Gerry Scotti



13
maggio

BOOM! CHI VUOL ESSERE MILIONARIO ALLUNGATO DI UNA SETTIMANA. NON E’ ANCORA PRONTO IL NUOVO PRESERALE

Gerry Scotti

Mancano poche settimane alla chiusura del Milionario di Gerry Scotti ma ancora non è dato conoscere i dettagli del nuovo preserale estivo di Canale5.

Sembra, infatti, che non sia ancora arrivata la “risposta definitiva”. La prova, direte voi? Ebbene, è notizia fresca fresca quella di un prolungamento di una settimana di Chi Vuol Essere Milionario che terminerà, dunque, il 7 giugno prossimo.

Per il momento è opportuno sapere che, oltre ai quiz al ballottaggio dei quali vi avevamo parlato in questo post, si è aggiunto un nuovo quiz musicale che vedrebbe alla conduzione Teo Mammucari e strizzerebbe l’occhio al rimpianto Sarabanda. Pare sia in pole position, a meno di colpi di scena dell’ultimo minuto.




10
aprile

ESCLUSIVO! ECCO CONDUTTORI E GAME SHOW IN “NOMINATIONS” PER IL NUOVO PRESERALE ESTIVO DI CANALE5: TOTAL RECALL (Scotti o Marcuzzi), TIRA & MOLLA (Brignano e Coppa) E 1 CONTRO 100 (Liorni)

Preserale Estivo Canale5 

Tradimento! Evitate di dire ad Amadeus che nei giorni scorsi il produttore delle due prime edizioni di 1 Contro 100 ha pensato bene di realizzare in Scozia una nuova puntata zero del game, riveduto e corretto, con la conduzione di Marco Liorni (per dovere di cronaca Marco Liorni, sentito telefonicamente questa mattina, ci ha smentito la propria presenza in Scozia). Ma soprattutto non dite al conduttore ravennate che 1 VS 100 fa parte della terna di preserali tra i quali verrà scelto il nuovo game show estivo di Canale5. Una decisione che, stando ad indiscrezioni, potrebbe essere presa proprio quest’oggi a Cologno Monzese. Gli altri candidati? Semplice, Tira  e Molla e Total Recall come DM-anticipato (leggi qui e qui).

Per un quadro completo, oltre a quanto già scritto, si rende necessaria l’aggiunta di un particolare. In relazione all’ultimo dei format testati da Zio Gerry, infatti, la conduzione dell’erede di Mike non sarebbe affatto scontata. E’ opportuno sapere, infatti, che di Total Recall sarebbe stata registrata un’ulteriore puntata zero, presentata, udite udite, da Alessia Marcuzzi.

E se è vero che Alessiona potrebbe beneficiare e, contemporaneamente, sfruttare gli ascolti eccellenti del Grande Fratello per trainare un po’ di pubblico nel suo eventuale preserale, è altrettanto indiscutibilmente lapalissiano che, pur allettandoci l’idea di una donna al preserale di Canale5, la Marcuzzi, già poco disinvolta nel più celebre dei reality, alla prese con un game show, già di suo non propriamente esaltante, potrebbe mietere delle “vittime” più del tanto caro quanto dimenticato Amadeus. La seconda delle ipotesi è di rivedere alle prese con la “banca” dell’ammiraglia del Biscione Gerry Scotti. Ipotesi, questa, da escludere probabilmente a priori per due ragioni semplicissime: la prima risiede nella già citata non entusiasmante struttura del format, cosa che potrebbe far si che si reiterino i deludenti risultati di 50:50; la seconda, invece, è da rintracciare in una inopportuna sovraesposizione di Scotti che sia l’azienda che lo stesso conduttore dovrebbero avere tutto l’interesse a tutelare l’appezzata professionalità di uno dei volti di punta di Canale5. Interessante sarebbe vedere l’effetto “amarcord” che il tanto bramato ritorno di Tira e Molla potrebbe sortire sul pubblico. Giusta, tra l’altro, la scelta di affidare la conduzione dello show ad un comico: un game come Tira e Molla necessita gioco forza di un intrattenitore, se non addirittura di un cabarettista. Peccato, però, che la scelta sia caduta su Enrico Brignano che, pur essendo un volto familiare seppur vagamente fiaccio, conserva – ben chiuso – nel proprio armadio un dimenticatissimo flop come quello di Pyramid, chiara manifestazione della scarsa quiz-attitude del comico. Quasi certamente l’ipotesi più interessante resta quella di riproporre 1 Contro 100, quiz show già etichettato da chi vi scrive come l’unica valida alternativa a Chi Vuol Essere Milionario, e finalmente epurato, come apertamente e dichiaratamente sperato dal sottoscritto, da una conduzione monocorde come quella di Sebastiani. Conduzione che mai come in 1 Contro 100 si pone come essenziale per creare quel dialettico antagonismo tra concorrente e muro, assente nelle precedenti edizioni ed ottenibile solo grazie ad un conduttore padrone della scena, capace di “giocare” e di creare quell’atmosfera di sfida propria di un’arena come quella del game show di Endemol Italia.

