il cardellino: a Vigata si sussegue una serie di scippi dalle modalità a dir poco anomale. Lo scippatore si ferma davanti alle sue vittime, vecchiette in procinto di recarsi a messa e, pistola alla mano, si fa consegnare la borsetta, per poi sparare mancandole. Intanto Ignazio Coglitore, uomo fanatico e integralista, ha quasi distrutto il pronto soccorso dell’ospedale di Vigata, dopo che un infermiere gli ha comunicato che sua figlia Mariuccia è incinta. Uno stimato ginecologo di Vigata, il dott. Landolina è scomparso, dopo essere andato a pescare al molo di Vigata: è finito in acqua? Si è suicidato? È stato ammazzato? Tocca a Montalbano scoprirlo.

Rai2, ore 21.10: Hawaii Five-O – Quinta stagione

L’ultimo colpo (05×01): La Five-0 indaga su un omicidio avvenuto al termine di una rapina su un bus turistico ai danni di un uomo, titolare di una azienda che si occupa di sicurezza informatica. Inizialmente tutto sembra collegato a una serie di colpi che una banda di abili ladre ha ultimamente messo a segno in città. Ma, questa volta, c’è qualcosa che non quadra…

Il pittore (05×02): Una famiglia mafiosa di Detroit assolda un sicario al fine di commettere diversi omicidi alle Hawaii…

Rai3, ore 21.05: D-Day – I giorni decisivi

L’Italia andò alla guerra è la terza puntata, che, senza la pretesa di voler raccontare cinque anni di guerra, si concentrerà su alcuni momenti cruciali e simbolici capaci di far comprendere cosa sono stati per gli italiani, sia quelli sotto le armi sia quelli rimasti a casa, quei lunghi e dolorosi anni. Si parlerà di impreparazione, a volte legata a veri e propri casi di ruberie, rappresentata dalla Campagna di Russia. Di atti di eroismo, molte volte misconosciuti, come la battaglia di El Alamein…

Canale5, ore 21.10: Le Tre Rose di Eva 3

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,




9
aprile

IL TELECOMANDO, LA GUIDA TV DI DM: 9 APRILE 2015. IN PRIMA TV SU FOXCRIME LA QUINDICESIMA STAGIONE DI CSI

CSI - Scena del crimine

Guida tv di stasera, giovedì 9 aprile 2015

Rai1, ore 21.15: La dama velata

Quinta puntata: Nel primo episodio Clara teme che Guido sia coinvolto nell’omicidio di Ludovico, ma vedendo il suo sincero dolore allontana ogni dubbio. Intanto la crisi agraria provoca le proteste dei contadini, ma a Matteo viene impedito di consultarsi con Clara. Anche Guido ha i suoi problemi al setificio: chiede un nuovo prestito alla Baronessa De Blemont, la quale però vuole come garanzia un’ipoteca su San Leonardo. Clara è sempre più isolata, soffre di allucinazioni e comincia a non distinguere più la realtà dal sogno. Nel secondo episodio Clara, internata nella clinica per malati di mente, realizza di essere stata avvelenata con del laudano e, sospettando non solo di Adelaide e Cornelio ma anche di Guido, decide di tentare la fuga. Una volta scappata, cerca di raggiungere Matteo a San Leonardo ma, inseguita, finisce priva di sensi nelle acque dell’Adige tramortita da un colpo di frustino. Di lei viene ritrovata solo una scarpa in riva al fiume e tutti pensano sia morta suicida.

