Sanremo Giovani



13
febbraio

I GIOVANI DI SANREMO 2011: GABRIELLA FERRONE.

Gabriella Ferrone

Gabriella Ferrone, nata a Capua (Caserta) nel 1989, ha vinto il concorso Area Sanremo. Scelta dalla commissione artistica della Rai, tra una rosa di dieci finalisti, parteciperà di diritto al 61° Festival di Sanremo nella sezione Giovani, interpretando il brano Un pezzo d’estate, contenuto nel suo album d’esordio in uscita il 15 febbraio.

Affascinata sin da bambina dal mondo dello spettacolo, studia per 5 anni recitazione, coltivando il sogno di incontrare un giorno Sophia Loren. Inizia contemporaneamente ad intraprendere una carriera di cantante, alternando gli studi con concorsi e  provini in giro per l’Italia. Grande fan di Anna Tatangelo,  duetta con lei durante la trasmissione di Rai1 Il treno dei desideri, sognando  un giorno di poter  seguire le sue orme.

Dal 2008 sotto contratto con la casa di produzione Sunrise Music Production, sviluppa un progetto artistico dal sapore R’n'B, caratterizzato da brani pieni di carica e di sonorità internazionali. La canzone proposta al festival, Un pezzo d’estate, racconta la fine di una relazione e la delusione  nell’accorgersi di aver avuto accanto una persona sbagliata.

Festival di Sanremo 2011 - Giovani : chi vuoi che vinca?

Vedi i risultati

Loading ... Loading ...




13
febbraio

I GIOVANI DI SANREMO 2011: ROBERTO AMADÈ.

Roberto Amadè

Roberto Amadè, vincitore insieme a Gabriella Ferrone del concorso Area Sanremo, parteciperà di diritto al 61° Festival della Canzone Italiana nella sezione Giovani. Nato a Vercelli nel 1982, si appassiona al mondo della musica grazie al padre, contrabbassista del Teatro Alla Scala di Milano. Laureatosi in Pittura all’Accademia Albertina Delle Belle Arti di Torino, inizia da giovanissimo la carriera di cantautore, esibendosi al fianco di artisti come Eugenio Finardi e Antonella Ruggiero.

Compositore e arrangiatore di musiche per il cinema, ha scritto la colonna sonora per il film indipendente La terra nel sangue di Giovanni Ziberna,  e curerà a breve le musiche di un film diretto dal regista ungherese Giorgio Pressburger, che vedrà come attrice protagonista Sarah Maestri.

Al Festival propone la canzone Come pioggia,  scritta per la sua compagna Marianna. Nel brano parla degli sbagli della vita, degli errori, delle lacrime che spesso portano a comprendere meglio e ad apprezzare ciò che si ha.


10
febbraio

I GIOVANI DI SANREMO 2011: MICAELA FOTI

Micaela Foti

In attesa del 15 febbraio, conosciamo un’altra artista in gara nella sezione Giovani del prossimo Festival di Sanremo. Micaela Foti, in arte Micaela, nasce il 25 maggio 1993 a Melito Porto Salvo, in provincia di Reggio Calabria. Appassionata di musica, danza e teatro, frequenta sin da piccola numerosi corsi formativi, spaziando dalla musica leggera al gospel, dalla recitazione allo studio di ballo moderno e latino-americano.

Nel 2008 partecipa al Gran Ballo Viennese delle debuttanti, organizzato dall’ambasciata d’Austria a Roma, e viene scelta dalla giuria di qualità per rappresentare l’Italia all’Opernball di Vienna. Le soddisfazioni più grandi arrivano però dal mondo della musica con la vittoria di importanti concorsi canori quali il Tour Music Fest di Mogol, il Festival delle Arti di Andrea Mingardi e il Soverato Music Award. Importanti vetrine a cui si aggiungono la partecipazione alla seconda edizione dello show di Rai1 Ti lascio una canzone e l’esibizione a New York, in occasione della storica Maratona. Grande fan di Mia Martini e Mina, tra le artiste internazionali predilige Mariah Carey, Celine Dion, Donna Summer e Barbra Streisand.

maggio del 2010 è uscito il suo primo singolo dal titolo “Da sola si”, scritto per lei da Gatto Panceri e Pat Legato. Si presenta al Festival di Sanremo con il brano Fuoco e cenere.





