Luca Di Tolla



26
febbraio

GRANDE FRATELLO 12, 19ESIMA PUNTATA: ARRIVA IL VENDICATORE ASCANIO. MACCHINA DELLA VERITA’ PER LUCA DI TOLLA E FINE DELLE IMMUNITA’

Ascanio torna al Grande Fratello

Il cammino tortuoso del Grande Fratello 12 giunge al suo diciannovesimo atto. Le acque chete nella Casa si sono movimentate con l’arrivo dei tre invasori: al termine della scorsa puntata, Patrick ha messo a segno un ‘blitz’ nella Suite trasgredendo le regole del gioco. Per punirlo, il GF aprirà le porte ad un quarto invasore: si tratta di Ascanio, storico ‘rivale’ del caschetto biondo, e pronto a vendicarsi per gli antichi dissapori (storico lo schiaffo che il Principe Pacelli riservò al suo coinquilino).

In studio arriveranno le due eliminate della scorsa puntata, l’aspirante psicologa Enrica e Giusy. Enrica incontrerà dopo diverse settimane il suo squalo, Luca, che per l’occasione sarà sottoposto alla macchina della verità com’è successo nelle scorse edizioni per Nando e George Leonard. L’esperimento dovrà convincere i telespettatori più diffidenti che il loro amore è sincero, e non costruito a favore delle telecamere.

Riflettori puntati su Sabrina: se fuori dalla Casa ha alle spalle una storia difficile, anche tra le mura di Cinecittà non vive un’esperienza completamente serena. Spesso al centro di liti e incomprensioni, la ragazza si confronterà con Vito e Ilenia. Tornerà alla ribalta anche il ‘desaparecido’ Armando: il concorrente che nel vestire ha ereditato l’inconfondibile stile di Baroncini e che molti avranno dato per disperso tra la moltitudine di personaggi che affollano il salotto al lunedì sera, è in realtà ancora in Casa e domani avrà modo di rivivere alcuni ricordi della sua infanzia legata al papà.




17
gennaio

GRANDE FRATELLO 12: ELIMINATO LUCA DI TOLLA. NON RESTANO CHE LE CORNA PER SALVARE IL GIOCO

Luca Di Tolla eliminato dal GF 12

Logorroico e pesante come pochi, capace di battere tutti i record storici del periodare senza senso. A volte ha quasi fatto rimpiangere George Leonard che almeno sbagliava gli aforismi e non i poemi. Luca Di Tolla non è più un concorrente del Grande Fratello: ne danno il triste annuncio la Gialappa’s, Enrica (che da stasera indossa i panni della vedova sconsolata dopo aver contribuito a massacrarne l’immagine) ma anche gli autori che perdono forse il personaggio più forte.

Gioco spacciato se Amedeo e Rudolf non colgono il semaforo verde degli autori, l’ultima avvisaglia affinché realizzino la loro condizione di programmati per tro…re. Belli e fidanzati, scelti per creare inciuci a più non posso tra dentro e fuori, con il loro essere sospesi a metà tra la naturale tendenza all’avventura erotica, alla faccia delle fidanzate fuori ad aspettare, e la tentazione di creare un ritorno della saga cornuto e non mazziato, stile Andrea Cocco.

Ha poco da saltellare la Marcuzzi con la sua mise molto Pippi Calzelunghe: se i due belli glaciali non si scongelano, ora che le partner cominciano a dare picche, anche se in modo nettamente diverso, il pericolo è sempre più quello di avere un sottobosco di mancati personaggi a galleggiare come amebe tra tentativi di resurrezione e nuovi sguinzagliamenti per rabberciare la situazione.


6
gennaio

GRANDE FRATELLO 12: LUCA DI TOLLA PENSA ALLE VIE LEGALI PER TUTELARSI DALL’ ‘INGIURIA DI ESSERE GAY’

Grande Fratello 12- Luca Di Tolla

“Io devo diffidare queste persone a livello legale, queste sono ingiurie. Io ho una reputazione. [...] Ne va della mia dignità, della mia famiglia, della mia reputazione. Le faccio un c… così. Mi sono rotto i c…… Con sto fatto gay/non gay. Parlo per c…. miei, canto, sono sereno e devo sentire quelli che dicono: uh usa la banana come microfono. Io mi sono rotto il c….C’ho una reputazione, io voglio sapere se un legale mi può tutelare qui dentro perché sono tre mesi che va avanti sta barzelletta.Non ce la faccio più, la famiglia mia non so che pensa. L’unico stronzo che a Natale non ha visto una mamma, un padre, un fratello sono io.”

Sono le parole di un Luca Di Tolla esausto. Estremo in alcuni passaggi ma profondamente e drammaticamente scosso. Un’altra grana, ma stavolta di quelle che possono dare quella cassa di risonanza, finora assente, nell’opinione pubblica, per il Grande Fratello e company. E’ passata qualche settimana dalla vicenda delicata di Valerio Pino, a seguito delle quali il ballerino aveva meditato di ricorrere alle vie legali per vendicare un trattamento alquanto discutibile della vicenda delle sue foto. Ora è proprio l’inquilino di Cinecittà a pensare ad una ‘tutela’ legale (peccato che la Cassazione qualche tempo fa  abbia sentenziato che le ‘offese’ all’interno dei reality non possano essere considerate penalmente rilevanti, da lì la parodia di Mortacci tua, il reality de Le Iene).

In una confessione a cuore aperto con Armando, la persona di cui più si fida in casa, Luca ha rivelato in preda alla rabbia e alla disperazione di non essere sereno, di sentirsi in un tritacarne infernale, di non tollerare più gli sguardi, i commenti o i confessionali dei compagni d’avventura. Il nemico numero uno si chiama sicuramente Ilenia che con le sue continue battutine lo ha messo seriamente in crisi. Qualcuno potrebbe dire: perché non lascia allora il gioco diventato una trincea? (l’idea è stata spesso presa in considerazione dal ragazzo, sempre convinto a rimanere poi dal Gf). 





14
novembre

DM LIVE24: 14 NOVEMBRE 2011. IL GF CENSURA, L’AMICIZIA INTIMA NON SI SMENTISCE, LA NUOVA POSIZIONE DI SILVIO (DI-MISSIONARIO)

Diario della Televisione Italiana del 14 Novembre 2011

>>> Dal Diario di ieri…

  • GF censura Kiran

paolaok ha scritto alle 10:4o

Non che sia chissà quale news ma al Gf continua la censura su Kirian in comunità… Staccano e inquadrano il giardino ad ogni accenno.

  • Filippo Pongiluppi fuori dalla casa per accertamenti

lauretta ha scritto alle 14:39

Il gieffino Filippo ieri, in seguito ad un malore, è uscito temporaneamente dal gioco per accertamenti.

  • Amicizia intima non si smentisce

lauretta ha scritto alle 16:35

A Domenica cinque Parpiglia precisa: “Noi la scorsa domenica abbiamo parlato di un’amicizia intima tra Luca Di Tolla e Valerio PIno. E la frase “amicizia intima” non può essere smentita”.

  • Il DI-MISSIONARIO, la nuova posizione di Silvio


8
novembre

GRANDE FRATELLO 12, VALERIO PINO: SOLO AMICIZIA CON LUCA DI TOLLA

Foto hot: Luca Di Tolla e Valerio Pino

Tra i due litiganti, il terzo… mente? Hanno quasi del clamoroso i risvolti presi dalla storia-non storia gay tra Valerio Pino e Luca Di Tolla. Sembra, infatti, cha da un “banale” servizio fotografico il Grande Fratello abbia montato un polverone basato sul nulla, atto al solo scopo di rialzare l’asticella dell’Auditel, scesa troppo in basso nella seconda puntata. Questo, ovviamente, è il pensiero dei fan dell’ex ballerino di Amici che dichiarano tutta la loro disapprovazione per quanto visto ieri sera su Canale 5.

Ma andiamo con ordine. Dopo la discussione sulla presunta omosessualità nascosta dal concorrente del GF12, che ha acceso gli animi nel corso della puntata di Domenica Cinque, sulla pagina Facebook di Valerio Pino appare un messaggio piuttosto chiaro:

“Dopo la puntata di oggi a Domenica 5 tengo a precisare che tra me e Luca c’è stato solo un rapporto di amicizia. Non rilascerò nessuna intervista, a nessuno, nè tv nè giornali, su questo argomento. Detto questo non ho nient’altro da aggiungere. Con affetto Valerio Pino”.





8
novembre

IL ‘GAY-GATE’ INFIAMMA GRANDE FRATELLO 12: FOTO CONSEGNATE DA LUCA AGLI AUTORI?

Grande Fratello 12: Luca di Tolla e Valerio Pino

Un nero improvviso e il sospetto legittimo. Se non fosse stato per qualche fine udito, quello di una nostra commentatrice, poteva sembrare un caso. Potrebbe non essere proprio così in realtà. Siamo nel momento con più alta tensione nella terza puntata del Grande Fratello. Si è appena consumato uno scontro tra Luca e Alfonso Signorini.

Da un lato uno che difendeva i gay nelle discussioni in casa ma appena si avanza un piccolo sospetto sulla sua eterosessualità si aggrappa a qualsiasi alibi e spiegazione, pur di non passare per amatore d’uomini. Dall’altro Signorini che s’infuria se Luca s’imbroda nel discorso ‘discolpandosi’ dall’ ‘accusa’ di essere omosessuale, dopo che proprio il giornale di Alfonso ha pubblicato alcune foto con un titolo pruriginoso (SCANDALOSO GF 12) incollato sui corpi seminudi di Valerio Pino e del concorrente.

Si arriva alle spiegazioni di Luca (c’è, tra i tanti, anche il suo cane da tranquillizzare a casa, sic!) ai compagni: sul divano della sala Di Tolla cerca di mostrarsi tranquillo con una dichiarazione che, se confermata, metterebbe veramente nei guai tutto il cucuzzaro gieffino. Secondo i nostri ascoltatori attentissimi avrebbe dichiarato di aver consegnato agli autori quelle foto (probabilmente non pensando a risvolti come quelli di  questa terza puntata).

Fotogallery della terza puntata


7
novembre

GRANDE FRATELLO 12, ANTICIPAZIONI TERZA PUNTATA: LA VITA SEGRETA DI UN CONCORRENTE, UNA MISSIONE ESTERNA E LA STORIA DI KIRAN

GF12 Filippo

Con la Casa spaccata a metà e le due fazioni che non si risparmiano affronti e frecciatine, la terza puntata del Grande Fratello 12 promette scintille. Ad Alessia Marcuzzi e ai commenti di Alfonso Signorini spetta il compito di riconquistare il pubblico in fuga, forse annoiato da un copione che sembra ripetersi anno dopo anno. Filippo, Luca insieme a Mario, Floriana e Enrica si sono separati dal resto del gruppo: si parlerà di questa scissione e delle furiose liti con i compagni.

Ma Grande Fratello proverà anche a stuzzicare la curiosità del pubblico mostrando alcune foto che riveleranno particolari segreti della vita di uno dei concorrenti. Si tratterà forse degli scatti mostrati in anteprima da DM che riprendono il bacio tra Danilo Novelli e la trans Manila Gorio? O più probabilmente delle immagini di Valerio Pino e Luca Di Tolla, al quale verrà recapitato nel corso della puntata il video del talk di Domenica Cinque in cui il ballerino conferma la storia con il concorrente del GF?

A proposito di vite e doppie vite, la madre di Kiran racconterà la storia del ragazzo di origine indiana che è stato adottato quando aveva tre mesi. Un altro concorrente, invece, dovrà decidere se affrontare una prova esterna: che cosa avrà in mente questa volta il GF per ridare appeal a questa dodicesima edizione? Per i nostalgici dei vecchi tempi ci sono buone notizie: torna la prova settimanale che deciderà il budget a disposizione dei ragazzi per la spesa.

Grande Fratello 12: quale sarà lo share della terza puntata?

Vedi i risultati

Loading ... Loading ...


6
novembre

GRANDE FRATELLO: LUCA ERA GAY? L’INACCETTABILE GIOCO SULL’OMOSESSUALITA’

Luca Di Tolla

Qualsiasi sia il contenuto della rivelazione di Valerio Pino che tra poco andrà in scena a Domenica Cinque non possiamo esimerci dal fare qualche considerazione, in linea con quanto già espresso verso la rete di scelte editoriali degli autori di Cinecittà. Una busta rossa che campeggia da alcuni minuti e un continuo richiamo di Federica Panicucci a questo scoop del secolo, con tanto di sottopancia che toglie suspance a quei pochi che non sapessero cosa sia l’arcano.

Dov’è il tatto che invoca sempre Alessia Marcuzzi quando deve affrontare questioni spinose che riguardino gli inquilini della casa? A lei, a dire il vero, poco si può rimproverare a livello di delicatezza, per l’impostazione pruriginosa del Grande Fratello è un miracolo che Alessia riesca a uscirne in maniera sempre pulita (è forse il motivo per cui non si pensa a sostituirla). E il cucuzzaro attorno a lei che gioca d’effetto, di sensazionalismo.

La storia di Luca Di Tolla però merita una riflessione appropriata. Pochi minuti dopo il suo ingresso in casa il web ha cominciato a pullulare di allusioni, detti e non detti, foto tutte dirette a mettere in discussione l’immagine di eterosessuale che la sceneggiatura d’esordio aveva già pensato a cucirgli addosso. Sembrava l’ennesimo caso di aspirante personaggio che dovesse validare la sua popolarità attraverso mesi di copertine con presunti flirt, passeggiate e abbracci da rotocalco.


  • Pagina 1 di 2
  • 1
  • 2
  • »