La partenza sembrerebbe fissata per il 1° giugno prossimo.

Quale game show vorresti per il preserale estivo di Canale5?

  • 1 Contro 100 (25% con 223 Voti)
  • Tira e Molla (38% con 338 Voti)
  • Total Recall (Gerry Scotti) (10% con 89 Voti)
  • Total Recall (Alessia Marcuzzi) (27% con 246 Voti)

Voti Totali : 895

Loading ... Loading ...

6
aprile

DM LIVE24: 6 APRILE 2009

DM Live24 - 6 aprile 2009
Live Comment on davidemaggio.it

Non sai cos’è DM Live24? Leggi qui

Dal Diario di ieri…

  • Gerry Scotti non gradisce più il sabato per La Corrida

(ANSA) – ROMA, 5 APR -La Corrida funziona e merita di essere spostata dalla serata piu’ difficile di sabato e per il preserale di Canale 5 si pensa a un nuovo format. Lo ha detto Gerry Scotti a Sorrisi e canzoni tv, in edicola domani.’Della Corrida -dice Scotti- si e’ parlato tanto che stavo per convincermi anch’io che qualcosa non andasse’. La Corrida, giunta alla 18/ma edizione, per l’8/o anno, ha una media per puntata di 5.163.000 telespettatori e 23,1% di share.





3
aprile

GRANDE FRATELLO 9, ATTO XIII: IL PUBBLICO METTE ALLA PORTA LA VISPA VANESSA. MARCELLO, FRANCESCA E ROBERTO IN NOMINATION

GF9 - Vanessa Ravizza (Penelope)

L’appuntamento straordinario con Grande Fratello viene aperto, a sorpresa, da uno zio Gerry (Scotti) in forma smagliante che, dopo un mieloso scambio di complimenti, riconsegna lo scettro nelle mani di Alessiona che riprende il comando dello show dimenticandosi, però, di slacciare la cintura di siurezza che fa da corredo allo striminzito abito di “scena”. Ci introduce, così, la spinosa questione del tradimento di Gianluca che, lo scorso lunedì, ha, audacemente, votato “la donna del boss” (leggasi Vanessa).

Dopo lo spavento suscitato in noi dalla vista di un Vittorione truccato in modo così leggero che al confronto Moira Orfei ci appare come l’emblema della donna acqua e sapone, assistiamo alla messa in stato d’accusa di Gianluca chiamato a render conto del suo imperdonabile “misfatto”. Peccato che l’inconcludente playboy ignori che di fronte alla sua discussa nomination milioni d’italiani si siano, invece, abbandonati a esagerate manifestazioni di giubilo al grido di “Meno male che Zito c’è”! Gianluca “cuor di leone”, con il viso terreo e un eloquio claudicante, dopo chilometrici giri di parole conditi da litri di sudore, sembra essere pronto all’outing, peccato, però, che un inopportuno rientro in studio ci privi della possibilità di assistervi.

Puntuale come un condono edilizio, arriva la resa dei conti tra Francesca e Vanessa che, contrariamente a quanto promesso lunedì, non hanno fatto altro che scambiarsi velenosi commenti l’una alle spalle dell’altra. Opportuna, come una gara di rutti improvvisata in una cena di gala, arriva la dichiarazione di Gianluca che afferma di augurarsi l’uscita dalla casa di Francesca, e non già quella di Vanessa.