10
febbraio

I GIOVANI DI SANREMO 2011: BTWINS.

BTwins

I gemelli Eraldo e Giuseppe Di Stefano in arte BTwins, in gara al prossimo Festival di Sanremo nella sezione Giovani, nascono nel 1991 a San Benedetto del Tronto, ma crescono e vivono ad Ascoli Piceno. Dopo aver studiato da autodidatta piano e chitarra, iniziano a scrivere, comporre e arrangiare dei loro brani, con i quali partecipano a numerosi concorsi canori.

La prima grande occasione arriva grazie alle gemelle (anche loro!) Daniela e Barbara Gimmelli, che in occasione di una selezione di ragazzi al Cet -  Centro Europeo di Toscolano, notano i due gemelli, invitandoli a frequentare la scuola di musica fondata e diretta da Mogol. L’esperienza nella scuola porterà alla realizzazione con l’Etichetta discografica Numerodue del loro primo album.

Si presentano al Festival con il brano Mi rubi l’amore, frutto di una collaborazione con due affermati autori come Saverio Grandi e Cesare Chiodo, già collaboratori di artisti come Vasco Rossi e Laura Pausini.


8
febbraio

I GIOVANI DI SANREMO 2011: RAPHAEL GUALAZZI.

Raphael Gualazzi

Tra i giovani cantanti in gara al prossimo Festival di Sanremo anche Raphael Gualazzi. Nato a Urbino nel 1981, intraprende da giovanissimo gli studi di pianoforte al conservatorio Rossini di Pesaro. Amante del genere classico, estende in seguito la propria ricerca musicale nel campo del jazz e del blues. La fusione e l’attualizzazione dei vari generi, dove la tradizione convive con le influenze più innovative, contribuiscono con il tempo a rendere personalissimo il suo stile.

Nel 2008 interpreta il celebre brano Georgia on my mind, inserito nella compilation Piano jazz, che include composizioni di grandi artisti come Nora Jones, Ray Charles e Nina Simone. Partecipa con successo a importanti festival come il Fano Jazz e il Java Festival di Giakarta. Nel settembre del 2009 incontra Caterina Caselli, e firma con la Sugar un contratto discografico.

Grazie al successo della cover Don’t stop, nell’estate 2010 si esibisce all’Heineken Jammin Festival, al Pistoia Blues Festival e al Giffoni Film Festival. Con il brano Reality and Fantasy riesce a conquistare l’air play di alcuni tra i più importanti network francesi, e debutta poco dopo, nel tempio della musica jazz, il Sun Side Club di Parigi, dove propone ai media di tutta Europa il suo repertorio. Si presenta al Festival, con il brano Follia d’amore, da lui stesso scritto, prodotto e arrangiato.

Festival di Sanremo 2011 - Giovani : chi vuoi che vinca?

Vedi i risultati

Loading ... Loading ...





8
febbraio

I GIOVANI DI SANREMO 2011: MARCO MENICHINI.

Marco Menichini

Marco Menichini, in gara tra i Giovani al prossimo Festival di Sanremo, nasce a Latina nel 1990. A soli 10 anni registra nello studio di casa la sua prima cover, Fallin di Alicia Keys. Sotto la guida della sua insegnante di canto, insieme alla compagnia dell’Anfiteatro di Latina, prende in seguito parte ai musical La bella e la bestia, Hair, Hercules e Tarzan. Nel giugno 2008 è semifinalista al Festival di Castrocaro e inizia a esibirsi come front-man del gruppo Accadde Domani.

