Oggi è un Altro Giorno



17
febbraio

Umberto Eco, l’omaggio della Rai. Anche Bortone e Magalli lo ricorderanno

Umberto Eco

La televisione non è diversa da un libro. Si possono usare i libri per insegnare, ma per prima cosa bisogna spiegare come funzionano“. Nella sua carriera di scrittore, filosofo, saggista e professore universitario, Umberto Eco si era occupato anche di tv. Ed ora, a cinque anni dalla sua scomparsa (era il 19 febbraio del 2016), sarà il piccolo schermo ad occuparsi di lui con una programmazione speciale in suo omaggio. Nello specifico, a proporre delle iniziative editoriale dedicate al grande semiologo sarà la Rai.




5
febbraio

Variazioni Rai 1: Il Paradiso raddoppia alle 14, saltano Bortone e Matano causa Speciale Tg1

Clelia de Il Paradiso delle Signore

Clelia de Il Paradiso delle Signore

Non c’è pace per il pomeriggio di Rai 1, che anche questa settimana subisce significative variazioni. Complici le bizzarre logiche della Rai che “impongono” gli speciali del Tg1 per seguire le consultazioni del premier incaricato Mario Draghi, alle prese con la formazione del nuovo Governo, ieri Il Paradiso delle Signore non è andato in onda e oggi – venerdì 5 febbraio – raddoppierà.


28
gennaio

Variazioni Rai 1: Speciale Tg1 per le consultazioni al posto di Vita in Diretta, Il Paradiso delle Signore anticipa

La Vita in Diretta

La Vita in Diretta

La crisi politica stravolge nuovamente la programmazione pomeridiana di Rai 1. A “rimetterci” è La Vita in Diretta di Alberto Matano, che non andrà in onda e tornerà direttamente la prossima settimana. Anticipa, invece, l’orario di trasmissione Il Paradiso delle Signore, accorciando la durata di Oggi è un altro Giorno.





26
gennaio

Un Medico in Famiglia: mini reunion a Oggi è un Altro Giorno

oggi è un altro giorno medico in famiglia

Oggi è un altro Giorno: Serena Bortone, Lunetta Savino, Giulio Scarpati

Se la Rai non vuole saperne di un’ultima stagione di Un medico in famiglia, ci ha pensato Serena Bortone a fare un piccolo regalo agli affezionati spettatori della storica serie. Ospite questo pomeriggio di Oggi è un altro giorno, per una lunga intervista, l’attore Giulio Scarpati, l’indimenticabile medico Lele. In studio anche l’attrice Rosanna Banfi, che con Scarpati ha recitato proprio in Un medico in famiglia sin dalla prima edizione. Dopo l’immancabile clip sulla fiction, Serena Bortone ha dato la parola all’attrice per aggiungere un aneddoto:


17
gennaio

Rai 1, variazioni di palinsesto: saltano Clerici, Bortone e Il Paradiso delle Signore

Antonella Clerici - E' Sempre Mezzogiorno

Antonella Clerici - E' Sempre Mezzogiorno

Significative variazioni di palinsesto in casa Rai 1 nella giornata di domani, lunedì 18 gennaio 2021. A dispetto di quanto previsto, saltano alcuni dei principali appuntamenti del daytime della rete ammiraglia diretta da Stefano Coletta.





14
gennaio

Oggi è un altro giorno, Serena Bortone positiva al Coronavirus. Condurrà da casa

serena bortone

Serena Bortone

Serena Bortone è risultata positiva al Coronavirus. La padrona di casa di Oggi è un altro giorno non presenta nessun sintomo e dunque, in data odierna, condurrà il suo programma da casa.


28
dicembre

Oggi è Un Altro Giorno rispolvera l’oroscopo

Serena Bortone

Serena Bortone

Per un nuovo anno che sta per cominciare, ecco che arriva l’Oroscopo ad alzare un po’ le aspettative su quelli che saranno i prossimi 12 mesi. Nonostante un 2020 non positivo, segnato dal Coronavirus e da tutte le sue conseguenze, la speranza è infatti quella di vivere un 2021 più gioioso e soprattutto più illuminato dal punto di vista degli astri. Di questo avviso è sicuramente anche Serena Bortone, che proprio nelle scorse ore, a Oggi è un altro giorno, ha deciso di rispolverare l’evergreen, parlando dei segni zodiacali dell’Ariete, del Cancro, della Bilancia e del Capricorno, ossia i ‘cardinali’ (quelli che danno il via ad ogni stagione), insieme a Simon & The Stars.


16
dicembre

«Critico tv che non ha mai fatto tv è come un gay che parla di f*ca». Nuova polemica sull’autore Rai Andrea Di Carlo (che si scusa)

Andrea Di Carlo, Stefano Coletta

Un critico televisivo che non ha mai fatto un mezzo programma tv equivale ad un gay che parla di figa. Ciao“. La raffinata disamina di Andrea Di Carlo, autore del programma ed ex agente televisivo, ha innescato comprensibili polemiche. L’affermazione, pubblicata su Facebook, ha riportato al centro dell’attenzione l’addetto ai lavori nonché amico del direttore di Rai1 Stefano Coletta, che già nelle scorse settimane era finito nell’occhio del ciclone per un presunto conflitto di interessi televisivo.