27
marzo

BOOM! COME DM ANTICIPATO, MEDIASET ACQUISTA I DIRITTI DI “PERFECT RECALL”

Total Recall

DM ve l’ha anticipato il 4 marzo scorso e, quest’oggi, arriva, sulle pagine di Variety la conferma dell’acquisizione dei diritti per Total Recall (la rivista parla di Perfect Recall). Sembrerebbe, dunque, trovato il sostituito di Chi Vuol Essere Milionario.

La realizzazione di una puntata zero, infatti, non presuppone l’acquisizione dei diritti per il format testato, cosa che, al contrario, si rende indispensabile proprio quando c’è la volontà di realizzare e mandare in onda il prodotto “passato al vaglio”.

Questo l’articolo pubblicato quest’oggi:

MILAN – Continuing the international mobility of successful TV formats, Mediaset, owned by Italian Prime Minister Silvio Berlusconi, has bought the rights for primetime Channel 4 quiz “Perfect Recall” from producer RDF. The Italo version will be presented by ubiquitous TV personality Gerri Scotti, who fronts “Who Wants to Be a Millionaire?” on Mediaset’s flasghip Canale 5.

Traduzione di DM: Prosegue l’esportazione di format di successo. Mediaset, società che fa capo al Primo Ministro Italiano Silvio Berlusconi, ha comprato i diritti per il quiz in prime time di Channel 4 “Perfect Recall” da RDF. La versione italiana sarà presentata da Gerry Scotti, conduttore di Chi Vuol Essere Milionario.

“Perfect Recall” pits four contestants against one another in three elimination rounds in a test of general knowledge and memory skills. Mediaset will extend the 30-minute format to 60 minutes, as Euro broadcasters increasingly look for longer quiz shows in later slots as a cheaper substitute for drama.

Traduzione di DM: in Perfect Recall 4 concorrenti si sfidano, l’uno contro l’altro, in 3 manche ad eliminazione diretta nelle quali dovranno dar prova di una buona cultura generale e buone capacità di memoria. Mediaset allungherà la durata del format da 30 a 60 minuti, in linea con i broadcaster europei, alla ricerca di quiz più lunghi che possano prender il posto dei più costosi “drama“.

“We worked closely with Mediaset to create a format that would meet the needs of Canale 5 and it’s something we’d like to explore with other producers and broadcasters for some of our other daytime formats,” said Barnaby Shingleton, RDF Television’s head of light entertainment acquisitions.

Traduzione di DM: abbiamo lavorato a stretto contatto con Mediaset per creare un format che potesse rispondere alle necessità di Canale5 ed è qualcosa che ci piacerebbe sperimentare anche con altri produttori ed emittenti per qualcuno dei nostri altri format per il day time – dice Barnaby Shingleton, responsabile delle acquisizioni per l’intrattenimento leggero.





6
marzo

BREVEMENTE: ARGOMENTI E OSPITI DEI PRINCIPALI PROGRAMMI DEL 6 MARZO 2009

Chi Vuol Essere Milionario - Diana Vaturi
Brevemente - Ospiti e Argomenti dei principali programmi tv @ Davide Maggio .it 

Nella puntata in onda questa sera, Diana Vaturi, imprenditrice di 47 anni, di Cusago (Milano), sbaraglierà la concorrenza degli altri 5 concorrenti in gioco e si aggiudicherà il massimo montepremi in palio nella puntata. A Diana, nata in Libia, sposata e mamma di due ragazze di 12 e 15 anni, la laurea in economia e commercio sarà poco utile per rispondere, in 45 secondi, alla domanda in questione, ma le verrà in aiuto la capacità di ragionamento e un’ottima cultura generale e, sul filo di lana, riuscirà ad aggiudicarsi ben 300 mila euro in gettoni d’oro.

In questa stagione 2008/2009 tra “Chi vuol essere milionario” e la sua “edizione straordinaria”, è la prima volta che un concorrente riesce a portarsi a casa questa cifra.

Nella passata stagione vinse 300.000 euro un solo concorrente, Riccardo Tori di Bologna, mentre è dal 2004 che nessun concorrente riesce ad aggiudicarsi il montepremi di 1 milione di euro.

Il ministro della Gioventù Giorgia Meloni e l’attrice Lella Costa, attualmente impegnata con lo spettacolo “Ragazze”, saranno ospiti domani di Lilli Gruber e Federico Guiglia a “Otto e mezzo”, alle 20.30 su LA7, per parlare della Festa della donna. All’interno, la rubrica “Il punto” a cura di Paolo Pagliaro, autore del programma assieme a Lilli Gruber.