Rai2, ore 21.10: Virus – Il contagio delle idee

Nuova puntata con il talk di Nicola Porro, che dà spazio alla classe media, a quella maggioranza silenziosa che troppo spesso non ha voce. Una maggioranza che si può rispecchiare nelle storie in studio oppure nei servizi degli inviati in giro per l’Italia. Porro scava nell’attualità con rubriche originali come il fact-checking curato da Pagella Politica. Nello studio di Virus, un presidio permanente dedicato alla verifica delle affermazioni dei politici, al controllo dei numeri citati, all’esame delle fonti delle notizie. Greta Mauro guida la social room: lo spazio dove mondo virtuale e mondo catodico si incontrano. La terza dimensione del racconto televisivo con i contributi della rete e l’analisi dei filmati più virali. Ma soprattutto il sentiment dei social network sui temi e sui personaggi di attualità curato da Blogmeter. Poi c’è il contagio geniale di Vittorio Sgarbi, dedicato all’arte e ai suoi misteri. A fine puntata l’intervista charmant del conduttore: un protagonista del mondo economico o dello spettacolo svelato attraverso i suoi lati più curiosi e affascinanti.

Rai3, ore 21.05: Viva la libertà

Film del 2013 di Roberto Andò con Toni Servillo, Valerio Mastrandrea, Valeria Bruni Tedeschi, Michela Cescon. Prodotto in Italia. Trama: Il segretario del maggiore partito d’opposizione, Salvatore Oliveri, dopo il crollo dei sondaggi e l’ennesima, violenta, contestazione, decide di scomparire e si rifugia in segreto a Parigi, in casa di un’amica che non vede da trent’anni, Danielle, una segretaria di edizione conosciuta all’epoca in cui ancora accarezzava l’idea di fare il regista. Unici, e parziali, depositari della scomoda verità, Andrea Bottini, collaboratore di Oliveri, e Anna, la moglie dell’onorevole, in realtà continuano ad arrovellarsi sul perché della fuga e sulla possibile identità di un eventuale complice. Bottini propone ad Anna di usare il fratello gemello di Oliveri, un filosofo geniale segnato da una depressione bipolare, come sostituto dello scomparso. Il filosofo si trasferirà a casa sua avviando uno strano mènage e un’involontaria carriera politica.

Canale5, ore 21.30: Il Segreto

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,


8
aprile

IL TELECOMANDO, LA GUIDA TV DI DM: 8 APRILE 2015. SU IRIS NEMICO PUBBLICO

Il segreto

Il segreto

Guida tv – mercoledì 8 aprile 2015

Rai1, ore 20.30: Coppa Italia, Napoli vs Lazio

Mercoledì 8 aprile alle 20.45 su Rai1 e RaiHd, riflettori puntati sullo stadio ‘San Paolo’ per la sfida tra Napoli e Lazio con telecronaca di Alberto Rimedio, commento di Paolo Tramezzani e le interviste di Amedeo Goria. Al termine delle due sfide, ampio post gara su Rai 1 condotto da Franco Lauri e all’interno della rubrica “Zona 11pm” dalle 23.00 su RaiSport 1 per ascoltare le voci dei protagonisti ai microfoni degli inviati RaiSport.

Rai2, ore 21.00: The Voice 2015

Seconda battle per “The Voice of Italy”, mercoledì 8 aprile alle 21.10 su Rai2, dallo Studio 2000 di Via Mecenate a Milano, Federico Russo condurrà l’ultimo appuntamento con i “duelli”. I coach Roby e Francesco Facchinetti, J-Ax, Noemi e Piero Pelù dovranno scegliere, tra quelle rimaste, le Voci del proprio team da far passare alla fase dei Knockout. I componenti di ogni team sono stati affiancati, nella preparazione dell’esibizione, da uno special coach: Malika Ayane per Roby e Francesco Facchinetti,, Enrico Ruggeri per J-Ax, Arisa per Noemi ed Edoardo Bennato per Piero Pelù.

Rai3, ore 21.30: Chi l’ha visto?

Le telecamere di “Chi l’ha visto?” sono state a Pasqua a casa di Guerrina Piscaglia dopo la terribile notizia del ritrovamento di un corpo nascosto in un piccolo cimitero vicino Ca’ Raffaello, dove la donna abitava e da dove è scomparsa quasi un anno fa. Il programma di Federica Sciarelli, in onda mercoledì 8 aprile alle 21.05 su Rai3, sarà di nuovo a casa di Guerrina, in diretta con il marito Mirko.

Canale5, ore 21.15: Il segreto

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,





7
aprile

IL TELECOMANDO, LA GUIDA TV DI DM: 7 APRILE 2015. SU LAEFFE LES REVENANTS

Made in Sud

Guida tv di stasera – 7 aprile 2015

Rai1, ore 20.45: Coppa Italia – Fiorentina vs Juventus

Semifinali di ritorno della coppa nazionale. Gianni Cerqueti sarà impegnato nella telecronaca di Fiorentina-Juventus supportato dal commento tecnico di Paolo Tramezzani e dalle interviste a bordocampo di Alessandro Antinelli.

Rai2, ore 21,10: Made in Sud

La comicità torna protagonista in prima serata su Rai2 grazie Made in Sud, il programma comico condotto da Gigi e Ross con Fatima Trotta ed Elisabetta Gregoraci. In diretta dall’Auditorium Rai di Napoli, i conduttori guideranno anche questa sera l’affiatata squadra di comici  che non smette di stupire il pubblico con sketch e battute attuali e divertenti. Confermati nel cast di questa edizione il prof. Enzo Fischetti, indispensabile per tradurre le battute troppo “terrone” al pubblico, e il musicista dj Frank Carpentieri che scandisce il ritmo del programma  con le sue musiche originali. Ai cavalli di battaglia della trasmissione si affiancano nuovi personaggi per un’edizione che, tra novità e conferme, in ogni puntata vede numerosi ospiti interagire con il cast.

Rai3, ore 21.05: Ballarò

Il Documento di economia e finanza e la probabile nomina del nuovo sottosegretario alla presidenza del Consiglio che sostituirà Graziano Delrio al centro della ventottesima puntata di Ballarò, il programma condotto da Massimo Giannini. Ospiti del programma, tra gli altri, l’europarlamentare Simona Bonafè (Pd), il segretario della Fiom Maurizio Landini, il Presidente di Fratelli d’Italia Giorgia Meloni, e i giornalisti Beppe Severgnini del Corriere della Sera e Mario Giordano direttore del Tg4.

Canale5, ore 21.10: What Women Want – Quello che le donne vogliono

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,


6
aprile

IL TELECOMANDO, LA GUIDA TV DI DM: 6 APRILE 2015. THE DOVEKEEPERS – IL VOLO DELLA COLOMBA IN PRIMA TV SU RAI 2

The Dovekeepers - Il volo della colomba

Guida tv di stasera, lunedì 6 aprile 2015

Rai1, ore 21.15: Una casa nel cuore

La storia di Anna, una donna che all’improvviso perde tutto, ma non il coraggio e la forza di ricominciare. Abbandonata dal marito e senza risorse, si trova costretta a vivere con sua figlia per strada. Sarà grazie ad un sostegno inaspettato che ritroverà la forza di andare avanti senza perdere la dignità. Con Cristiana Capotondi, il tv movie tratto dal romanzo “Condominio occidentale” di Paola Musa, per la regia di Andrea Porporati. Per maggiori info clicca qui

Rai2, ore 21.10: The Dovekeepers – Il volo della colomba [PRIMA TV]

In un’unica serata viene trasmessa la miniserie con protagonista Cote De Pablo, proposta in esclusiva e a poche ore dalla messa in onda statunitense. Ambientata nell’Israele del 70 d.C., incentrata su quattro donne le cui vite si intersecano durante l’assedio di Masada, quando novecento ebrei riuscirono a tenere per mesi in scacco i romani in una fortezza di montagna nel deserto della Giudea. Cote De Pablo è Shirah, una sensuale, misteriosa e fieramente indipendente single che ha intuizioni inquietanti e un potere silenzioso e misterioso. Lei viene schernita e chiamata da molti “La strega di Moab” in quanto esercita segretamente antichi riti di magia proibiti e ha una grande cultura nel campo dell’erboristeria. Nonostante sia vista con diffidenza, tutti coloro che hanno bisogno non esitano ad avvicinarsi a lei per avere il suo aiuto e approfittare della sua generosità d’animo.