La svolta avviene nel 2010 con la partecipazione alla trasmissione di Rai 2, Mezzogiorno in Famiglia, nella quale si esibisce come supporter per il comune di Sermoneta. In quell’occasione incontra il maestro d’orchestra Maurizio Galli, con cui inizia a collaborare a numerosi progetti lavorativi.

Si presenta al Festival con la canzone Tra tegole e cielo, composta da Stefano Senesi e Andrea Perrozzi. Il brano, melodico e molto profondo, è accompagnato da un videoclip nel quale recitano gli attori Clemente Pernarella e Melania Maccaferri, entrambi amici del giovane cantante.

Festival di Sanremo 2011 - Giovani : chi vuoi che vinca?

Vedi i risultati

Loading ... Loading ...


5
febbraio

I GIOVANI DI SANREMO 2011: ANANSI.

Anansi

Tra i “giovani” protagonisti del prossimo Festival di Sanremo anche Stefano Bannò in arte Anansi. Nato a Trento nel 1989 da genitori di origine siciliana, fin dall’infanzia si cimenta a suonare chitarra, basso e percussioni, arrivando a scrivere una canzone tutta sua a soli 13 anni: No Racism. Nel brano inizia a far conoscere al pubblico il suo particolare impegno politico e sociale.

Con il gruppo dei Buffalo Soldiers, si è esibisce nei pub, in rassegne e festival in giro per l’Italia. Nel 2006, ancora minorenne, si trasferisce in Irlanda, dove inizia a suonare per strada e frequentare ambienti piuttosto underground, fondamentali per la sua crescita artistica. Tornato in Italia nel 2008, pubblica Love me or leave me alone, a cui segue  nel 2009 il primo album Anansi. Collabora per un lungo periodo con Roy Paci, lavorando come co-interprete e autore di alcuni brani de Il Latinista.

Si presenta al Festival con un brano da titolo Il sole dentro, scritto a quattro mani con Pietro Fiabane.  Il brano dal ritmo reggae e un testo ottimista e positivo, originariamente nato in inglese, parla dell’amore universale inteso come unica salvezza del mondo.

Festival di Sanremo 2011 - Giovani : chi vuoi che vinca?

Vedi i risultati

Loading ... Loading ...


5
febbraio

I GIOVANI DI SANREMO 2011: SERENA ABRAMI.

Serena Abrami

Al via tra dieci giorni esatti l’edizione numero 61 del Festival di Sanremo. A calcare il palco dell’Ariston nella categoria giovani: Serena Abrami. Nata a Civitanova Marche nel 1985, inizia presto e con successo la sua carriera musicale, vincendo a soli dieci anni il primo concorso canoro. A quindici, comincia a esibirsi in giro per l’Italia come vocalist con la band Elfrida. La popolarità arriva però grazie alla partecipazione alla seconda edizione di X-Factor. L’esperienza all’interno del talent show di Rai 2,  si conclude alla quarta settimana, ma le permette  di conoscere e collaborare con Ivano Fossati, ospite di una delle puntate.

Nel febbraio 2010, sotto contratto con la EMI Music Italy, pubblica il suo primo Ep, contenente sei inediti. Collabora in seguito con l’Orchestra Sinfonica del Mediterraneo di Palermo, Niccolò Fabi, Paolo Vallesi e Noemi. Grazie agli insegnamenti del produttore musicale Pietro Cantarelli, approfondisce inoltre le tecniche d’interpretazione e di scrittura.

Si presenta al Festival di Sanremo nella sezione Giovani con il brano Lontano da tutto, il cui testo e la musica portano la firma di Niccolò Fabi. La canzone, nella quale si cerca di dar voce alle riflessioni di due amanti lontani, è accompagnata da un videoclip diretto dall’attore Rocco Papaleo.

Festival di Sanremo 2011 - Giovani : chi vuoi che vinca?

Vedi i risultati

Loading ... Loading ...