6
marzo

DM LIVE24: 6 MARZO 2009

DM Live24 - 6 Marzo 2009
Live Comment on davidemaggio.it

Non sai cos’è DM Live24? Leggi qui

Dal diario di ieri…

  • Bislaccate Quotidiane

Mari 611 ha scritto alle 18:40

Bislacca: “Tonon, brutto logorroico taci!”
Tonon: “No, non mi dire così!”
Bislacca: “Zitto, che devo mandare la pubblicità!”

matteoc4 ha scritto alle 17:41

ah ah ah… a Pomeriggio Cinque Claudio (Paselli, ovvero il terzo incomodo. Vedi “telenovela” di seguito) afferma di sapere quando Marco (Mazzanti) ha avuto il primo rapporto orale. La Bislacca, basita: “parlavi di rapporto con la parola, vero?”. Claudio: “no, di rapporto sessuale”. B.B.: “Claudio ti prego”.

  • Telenovela “La Diversamente Giovane e il Bamboccio”: 9^ puntata

Kiara ha scritto alle 17:39

Atteso confronto tra Claudio, reo di aver affermato che la storia di Lea e Marco è una montatura, e il bamboccio, accorso per difendere l’ex amata e, soprattutto, se stesso. Tra accuse, inghippi, sordidi segreti e bugie dalle gambe corte, manca solo che volino schiaffoni e ingiurie pesanti.

Intanto Fabrizio Corona conferma la propria complicità…

  • La Corrida come i Raccomandati?

Kiara ha scritto alle 14:49

Ieri notte Gerry Scotti, in collegamento con Chiambretti, ha espresso rammarico… ma soprattutto delusione… per la fuga di Pregadio in Rai. “Gli avevamo proposto la stessa cosa” afferma il buon Gerry… ma da signore qual’è ha ben evitato di risultare polemico.

  • Vittimismo o obiettività?

Kiara ha scritto alle 16:50

Pomeridiano di Amici: Jurman, intervistato a caldo sulla puntata di ieri, invita il pubblico sovrano a smetterla di premiare il vittimismo e ad essere più obiettivo.

Verrà finalmente ascoltato o si prospetta il trionfo della mediocrità?


4
marzo

“TOTAL RECALL”, TESTATO IERI SERA DA ZIO GERRY UN NUOVO GAME SHOW

Total Recall

Si torna a parlare di preserale, quiz e game show sulle pagine di davidemaggio.it. Dopo la fortunata parentesi dell’edizione straordinaria di Chi Vuol Essere Milionario, infatti, è tempo, per Canale5, di tornare a sperimentare  per cercare un degno erede al quiz show di Gerry Scotti

Pare che siano tre i format da passare al vaglio per poter portare una ventata di freschezza, dal prossimo aprile, sugli schermi dell’ammiraglia del gruppo di Cologno Monzese. E se il settimanale Diva e Donna parla di “Secondo Voi”, programma sul quale avremo modo di svelarvi interessanti retroscena, qualora dovesse essere il fortunato “prescelto” (ma del quale i lettori di DM conoscono già alcuni dettagli), siamo in grado di anticiparvi che proprio ieri pomeriggio è stato testato nello studio di Scherzi a Parte un programma che soddisfa quelli che chi vi scrive aveva indicato come requisiti fondamentali per riportare la “banca” di Canale 5 (questo, in gergo televisivo, il termine con cui si indica lo slot preserale) a livelli soddisfacenti. Si torna, infatti, indietro di qualche anno puntando più sul game che sulle inarrivabili domande del “sostituendo quiz” (e relative, incessanti, attese pre-risposta) e si scommette su un format nel quale ciascuna puntata è finalmente autoconclusiva.

Total Recall, questo il nome (provvisorio) del preserale testato, è un format, già sperimentato in Australia e Regno Unito, completamente incentrato sulla funzione mnestica dei concorrenti (sulla memoria, per dirla più semplicemente) e si presenta come il primo quiz/game show nel quale le risposte sono sempre le stesse e a cambiare sono esclusivamente le domande.

Curiosi di scoprire il meccanismo completo del gioco? Leggetelo dopo il salto: