Maria De Filippi


Tutto su Maria De Filippi – Foto, notizie, aggiornamenti sulla conduttrice e i suoi programmi Uomini e Donne, Amici, C’è Posta per Te e Italia’s Got Talent.


18
febbraio

SANREMO IL GIORNO DOPO: QUESTION TIME

Sanremo 2009 (Paolo Bonolis e Fabrizio Del Noce)

Il segreto del successo di Sanremo? In sole due lettere BB. Non, si badi bene, l’indimenticata fascinosa attrice francese, nè tantomeno la Bislacca di Cologno, ma due grandi animali da palcoscenico: leggasi Paolo Bonolis e Roberto Benigni.

A dispetto di una folta schiera di macabri gufi e cinici sciacalli che, con tanto di bava alla bocca, erano pronti ad azzannare la preda e a inviare una lettera di pensionamento alla manifestazione canora più importante del Bel Paese, il Festival, ieri sera, ha vinto e convinto. Con uno share inimmaginabile alla vigilia (che ha sfiorato quota 50%) Bonolis ha portato a casa, con successo, la prima battaglia di un difficile impegno bellico-televisivo, il cui esito ultimo, però, potrà essere valutato solo al cessate le armi, previsto per sabato in tarda notte. Certo sono lontani anni luce, è inutile negarselo, i tempi in cui l’intera Penisola si paralizzava per la visione di un evento, l’evento per eccellenza, per il quale l’italica massaia, fresca di parrucchiere, riunita con tutta la famiglia di fronte al “focolare catodico”, indossava, persino, l’abito buono. (leggi qui

Nella conferenza stampa di questa mattina il generale Bonolis ha riconosciuto l’enorme contributo, in termini di ascolti e di qualità del prodotto, offerto dall’intervento del geniale saltimbanco toscano, ieri sera, davvero in uno straordinario stato di grazia. Un festival dell’eccellenza d’ altra parte, ha precisato Paolino, non poteva fare a meno di lui. Parallelamente, però, il presentatore romano ha tenuto a sottolineare come il successo tributato dal pubblico vada imputato al lavoro di tutta la squadra scesa ieri sera in quella pericolosa trincea, e, soprattutto, al valore delle canzoni in gara.




17
febbraio

…E LA MONA REPLICO’ A MARIA: “ORA TUTTI SONO CURIOSI DI VEDERE SE IL FONDOSCHIENA E’ DAVVERO BELLO COME IL MIO SENO”

Simona Ventura @ Davide Maggio .itIl nuovo show del Bagaglino deve ancora iniziare (ci si chiede poi perché, ma questo è un’altra storia), ma l’attesa è stata interrotta da un teatrino tra Maria De Filippi e Simona Ventura, degno dei “migliori” sketch di Pingitore.

Tutto è cominciato, naturalmente mezzo stampa, da alcune dichiarazioni della conduttrice di “Amici” in un’intervista rilasciata all’Espresso, attraverso le quali, senza troppi peli sulla lingua, punta il dito verso un certo tipo di televisione, ma soprattutto contro alcune colleghe. Prima tra tutte l’autoreferenziale Ventura, accusata di essere tanto inutile (in un programma come “L’isola”), quanto invadente con i suoi “seni strizzati ormai simili a due chiappe”. Le reazioni si fanno sentire immediatamente, non dalla diretta interessata, ma dai rispettivi ammiratori delle due presentatrici: commenti, dichiarazioni e prese di posizione di ogni genere fanno il giro di blog e siti internet.

Ma la replica della Ventura non tarda ad arrivare, con una frase ironica che lascia trapelare finta “superiorità”: «Ringrazio Maria De Filippi perché da quando ha rilasciato la dichiarazione su di me ho più estimatori di quanto avrei mai sognato. Adesso tutti sono curiosi di vedere se il mio fondoschiena è davvero bello come il mio seno». Per la serie, la miglior arma è l’indifferenza: la conduttrice di “Quelli che il calcio” fa cadere la querelle nel nulla preferendo sottolineare i suoi impegni professionali che la continuano a portare oltreoceano: la promozione della sua linea di abbigliamento e del suo film “La fidanzata di Papà” che , pensate come siamo messi, verrà presentato ad una manifestazione sul cinema italiano.