Rai3, ore 21.10: C’era una volta in America

Film del 1984 di Sergio Leone con Robert De Niro, James Woods, Elizabeth McGovern, Joe Pesci. Prodotto in Italia e USA. Trama: Il quartiere ebraico della New York anni ‘20 costituisce il campo delle gesta di una piccola banda di ragazzini. Li capeggiano Max e Noodles, la strada è il loro regno per scippi, furterelli, ricatti al poliziotto di zona e così via. Ma i ragazzi crescono, e l’epoca del proibizionismo incalza.

Canale5, ore 21.30: Lo Show dei Record

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,





5
aprile

IL TELECOMANDO, LA GUIDA TV DI DM: 5 APRILE 2015. PASQUA CON SAUL – IL VIAGGIO VERSO DAMASCO E HAIR

Hair

Guida tv – domenica 5 aprile 2015

Rai1, ore 21.10: Saul Il viaggio verso Damasco

Trama: Vendetta, redenzione e omicidio, sono gli elementi che contraddistinguono la biblica vicenda di Saul di Tarso. Da leader, Saul combatte per difendere fede e tradizioni e il suo fanatico comportamento raggiunge l’apice quando organizza una brutale persecuzione per liberarsi di tutti coloro che in Giudea seguono Cristo, guadagnandosi il soprannome di “macellaio di Tarso”. Durante una missione, diretto a Damasco per organizzare la repressione dei cristiani, Saul viene accecato da una luce abbagliante, mentre una voce gli chiede: “perché mi perseguiti?”. Giunto in città, viene guarito da Anania, che lo battezza. Con il nome di Paolo inizia l’opera di evangelizzazione dei pagani…

Rai2, ore 21.00: NCIS – (10×13, 10×14)

Colpisci e scappa Gibbs e la squadra stanno indagando su quello che all’apparenza sembra un incidente, ma gli indizi raccolti svelano che si è trattato di un duplice omicidio… Il cyber terrorista: Il team dà la caccia ad un noto hacker che potrebbe essere la chiave per mettere dietro le sbarre un pericoloso cyber terrorista…

Rai3, ore 21.30: Kilimangiaro – Il borgo dei borghi

A Pasqua torna “Il borgo dei borghi” condotto da Camila Raznovich con Dario Vergassola. Dopo il successo della scorsa edizione, è arrivato il momento del verdetto finale nella emozionante sfida per l’elezione del “Borgo più bello d’Italia” 2015. Domenica 5 aprile il vincitore sarà incoronato su Rai3 a partire dalle 21.15. La sfida ha visto competere inizialmente quaranta Borghi, due per Regione, che si sono ridotti a venti con l’eliminazione diretta decretata dal televoto degli spettatori. I telespettatori scopriranno ciascuno dei Borghi in gara attraverso un filmato di presentazione dal ventesimo classificato fino al gradino più alto del podio. Un viaggio entusiasmante alla scoperta di luoghi, tradizioni, cibi e folklore . E’ l’epilogo di una gara con un vincitore di fatto ma nella consapevolezza che a vincere è ancora una volta la bellezza di un Paese straordinario come l’Italia che sa esprimersi al meglio proprio nelle piccole realtà dei suoi Borghi: tutti, nessuno escluso.

Canale5, ore 21.15: Il 7 e l’8

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,


4
aprile

IL TELECOMANDO, LA GUIDA TV DI DM: 4 APRILE 2015

Scala Mercalli

Scala Mercalli

Guida tv – 4 aprile 2015

Rai1, ore 21.10: Piccola lady

Trama: Sul finire del XIX secolo, la piccola Emily, nove anni, vive felice con la madre vedova in un quartiere operaio di New York. La sua tranquillità viene sconvolta quando un distinto nobiluomo giunto dall’Europa le comunica di essere l’unica erede della ricca contessa von Liebenfels e che, come tale, deve essere portata al suo palazzo per una corretta educazione. Al suo arrivo, Emily si trova di fronte una donna fredda e senza cuore, che incute timore a chiunque la circondi. Tuttavia, con la sua contagiosa allegria, sarà in grado di aprirle il cuore. Tratto dal romanzo ‘Il Piccolo Lord’ di Frances Hodgson Burnett.

