Raffaella Carrà



5
luglio

Raffaella Carrà: la tv pubblica spagnola cambia il palinsesto in prime time

raffaella carra'

Raffaella Carrà

Se fosse un titolo, sarebbe quello di imperatrice di Roma” inizia così il ricordo de El Mundo di Raffaella Carrà. Oltre i Pirenei, la star, scomparsa quest’oggi, era notissima sin dal lontano 1975 quando fece la sua comparsa nel programma de La 1 “Señoras y señores”.  Era da poco morto il dittatore Franco e quel caschetto biondo interpretò la voglia di libertà del popolo iberico prima con le canzoni e poi con gli show televisivi.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,




5
luglio

Rai 1 omaggia Raffaella Carrà: in prima serata Carramba! Che Sorpresa – Tutte le variazioni

Raffaella Carrà

Raffaella Carrà

Rai 1 cambia la programmazione di questa sera in memoria di Raffaella Carrà, scomparsa nel pomeriggio di oggi. Ecco tutte le variazioni previste.


5
luglio

Raffaella Carrà, Coletta: «C’era un nuovo progetto su Rai 1. La volevo sia a Sanremo che all’Eurovision»

Raffaella Carrà e Stefano Coletta

Raffaella Carrà e Stefano Coletta

La morte di Raffaella Carrà ha colpito il direttore di Rai 1 Stefano Coletta, che dalla showgirl aveva strappato la promessa di tornare in tv con un nuovo programma sulla rete ammiraglia. La pandemia da Covid-19 ha però bloccato un progetto che, con la triste notizia di oggi, non vedrà mai la luce.





5
luglio

Il cordoglio dei vip per la morte di Raffaella Carrà

Raffaella Carrà

Raffaella Carrà

La morte di Raffaella Carrà, avventura quest’oggi dopo un breve periodo di malattia, ha sconvolto il mondo dello spettacolo e la società tutta. La conduttrice, vera e propria icona della televisione nostrana, apprezzata tantissimo anche in Spagna, è infatti scomparsa all’età di 78 anni. Proprio per tale motivo, sono tanti i volti dello spettacolo e della politica che, in questi minuti, stanno mostrando il loro cordoglio sui social. Da Maria De Filippi, Lorella Cuccarini a Simona Ventura, passando per Silvio Berlusconi, il Presidente Mattarella, Vasco Rossi, Tiziano Ferro, Milly Carlucci, Antonella Clerici e gli ex colleghi a The Voice J Ax, Noemi e Emis Killa.


5
luglio

E’ morta Raffaella Carrà

Raffaella Carrà

E’ morta Raffaella Carrà. La showgirl per eccellenza della televisione italiana si è spenta nella giornata di oggi, lunedì 5 luglio 2021. Nata a Bologna, aveva compiuto 78 anni lo scorso 18 giugno.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,





30
ottobre

A raccontare non ci penso più! Raffaella Carrà si prende una pausa

Raffaella Carrà

Raffaella Carrà

Il Covid ferma anche Raffaella Carrà. La nuova edizione di A raccontare comincia tu, prevista per la primavera del 2021 su Rai3, è al momento sospesa. A confermarlo è la stessa showgirl in un’intervista a El País. Alla base di tale scelta l’impossibilità, vista la pandemia in corso, di poter realizzare la trasmissione con la giusta intimità e complicità, caratteristiche distintive delle interviste proposte dalla Carrà.


18
novembre

Che Tempo Che Fa, Fazio ironizza con la Carrà sulla concorrenza: «Se vuoi ti faccio vedere cosa c’è su Rai1 la domenica sera» – Video

Che Tempo Che Fa

Il trasloco su Rai2 – con conseguente drastico calo di ascolti – proprio non va giù a Fabio Fazio. Non passa una settimana che, all’interno di Che Tempo Che Fa, non ci sia un’allusione o una frecciata inerente all’ennesimo cambio di rete. Il pretesto l’ha offerto ieri Raffaella Carrà che ha simpaticamente ironizzato sulla concorrenza ‘messa in piedi’ da Carlo Freccero per A Raccontare Comincia Tu:


24
ottobre

A Raccontare Comincia Tu: Raffaella Carrà riparte con l’intervista a Renato Zero. Poi Goggi, Littizzetto e Sgarbi

Raffaella Carrà

Raffaella Carrà

Raffaella Carrà è pronta ad immergersi nelle vite di quattro illustri personaggi dello spettacolo. Questa sera – alle 21.10 su Rai 3 – parte la seconda stagione di A Raccontare Comincia Tu, che torna a pochi mesi dalla prima, quando la Raffa Nazionale aveva appeso al chiodo gli abiti da showgirl e indossato quelli di intervistatrice.