Radio RAI



24
maggio

TELERATTI 2011: ALLE 18.40 IN DIRETTA A CATERPILLAR SU RAI RADIO 2.

TeleRatti 2011 - Caterpillar

Dopo Radio Deejay che li ha aperti con Platinette, Radio Montecarlo che li ha chiusi con l’Alfonso Signorini Show, Radio 19 del Secolo XIX che li ha ospitati… è la volta di Radio 2 Rai.

Per la precisione sarà il programma Caterpillar ad occuparsi di TeleRatti. Lo farà alle 18.40 circa insieme al sottoscritto.

..:: Potete ascoltare la diretta streaming cliccando qui ::..


I TeleRatti sono sponsorizzati da Chili Tv (www.chili-tv.it), la televisione on demand lanciata da Fastweb, che si può vedere attraverso qualsiasi dispositivo connesso a Internet come Smart Tv, PC, tablet, smartphone. Nessun decoder, nessun abbonamento, nessun vincolo di operatore telefonico per scegliere quando si vuole solo il meglio della tv.




26
aprile

DM LIVE24: 26 APRILE 2011. A PASQUA COME A NATALE.

Diario della Televisione Italiana del 26 Aprile 2011

>>> Dal Diario di ieri…

La Redazione comunica

Da oggi e fino a venerdi prossimo, Davide Maggio sarà ospite di Arianna Ciampoli, Laura Freddi e Georgia Luzi su Rai Radio 1 all’interno del programma No Comment in onda dalle 14.45 alle 15.30.

  • Sostituzioni last minute

Domy-paolaperego ha scritto alle 21:32

A Canale5 hanno deciso all’ultimissimo minuto di sostituire il film il 7 e l’8 di Ficarra e Picone con il Pesce innamorato di Pieraccioni!

  • A Pasqua come a Natale

Vincenzoo ha scritto alle 23:37

Il secondo episodio di “Un Medico in Famiglia”, andato in onda nel giorno della Pasquetta, è ambientato nelle festività natalizie. Per la serie: fare di tutta l’erba un fascio.

  • Il Punto G

lauretta ha scritto alle 19:03

Al Maurizio Costanzo Talk, Diaco afferma che Galeazzi, dopo l’appellativo di Costanzo, ora avrebbe una pagina su Facebook in cui viene definito ‘il punto G del Maurizio Costanzo talk’.


24
agosto

LIDO LORENA: DAVIDE MAGGIO PRENDE IL SOLE CON LA BIANCHETTI. OGGI, ALLE 18.08 SU RAI RADIO1

Lido Lorena, Lorena Bianchetti e Antonio Preziosi nello studio del programma

Le nostre “esplorazioni radiofoniche” spaziano da Radio Montecarlo a R101, da RTL a Radio Capital passando per le Radio Locali. Ma c’è una grave macanza: Radio Rai.

Fortunatamente quest’oggi porremo fine a questa inaccettabile mancanza (per il nostro ego, s’intende) e avremo modo di fare una capatina a Lido Lorena, il nuovo programma radiofonico di Lorena Bianchetti in onda da ieri, dal lunedì al venerdì, dalle 18 alle 19, su Rai Radio1. Il bello è che, pare, non si tratterà di un episodio isolato.

Il programma ‘racconta’ e ‘gioca’ in diretta con i luoghi di vacanza (e non solo), con le persone (in vacanza o al lavoro), con le canzoni (da sempre colonna sonora della nostra estate), ma soprattutto con le notizie (e con i ‘colpi di sole’….), le curiosità e gli avvenimenti più ‘caldi’ della giornata, interagendo con i radioascoltatori attraverso sms, email o telefonate in diretta, e con il contributo di ospiti VIP (o in studio o collegamento telefonico).

L’appuntamento è tra pochi minuti su Rai Radio 1, ascoltabile anche in streaming qui.

Scopri di cosa si parlerà oggi dopo il salto:





20
luglio

DM LIVE24: 20/07/2010. DM PUBBLICA, INTERVIENE E GIUDICA. LA MONDAINI MIGLIORA, BELEN FA SEMPRE LA STESSA COSA.

Diario della Televisione Italiana del 20 Luglio 2010

>>> Dal Diario di ieri…

  • Menu della giornata

Alle ore 8 per favore tutti in edicola a comprare TV Sorrisi e Canzoni. Ci sono due mie anteprime e dobbiamo incrementare le vendite del 10%. Non per altro, per farmi pagare di più!

Alle ore 18 tutti sintonizzati su Rai Radio1 per ascoltare un po’ della mia illuminante favella a Lido Lorena, con Lorena Bianchetti.

