Sky



1
agosto

Serie A 2019/2020, prima giornata: si parte il sabato con la Juve su Sky, si chiude il lunedì con l’Inter su DAZN

Prima giornata Serie A

Prima giornata Serie A

La Serie A 2019/2020 si avvicina all’esordio. Sabato 24 agosto inizierà la prima giornata di campionato dagli anticipi, proseguirà poi con le partite della domenica e il posticipo del lunedì sera. La ‘ripartizione’ dei match tra Sky e il servizio di video streaming online DAZN, che detengono i diritti, è stata decisa.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , ,




26
luglio

Amichevoli in TV: il calcio d’estate è su Sky e Sportitalia – Tutte le partite

Cristiano Ronaldo

Cristiano Ronaldo

Tra meno di un mese inizierà ufficialmente il campionato di calcio di Serie A 2019/2020. La marcia d’avvicinamento delle squadre alla prima giornata continua con le amichevoli, che che come ogni estate ‘richiamano’ i tifosi davanti alla tv ad ogni ora del giorno. A trasmetterle sono Sky e il canale 60 del digitale terrestre Sportitalia.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,


30
giugno

Wimbledon 2019 al via su Sky. Ecco programmazione tv e calendario di gioco

Wimbledon 2019

Wimbledon 2019

La storia del tennis si appresta a rinnovarsi anche quest’anno. E’ tempo di Wimbledon 2019, il torneo (maschile e femminile) più prestigioso e ambito nel mondo della racchetta, terzo slam della stagione dopo Australian Open e Roland Garros. Dal 1° al 14 luglio, sugli ormai noti ‘giardini’ londinesi dell’All England Lawn Tennis and Croquet Club, si consumerà la 133° edizione dei Championships, che Sky trasmetterà in diretta e in esclusiva.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,





27
giugno

Champions League, la Rai precisa: «Nessuna pronuncia del Tribunale sulla titolarità dei diritti»

Rai - Champions League

Rai - Champions League

Nessuna pronuncia sulla titolarità dei diritti. La Rai interviene e precisa che, a dispetto di quanto trapelato in giornata, il Tribunale non si è ancora espresso in merito al ricorso d’urgenza lanciato dalla tv pubblica nei confronti di Sky, in riferimento alla trasmissione in chiaro della Champions League nelle prossime due stagioni.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , ,


27
giugno

Champions League: la Rai perde il ricorso contro Sky. E Mediaset torna a sperare…

Champions League

Champions League

La partita relativa ai diritti tv della Champions League ha dato ragione a Sky contro la Rai. Il tribunale avrebbe infatti respinto il ricorso d’urgenza che la tv di Stato aveva lanciato contro la pay tv relativo alla trasmissione in chiaro delle partite di coppa per le prossime due stagioni (2019/20 e 2020/21).

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , , ,





26
giugno

Sky, Maximo Ibarra è il nuovo amministratore delegato

Maximo Ibarra

Maximo Ibarra

Maximo Ibarra è il nuovo AD di Sky. Ibarra torna in Italia dopo aver guidato per quasi due anni KPN, società leader di telecomunicazioni nei Paesi Bassi. Dopo le dimissioni dal colosso olandese, ieri è stata ufficializzata la sua nomina e concordato lo sbarco nella sede milanese della pay tv a partire dal prossimo 1° ottobre.


24
giugno

Olimpiadi Invernali 2026, Milano-Cortina VS Stoccolma-Are: l’assegnazione in diretta TV

Milano-Cortina 2026

Milano-Cortina 2026

Si gioca un’altra decisiva Italia-Svezia. Questa volta, però, la partita non vale l’accesso ai Mondiali di calcio ma l’assegnazione delle Olimpiadi Invernali 2026. Da un lato la candidatura di Milano e Cortina, dall’altro quella di Stoccolma e Are. Chi la spunterà? Oggi pomeriggio si procederà con le votazioni e l’annuncio da parte del CIO (Comitato Olimpico Internazionale).


3
giugno

X Factor 2019, polemiche per Sfera Ebbasta. La produzione: «Vi conquisterà, anche Fedez era fortemente criticato. La sua vicenda è diversa da quella di Asia Argento»

Sfera Ebbasta

Sfera Ebbasta

La presenza di Sfera Ebbasta nella nuova edizione di X Factor non è passata di certo inosservata. La scelta di Sky di inserire il ‘re della trap’ nella nuova giuria del talent, al fianco di Mara Maionchi, Malika Ayane e Samuel dei Subsonica, non è piaciuta a molti dei fan della trasmissione. Le motivazioni, come prevedibile, sono le più svariate, legate alla proposta musicale del trapper, ai discutibili testi veicolati e alla tragedia di Corinaldo. A seguito, dunque, dei numerosi commenti negativi lasciati sulla pagina del programma, è intervenuta la produzione che, rispondendo agli internauti, ha difeso l’artista. Anzitutto, la produzione ha rivendicato la scelta fatta, richiamando anche i pregiudizi verso una vecchia conoscenza del programma:

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,