13
febbraio

SIMONA VENTURA? UNA CHE SI AUTOCELEBRA, CON DUE SENI STRIZZATI CHE SEMBRANO DUE CHIAPPE. MARIA DE FILIPPI SI SFOGA IN UN’INTERVISTA AL FULMICOTONE

Maria De Filippi @ Davide Maggio .itMaria De Filippi ha fatto della televisione il suo regno pur essendo avulsa a lustrini e pailletes. Ma è una regina silenziosa: preferisce dar spazio ai suoi “sudditi”, far sgomitare i suoi colleghi, e antepone i fatti alle parole. Non è solita, dunque, rilasciare interviste. Questa volta, però, ha deciso di fare un’eccezione scambiando “due chiacchiere” con Denise Pardo de l’Espresso. Un’intervista al fulmicotone sul suo lavoro che arriva a pochi giorni dal DeFilippi-Day, il giorno del tanto atteso sbarco a Sanremo. Sbarco che desta tanta curiosità per l’affascinante fusione di contrasti che la defilippica presenza porterà nella città dei fiori: un’antidiva nel tempio dell’italico star system; il volto di punta del Biscione nella trasmissione di punta della tv di Stato, ma soprattutto la regina del piccolo schermo nel gotha della televisione.

Proprio il travagliato rapporto con la città dei fiori dà il via all’intervista. La sanguinaria racconta di come per ben due volte sia stata sul punto di diventare la padrona di casa del Dopofestival“Nel 2003, me l’offrirono Fabrizio Del Noce e Pippo Baudo. L’idea mi piacque: meglio l’ambiente surreale del Dopofestival che il Festival. Piacque meno a Piersilvio, però. E non capii perché: Michelle Hunziker c’era andata. E pure Mike. Anche l’anno scorso ho detto sì, sempre a Baudo. Ma il cda Rai bloccò la cosa. Poi, a novembre, mi ha chiamato Bonolis.  E come sarà la sua partecipazione di quest’anno: ” (…) le entrate sul palcoscenico saranno quattro in tutto. Niente di che e posso rimanere me stessa”. Sì, le preme rimanere se stessa perchè lei non finge, è una che sarebbe stata scartata ad un provino, come ribadisce nell’intervista; è una che si è fatta amare arrivando in punta di piedi, e senza sovrastrutture, al cuore della gente.

Agli antipodi della sua collega Simona Ventura, una conduttrice egocentrica e vanitosa. E’ questo il ritratto che sembra emergere dalle sue parole: ” (…) Quando Simona Ventura fa l’Isola, lei è solo un mezzo. E allora a ’ste conduttrici che si autocelebrano, con i seni strizzati che non sembrano più normali ma rassomigliano a due chiappe, alla fine ti viene da dire: Ti sposti che voglio vedere il bidello?”. Come darle torto, saranno forse un tantino colorite le sue espressioni, ma se la regina di Raidue ha un difetto è proprio quello di pensare che la sua presenza sia condicio sine qua non per il successo dei suoi programmi.





12
febbraio

AMICI, QUINTA PUNTATA: A TENER BANCO SONO LA CELENTANO E LA PAPARO. FUORI DOMENICO PRIMOTICI

Amici 8 - Serale dell’11 febbraio 2009 @ Davide Maggio .it

BOOM! Amici si allunga di due puntate.

Massimo Donelli, direttore di Canale5, ha chiesto oggi, ufficialmente, a Maria De Filippi il prolungamento di due puntate del talent show “Amici“.

La risposta non ha tardato ad arrivare: Maria De’ Miracoli e il suo staff hanno accettato questo ulteriore impegno televisivo. La finalissima dello show, dunque, verrà posticipata di due settimane [data della finalissima in fase di verifica].

Era ora. Non sono state poche le situazioni del serale di “Amici di Maria De Filippi” che, nelle ultime puntate, avevano fatto ipotizzare l’ennesima escalation del concorrente più contestato ma senza talento che, come nella fiaba del “Brutto anatroccolo”, si trasforma e vince. Stavolta però, dopo l’eliminazione della paffuta Daniela è toccata al ballerino Domenico Primotici.

La quinta puntata, in prima serata su Canale5, è stata aperta da una Maria De Filippi in abbigliamento “svecchiato”, con tanto di gonnellina grigia. Alessandra Celentano, fresca di consacrazione su un paginone pubblicato dal quotidiano “La Stampa”, peraltro rappresentato in studio dalla presenza del critico musicale Dondoni, è attesissima dal pubblico in sala e da quello a casa per l’imminente trasmissione di un nuovo video pescato dal passato. Di cosa si tratta? Certo è che la De Filippi sembra utilizzare il video come “fiore all’occhiello” attraverso il quale invitare i telespettatori a non cambiare canale durante la pubblicità.

Intanto la gara si apre con la prova-jolly dove sono i docenti a prevalere sugli alunni. Per i Bianchi, in pieno “effetto-soap“, Luca Napolitano accompagna Gabriella Scalise sulle note di “Senza fine“: il risultato è godibile, grazie esclusivamente all’incantevole raffinatezza vocale di lei. La risposta dei Blu non si fa attendere ed il risultato è oggettivamente superiore: Valerio Scanu e Luca Jurman graffiano un’energetica rivisitazione di “That’s what friends are for“. Vincono i Blu. Si torna sul video della Celentano che, a trasmissione avvenuta, si rivela meno d’impatto del previsto; qualche ancheggiamento col professionista Josè, ma nulla di che. Alla fine si ride più per gli appellativi regalati da Platinette, che per il resto. Viene introdotta la seconda prova, prevedibilmente di ballo: passo a due classico di Alice contro Pedro. Bravi entrambi ma per la Celentano è bravo soltanto il ballerino cubano che piace anche al televoto. 2-0 per i Blu.


11
febbraio

AMICI: PEDRO AFFRONTA LA PROVA INCROCIO COL DITO MEDIO (VIDEO)

Pedro Gonzales - dito medio @ Davide Maggio .it

Dopo le accese polemiche, le malcelate ripicche e le bestemmie a microfono lasciato incautamente (?) aperto, non poteva mancare il dito medio ad “Amici di Maria De Filippi”. Autore di quest’ultimo discutibile gesto, il ballerino Pedro Gonzales. Il danzatore cubano, indispettito per l’assegnazione della scomoda “prova incrocio”, ideata volutamente per mettere in difficoltà il bersaglio di riferimento, ha pensato bene di allungare la mano ed il dito più lungo contro i professori presenti in sala (lui dice di averlo fatto verso se stesso), con i quali, negli ultimi tempi, i rapporti non sono proprio idilliaci.

Bisogna riconoscere, da una parte, che gli insegnanti in questione, Garrison Rochelle e Maura Paparo, hanno sottolineato accuratamente, amplificando all’ennesima potenza, ogni imperfezione dell’esibizione in prova di hip-hop del focoso ballerino. Ciò, però, non giustificherebbe lontanamente l’inqualificabile gesto, presto giustificato da un “Non ce l’ho con te, Maura, ma con la figura di meXXa che temo di fare“, ribadito da Pedro.

Troppo poco per la Paparo che, senza pensarci due volte, ha chiesto urgenti interventi disciplinari. Una tiratina d’orecchio, giustamente, è arrivata anche dalla sua pigmaliona, un’irremovibile ma più parziale del solito, Alessandra Celentano che dopo aver riferito che, qualora si fosse trovata nella medesima condizione lo avrebbe sbattuto fuori dalla sua aula, in buona sostanza lo rincuora. Il ballerino, dal canto suo, fortemente imbarazzato, ma anche sfiduciato dalle probabili nubi sulla propria immagine, valuta l’idea di abbandonare il talent show.

Il video col gestaccio, nella seconda parte del post:





8
febbraio

AMICI, TANTE NOVITA’ AL REGOLAMENTO CONTRO IL TELEVOTO BALLERINO

Amici 8 - Classifica Parziale @ Davide Maggio .it

Più che ad una puntata domenicale di “Amici di Maria De Filippi“, quest’oggi, si è avuta quasi la sensazione di assistere ad un ipotetico convegno universitario sulla osservazione di metodologie e tecniche del televoto all’interno di un talent show.

La padrona di casa, infatti, riprendendo le recenti vicissitudini tra le due squadre avversarie, Bianchi e Blu, circa l’attendibilità del voto del pubblico a casa, ha deciso di dedicare tutta la puntata alle classifiche provvisorie di gradimento. E, tra un’analisi e l’altra, tra cali ed exploit, introdurre qualche modifica al regolamento che sa tanto di efficace trovata autorale, nata con la finalità di preservare alcuni concorrenti finiti, contro ogni aspettativa, nelle posizioni basse della classifica. E una delle novità viene presto annunciata: nel prossimo serale, accanto alla “prova jolly“, che nella pomeridiana di sabato ha regalato un nuovo episodio della soap opera “Scalise-Napolitano”, ci sarà anche una “prova incrocio” che, senza troppi giri di parole, è stata ideata per offrire sul piatto d’argento ai componenti di una squadra la possibilità di far fare una figuraccia all’avversario, assegnando alla “controparte” una prova di una disciplina nella quale non brilla.

Un’autentica trovata, se non altro, per assicurarsi nuovi rvm ai limiti dell’acidità umana. Non solo. Nonostante la già numerosa carne al fuoco, l’oggetto della puntata è un altro: quale allievo, tra tutti i partecipanti, riuscirà a guadagnarsi l’immunità? A deciderlo, anche gli insegnanti che valuteranno ogni esibizione prevista con un voto da 1 a 100. Ovviamente, il fortunato (o miracolato?) lo si potrà scegliere all’interno della squadra che avrà raggiunto una media più alta.


2
febbraio

SANREMO 2009: BONOLIS PUNTA SUL SEX APPEAL. ACCANTO ALLE 5 PRIMEDONNE ARRIVA DAVID GANDY

David Gandhi @ Davide Maggio .itSembrano le donne il principale cruccio di Bonolis per il prossimo Festival di Sanremo. Dopo tanti “no, grazie” incassati, sembra che al Paolino nazionale non resti che puntare sugli uomini! 

Se rimangono confermate le cinque primedonne che in ciascuna serata impreziosiranno il palco dell’Ariston (Mina – in video, Eleonora Abbagnato, Gabriella Pession, le Conigliette di Playboy il venerdi e Maria De Filippi al sabato) ed è notizia dell’ultim’ora l’arrivo di Alessia Piovan (che dovrebbe affiancare stabilmente il conduttore), Bonolis è ancora al lavoro per accontentare anche il pubblico femminile.

A calcare il palco dell’Ariston, infatti, parrebbe che siano pronti alcuni super modelli che andrebbero a rompere il clichè secondo il quale è stata soltanto la bellezza femminile a farla da padrona in quel di Sanremo. Per il momento sembrerebbe confermato (il condizionale, vista la situazione, è d’obbligo) lo strapagato modello di origine scozzese David Gandy. Il supermodel è conosciuto dai più per il notissimo spot della fragranza Dolce & Gabbana-Light Blue, la pubblicità della barca per intenderci, in cui l’aitante fusto si fionda su una piacente e libidinosa fanciulla.


28
gennaio

AMICI, terza puntata: UN NUOVO SCHELETRO DALL’ARMADIO DI ALESSANDRA CELENTANO

Amici 8 - Allievi @ Davide Maggio .it

E’ tutto pronto per la sfida più attesa del mercoledì sera, quella tra i ragazzacci di “Amici di Maria De Filippi”. Siamo alla terza puntata, ma ci si trova già in pieno regime di polemiche, ripicche e dispetti tra le due squadre avversarie, per la gioia del team autorale che, anche per la corrente edizione, sembra essersi assicurato un cast che promette scintille e per la sadica soddisfazione dei telespettatori più perfidi (tra i quali ci siamo anche noi, questo è ovvio!). Dopo l’eliminazione dei due ballerini Gianluca e Andreina, rispettivamente dei Bianchi e dei Blu, ci si chiede chi riuscirà a sopravvivere all’imprevedibile televoto e, soprattutto, all’incoerente “salvataggio” per mano dei professori. Difatti, nell’ultima puntata, la commissione è stata appellata a gran voce, dal pubblico presente in studio, a suon di “Buffoni! Buffoni!! Buffoni!!”.

Ciò, dopo aver “graziato” la più volte criticata ballerina Daniela, accusata di disimpegno oltre che di “dipendenza da frigorifero”. Chissà se gli insulti riporteranno i professori sulla retta via, certa è, invece, la crescente curiosità relativa ad un video pescato dal passato della temuta insegnante Alessandra Celentano, per la gioia di tutte le vittime del collo del piede imperfetto.

Qui il resoconto della terza puntata