Rai2, ore 21.00: Castle/Elementary – (6×21, 3×11)

Sport estremi Castle e Beckett sono immersi nel mondo degli sport estremi per indagare sulla morte di uno skateboarder professionista. L’illustre cliente: Watson inizia il suo nuovo lavoro come detective privato per un’agenzia di assicurazioni ma finisce per lavorare con Sherlock quando Kitty viene minacciata da una persona del suo passato.

Rai3, ore 21.30: Scala Mercalli

Tra gli argomenti affrontati sabato 4 aprile, la siccità e la scarsità di risorse idriche e il problema dello smaltimento dei rifiuti. Ospiti di Luca Mercalli: Roberto Cavallo, esperto di tematiche ambientali e Luigi Zoja, psicoanalista e autore di “Utopie Minimaliste”. Ci sarà anche, come in ogni puntata, il contributo di diversi documentari originali, questa volta dalla California, per parlare di siccità; dall’ Honduras, il paese dove la percentuale di riciclo dei rifiuti è tra le più basse del mondo; dal Nepal, per conoscere il movimento dei “ Green Soldiers” impegnati a ripulire tutto il suolo di Kathmandu e dintorni; e, infine, dall’Italia, esattamente da Treviso, una città virtuosa che ha un sistema di riciclo vicino al 100% . Oltre a raccontare i diversi gradi della crisi del nostro pianeta, Luca Mercalli si propone infatti anche di informare il pubblico delle possibili soluzioni tecnologiche e delle risorse culturali che già esistono per potere invertire questa tendenza.

Canale5, ore 21.15: Una moglie bellissima

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,


3
aprile

IL TELECOMANDO, LA GUIDA TV DI DM: 3 APRILE 2015. LA VIA CRUCIS CON PAPA FRANCESCO O THE BLIND SIDE?

Hawaii Five-O

Programmi tv di stasera – venerdì 3 aprile 2015

Rai1, ore 21.1o: Rito della Via Crucis presieduto da Papa Francesco

In diretta il Rito della Via Crucis che si terrà anche quest’anno a Roma al Colosseo in Mondovisione, presieduto da Papa Francesco. I testi delle meditazioni sono stati preparati, per incarico del Santo Padre, da monsignor Renato Corti, vescovo emerito di Novara. La celebrazione sarà preceduta da uno Speciale Porta a Porta sui cristiani perseguitati. A seguire, lo speciale di Tv7 Dio vive a Napoli.

Rai2, ore 21.10: Hawaii Five-O – Quinta stagione

Sotto assedio: Danny e Steve sono dalla psicologa per fare la consueta valutazione annuale richiesta dal Governatore e, nel corso della seduta, ripercorrono la storia della Five-0, dell’inizio della loro collaborazione e di come sono stati reclutati gli altri membri della squadra, Chin, Kono e Grover…

Padre di famiglia: Sophie Larkin, la figlia di un ufficiale dei Navy SEALs, attualmente in missione in Afghanistan, viene rapita durante una recita a scuola. Ben presto si scoprirà che non era il vero obiettivo e che il rapitore ha sbagliato bambina. La bambina che voleva rapire era la figlia di una ricca famiglia proprietaria di un’azienda che produce articoli per l’infanzia…

Rai3, ore 21.05: D-Day – I giorni decisivi

Continua il racconto della seconda guerra mondiale a 70 anni dalla sua conclusione con una puntata dal titolo Quell’estate del ‘43, dedicata al momento di svolta per il regime fascista e per la guerra in Italia. Con Tommaso Cerno ripercorriamo i fatti e i retroscena che hanno modificato profondamente la storia d’Italia. Tra il  25 luglio e il 12 settembre del 1943 – ovvero tra la riunione del Gran Consiglio del fascismo e la liberazione di Mussolini sul Gran Sasso da parte dei tedeschi – è cambiato un regime, sono cambiate alleanze, si sono consumati drammi personali e famigliari.

Canale5, ore 21.10: The Blind Side

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,