Alle 20.30 ultimate i sacrifici della giornata pigiando il tasto 5 del telecomando. Davide Maggio sarà anche questa sera in giuria a Velone su Canale5.

  • Miglioramenti

lauretta ha scritto alle 12:36

“La signora Sandra Mondaini sta molto meglio e se continua così possiamo rimandarla a presto a casa”. È quanto annuncia il professor Giovanni Battista Cassano, il medico di fiducia dell’attrice, ricoverata da un paio di settimane nella casa di cura San Rossore di Pisa a seguito di problemi respiratori. La Mondaini sta seguendo in questi giorni un programma di riabilitazione fisica e respiratoria che potrà continuare anche nella sua abitazione. (Tgcom)

  • Talmente sola che è andata da Borriello

lauretta ha scritto alle 16:55

“Ho capito che non ero felice, se guardavo al futuro avevo dei dubbi, se pensavo ad una famiglia avevo dei dubbi. Da lì è iniziata la mia confusione”. Così Belen Rodriguez sulla fine del suo legame con Corona. “Fra noi c’erano dei problemi che non potete sapere, le cose non succedono mai all’improvviso, è la vita che è così”. Ora voglio stare da sola, sono confusa” spiega la showgirl al settimanale Chi in edicola mercoledì.


17
giugno

RAI DIRE GIALAPPA’S: CANCELLATA ANCHE LA TRASMISSIONE DI SANTIN PER INDEBITA PUBBLICITA’

Non c’è pace per la Gialappa’s Band, il trio comico più irriverente della tv nostrana. Dopo la cancellazione di Mai dire Sanremo lo scorso febbraio e quella, molto più “rumorosa”, di Rai dire mondiali dai palinsesti di Radio Rai (per maggiori informazioni clicca qui) è arrivata ieri l’ennesima rottura tra la l’azienda di Stato e il terzetto di Mai dire gol.

Questa volta a farne le spese non è pero la band al completo ma Marco Santin, l’unico “gialappo” rimasto ancora in forze a Viale Mazzini. La sua trasmissione radiofonica, in onda su RadioDue, infatti è stata ieri improvvisamante cancellata dai palinsesti. Il motivo? Il conduttore milanese pochi giorni or sono, mentre era in onda con la sua “Grazie per averci scelto”, sarebbe caduto nell’imperdonabile errore di aver fatto pubblicità non ad una ma a ben due trasmissioni radiofoniche concorrenti.

Santin, infatti, oltre a prendere parte alla trasmissione di Radiodue, è stato chiamato, in occasione dei Mondiali di calcio, alla conduzione di due programmi che vanno in onda rispettivamente su Radio Deejay e su Rtl 102.5. Ecco la dichiarazione “incriminata” del “gialappo” sul finale di trasmissione che ha decretato la chiusura anticipata del programma per indebita pubblicità alla concorrenza:





26
maggio

SUDAFRICA 2010: ECCO L’OFFERTA DELLA RAI PER I MONDIALI DI CALCIO.

Preparate bandiere e cappellino, tutti rigorosamente in tinta azzurra: tra pochi giorni milioni d’italiani saranno inchiodati davanti ai teleschermi pronti a soffrire (si spera poco) e a gioire (ci auguriamo tanto) per le avventure calcistiche della nostra Nazionale impegnata nei Mondiali di calcio in Sudafrica. Tutto è pronto per il fischio d’inizio dell’11 giugno e anche la Rai, la televisione che da sempre segue l’evento sportivo più atteso, si prepara a schierare in campo la sua “squadra” di professionisti e tecnici per offrire una copertura completa dell’avvenimento.

Al grido di “Forza Azzurri” ritroveremo, anche quest’anno, Marco Civoli e Gianni Cerqueti pronti, come sempre, a commentare le performances dei magnifici undici sugli stadi di Johannesburg e dintorni, coadiuvati dallo staff tecnico di cui farà parte, tra gli altri, la coppia Bagni-Collovati. Ma non solo Italia: le partite trasmesse in diretta dalla Rai saranno, in totale, 25 (quelle della Nazionale e finali comprese) mentre delle restanti 39 saranno proposte gli highlights assieme al consueto pacchetto di programmi che il servizio pubblico, tra tv e radio, spalmerà su tutto il palinsesto nel periodo che va dall’11 giugno all’11 luglio, giorno in cui si disputerà la finalissima.

