Matteo Renzi



19
febbraio

Porta a Porta, Vespa gode come un riccio: stasera Renzi gli dà lo scoop

Bruno Vespa, Matteo Renzi

Gode come un riccio. , in queste ore, non nasconde la soddisfazione. Il giornalista, infatti, si è accaparrato lo scoop: stasera ospiterà Matteo Renzi, che nel salotto di Porta a Porta annuncerà le proprie mosse nei confronti del governo Conte. L’attesa per l’intervista televisiva è alta, perché in essa l’ex premier potrebbe sganciare una bomba politica, come spifferano i ben informati.




14
febbraio

Dritto e Rovescio, Del Debbio punge Conte: «L’ho invitato ma non viene. Credo non abbia i soldi per il viaggio» – Video

Paolo Del Debbio, Matteo Renzi

Paolo Del Debbio punge a distanza Giuseppe Conte. Nelle ore più delicate per la tenuta del governo (che sulla prescrizione rischia il crac), il conduttore di Dritto e Rovescio ha riservato una battutina affilata al premier, ironizzando sul fatto che non abbia mai accettato i suoi inviti in trasmissione.


5
novembre

Matteo Renzi e Giorgia Meloni alla seconda puntata del Maurizio Costanzo Show

Bellanova, Renzi, Costanzo - MCS

Bellanova, Renzi, Costanzo - MCS

Il Maurizio Costanzo Show prosegue nella seconda serata di Canale 5 con il nuovo ciclo di puntate, iniziato martedì scorso. Domani, mercoledì 6 novembre, trainato dall’esordio della fiction Oltre la Soglia, andrà in onda il secondo appuntamento.





16
ottobre

Porta a Porta, Renzi vs Salvini: ecco chi ha vinto

Matteo Renzi vs Matteo Salvini, Porta a Porta

Attacchi diretti, frecciate, allusioni e sgambetti. Renzi e Salvini se le sono date di santa ragione: nel confronto televisivo avuto ieri a Porta a Porta, i due leader politici si sono scornati a più riprese, senza esclusione di colpi. E senza troppi convenevoli. Come pugili su un ring, dopo una fase iniziale di reciproca calibrazione, i Mattei hanno menato e ricevuto fendenti agitando argomentazioni ritenute insidiose per l’avversario. Dal punto di vista televisivo si è trattato di un evento piuttosto raro, e non ci riferiamo tanto all’esclusività del faccia a faccia in sé ma al fatto che esso sia avvenuto in un contesto molto equilibrato.


15
ottobre

Salvini-Renzi, stasera il confronto a Porta a Porta. Il leghista provoca già: «Noi profondamente diversi»

Porta a Porta, Matteo Salvini vs Matteo Renzi

Matteo vs Matteo. L’atteso confronto televisivo tra Salvini e Renzi, come annunciato, si farà. Il leader della Lega e quello di Italia Viva duelleranno questa sera a Porta a Porta, ospiti di Bruno Vespa. L’appuntamento televisivo, che vedrà i due politici al centro del ring, andrà in onda alle 22.50 dopo la partita Liechtenstein-Italia valida per le Qualificazioni ad Euro 2020.





19
febbraio

La7: Otto e Mezzo registrato buca la notizia dei domiciliari ai genitori di Renzi

Otto e mezzo, Lilli Gruber

Perseverare è diabolico. Anzi, è da . Ennesima figuraccia, ieri sera, per la rete terzopolista e per Otto e Mezzo: il programma di Lilli Gruber, infatti, ha ‘bucato’ la principale notizia della giornata, quella degli arresti domiciliari ai genitori di Matteo Renzi, in quanto registrato. Non è la prima volta che il talk show in questione ricade in una mancanza del genere.


14
febbraio

La7, Marco Travaglio espone la carta igienica con la faccia di Renzi. «Attenzione, puzza di m…»

Marco Travaglio

Un rotolo di carta igienica con impressa la faccia di Matteo Renzi. L’irriverente gadget apparso alle spalle di Marco Travaglio durante un collegamento con La7 è diventato un caso politico. Le immagini apparse in tv hanno infatti suscitato l’ira degli esponenti Pd, che si sono scagliati contro il giornalista.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,


17
dicembre

Firenze secondo me: Matteo Renzi divulgatore tv del proprio ego

Matteo Renzi, Firenze secondo me

La bellezza serve se ciascuno di noi accetta di mettersi in cammino contro la banalità, la mediocrità, l’ignoranza“. Il Matteo Renzi divulgatore televisivo non è poi così diverso da quello politico: stessa parlantina, stessa indole affabulatoria, stessi giri di parole ad effetto. L’ego ipertrofico, si sa, non gli manca e in questo caso tracima dal piccolo schermo. Ma c’è una sostanziale differenza. In Firenze Secondo Me, il documentario da lui presentato sul Nove, l’ex rottamatore è risultato più convincente e sopportabile del suo alter ego politico, che ultimamente non se la sta cavando benissimo.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,