Cominciamo dalla tv: otto ore di programmi al giorno tra cui Dribbling Mondiali che a partire dal 7 giugno ogni giorno su Raidue a partire dalle 14.00 si collegherà in diretta con Casa Azzurri per fornire anticipazioni ed indiscrezioni varie sulle formazioni scelte dal c.t Lippi. La giornata prosegue alle 17,15 su Raiuno con Mondiale Sprint e alle 19,00 sulla seconda rete con Mondiale Sera entrambi condotti da Marco Mazzocchi con in studio Marino Bartoletti, per concludersi con il tradizionale appuntamento post partita con Notti Mondiali, rubrica sportiva che offre da sempre una sintesi completa della giornata calcistica strizzando un occhio all’intrattenimento.


15
maggio

CHIAMBRETTI A RADIODUE PER COMMENTARE I MONDIALI, E SU CANALE 5 UN NUOVO STUDIO PER IL SUO SHOW.

Pierino la peste è caricato a molla, non si ferma più. Salta come un grillo dalla tv alla radio, passando per gli spot pubblicitari e le copertine patinate. E’ particolarmente in forma il Maradona del piccolo schermo, e stavolta si gioca pure i Mondiali. Chiambretti cerca sempre il gol. Per tutto il mese di giugno il conduttore commenterà le partite dell’atteso torneo di calcio in Sudafrica in diretta su radio Rai: lo farà a modo suo e in via del tutto eccezionale, abbandonando per un attimo la postazione di prestigio che ora occupa a Mediaset. Un’esperienza curiosa, sulla quale lo stesso Chiambretti ha anticipato qualcosa in un’intervista rilasciata ad Alessandra Menzani del quotidiano Libero.

La trasmissione, in diretta dal 7 giugno su Radio2, si chiamerà “Chiambrettopoli”, con ironica allusione a  Vallettopoli, Moggiopoli et similia, scandali che hanno riempito pagine di giornali, aule di tribunale, e animato dibattiti televisivi. Il sottotitolo è già un programma, nello stile geniale e provocatorio del conduttore: ”una telefonata allunga l’inchiesta”. Chiambretti, ormai pronto a sguainare la sua tagliente parlantina anche davanti ai microfoni di Radiorai, ha così regalato qualche altra anticipazione sullo show:

Sarà scarno, semplicissimo. Dura quindici minuti, solo il tempo di una telefonata, si chiama ‘Chiambrettopoli’. (…) Faccio tutto da casa mia. Meglio così: nel caos dell’evento a volte si perde la notizia. Dal 7 giugno andremo in onda alle 7.30 di mattina, che è un po’ il prime time della radio: milioni di persone accendono la radio e si fanno la barba. Speriamo di non fargliela venire


29
maggio

ESCLUSIVO DM: LORENA BIANCHETTI SUL 2, RADIO 2.

Lorena Bianchetti

Continua il nostro viaggio tra i conduttori del daytime di Raidue per scoprire qualcosa in più sul nuovo palinsesto autunnale.

Un “capatina”, però, da Lorena Bianchetti era d’uopo. I rumors delle scorse settimane, infatti, volevano la conduttrice di Domenica In al timone di un programma del daytime di Raidue. In pole pareva esserci proprio l’Italia allo Specchio di Francesca Senette (che abbiamo intervistato qui e ci ha fornito nuovi ragguagli sulla nuova edizione del suo programma). Le indiscrezioni, però, sembrerebbero essere del tutto infondate.

Abbiamo, dunque, raggiunto telefonicamente Lorena un paio di giorni fa. Una telefonata con la quale ha messo a tacere proprio quelle voci che la davano per certa a Raidue. Queste le dichiarazioni che siamo riusciti a “strapparle”.

  • Cara Lorena, si è parlato nei giorni scorsi di un tuo passaggio a Raidue. Indicrezioni ti volevano al timone dell’Italia allo Specchio al posto di Francesca Senette?

Niente di tutto questo.

  • Addirittura. Una parte della stampa, Marco Castoro di Italia Oggi su tutti, sembrava pronta a scommettere su un tuo futuro a Raidue.

Beh, in realtà è veramente troppo presto per parlare di futuri impegni professionali.

  • Non c’è nulla all’orizzonte?

Una piccola anteprima te la do.

  • Spara

Un programma su Radio 2. Prendo il posto di Barbara Palombelli.

  • Sostituisci addirittura la Palombelli?

No, non è che prendo il posto di Barbara. Occuperò radiofonicamente una fascia oraria che era sua.

  • Di che si tratta?

Si chiama Link, andrà in onda quotidianamente dalle 13.00 alle 13.30 sino ad agosto.

  • Grazie Lorena.

Grazie a te.